Eccone un altro...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Eccone un altro...

Messaggio Da viernes il Ven 5 Set 2008 - 14:19

Le cure alternative per i tumori: domande ulteriori da fare

http://it.healthnews.com/salute-naturale/medicine-alternative/le-cure-alternative-i-tumori-domande-ulteriori-da-fare-1249.html

By: Joel Nathan
Published: Venerdì, 5 Settembre 2008





Nel mio articolo precedente, vi ho descritto alcune domande alle quali è necessario avere una risposta prima di iniziare una terapia alternativa per la cura di un tumore. Ma ci sono ancora tre domande chiave che ritengo estremamente importanti. Non farle potrebbe costarvi la vita.
1. Quanti pazienti affetti da tumore avete curato con successo e quanti sono considerati in remissione dopo 5 e dieci anni?
2. Quanti pazienti con il mio stesso tipo di tumore avete curato e quanti sono in remissione dopo 5 e 10 anni?
3. Se io prendo questi farmaci (vitamina C, integratori alimentari ecc) che percentuale di possibilità di guarigione mi date?
Ci sono alcune serie conseguenze che dovrete fronteggiare se decidete di abbandonare le cure mediche

  • I sintomi della malattia diventeranno sempre più violenti.
  • Perderete tempo prezioso nel ricevere farmaci che potrebbero
    controllare i sintomi del tumore ma che non serviranno a bloccare la
    malattia.
  • In alcuni rari casi, potreste non assumere un medicinale del quale
    avete bisogno urgentemente- se ad esempio avete un tumore che ostruisce
    l'intestino o una massa che ostruisce le vie respiratorie.
  • Potreste perdere l'opportunità di ricevere delle cure che vi
    permetterebbero di trascorrere del tempo prezioso con la vostra
    famiglia e i vostri amici
  • Potreste mettere in pericolo la vostra salute e la vostra vita.

Quando i farmaci reagiscono fra loro, possono diventare altamente tossici e anche pericolosi. Non tutte le cure alternative sono così innocue o efficaci come sostengono. Ad esempio, la vitamina C, in combinazione con alcuni farmaci chemioterapici, può uccidervi. Il Laetrile (che si ottiene dai noccioli dell'albicocca che contengono cyanide) e l'Iscador ( ricavato dalla pianta del vischio) non solo sono stati ritenuti inefficaci con i tumori, ma presi a grandi dosi sono letali per l'uomo. Ogni medicina presa in eccesso può diventare pericolosa. Aumentare l'assunzione di vitamine, soprattutto la vitamina A che scioglie i grassi e la D, può essere altamente tossico.
Numerosi studi di lungo termine sono stati realizzati negli Stati Uniti, Finlandia e Cina, tra migliaia di fumatori, non fumatori e operai che lavorano l'amianto, ai quali sono stati somministrati degli integratori per verificare se le alte dosi di betacarotene e vitamina A ed E ingerite fossero in grado di proteggerli dal tumore al polmone. Le
ricerche sono state immediatamente abbandonate nel momento in cui gli studiosi hanno verificato che i fumatori ai quali erano state somministrate le vitamine presentavano maggiori rischi di contrarre il
tumore rispetto a quelli che non avevano ricevuto la cura.


  • Il vostro corpo è in grado di assorbire solo ciò del quale ha
    bisogno e il resto lo secerne. Qualcuno una volta ha detto che la cosa
    più bella delle vitamine è che producono un'urina molto costosa.
    Comunque, se siete ancora tentati dall'assumere vitamine e integratori
    dietetici, ditelo al vostro oncologo- per essere sicuri.
  • Potreste ritenere responsabile della vostra guarigione qualcuno che non c'entra nulla
Chiedete sempre delle prove. Se chi vi offre il trattamento alternativo tentenna, spiegandovi che neanche un medico potrebbe rispondere a queste domande, o che loro non hanno documentazione disponibile, ma che possono comunque aiutarvi, prendete la porta e andatevene subito.
Se avete domande sulla salute o sulle malattie che volete rivolgermi,
lasciate i vostri commenti qui sotto. Le mie risposte ai vostri quesiti verranno inserite nel nostro blog con la speranza che possano esservi di aiuto.
In luce e in pace
Joel

viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1498
Età : 42
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccone un altro...

Messaggio Da LUNA il Ven 5 Set 2008 - 14:25

grazie Viernes,sito interessante!!!! Very Happy
Mi piacerbbe sapere quale chemioterapico assunto con la C creerebbe problemi addirittura mortali,non la ho mai sentita questa!

LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum