ACI :riscontri oggettivi e soggettivi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sorrisone ACI :riscontri oggettivi e soggettivi

Messaggio Da XENA il Ven 12 Set 2008 - 18:55

Chiunque di noi abbia avuto esperienza positiva nell'uso dell'ACI è cortesemente invitato a postarla qua;
spiegheremo il disturbo e la risoluzione con l'uso e dosi.
Vi prego di non andare O.T qui ;
nel forum ci sono sezioni appositamente riservate alla discussione del prodotto specifico.

grazie Wink

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Sorrisone Re: ACI :riscontri oggettivi e soggettivi

Messaggio Da Ospite il Sab 13 Set 2008 - 13:34

Io lo uso come disinfettante al posto dell'alcol o acqua ossigenata per la bambina

pollice alto

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Sorrisone Re: ACI :riscontri oggettivi e soggettivi

Messaggio Da ANTONIO55 il Sab 13 Set 2008 - 17:16

Il mio elenco delle patologie curate con l’ACI è abbastanza lungo avendo sperimentato di persona in 2 anni su me stesso e sui miei colleghi amici e parenti, che hanno utilizzato l’Argento colloidale.
Alcune cose mi sfuggono poiché non ho registrato fiscalmente i risultati ottenuti in un così lungo lasso di tempo.

Acne: alcune settimane pulizia con ovatta 2 volte al giorno.
Cornea lacerata e infiammata da pomate cortisoniche: 5 giorni - 3 gocce 3 volte al dì.
Blefarite : 15 gg - 5 gocce per occhio 3 volte al dì.
Fuoco di Sant’Antonio (o Erpes Zoster) una settimana - frequenti bendaggi con garza umida.
Cistite: un mese 30 ml - 3 volte al dì.
Congiuntivite a gattini: 3 giorni pulizia degli occhi con ovatta immersa in Aci - 3 volte al dì.
Influenza: 2 giorni - 2 cucchiai ogni 4 ore.
Seni paranasali infiammati: 3 giorni aerosol - 3 volte al dì.
Parassitosi di pesci: 4 giorni 50 ml nell’acquario.
Punture di zanzare: poche gocce sulla puntura - 2/3 volte al dì.
Problemi vaginali: pochi giorni - 30/40 ml per lavande.
Ustioni varie: pochi giorni con applicazioni locali (bende imbevute di Aci cambiate appena si asciugano).
Ferite da taglio: pochi giorni - disinfezione con ovatta.
Emorroidi: pochi giorni con tamponi di garza imbevuta - 3/4 volte al dì.
Ragadi anali: come sopra
Piorrea alveolare: sciacqui tutti i giorni - 30/40 ml
Carie: come sopra
Infezioni gengivali: come sopra
Otite: 3 gocce – 3 volte al dì.
Prurito anale: pochi giorni – 50 ml. 3 lavaggi giornalieri.
Infezione purulenta sulla pancia del gatto (aggredito da un altro gatto): 4 giorni – lavaggi 3 volte al dì.

La riparazione di ferite, ustioni e danni all’epidermide avviene più efficacemente con l’Aci rispetto agli altri disinfettanti, poiché viene stimolata la riproduzione delle cellule staminali in cellule epidermiche.
Di solito utilizzando altri disinfettanti su ferite profonde, le cicatrici sono più evidenti.


Antonio

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Sorrisone Re: ACI :riscontri oggettivi e soggettivi

Messaggio Da grazia il Mer 17 Set 2008 - 17:07

Posto nuovamente la mia esperienza con ACI per congiuntivite, occhi arrossati con secrezione al risveglio: instillato goccie per 3 giorni , 3 volte al giorno e tutto è passato! Un pò di bruciore solo per pochi minuti lo sentivo, ma l'occhio era parecchio infiammato e credo sia normale...

grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Sorrisone Re: ACI :riscontri oggettivi e soggettivi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 20:39


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum