ASTRAGALO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ASTRAGALO

Messaggio Da mara il Gio 19 Feb 2009 - 18:44

ASTRAGALO

PRINCIPI ATTIVI:saponine polisaccaridi flavonoidi aminoacidi ferro zinco rame rubidio cromo cumarina acidi nicotinico ferulio clorogenico caffeico linpoleico linolenico colina betaina sitosterolo glicosidi triterpenici

Attivita' terapeutica(valida per i soli estratti)

Pianta adattogena,aumenta la moltita' spermatica,innalza la soglia di resistenza allo stress.Tonico generale ,immunostimolante,antibatterico,antivirale,antinfiammatorio,cardiotonico,ipotensivo,vasodilatatore,abbassa la glicemia,antiossidante,stimola la memoria,la produzione di cartilagine,pianta epatoprotettiva,azione diuretica e prpotettiva dei reni.
Per uso inteno trova impiego come tonico generale e immunostimolante e per aumentare la resistenza a malattie e alle infezioni;rigenera i tessuti,stimola la crescita muscolare,rinforza e reintegra l'energia vitale.
Si usa l'Astragalo grezzo contro i sudori spontanei e notturni,mitiga la sudorazione,utile per gli edemi e le piaghe croniche,gli ascessi,le piaghe difficili da rimarginare e le ulcere,per trattare le articolazioni dolorose,per alleviare la debolezza e la fatica,la mancanza di appetito,la diarrea causata da stanchezza della milza,prolasso rettale,sanguinamento uterino,prevenzione nel trattamento del raffreddore,nell'influenza,nell'ulcera dello stomaco,nel diabete.
Si sta studiando la radice di Astragalo per trattare l AIDS e l'epatite,protegge dagl'effetti negativi di alcuni farmaci e dalla chemioterapia e radioterapia,stimola la circolazione periferica,ha attivita' diuretrica e corondilatatoria,previene l'ischemia e l'ipertensione,disintossica l'organismo da sostanze chiumiche e da metalli pesanti.
Il suo uso non crea nessun disturbo al sonno,la pianta è utile nelle forme di alcolismo,stimola il metabolismo,utile nnell'insufficienza polmonare cronica con respiro corto,nel collasso energetico,nell'astenia,nelprolasso degl'organi ,utile nei casi di nefrite che non rispondono ai diuretici,riduce la fibrosi epatica da sostanze tossiche.

fonte:www.erboristeriaitigli

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 45
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da XENA il Gio 19 Feb 2009 - 19:53

Grazie Mara è molto interessante ,direi di approfondire

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da Ivana il Ven 20 Feb 2009 - 1:06

Mara vorrei sapere se' è anche utile per la Steatosi del Fegato grazie
smile bacio Silvy
avatar
Ivana
Forista medio
Forista medio

Femminile
Numero di messaggi : 243
Età : 59
Località : PALERMO
Data d'iscrizione : 23.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da XENA il Ven 20 Feb 2009 - 20:05

Consigli pratici:
Ecco come si può tenere sotto controllo il "fegato grasso":

  1. evitare gli alcolici e i grassi animali (burro e grasso della carne);
  2. ridurre l’apporto calorico nella dieta, fino a eliminare l’eventuale sovrappeso;
  3. prevenire qualsiasi rischio di virus-epatite : vaccinazione contro l’epatite B ed evitare contagio da conviventi malati o portatori-sani dell’epatite-C, anche eliminando l’uso promiscuo di rasoi e altri oggetti di toilette;
  4. attenzione ai farmaci, dei quali non si può mai prevedere la tolleranza in questi soggetti: meglio limitarsi ai farmaci abituali, di cui si conosca l’innocuità nel caso specifico, e in dose minima efficace soprattutto per gli antibiotici e perfino per alcuni fitofarmaci;
  5. fare esercizio fisico ogni giorno (esempio 3-7 km a passo veloce);
  6. curare le malattie metaboliche associate, specie il diabete e l’aumento dei trigliceridi;

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da XENA il Ven 20 Feb 2009 - 20:07

da scientific traiding


L’astragalo (Astragalus membranaceus) è una pianta sempreverde, alta circa 40 cm, originaria delle aree settentrionali ed orientali della Cina e della Mongolia. Il nome cinese dell’astragalo è “huang qi” che significa “energia gialla”. La radice viene di solito estratta da piante di quattro anni di vita. I componenti attivi noti dell’astragalo sono i polisaccaridi, saponine, flavonoidi, glicosidi triterpenici, aminoacidi e tracce di minerali. L’astragalo viene usato nella medicina Cinese da migliaia di anni come immunostimolante e come adattogeno. Clinicamente, viene utilizzato soprattutto per le disfunzioni digestive come la diarrea, l’aerofagia e i gonfiori. Questa erba viene usata anche per le sue proprietà immunitarie avanzate, e in particolare nella prevenzione e nel trattamento dei comuni raffreddori e nelle epatiti croniche.



· Migliora le funzioni di immunitarie;

· Promuove buoni livelli di energia;

· Azione antiossidante;

· Valido adattogeno;

· Salute epatica;



Studi recenti condotti in Cina hanno indicato che l’astragalo può produrre benefici antiossidanti su soggetti con gravi forme di malattie cardiache, alleviandone i sintomi e migliorando la funzione cardiaca. Poiché l’astragalo ha molte proprietà, ed effetti collaterali praticamente assenti, potrebbe essere una promessa come valido trattamento alternativo.



Negli Usa, si sono avviate ricerche per verificare la possibile applicazione a pazienti il cui sistema immunitario è stato compromesso da cicli di chemioterapia o di radioterapia. È stato provato che l’assunzione dell’astragalo contribuisce ad accelerare la guarigione e ad aumentare l’aspettativa di vita in pazienti di questo tipo.


Alcune prove cliniche preliminari condotte in Cina hanno suggerito che l’astragalo possa stimolare le funzioni immunitarie e migliorare la sopravvivenza di alcuni soggetti malati di cancro. In un’altra prova si è rilevato che i componenti attivi dell’astragalo potrebbero fare diminuire l’iperattività della funzione immunitaria in alcuni soggetti affetti da lupus eritematoso (SLE).Uno studio a doppio cieco ha evidenziato che su soggetti dializzati per insufficienza renale, la somministrazione endovenosa di astragalo ha contribuito a migliorare un aspetto della funzione immunitaria rispetto alla funzione immunitaria di soggetti non trattati.



Attuali studi clinici condotti in Cina suggeriscono che la radice di astragalo può anche portare benefici a pazienti affetti da epatite virale cronica.L’uso comune dell’astragalo è relativo a:





· Raffreddore, influenza e febbri;

· Infezioni persistenti;

· Allergie;

· Affaticamento cronico;

· Affaticamento o mancanza di appetito associati a chemioterapia;

· Anemia;

· Ferite;

· Ulcere dello stomaco;



___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da LUNA il Ven 20 Feb 2009 - 23:32

La mamma del mio vicino di casa,è fissata con l'astragalo.Lui lo ha provato ed ha avuto uno sbalzo di pressione pazzesca,da bassa che l'ha gli si è alzata tantissimo.....ha preso paura e lo ha smesso subito.
Ieri che lo ho rivisto gli ho chiesto se lo aveva più provato e mi ha detto di no perchè si era sentito troppo male.
ciaoooooo,comunque a parte le reazioni individuali,ho sentito parlare in passato ,molto bene dell'astragalo come rafforzante del sistema immunitario.
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da XENA il Sab 21 Feb 2009 - 2:57


___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da mara il Sab 21 Feb 2009 - 10:09

Bellissimo xena,se riuscissimo a estrapolare qualcosa.(ci ho provato ,credimi che sbadato! )

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 45
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da XENA il Gio 16 Apr 2009 - 23:22

mara ha scritto:Bellissimo xena,se riuscissimo a estrapolare qualcosa.(ci ho provato ,credimi che sbadato! )

in ke senso Marù?

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da XENA il Gio 16 Apr 2009 - 23:23

a si ho capito ,è in mezzo al pdf

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da XENA il Gio 16 Apr 2009 - 23:23

l'ASTRAGALO è poco conosciuto ,secondo me va valutato mooolto di più

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da XENA il Gio 16 Apr 2009 - 23:26


___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da XENA il Gio 16 Apr 2009 - 23:52


___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da Dezeb il Mar 22 Dic 2009 - 2:11

da quanto si riporta di questa pianta che ha un' azione positiva a largo impiego: per cuore, reni, fegato, diabete e altro ancora,
sembra promettente per chi ha queste patologie... specialmente l'indicazione di assenza di effetti collaterali... da provare...
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 48
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ASTRAGALO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum