VITAMINA C - PARLIAMONE

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Lug 2008 - 23:00

ho visto sul sito di A****a 2 giorni fa era a 30 al kg ....oggi è gia ha 35 .... azz

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da LUNA il Mer 9 Lug 2008 - 23:20

quassù,per ora,costa come quest'inverno.....
speriamo bene !!!!
Qualcuno saprebbe dirmi come mai questo aumento,forte,della vitamina C?
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Lug 2008 - 23:26

Era un'aumento annunciato ...gia da un pò per la verità .

Pare che la Cina abbia dei problemi con la produzione o che glieli stiano creando .... il consumo aumenta notevolmente e la gente sta meglio ...evidentemente a qualcuno questa cosa non piace .... aumenterà ancora fino a quando la toglieranno definitivamente

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da LUNA il Mer 9 Lug 2008 - 23:35

Che fosse un aumento annunciato me lo ricordo bene,ma non credo che arriveranno a toglierla totalmente........almeno spero.....
Non è possibile produrla in Italia?Se no,perchè?
mio marito dice che è per speculazione.....mah!!!
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da VITA il Mer 9 Lug 2008 - 23:37

x fortuna io ho ancora una bella scorta a casa..........
avatar
VITA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3481
Età : 56
Località : TREVISO
Data d'iscrizione : 31.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da VITA il Mer 9 Lug 2008 - 23:38

dove l'ho comprata io al momento neanche si trova........magari appunto x l'aumento di prezzo........
avatar
VITA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3481
Età : 56
Località : TREVISO
Data d'iscrizione : 31.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Lug 2008 - 0:07

Confermo sta diventando molto difficile trovarla .

Luna tuo marito ha in parte ragione .... non è solo speculazione ma POLITICA !!!

Vogliono togliere l'Acido ascorbico per motivi di interesse (mi viene il vomito a pensare di spiegare esattamente cosa intendo) .

In Italia credo che non la produca nessuno ed in Europa la produceva solo una ditta credo olandese o belga , ma adesso pare non la produca più ....

Se non ricordo male il 90 % della C che entra in europa è di produzione Cinese . E la Cina ...dicevano ...dovrà sospendere la produzione .

La vitamina C è molto usata dall'industria alimentare come conservante , ma mi raccontano fonti attendibilii, che abbiano gia iniziato a produrre o utilizzare una sostanza alternativa , proprio in vista della futura scarsità di C .

Te capì ...come ci vogliono bene ?????

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da VITA il Gio 10 Lug 2008 - 0:57

infatti io l'ho comprata dove vendono vino ma adesso non si trova........... piange con fazzolett

meno male che avevo comprato una gran quantità, anche se poi mi ero pentita leggendo che si ossida, alla fine credo che ho fatto bene, almeno ho la scorta x un pò di tempo
avatar
VITA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3481
Età : 56
Località : TREVISO
Data d'iscrizione : 31.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Lug 2008 - 0:58

Ma vitaaaaa ma che si ossida ...????


Io 100 kg ho comprato l'ultima volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da mara il Gio 10 Lug 2008 - 0:58

Se la tieni chiusa non si ossida!
Ciao Vita un bacio

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 45
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Lug 2008 - 1:04

La mia non si è ossidata affatto ... ogni pacco che apro ... è perfetta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da VITA il Gio 10 Lug 2008 - 1:15

la tengo chiusa, la apro solo ogni volta che devo riempire il barattolino che adopero x l'uso quotidiano......
un bacio anche a te
avatar
VITA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3481
Età : 56
Località : TREVISO
Data d'iscrizione : 31.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Loris il Ven 11 Lug 2008 - 13:23

Il prezzo della vitamina C sta diventando un problema, è in crescita esponenziale quasi dappertutto.
Comincia a sorgere la necessità di approvigionarsi di C a un prezzo ragionevole rivolgendosi altrove, magari anche fuori dall'Italia: quei siti di integratori americani che avete indicato vendono vtamina C pura in polvere?

Non mi sono mai fidato di acquistare on-line all'estero ma se continuasse ad aumentare il prezzo di questo passo potrei fare un tentativo.
avatar
Loris
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschile
Numero di messaggi : 26
Località : Marche
Data d'iscrizione : 01.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da LUNA il Ven 11 Lug 2008 - 13:44

Stamattina,parlavo con una farmacista,esperta in omeopatia e naturopatia e mi ha detto di stare sempre attenta anche ai prezzi,quando sono troppo bassi ,perchè tante volte le sostanze non sono pure(e di certo non te lo vengono a dire)sono tagliate ed ecco il motivo per cui costano meno....Dovrebbe esserci sempre la qualità F.U. che ne garantisce la purezza.
Mi ha anche parlato dell'integratore "naturale",per il mal di testa ,il
P.C28plus,che è stato ritirato dal commercio,perchè conteneva tracce signifiative di nimesulide(aulin)......date un'okkiata:

http://www.kwsalute.kataweb.it/Notizia/0,1044,5595,00.html

io preferisco pagare la C un pò di più e avere la certezza di non assumere antrace.............(ovviamente un prezzo ragionevole). Very Happy
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Loris il Ven 11 Lug 2008 - 21:24

E il prezzo ragionevole quale dovrebbe essere?
Io mi rifiuto di pagarla 80 Euro al chilo, anche perchè io un kg me lo faccio fuori in 20 giorni...andrei in bancarotta! ehehehe :-)
avatar
Loris
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschile
Numero di messaggi : 26
Località : Marche
Data d'iscrizione : 01.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da LUNA il Ven 11 Lug 2008 - 22:13

Io non lo so,ma una ragione che da una parte costa 30 e dall'altra 80 ci dovrà pur essere.........prova all arg....la costa 35,telefona e chiedi se è pura......(era una battuta dell'antrace )Very Happy
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da LUNA il Ven 11 Lug 2008 - 22:57

a proposito di acido ascorbico,ho trovato questo articolo,date un'occhiata:

http://www.energybalance.com/download/Dlimonen_ITA_WEBVERSION.pdf
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Ivana il Sab 12 Lug 2008 - 23:27

Ciao Luna interessante quest'articolo sulla Vit C fa' riflettere.Non sapevo che i flavonoidi svolgessero un ruolo importante sul DNA ed altro .IO infatti ora ,prendo solo Acerola da 500mg al giorno love
avatar
Ivana
Forista medio
Forista medio

Femminile
Numero di messaggi : 243
Età : 59
Località : PALERMO
Data d'iscrizione : 23.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da LUNA il Dom 13 Lug 2008 - 17:03

Avevo pensato anche io di assumere l'acerola,magari alternare ascorbico e acerola,oppure prendere una compressa acerola e assieme acido ascorbico,in modo da potenziare l'azione della C!!!!
ciao Ivana... Very Happy
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da viernes il Mar 12 Ago 2008 - 23:58

http://www.presstv.ir/detail.aspx?id=65801&sectionid=3510210

06/08/2008

Vitamina C iniettata ad alte dosi può bloccare i tumori

Una spremuta di due arance fresche, un piatto di broccoletti lessati e conditi con olio e limone (o alla pari broccoli,
cime di rapa, friarielli, cavolo bianco o nero), un paio di bicchieri di vino rosso, tè verde lontano dai pasti. Tutti i giorni è la migliore
difesa dal cancro. Se si riesce con l' aggiunta di una testa d' aglio quotidiana. Ma questo, si sa, crea problemi ai rapporti sociali. Il
segreto sono gli anti-ossidanti, e altri principi attivi, presenti in grandi quantità in questi «alimenti-farmaco». In particolare la
vitamina C, studiata da anni come prevenzione, e che ora sarebbe stata consacrata anche come potente cura in varie forme molte aggressive di tumore. Ma con un' accortezza: come anti-ossidante difende, come pro-ossidante (ossia in grado di formare radicali liberi e non di combatterli) attacca. Ma per farla diventare killer bisogna non mangiarla, ma iniettarla. Iniezioni di alte dosi di vitamina C. A dare ragione alle teorie di Linus Pauling, Nobel per la chimica nel 1954 per le sue scoperte sui benefici della vitamina C, è la ricerca pubblicata da Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas) a firma di Mark Levine dei National Institutes of Health (Nih). Levine ha impiantato tre forme di tumori molto aggressivi (del pancreas, delle ovaie, del cervello) in un gruppo di topi che sono stati successivamente trattati con iniezioni di alte dosi di acido ascorbico (la vitamina C). I topi trattati hanno evidenziato una crescita delle cellule cancerose pari alla metà di quelli non sottoposti a terapia. Il peso dei carcinomi sono stati ridotti fino al 50%.
Precedenti esperimenti che avevano usato vitamina C in forma di pillole non avevano avuto lo stesso successo. «Siamo molto vicini a far scattare test analoghi sulle persone», ha detto Levine. Esistono, infatti, sistemi naturali di controllo sulla quantità di vitamina C
assorbita quando viene introdotta per via orale. Se si consumano due arance e una porzione di broccoli, per esempio, si introducono oltre 200 milligrammi di acido ascorbico: la dose ottimale e preventiva da assumere giornalmente con la dieta. Tutto ciò che eccede, viene eliminato o immagazzinato dal corpo attraverso speciali meccanismi.
Ecco perché finora non si riusciva a capire se tanta vitamina C poteva distruggere un tumore. Per by-passare i processi di controllo naturali e tentare di introdurre nei topi alte dosi di vitamina C, oltre 4 grammi per chilo di peso corporeo affraid ogni giorno, gli studiosi hanno iniettato la sostanza direttamente nelle vene o nelle cavità addominali degli animali ammalati. Così, per la prima volta, si è rilevato l' effetto pro-ossidante, invece che anti-ossidante, della vitamina C.
Ossia quei radicali liberi, causa dell' invecchiamento e del cancro, usati finalmente come cura.
avatar
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1498
Età : 42
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da GRINGO il Mer 13 Ago 2008 - 2:20

Questo conferma quanto intendo, a breve, cominciare ad organizzare! pollice alto

ma tanto avevo già deciso... Wink

grazie viernes...

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 3130
Età : 44
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Ospite il Mer 13 Ago 2008 - 11:06

Anche il Dr. Klenner , utilizzava la Vit. C iniettata e a quanto dice a salvato molte persone da differenti malattie

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da viernes il Mer 13 Ago 2008 - 11:16

Parto anche io con la vitamina C IV a settembre, terminato questo ciclo di DCA, per evitare sovrapposizioni.
avatar
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1498
Età : 42
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da GRINGO il Mer 13 Ago 2008 - 14:11

grande viernes!!!

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 3130
Età : 44
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da viernes il Mer 13 Ago 2008 - 14:20

grande gringo Very Happy

PS: mi manca "solo" di annunciarlo a mia madre risatona
avatar
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1498
Età : 42
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da GRINGO il Mer 13 Ago 2008 - 14:25

viernes ha scritto:

PS: mi manca "solo" di annunciarlo a mia madre risatona

SON AZZI TUOI!!!!!!!! happy

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 3130
Età : 44
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da minerva il Mer 13 Ago 2008 - 18:05

La vita esiste nelle sfide!
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 2498
Età : 55
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da XENA il Ven 15 Ago 2008 - 20:25

http://foodconsumer.org/7777/8888/C_ancer_31/080708282008_High_doses_of_vitamin_C_injections_slow_tumor_growth.shtml

Lo studio è pubblicato nella Proceedings of the National Academy of Sciences. Wink

MARTEDI 5 agosto 2008 (foodconsumer.org) - Nuova ricerca guidato da scienziati americani della National Institutes of Health (NIH) suggerisce che la vitamina C può essere un potente farmaco antitumorale nei confronti di almeno alcuni tipi di cancro.


La ricerca ha mostrato alte dosi di iniezioni di vitamina, noto anche come ascorbato o acido ascorbico, peso ridotto tumore e tasso di crescita di circa il 50 per cento del mouse modelli di cervello, ovarico, e tumori pancreatici.

Meglio ancora, dosi elevate di vitamina C non ha influenzato negativamente le cellule normali, mentre le cellule tumorali sono stati apparentemente ucciso da perossido di idrogeno formata nel fluido extracellulare che circonda la tumori di reazioni che coinvolgono la vitamina C.

Questa non è la prima volta che la vitamina C è stato trovato ad avere un effetto terapeutico antitumorale. Alcuni primi studi hanno dimostrato che pazienti affetti da tumore che ha ricevuto trattamenti convenzionali e utilizzate dosi elevate di vitamina C vissuto più a lungo rispetto a quelli che sono stati trattati solo con terapie convenzionali.

Uno studio, da parte dell'Agenzia europea per le prospettive indagine su Cancro e Nutrizione o di tipo EPIC, avviato nel 1992, che ha coinvolto 521000 persone in 10 paesi europei, ha trovato quelli che avevano più alti livelli di vitamina C nel sangue erano significativamente meno probabilità di avere il cancro dello stomaco.

Inoltre, la vitamina C può svolgere un ruolo importante nella protezione contro il rischio di cancro associati con dieta ad alto contenuto di carne, secondo lo studio, che è stata pubblicata nel novembre 11 la questione della rivista Cancerogenesi.

Dr Mark Levine e colleghi presso l'Istituto Nazionale del Diabete & digerente e malattie renali, gli autori di ricerca attuali, già pubblicato uno studio nel settembre 12-16, 2005 numero dei Proceedings of the National Academy of Sciences, un prestigioso scientifica giornale dicendo che le cellule tumorali sono stati uccisi quando una dose di vitamina C 25 volte superiori al livello che il sangue può assorbire è stato applicato in linee cellulari di cancro.

Studi hanno dimostrato che anche dosi elevate di vitamina C può aiutare a prevenire e trattare il melanoma, il cancro della pelle mortale, il cancro al seno e il cancro orale. Alcuni ricercatori hanno speculato che la vitamina C può anche aiutare la leucemia, secondo una fonte infondata.

Scienziati della Johns Hopkins ha inoltre riferito nel settembre 11, 2007 problema del Cancro Cell che la vitamina C ha un effetto antitumorale nei confronti di alcuni tipi di cancro.

Per l'attuale studio, il dottor Mark Levine e colleghi vitamina C testato su 43 cancro e 5 linee di cellule normali e ha rilevato che alte concentrazioni di ascorbato ha avuto effetti antitumorali su 75 per cento delle linee di cellule di cancro pur avendo alcun effetto sulle cellule normali.

Gli scienziati hanno testato ulteriormente alte dosi di iniezioni di vitamina C in immuno-di topi con rapida diffusione ovarica, pancreatico e glioblastoma tumori e scoperto che i topi che hanno ricevuto iniezioni di vitamina C ridotta crescita tumorale e il peso di 41 a 53 per cento. Il 30 per cento dei topi con glioblastoma che non ha ottenuto la vitamina C ha avuto diffusione ad altri organi, mentre nessuno dei topi trattati avevano segni di diffusione del cancro.

L'uomo come un paio di altre specie non può produrre vitamina C, che svolge un ruolo molto importante nel corpo. Cronica carenza di questa vitamina può causare lo scorbuto e addirittura provocare il decesso. Ma alcuni ricercatori ha detto solo perché non avete scorbuto non significa che il sistema è sufficiente quantità di vitamina C. Linus Pauling, un vincitore di due premi Nobel, consiglia alle persone di utilizzare dosi elevate e il dosaggio deve essere aumentato con l'età.

La effetto antitumorale di vitamina C è stato riconosciuto anche nella medicina alternativa e di alcuni medici è stato utilizzato per le iniezioni endovenose di alte dosi di vitamina C per il trattamento di pazienti affetti da cancro per anni.

La vitamina C è una delle più sicure le vitamine l'uomo può usare. Ma la sua dieta consigliata indennità è incredibilmente bassa. Critici ha detto la maggior parte dei primi studi che non riescono a dimostrare l'effetto antitumorale della vitamina è dovuto al fatto che basse dosi sono stati utilizzati.

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da XENA il Ven 15 Ago 2008 - 20:39

Clinical trial to test vitamin C against non-Hodgkin lymphoma


Researchers at Thomas Jefferson University Hospital and the Kimmel Cancer Center in Philadelphia, in collaboration with the National Institutes of Health, are initiating a trial to test the effects of high dose vitamin C in patients with non-Hodgkin lymphoma (NHL). The study will be the first to test the effects of the vitamin when administered intravenously to NHL patients.

A team led by Daniel Monti, MD, who is the director of the Myrna Brind Center of Integrative Medicine at Thomas Jefferson, plans to enroll twenty patients for whom standard non-Hodgkin lymphoma therapy has been unsuccessful. Trial participants will receive varying doses of intravenous vitamin C three times per week while being monitored for disease progression.

“This is a very unique study for a set of patients who have really run out of options,” Dr Monti stated. “Vitamin C administered intravenously has shown great promise in the laboratory and there has been some anecdotal data in cancer patients, but no one has really ever run a detailed study on humans. Vitamin C doesn’t cost much and is very low in toxicity, making it a particularly desirable agent for further study.”

In vitro research at the NIH recently determined that the conversion of vitamin C to hydrogen peroxide that occurs when high amounts are administered intravenously destroys lymphoma cells while leaving healthy cells unharmed. “Previous human studies have been flawed because the vitamin C was given orally versus intravenously,” Dr Monti observed. “The problem with that is the oral route tightly limits the amount of vitamin C that can get into the bloodstream. When vitamin C is given intravenously you can get up to 70 times more of the vitamin into the blood versus the same dose given orally. It is these high blood levels that are required to get the mechanism of action, vitamin C converting to hydrogen peroxide around the cancer cells, to occur. Although other cancers could be a contender for this intervention, the preliminary data on non-Hodgkin lymphoma cells is why we decided to start with this disease.”

“As leaders in the field of integrative medicine, Jefferson is always seeking new and innovative therapies for our patients,” Dr Monti remarked. “We want to look in every corner for solutions. This study is a unique collaboration of several clinical and research specialists. If this study yields positive data we will do further studies to expand the availability of this intriguing therapy.”


---

Test clinico per provare la vitamina C contro linfoma non-Hodgkin
I ricercatori all'ospedale dell'università del Thomas Jefferson ed al Cancer di Kimmel concentrano a Philadelphia, in collaborazione con gli istituti della sanità nazionali, stanno iniziando una prova per verificare gli effetti della vitamina C in dose elevata in pazienti con linfoma non-Hodgkin (NHL). Lo studio sarà il primo per verificare gli effetti della vitamina una volta somministrata per via endovenosa ai pazienti del NHL. Uil team condotto da Daniel Monti, MD, che è il direttore del centro di Myrna Brind di medicina integrante a Thomas Jefferson, ha programmiato iscrivendo venti pazienti per i quali la terapia standard di linfoma non-Hodgkin è stata infruttuosa. I partecipanti alla studio riceveranno le dosi varianti di vitamina C endovenosa tre volte alla settimana mentre sono controllati per la progressione di malattia. “Questo è uno studio molto unico per un insieme dei pazienti che realmente hanno funzionato dalle opzioni,„ il Dott. Monti indicato. “La vitamina C amministrata per via endovenosa ha indicato che la grande promessa in laboratorio e là è stata alcuni dati aneddotici in malati di cancro, ma nessuno ha fatto funzionare realmente mai uno studio dettagliato sugli esseri umani. La vitamina C non costa molto ed è molto bassa nella tossicità, rendentegli un agente particolarmente desiderabile per ulteriore studio.„ La ricerca in vitro al NIH recentemente ha determinato che la conversione di vitamina C al perossido di idrogeno che accade quando le quantità elevate sono amministrate per via endovenosa distrugge le cellule di linfoma mentre lascia le cellule sane illese. “Gli studi umani precedenti sono stati perché la vitamina C è stata data oralmente contro per via endovenosa,„ il Dott. incrinato Monti osservato. “Il problema con quello è la via orale strettamente limita la quantità di vitamina C che può entrare nella circolazione sanguigna. Quando la vitamina C è data per via endovenosa potete alzarti 70 volte a più della vitamina nell'anima contro la stessa dose data oralmente. È questi livelli elevati che sono richiesti per ottenere il meccanismo di azione, vitamina C di anima che converte in perossido di idrogeno intorno alle cellule tumorali, per accadere. Anche se altri cancri potrebbero essere un concorrente per questo intervento, i dati preliminari sulle cellule di linfoma non-Hodgkin sono perché abbiamo deciso di cominciare con questa malattia.„ “Come capi nel campo di medicina integrante, Jefferson sta cercando sempre le nuove e terapie innovarici per i nostri pazienti,„ il Dott. Monti rilevato. “Vogliamo osservare in ogni angolo per le soluzioni. Questo studio è una collaborazione unica di parecchi specialisti di ricerca e clinici. Se questo studio rende i dati positivi faremo ulteriori studi per ampliare la disponibilità di questa terapia intrigante.„

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Dr. House il Ven 15 Ago 2008 - 21:39

Very interesting.
Se lo studio sarà condotto secondo rigorosi criteri scientifici validi darà certamente risposte attendibili.
E speriamo che siano confortanti.
Un conto infatti sono gli studi in vitro, ben altro conto quelli in vivo.
Le premesse, da quello che si può leggere, sembrerebbero esserci ma, come sempre, aspettiamo prima di esultare.
Wink
avatar
Dr. House
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 182
Età : 50
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da santamarta il Sab 16 Ago 2008 - 12:25

purtroppo i primi dati in fase 1 non sono molto confortanti:
Phase I clinical trial of i.v. ascorbic acid in advanced malignancy.

Hoffer LJ, Levine M, Assouline S, Melnychuk D, Padayatty SJ, Rosadiuk K, Rousseau C, Robitaille L, Miller WH Jr.


Montreal Centre for Experimental Therapeutics in Cancer, Lady Davis Institute for Medical Research, McGill University and the Jewish General Hospital, Montreal, Quebec, Canada.

BACKGROUND: Ascorbic acid is a widely used and controversial alternative cancer treatment. In millimolar concentrations, it is selectively cytotoxic to many cancer cell lines and has in vivo anticancer activity when administered alone or together with other agents. We carried out a dose-finding phase I and pharmacokinetic study of i.v. ascorbic acid in patients with advanced malignancies. PATIENTS AND METHODS: Patients with advanced cancer or hematologic malignancy were assigned to sequential cohorts infused with 0.4, 0.6, 0.9 and 1.5 g ascorbic acid/kg body weight three times weekly. RESULTS: Adverse events and toxicity were minimal at all dose levels. No patient had an objective anticancer response. CONCLUSIONS: High-dose i.v. ascorbic acid was well tolerated but failed to demonstrate anticancer activity when administered to patients with previously treated advanced malignancies. The promise of this approach may lie in combination with cytotoxic or other redox-active molecules.

santamarta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 27.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Dr. House il Sab 16 Ago 2008 - 13:23

Ecco, appunto, come non detto... Sad


PREMESSA: l'Acido ascorbico è usato ampiamente come trattamento per il cancro, sebbene tuttora controverso.
A concentrazioni millimolari è selettivamente citotossico per molte linee cellulari cancerose, e dimostra di possedere attività in vivo quando somministrato da solo o contestualmente ad altre sostanze.
Attualmente stiamo effettuando una Fase 1 di ricerca della dose efficace e studi di farmacocinetica riguardo l'acido ascorbico somministrato endovena su pazienti con tumori maligni in fase avanzata.

CAMPIONE E METODO: i pazienti con malattie oncologiche ematiche avanzate sono stati divisi in gruppi ai quali sono stati somministrati 0,4, 0,6, 0,9 e 1, 5 g di acido ascorbico per kg di peso tre volte alla settiamana.
Gli effetti collaterali sono stati minimi per tutti i dosaggi somministrati, ma nessun paziente ha dimostrato una significativa risposta clinica.

CONCLUSIONI: alte dosi di acido ascorbico endovena sono state ben tollerate ma non hano dimostrato alcuna attività anticancro quando somministrate a pazienti con patologie oncologiche pretrattate.
Un possibile impiego di questo trattamento può risiedere nella somministrazione contestuale di altri agenti citotossici o antiossidanti.


Una nota: la frase
non hano dimostrato alcuna attività anticancro quando somministrate a pazienti con patologie oncologiche pretrattate
non significa che chi ha già effettuato trattamenti con chemio o radio non sia trattabile con l'acido ascorbico poichè "debilitato e distrutto" dai tradizionali farmaci.
In questo studio la vitamina C è considerata a tutti gli effetti un agente citotossico a sè stante, cioè un killer con un fucile di precisione, e non una sostanza che rinforzi il SI o promuova altre funzioni dell'organismo.

Come si vede, gli studi in vivo sono ben altra cosa da quelli in vitro, purtroppo (anche se volte la cosa può andare in entrambi i sensi).
Comunque aspettiamo ulteriori informazioni.
Wink
avatar
Dr. House
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 182
Età : 50
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da XENA il Sab 16 Ago 2008 - 14:57

santamarta ha scritto:purtroppo i primi dati in fase 1 non sono molto confortanti:
Phase I clinical trial of i.v. ascorbic acid in advanced malignancy.


Hoffer LJ, Levine M, Assouline S, Melnychuk D, Padayatty SJ, Rosadiuk K, Rousseau C, Robitaille L, Miller WH Jr.


Montreal Centre for Experimental Therapeutics in Cancer, Lady Davis Institute for Medical Research, McGill University and the Jewish General Hospital, Montreal, Quebec, Canada.

BACKGROUND: Ascorbic acid is a widely used and controversial alternative cancer treatment. In millimolar concentrations, it is selectively cytotoxic to many cancer cell lines and has in vivo anticancer activity when administered alone or together with other agents. We carried out a dose-finding phase I and pharmacokinetic study of i.v. ascorbic acid in patients with advanced malignancies. PATIENTS AND METHODS: Patients with advanced cancer or hematologic malignancy were assigned to sequential cohorts infused with 0.4, 0.6, 0.9 and 1.5 g ascorbic acid/kg body weight three times weekly. RESULTS: Adverse events and toxicity were minimal at all dose levels. No patient had an objective anticancer response. CONCLUSIONS: High-dose i.v. ascorbic acid was well tolerated but failed to demonstrate anticancer activity when administered to patients with previously treated advanced malignancies. The promise of this approach may lie in combination with cytotoxic or other redox-active molecules.


questo è un'altro trial non è il team del Jefferson hospital che trattano solo il linfoma .il primo rapporto è previsto per il 2009.

in questo studio manca la data e rif.precisi.

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Dr. House il Sab 16 Ago 2008 - 21:34

Eh ma se il buongiorno vede dal mattino... Sad che sbadato! pollice basso
Poi tutto può essere per carità, quindi aspettiamo ulteriori sviluppi.
Wink
avatar
Dr. House
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 182
Età : 50
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da XENA il Sab 16 Ago 2008 - 22:00

se per lo studio hanno scelto malati in fase termilnale io che ne so?Rolling Eyes no anzi è dichiarato...



quindi uno studio del cappero


uhmmmm Suspect

aspettiamo ulteriori sviluppi Wink


in definitiva questo studio non dice niente di particolare: solo che la somministrazione l'hanno fatta ai moribondi ,70 -100 grammi di vit c 3 volte alla settimana dopo che tutte le cure ufficiali erano state già fatte ...questo io ho capito.

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da minerva il Sab 16 Ago 2008 - 23:03

Tipo la sperimentazione Di Bella?
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 2498
Età : 55
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Dr. House il Dom 17 Ago 2008 - 10:37

Eh sì XENA, lo studio sembra essere stato fatto su pazienti con tumori in fase avanzata, ma questo non significa nulla.
L'acido ascorbico, come ho già scritto, in questo studio non è stato utilizzato come supporto al SI oppure in generale per l'organismo, ma come un killer mirato alle cellule tumorali in virtù della sua presunta attività citotossica.
In teoria il paziente può morire lo stesso dato lo stadio avanzato del cancro e la generale defedazione del soggetto, ma si dovrebbe comunque osservare una riduzione delle masse linfonodali o delle metastasi, cosa che invece non è stata rilevata.

Mancano ulteriori dati per capire al meglio cosa sia successo in questo studio, per cui non è possibile esprimere un giudizio definitivo.
Wink
avatar
Dr. House
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 182
Età : 50
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da XENA il Dom 17 Ago 2008 - 11:49

Dr. House ha scritto:In teoria il paziente può morire lo stesso dato lo stadio avanzato del cancro e la generale defedazione del soggetto, ma si dovrebbe comunque osservare una riduzione delle masse linfonodali o delle metastasi, cosa che invece non è stata rilevata.

Mancano ulteriori dati per capire al meglio cosa sia successo in questo studio, per cui non è possibile esprimere un giudizio definitivo.
Wink

bè si chiedeva l'impossibile in soggetti come credo con metastasi ovunque ,un pò come dire :Lazzaro alzati e cammina...
magari son deceduti dopo un mese per le loro condizioni cliniche generali...
Wink
non è uno studio che possa definire con certezza l'attivita citotossica della vitamina c alte dosi ,per me .

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Dr. House il Dom 17 Ago 2008 - 11:58

Bèh, forse non si sarebbe potuto salvare la vita a quelle persone (e non era forse nemmeno lo scopo dello studio), ma dimostrare l'attività citotossica di un farmaco è un'altra cosa.
L'attività citotossica è una proprietà della sostanza da testare, indipendente dallo stato generale dell'organismo, quindi da un punto di vista sperimentale ha questo risultato ha comunque un suo valore.
Intanto, ammesso che lo studio (di cui non disponiamo tutti i dati) sia stato condotto in maniera corretta, ci dice in prima battuta che sui cancri avanzati l'acido ascorbico non dimostrerebbe alcuna attività antitumorale.
E' già un'informazione utile.
Ma, ripeto, essendo lo studio mirato a verificare l'attività citotossica mirata al tumore (e non a supportare le fisiologiche funzioni organiche), non importa a quale stadio si trovi la malattia.
Se poi si dimostrerà che in stadi meno avanzati la vitamina c ad elevate dosi dimostrerà un qualsivoglia effetto citotossico, sarà oggetto di ulteriore indagine il perchè non funzioni nei casi di malattia avanzata.
Ammesso che l'effetto citotossico ci sia.
Si è capito cosa voglio dire? pollice alto
Wink
avatar
Dr. House
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 182
Età : 50
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da XENA il Dom 17 Ago 2008 - 12:17

si ho capito;

sintesi:

dosi elevate ,somministrate con un certo protocollo ,di acido ascorbico non hanno azione citotossica su malati terminali. Wink

---

sui topi che sbadato! Very Happy affraid (avevo scritto gatti) con tumori ovarici glioblastoma ecc..non trattati con chemioterapici funziona ,quindi un fondamento di reale attività antitumorale c'è...




http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18678913?ordinalpos=1&itool=EntrezSystem2.PEntrez.Pubmed.Pubmed_ResultsPanel.Pubmed_RVDocSum


Ultima modifica di XENA il Dom 17 Ago 2008 - 13:28, modificato 3 volte

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Dr. House il Dom 17 Ago 2008 - 12:26

Infatti, lo studio di cui sopra sembra quindi essere stato condotto in modo corretto, o almeno onesto, perchè specifica chiaramente che i pazienti avevano già subìto trattamenti tradizionali.
Può darsi benissimo che, per motivi chimico-fisico-biologici o magari anche immunologici a noi sconosciuti, le cellule cancerose venute in contatto con agenti farmacologici chemioterapici non mostrino risposta all'acido ascorbico.
C'è ancora tanto da scoprire, e speriamo che questi studi siano completati al più presto, anche se la materia è molto complicata.
Wink
avatar
Dr. House
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 182
Età : 50
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da XENA il Dom 17 Ago 2008 - 12:33

si è così...
ci sono medici ricercatori come Levine citato nelle studio precedente e anche in quello che ho postato io, che fanno ricerche su doppi fronti:questo è positvo no?! Wink

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da XENA il Dom 17 Ago 2008 - 20:28


___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Dr. House il Dom 17 Ago 2008 - 20:51

XENA ha scritto:si è così...
ci sono medici ricercatori come Levine citato nelle studio precedente e anche in quello che ho postato io, che fanno ricerche su doppi fronti:questo è positvo no?! Wink

Direi più che positivo, è così che si deve fare, non si deve lasciare nulla di intentato o inesplorato, sennò le conclusioni a cui si giungerà saranno sempre parziali (ovviamente là dove esiste questa possibilità).
Wink
avatar
Dr. House
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 182
Età : 50
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 01.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da santamarta il Ven 22 Ago 2008 - 16:07

Dr. House ha scritto:Ecco, appunto, come non detto... Sad


PREMESSA: l'Acido ascorbico è usato ampiamente come trattamento per il cancro, sebbene tuttora controverso.
A concentrazioni millimolari è selettivamente citotossico per molte linee cellulari cancerose, e dimostra di possedere attività in vivo quando somministrato da solo o contestualmente ad altre sostanze.
Attualmente stiamo effettuando una Fase 1 di ricerca della dose efficace e studi di farmacocinetica riguardo l'acido ascorbico somministrato endovena su pazienti con tumori maligni in fase avanzata.

CAMPIONE E METODO: i pazienti con malattie oncologiche ematiche avanzate sono stati divisi in gruppi ai quali sono stati somministrati 0,4, 0,6, 0,9 e 1, 5 g di acido ascorbico per kg di peso tre volte alla settiamana.
Gli effetti collaterali sono stati minimi per tutti i dosaggi somministrati, ma nessun paziente ha dimostrato una significativa risposta clinica.

CONCLUSIONI: alte dosi di acido ascorbico endovena sono state ben tollerate ma non hano dimostrato alcuna attività anticancro quando somministrate a pazienti con patologie oncologiche pretrattate.
Un possibile impiego di questo trattamento può risiedere nella somministrazione contestuale di altri agenti citotossici o antiossidanti.





Sapete cosa ho scoperto? che i trial di fase uno negli stati uniti sono studi finalizzati esclusivamente a provare la tollerabilita' e evidenziare gli effetti collaterali ai diversi dosaggi del farmaco. sono studi di dimensioni ridotte, e soprattutto condotti per un tempo limitato. Quindi non possono assolutamente esprimere giudizi in merito all'utilita' del farmaco, ma solo a dire se fa male, e a che dosi fa male.
la citazione dello studio canadese che ho postato è quindi fuorviante, falsa nelle conclusioni e ci insegna quanto dobbiamo prendere con le pinze gli abstract di pub med. Interessante, no?

santamarta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 27.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da GRINGO il Ven 22 Ago 2008 - 16:33

è molto interessante Wink


io dico che funziona, ad alti dosaggi funziona! pollice alto

non ho nessuna intenzione di rimanere legato a 4 esperimenti che già in partenza non hanno la finalità/volontà di dimostrare che l'impero farmacetuico deve andarsi a cercare altro business..... Twisted Evil

"voi dite la vostra cosi poi io dico la mia...." Cool

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 3130
Età : 44
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da thegame il Gio 4 Set 2008 - 22:09

.....Vitto ma tu hai già in mente un piano d'attakko?????kredo di si..... Very Happy

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 2036
Età : 56
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da GRINGO il Gio 4 Set 2008 - 22:12

stefano caro, una mezza idea ce l'ho ma ci sto ancora ragionando... ti tengo informato ... Very Happy

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 3130
Età : 44
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da thegame il Gio 4 Set 2008 - 22:16

...io sono tornato dalle ferie e devo rimettermi di buzzo buono a raccogliere tt le info.....graxie Vitto, buona serata io kiudo!!!! Very Happy

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 2036
Età : 56
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da GRINGO il Gio 4 Set 2008 - 22:17

bene ste... buon riposo, non preoccuparti che sarai aggiornato su tutte le novità degne di nota.... Very Happy almeno per me Wink pollice alto

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 3130
Età : 44
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Tornare in alto Andare in basso

Re: VITAMINA C - PARLIAMONE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum