CHEMIOTERAPIA

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da GRINGO il Gio 19 Feb 2009 - 13:32

saluta

abbiamo riempito di OT questo 3D, aspettiamo ricky che gentilmente ripulirà, ci tengo a questo 3D.

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da mara il Gio 19 Feb 2009 - 13:37

scusa mara ma perchè rispondi a viernes che non abbiamo mai prescritto chemioterapici od altro? lo chiedo perchè sono curioso, te lo ha chiesto in privato? perchè io non ho letto di questa domanda..

Non era una risposta ad una domanda!Era una mia costatazione e non era rivolta a viernes in particolare....
Diciamo che parlavo da sola! Laughing Laughing Laughing

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da mara il Gio 19 Feb 2009 - 14:01

E perche mai Richi dovrebbe cancellare?
Non sono in OT,sono solo delle battute divertenti......non si puo scherzare?Mica siamo in guerra la chemio per me è un'argomento come un'altro.
Invece tu che fini hai?

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da GRINGO il Gio 19 Feb 2009 - 14:07

mara ha scritto:E perche mai Richi dovrebbe cancellare?

perchè ricky è l'admin, uno degli admin, ed in genere ci pensa lui per questo genere di cose e perchè in genere gli OT vanno spostati... Wink

Non sono in OT,sono solo delle battute divertenti......non si puo scherzare?Mica siamo in guerra la chemio per me è un'argomento come un'altro.

Non solo tu sei in OT, anche io ed altri siamo andati OT circa l'argomento trattato, si può scherzare eccome.. Very Happy..... in guerra??? scratch mah..... scratch


Invece tu che fini hai?

ha cosa ti riferisci..? quali fini? io non ho fini specifici, io leggo e scrivo dove mi va.. risatona come fan tutti....

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da ANTONIO55 il Gio 19 Feb 2009 - 14:27

Io vengo dal funerale della moglie del nostro amministratore di condominio, morta di tumore al polmone all’età di 60 anni.
Morta secondo il mio modesto parere di chemioterapia.
Se non avesse avuto la sventura di scivolare due anni fa sul terrazzo bagnato della sua abitazione, sono sicuro, sarebbe ancora viva.
Infatti la poverina dopo una radiografia per verificare l’integrità di una costola contusa e dolorante, ha subito l’asportazione di un polmone per una macchiolina minuscola, a cui sono seguiti nel corso di due anni sei cicli di chemio.
Già dal primo ciclo ha iniziato ad avere problemi con il cuore, trombosi varie e qualità della vita pessima.
Il marito (per fortuna in pensione) si è dovuto occupare di lei fin dal primo giorno.
Vederla nelle condizioni in cui versava dopo i vari cicli, faceva impressione.
Nonostante ciò gli oncologi hanno proseguito nella cura che si è rivelata fatale.
Quindi forse non sono indicato per intervenire sull’argomento in quanto emotivamente coinvolto in questo momento.
Ma avendo chiare in mente le statistiche che tutti conosciamo e le esperienze dei nostri cari sia parenti che amici o colleghi, sono contrario alla chemio da sempre, a prescindere dalle balle che raccontano gli oncologi sui loro risultati.
Il fatto che sul nostro forum siano entrate persone che hanno già praticato la chemio, non ci dà diritto di decidere per loro su come vogliono essere curati.
Ma questo finora non mi sembra sia mai accaduto.
Ho letto sempre di opinioni personali rispetto a tali pratiche, anche se a volte il solo fatto di parlarne in senso negativo può aver urtato la sensibilità di chi sta tuttora combattendo contro l’alieno.
Ho letto molti interventi a scopo informativo in linea con lo spirito del forum e credo che questa sia la linea da portare avanti ad oltranza.
Sono d’accordo con chi su questo forum sostiene che se una sostanza è ritenuta tossica, non vada assunta in nessun caso.
Neanche nei più estremi.
Sono contrario per principio agli schieramenti.
Non servono a nulla se non a creare ulteriori dissidi ed incomprensioni.
Ma in questo caso già le mie affermazioni sopra citate, mi pongono in uno dei due schieramenti.
Su altro forum il semplice accenno ad utilizzare la chemio come terapia per risolvere alcune patologie, poteva essere (e spesso è stato) motivo di banning.
Qui non mi sembra sia mai successo e ne sono felice.
L’unica cosa che secondo me possiamo fare è cercare di continuare ad informarci ed informare su tutto quello che c’è di veramente alternativo e naturale evitando di cadere nelle trappole dello scontro personale che è sempre dietro l’angolo.
Antonio
avatar
ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 620
Età : 63
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da LUNA il Gio 19 Feb 2009 - 14:36

Antonio,mi dispiace per la signora e pr i suoi familiari.

Nulla da la ceretezza assoluta che se viene un tumore si guasrisce,con o senza chemio,purtroppo.

Mia zia l'ha fatta trent'anni fa per tumore al seno,ed è viva e vegeta(non si è mai più ripresentato).
Un mio amico tanti anni fa ,ha rifiutato le cure, era vegetariano convinto , ed è morto.
Altri hanno fatto la chemio e sono morti....
Quindi siamo sempre al punto di partenza,nessuno ha in mano la verità.
A me sinceramente viene da pensare che non sono le cure che uccidono, ma l'aggressività del tumore.
Questo è il mio pensiero ovviamente .
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da ANTONIO55 il Gio 19 Feb 2009 - 14:49

Sicuramente l'aggressività, la tipologia e le dimensioni del tumore sono indicative.
Ma se come è ormai risaputo, il nostro organismo in condizioni normali di salute, con sistema immunitario perfettamente efficiente, è in grado di sconfiggere con i natural killer in suo possesso se non tutte, la maggior parte delle patologie, andare a minare proprio le difese che ci permettono di sopravvivere agli attacchi quotidiani, mi sembra una follia.
Oltre al famoso destino biologico (qualcuno la chiama fortuna) per cui le variabili in gioco sono veramente tante.
Antonio
avatar
ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 620
Età : 63
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da XENA il Gio 19 Feb 2009 - 15:03

conosco una persona che assume sostanze oncologiche tossiche da svariati anni ,questo farmaco 0ncologico le permette di vivere bene e cure alternative per quella patologia non ce ne sono.
Non penso possa sputare nel piatto in cui mangia ...

questo è solo un'esempio di come tutto a dx o tutto a sx non è mai plausile e soprattutto sano.

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da ANTONIO55 il Gio 19 Feb 2009 - 15:15

XENA ha scritto:conosco una persona che assume sostanze oncologiche tossiche da svariati anni ,questo farmaco 0ncologico le permette di vivere bene e cure alternative per quella patologia non ce ne sono.
Non penso possa sputare nel piatto in cui mangia ...

questo è solo un'esempio di come tutto a dx o tutto a sx non è mai plausile e soprattutto sano.

Buon per lui.
Ma questo è un caso singolare.....
avatar
ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 620
Età : 63
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da Ospite il Gio 19 Feb 2009 - 15:16

Se volete il testo completo del prof. Morgan io ce l'ho in pdf e posso inviarlo per email a chiunque me lo chieda. Scritto in ingese tecnico contiene però delle tabelle molto eloquenti.

Quanto alla cosiddetta sopravvivenza (notare che mai si tratta di guarigione) il presunto aumento degli ultimi anni è dovuto principalmente alla diagnosi precoce e a nient'altro. Se una volta il tumore veniva scoperto solo all'esordio dei sintomi più seri, oggi con gli screening a tappeto, con la medicina preventiva e le tecniche diagnostiche evolute, il tumore viene scoperto appunto "precocemente". Siccome la sopravvivenza viene calcolata a partire dalla diagnosi, quanto più è precoce quest'ultima tanto più lunga sarà la prima. Semplice no? In realtà in valore assoluto non si campa un solo giorno in più con le terapie tradizionali o meglio, si allunga la sv mediamente del 2% o poco più al prezzo di sofferenze intollerabili e della perdita totale di dignità del malato... Bella vista si gode nei reparti si, un panorama di occhi stralunati, teste calve, corpi gonfi, giallastri e mutilati, gente che piange e si dispera e tutto grazie alle brillanti idee di certi medici spergiuri che danno valore alla quantità e non alla qualità di vita e che ti vedono non come un essere umano ma come una malattia semovente... ma (omissis)!

Sull'articolo in questione c'è da notare che l'unica preoccupazione dei relatori è quella economica e cioè che secondo loro non conviene spendere tutte queste risorse per dei risultati così miseri e tutti i torti non li hanno. Tanti soldi meglio indirizzati forse avrebbero dato luogo a risultati migliori di quel ridicolo 2,1%.

Alla luce delle ultime ricerche sull'origine della malattia tumorale, di cui si puo leggere nel 3d sulla ricerca, anche i signori camici bianchi ammettono la totale inefficacia dei trattamenti oggi in uso e se lo dicono loro...

Se un malato crede il contrario (crede perchè di fede si tratta) è liberissimo di sottoporsi alla chemio, alla radio, ai ferri del chirurgo, agli ormoni, al guaritore filippino... può anche buttarsi in Arno con una pietra al collo se vuole ma la stortura, la crudeltà, la cattiveria, la vigliaccata, la disumanità della MU è che se uno rifiuta i trattamenti viene abbandonato a se stesso... sono CAXXI TUOI, se non vuoi la nostra minestra salti dalla finestra. "A malato che scappa tappeto rosso" mi disse un celebre neurochirurgo fiorentino. Capito? Se il malato scappa a loro non pare il vero: una responsabilità in meno!

Ci dovrebbe essere la massima libertà di scelta terapeutica ma così non è. Certo, si possono percorrere anche vie alternative come Puccio DiBella, Pantellini, ma:
1 nessuno ti informa sull'esistenza di terapie alternative e allora se sei ignorante muori.
2 le alternative te le paghi di tasca e se non sei ricco muori.
3 le alternative, se ce le hanno, non te le danno manco morti (vedi Fiorentini e CRM197) e ti lasciano morire senza pietà.
4 i medici alternativi prima o poi li processano, li radiano, li mandano carcerati perchè se gli muore un paziente è colpa loro e non del K.
5 la chemio e la radio uccidono ma se muori è colpa del K oppure "tanto moriva lo stesso.

Scusami Sauro ma ho cancellato io (mara)le ultime imprecazioni!Eddai....non mi chiedere il perche'!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da GRINGO il Gio 19 Feb 2009 - 16:55

ANTONIO55 ha scritto:Mumble, mumble.....

Vedo lucchetti che vanno e vengono........

Vedo post e poi non li vedo più........Crying or Very sad

Mumble, mumble.....

Scusaci Antonio, ci sono stati dei problemi sulla piattaforma di gestione. Ora ricky sta verificando se è tutto ok. A me sembra di si, il post di congratulazioni per il tuo intervento e quello di sauro non ho ritenuto di ripeterlo, ma ora te lo ripropongo. Grazie per la testimonianza mai vana.

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da ANTONIO55 il Gio 19 Feb 2009 - 17:07

No...no,
Vittorio.
Scherzavo....
Non sapevo di problemi tecnici e facevo il buffone per sdrammatizzare qualcosa che non c'era. Very Happy
Non riproporre nulla.
Grazie
Anzi se vuoi cancellalo il mio stupido post.
Antonio
avatar
ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 620
Età : 63
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da GRINGO il Gio 19 Feb 2009 - 17:11

pollice alto

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da Ospite il Gio 19 Feb 2009 - 19:57

No , non son riuscito a far nulla ...cmq adesso pare sia tutto ok .

Regolatevi , scriviamo pure le nostre posizioni e considerazioni senza screditare necessariamente quelle degli altri e sapendo che qui ci sono cmq persone coinvolte direttamente , che meritano la nostra stima e il nostro rispetto, anche se decidono di fare ciò che magari a noi non aggrada .

Poi c'è di certo l'amicizia ...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da Ospite il Ven 20 Feb 2009 - 12:40


Scusami Sauro ma ho cancellato io (mara) le ultime imprecazioni! Eddai....non mi chiedere il perche'!

invece te lo chiedo: perchè?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da mara il Ven 20 Feb 2009 - 12:46

Perche avevi scritto un vaff.... a medicina ufficiale chemio ecc ecc.
Pensiero condivisibile ma provocatorio.
Sauro sai che c'è una questione sotto che ci fa arrabbiare un po tutti....non si puo fomentare la cosa.
Io ti voglio bene e non l'avrei mai fatto se non avessi avuto un motivo.
Bisogna cercare di mantenere gli animi calmi.....e non è vero che ti ho stravolto il messaggio si capisce benissimo cio che volevi dire.
Ho solo tolto la parte un po piu offensiva.
Se vuoi ci chiariamo in mp.

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da Ospite il Ven 20 Feb 2009 - 13:01

Mara ha fatto una cosa giusta. Per il resto chiaritevi in MP come da invito di Mara

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da Ospite il Ven 20 Feb 2009 - 13:28

Fatto, tutto a posto pollice alto

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da lupomag il Sab 27 Apr 2013 - 13:12

"La preparazione dei farmaci chemioterapici
Videomanuale di buone pratiche ospedaliere
Manuale audiovisivo realizzato dal CTU sulle buone pratiche di
preparazione per farmaci chemioterapici. Il documentario analizza le
tecniche appropriate per la salvaguardia della salute degli operatori
sanitari e dei pazienti."
Un video destinato agli operatori del settore oncologico.


http://portalevideo.unimi.it/media?mid=225

lupomag
Forista junior
Forista junior

Maschio
Numero di messaggi : 183
Età : 53
Località : taviano
Data d'iscrizione : 17.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da XENA il Ven 14 Giu 2013 - 11:55

chemioterapia si chiama questo tread... ehheh,
è da tanto tempo che non metto giù due righe di 'costrutto al personale' Very Happy .
 Vivo di riflesso la malattia di mio padre ,metastasi da carcinoma renale datato  22 anni . Porto la testimonianza che ,come nel caso del mio papà ,la malattia conclamata non la ferma nessuna terapia ,la chirurgia  delle metastasi lascia il tempo che trova purtroppo e la chemio ,vari cicli di chemio, forse ad altri rallentano la crescita della massa( mi piacerebbe sapere dove sono tutti questi altri)nel nostro caso non hanno fatto un cazz ,perdonatemi il francesismo.

Comunque sia bisogna affidarsi sempre ad un buon medico oncologo e sentire i pareri di più esperti possibili, mai arrendersi davanti a un no, ni  !!!
Ora mio padre è in un centro dove praticano la chirurgia sterotassica ,è un centro all'avanguardia in europa ,l'unico in italia dove trattano lesioni estese, SPECIFICO che ho chiesto nelle strutture ospedaliere questo tipo di trattamento su massa estesa ,tuttavia  nessun centro da me contattato si è offerto di procedere pur avendo la strumentazione necessaria ,solo risposte del tipo : noi non trattiamo la 'faccenda' di queste dimensionitesta al muro .
 
Frutto di tecnologia innovativa  e personale medico altamente specializzato e preparato QUESTO CENTRO dà qualche possibilità in più anche in prospettiva di una qualità di vita migliore ,ci avevano proposto la classica radioterapia sapendo che nulla avrebbe fatto ,apportando solo di sicuro gli effetti collaterali e a questo punto abbiamo fatto scelte un po' più intelligenti di quelle consigliate dagli oncologi ignoranti (che ignorano).
http://www.radiosurgerymalzoni.it/
Faccio una considerazione :lo stato sborsa milioni di euro in terapie farmacologiche che il più delle volte non servono, a volte si, poche ,negando di fatto la possibilità di curarsi con tecnologia all'avanguardia .Semplicemente  non si investono in strutture e personale specializzato ,poiché questi investimenti non rendono alle case farmaceutiche i volumi di affari che hanno.
Una strumentazione che giace in ospedale non dà reddito  , i chemioterapici invece fanno cassa .
"le case farmaceutiche comandano" cit. della mia farmacista .
ciao ciao


Ultima modifica di XENA il Dom 23 Giu 2013 - 17:41, modificato 1 volta

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da Silver il Sab 15 Giu 2013 - 17:50

Hai ragione Xena condivido tutto quello che hai scritto. hai fatto bene a non arrenderti .
E di un po' ... stò centro dove stà ? Wink

___________________________________________________

Silver
AdminSalute
AdminSalute

Maschio
Numero di messaggi : 414
Età : 49
Località : Civitanova Marche
Data d'iscrizione : 24.05.10

http://www.santenaturels.it

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da XENA il Dom 16 Giu 2013 - 12:59

Silver ha scritto:... stò centro dove stà ? Wink
AGROPOLI nel cilento in provincia di Salerno,ho messo il link

www.radiosurgerymalzoni.it/

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da XENA il Dom 23 Giu 2013 - 17:51

Salve a tutti ,sono di ritorno dal centro Malzoni surgery di Agropoli.
Nel Cilento si mangia divinamente e si spende poco,il pesce è sempre fresco ,le verdure e i pomodori una vera prelibatezza  e poi la gente del luogo sà davvero cucinare bene oltre ad essere gentile educata e cordiale .il clima è ottimo in tutti i sensi .
I bocconcini di mozzarella di bufala sono la fine del mondo.Very Happy:D:D
Mio padre ha fatto un trattamento  di 4 settimane ,non semplice ,diciamo pesante ,eppure ha superato alla grande lo stress ;stereotassica su polmone ,linfonodi ,surrene e pancreas.Se avessimo ritardato di 2/3 settimane con molta probalità avrebbe avuto un emoraggia da compressione su vena cava.
Sono molto soddisfatta se penso che è arrivato in Agropoli in carrozzina ,ora passeggia abbronzato con il bastone e sembra più sereno ...
Il controllo a settembre ...


___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CHEMIOTERAPIA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum