Presentazione dell'esperto Dr. Mauro T

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Presentazione dell'esperto Dr. Mauro T

Messaggio Da Ospite il Mar 26 Ago 2008 - 10:28

Brevemente la mia storia per tutti quelli che non mi conoscono.
Ovviamente come per tutti i medici il percorso di studio mi porta alla laurea nell'ateneo di Bologna nel 1989, dopodichè inizio il solito percorso di "frequentatore" presso l'Ospedale Maggiore di Bologna nella divisione di Angiologia, mi specializzo a Catania nella stessa disciplina nel 1992 e finalmente nel 1995 arriva il primo incarico ufficiale in Medicina Interna al Maggiore di Bologna e successivamente a Rimini.
Collateralmente seguo anche l'attività libero-professionale come Angiologo e l'esperienza maturata mi porta a spingermi oltre i canoni della medicina ufficiale, poichè mi rendo conto dei grossi limiti di quest'ultima.
In particolare quello che mi infastidiva era il non poter dare una risposta chiara ed esauriente al paziente che mi chiedeva: scusi dottore, qual'è la causa della mia malattia? Si d'accordo, ci si girava intorno, il fumo, il colesterolo, la menopausa, l'ereditarietà...ecc., ecc., e a volte purtroppo, in caso di patologie gravi, la risposta era veramente frustrante...non c'è niente da fare!!!
Dopo anni di queste frustrazioni, frequentando corsi di Medicina alternativa (Omotossicologia, EAV, Omeopatia) spinto dall'esigenza di trovare le risposte che cercavo, incontro ad un corso la D.ssa Rosa Moreschi di Brescia, che mi invita ai suoi seminari e mi introduce alle teorie di Hamer, alla PNL di Michelle Noel e alla biologia totale di Claude Sabbah.
Una vera folgorazione, chiedo informazioni e Rosa mi spiega che Michelle Noel farà un corso, il Declic, in cui sulla base dei conflitti del Dott. Hamer verranno fornite delle tecniche di PNL per la risoluzione dei conflitti.
Il 2005 rappresenta l'anno della svolta, frequento questo fantastico corso e finalmente trovo la risposta che cercavo!!! La malattia parte sempre da un conflitto, ed una volta individuato, c'è la possibilità di guarire da qualsiasi malattia!!
La cosa mi ha talmente entusiasmato che ha portato ad un radicale cambiamento della mia vita personale e professionale, ora ho la certezza di poter fornire ai pazienti le risposte alle loro domande, ma soprattutto di indicare la giusta direzione da seguire!!!
Attenzione però, non è tutto così semplice, i pazienti, una volta consapevolizzati su quale sia la causa della loro malattia (questo spetta a me farlo), diventano gli attori protagonisti della loro guarigione attraverso il cambiamento della loro struttura mentale, cambiando i loro atteggiamenti...in sostanza, non c'è guarigione se non si fà qualcosa di diverso rispetto a quello che si è fatto fino ad ora, cioè bisogna agire per fare un salto evolutivo che ci consenta di fare evolvere il nostro clan familiare.
La malattia infatti è un COMPORTAMENTO, ed è programmata nei primi anni di vita, per cui la guarigione passa attraverso lo sviluppo di nuove capacità che ci permettano di andare a soddisfare i nostri valori ed andare a svolgere il nostro ruolo nella vita.
Mi rendo conto di aver detto tante cose che forse ai più risulteranno difficili da comprendere, ma sarà mio compito in questo forum iniziare a spiegare tutto questo.
Un caro saluto a tutti.
Mauro.
* QUESTO 3D E' DI SOLO LETTURA *

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum