Amalgame ... si o no ?

Andare in basso

Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Ospite il Mar 26 Ago 2008 - 15:40

Ciao Marina,

Senti - da eperta - ma è vero che le amalgame che -credo - si usino ancora per le otturazioni , sono nocive e pericolose ???

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da minerva il Mar 26 Ago 2008 - 16:05

Sai Ricky?! L'altro giorno ho fatto una otturazione e al mio dentista che è anche giovane ho detto che non volevo le amalgame per i motivi risaputi, lui mi ha fatto vedere i suoi denti e quasi tutte le otturazioni sono in amalgama.
Gli ho chiesto spiegazioni e mi ha detto che sono piu' forti e non piu' velenose delle verdure che contengono il mercurio succhiato dal terreno, io sono veramente confusa.
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da ANTONIO55 il Mar 26 Ago 2008 - 19:45

Non dar retta Minerva al tuo dentista (che pur essendo giovane, dovrebbe conoscere bene l'argomento..... ma a quanto pare lo ignora). Crying or Very sad
Le amalgame a dispetto dei compositi (che sono metacrilati o comunque resine) sono metalliche e se uno dei metalli contenuto in esse è il mercurio sono tossiche. Twisted Evil
Una volta impiantate in bocca per un fenomeno credo legato ai sali e alle deboli correnti delle cellule, si creano delle batterie virtuali in bocca con scambi di ioni e quant'altro.
Creando così un'intossicazione lenta e graduale nel tempo.
Irreversibile se non si rimuovono le amalgame (da professionisti per non causare danni ancora peggiori). che sbadato!
Ma su questo potrà rispondere meglio di me Efiba, a cui dò il benvenuto e gli auguro buon lavoro sul forum.
Antonio
avatar
ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 620
Età : 63
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Efiba il Mer 27 Ago 2008 - 16:51

Antonio,ferratissimo sull'argomento (complimenti!!),ha gia' risposto al quesito.E' vero che le amalgame sono otturazioni longeve molto piu' delle resine composite,ma il prezzo in termini di salute e' molto alto, come ha spiegato Antonio.Se rimosse,cio' va fatto sotto diga di gomma ed aspirazione chirurgica ad alta velocita' (per non mandare metallo direttamente in bocca).Poi non sarebbe male una terapia chelante di supporto.
Io stessa le ho fatte eliminare dalla bocca e sotituite con i compositi,ma tra i colleghi non c'e' uniformita' di vedute.
Ricordo che a tutt'oggi che l'oro rimane l'unico materiale perfettamente biocompatibile.ma per motivi estetici non lo vuole piu' nessuno!
Chi ha letto i libri della dott.ssa Clark,sapra' di certo che in caso di tumore la prima cosa che richiede e' l'asportazione di tutte le amalgame,delle resine infiltrate e dei denti con foci infettivi (granulomi),per non parlare delle protesi incongrue...
Anche se oggi in commercio esistono amalgame mercury-free,esse contengono sempre metalli pesanti che rappresentano per l'organismo veri veleni enzimatici.
Riassumendo:se si e' presa la decisione di eliminare le amalgame dal cavo orale chiedere esplicitamente al dentista l'uso della diga.Non usarla e' criminale!!! piange con fazzolett
avatar
Efiba
Esperto del Forum
Esperto del Forum

Femmina
Numero di messaggi : 179
Località : genova
Data d'iscrizione : 01.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da LUNA il Mer 27 Ago 2008 - 17:07

Ciao Efiba
è vero che ci sono vedute diverse,infatti un dentista mi ha detto quello che dici tu aggiungendo comunque che anche i compositi contengono altre sostanze tossiche ,mentre un altro ha detto che sarebbe suo interesse fare ricostruzioni in composito,e si è messo a ridere del discorso dei metalli,facendomi l'esempio del tonno......(che è peggio!!!)...
Volevo chiederti ,se c'è un'otturazione in metallo,sotto ad una ceramica è meno tossico vero?
quali sarebbero i danni da amalgame?La vitamina C assunta è comunque una protezione?grazie
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da minerva il Mer 27 Ago 2008 - 17:08

Quando mi sono state tolte delle amalgame niente diga (chissà se la conoscono), Ho sputato i miei bei pezzetti e via.
Tanto fino a che le alte sfere della sanità non imporranno regole precise e volte alla vera salute delle persone non c'è scampo.
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da LUNA il Mer 27 Ago 2008 - 17:10

pare sia pericolosa la polvere,da bimba ho ingoiato tante amalgame...se ci penso!!!!! piange con fazzolett
Mi chiedo ,se sono così tossiche,come mai vengono lasciate nel mercato...come vengono tolti dal mercato certi coloranti e conservanti,perchè ritenuti tossici,come mai le amalgame rimangono?????
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da minerva il Mer 27 Ago 2008 - 17:14

Anche io se ci penso mi viene male! Adesso Efiba per chelare un pochetto i danni remoti cosa possiamo fare?
Io prendo C-MSM- semi di lino- glutatione 50-magnesio e potassio in pasticconi effervescenti-tè verde- e poi via via mille altre cose.
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da LUNA il Mer 27 Ago 2008 - 17:45

Il dottor Duranti,diceva di fare terapie chelanti in vena,dopo cerco nel libro e vi dico........
dai un'occhiata qua:
[Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questo link]
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Efiba il Mer 27 Ago 2008 - 20:25

La terapia con EDTA e.v e' senz'altro di prima scelta nella rimozione dei metalli tossici,ma non sempre si ha la voglia e il tempo di trovare un medico che la pratichi.Invece ci si puo' rivolgere a un drenaggio non specifico (ma sempre efficace)come il selenio-zinco-vitamine o ancora clorella o tiosulfato di sodio al 10%.Per chi e' seguito da un omeopata esistono i prodotti isopatici.
Vorrei inoltre sottolineare un dato che fa riflettere:nello studio dentistico gli avanzi di amalgama (per legge)devono essere smaltiti come rifiuti tossici e quindi non seguono il canale della normale spazzatura...Ma allora ,se sono considerati tossici per l'ambiente,non dovrebbero esserlo maggiormente per il nostro organismo??
avatar
Efiba
Esperto del Forum
Esperto del Forum

Femmina
Numero di messaggi : 179
Località : genova
Data d'iscrizione : 01.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Ivana il Mer 27 Ago 2008 - 21:21

Bene Efiba anch'io ancora ho un dente con l'amalgama da anni .Allora sono bella che avvelenata ,quindi e bene seguire cio' che consigli di rivolgersi ad un Omeopata?? saluta
avatar
Ivana
Forista medio
Forista medio

Femmina
Numero di messaggi : 243
Età : 60
Località : PALERMO
Data d'iscrizione : 23.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Efiba il Gio 28 Ago 2008 - 12:49

Ciao Ivana,se hai un solo dente con amalgama sei fortunata.Ricorda solo che e' meglio tenersi un'amalgana in bocca piuttosto che farsela togliere in modo non professionale.
Ciao,
Marina
avatar
Efiba
Esperto del Forum
Esperto del Forum

Femmina
Numero di messaggi : 179
Località : genova
Data d'iscrizione : 01.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da minerva il Gio 28 Ago 2008 - 13:05

Sai Efiba che ho ripensato a quando mi sono state tolte delle amalgame e la cautela è stata come gli altri composti, poi non sono state smaltite in maniera diversa ma con l'aspiratore di sempre e via.
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Efiba il Gio 28 Ago 2008 - 13:22

Minerva sei in buona compagnia!!! Sino a non molto tempo fa le amalgame si toglievano senza tante storie e senza diga...Oggi l'informazione e' capillare e certe cose non si accettano piu'.Bisogna aprire gli occhi...Uno degli argomenti che voglio portare prossimamente e' quello importantissimo della disinfezione e sterilizzazione in studio. delle infezioni crociate ecc.Mi ci vorra' un po' di tempo...
avatar
Efiba
Esperto del Forum
Esperto del Forum

Femmina
Numero di messaggi : 179
Località : genova
Data d'iscrizione : 01.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da LUNA il Gio 28 Ago 2008 - 13:49

Non mi hai risposto,forse la mia domanda ti è sfuggita....
Un dente ricoperto(e sotto devitalizzato e chiuso ovviamente con amalgama)è meno pericoloso perchè protetto dalla capsula in ceramica????
grazie
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Efiba il Gio 28 Ago 2008 - 18:44

Chiedo scusa.la tua domanda non l'ho proprio vista.Rimedio...
1)purtroppo la copertura di un dente chiuso con amalgama non ci mette al riparo dalla migrazione dei vapori di mercurio
2)la vit.C da' protezione
3)il mercurio puo' depositarsi praticamente in ogni parte dell'organismo,ma ha uno spiccato tropismo per il tessuto nervoso,colpendo oltre i neuroni anche la mielina(che e' la guaina che avvolge i nervi) .
La comunita' scientifica e' divisa tra oppositori e sostenitori dell'amalgama,ma tre cose sono certe:
-il mercurio e' veleno
-il mercurio e' rilasciato dalle otturazioni in amalgama
-la quantita' che si libera e' molto piccola
Il problema (da cui nasce la diatriba) e' proprio stabilire se questa quantita' e' cosi' piccola da non essere significativa o se invece e' gia' sufficiente a produrre sintomi.
Sono in corso diversi studi ordinati dall'FDA.
avatar
Efiba
Esperto del Forum
Esperto del Forum

Femmina
Numero di messaggi : 179
Località : genova
Data d'iscrizione : 01.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Ivana il Gio 28 Ago 2008 - 20:37

Ciao Efiba ,allora che tipo di dentista si ci deve rivolgere xtogliere l'amalgama ?????
avatar
Ivana
Forista medio
Forista medio

Femmina
Numero di messaggi : 243
Età : 60
Località : PALERMO
Data d'iscrizione : 23.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da LUNA il Gio 28 Ago 2008 - 23:58

Grazie Efiba,sei stata gentilissima.....
ho tante otturazioni amalgama,dovrò assumere chili di C!!!!!! piange con fazzolett
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Ospite il Ven 29 Ago 2008 - 10:59

Efiba, ciao


mia moglie ha sofferto (in passato soprattutto perchè adesso è protetta da Vit. C. e Aloe) di orticaria cronica con eruzione di pomfi... era una cosa molto seria no leggera .

Il mio (non suo) dentista/amico , dopo che le ho parlato di questa cosa mi ha chiesto se per caso avesse otturazioni in "amalgama" .

Li ha infatti , poche ma qualcuna le ha .... Lui dice che la cosa potrebbe anche essere causata da queste e nno sarebbe male tentare la sostituzione di queste otturazioni.

Tu che ne pensi ? e mi piacerebbe sentire il parere anche di Dr. Mauro e Dr. House

Ciao

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Efiba il Ven 29 Ago 2008 - 14:25

Tra i sintomi immunologici (sono tantissimi!!!)che puo' causare l'amalgama ci sono anche le allergie aspecifiche,per questo il dentista ha suggerito l'ablazione.
A quale dentista rivolgersi?Ad una persona professionalmente preparata e soprattutto coscienziosa,magari un amico,e aggiungo io,ma e' un parere personalissimo,con un pizzico di umilta' tale da mettersi sempre in gioco e ammettere che non si finisce mai d'imparare... Wink
avatar
Efiba
Esperto del Forum
Esperto del Forum

Femmina
Numero di messaggi : 179
Località : genova
Data d'iscrizione : 01.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da petalo25 il Sab 30 Ago 2008 - 8:22

Efiba però trovare un professionista così non è facile (se non impossibile.Se appena appena insinui qualche dubbio, qui ci manca poco ti incriminino per lesa maestà)e Genova purtroppo mi risulta appena appena fuori mano piange con fazzolett piange con fazzolett .......
avatar
petalo25
forista esperto
forista esperto

Femmina
Numero di messaggi : 841
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Amalgame ... si o no ?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum