CANDIDA

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da XENA il Ven 6 Giu 2008 - 0:57

Da un'alga marina un vaccino contro le infezioni da fungo





Istituto Superiore di Sanità Biologia | Comunicati stampa | *** | Italiano




In collaborazione con la Chiron Vaccines e con l'Università di Parma, i ricercatori dell'ISS hanno messo a punto un vaccino efficace contro funghi patogeni di varie specie. Lo studio, il primo del genere, viene pubblicato oggi sul Journal of Experimental Medicine.
Sarà sperimentato sull'uomo il primo vaccino contro le infezioni fungine.
Testato in vitro e in vivo, il vaccino si è dimostrato finora efficace contro la Candida albicans e l'Aspergillus fumigatus, due tra i funghi patogeni più comuni, fonte di infezioni, potenzialmente pericolose.
Autori dello studio, oggi pubblicato sul sito del Journal of Experimental Medicine, sono i ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità che hanno lavorato in collaborazione con i colleghi della Chiron Vaccines di Siena e con quelli dell'Università di Parma.
La ricerca nel campo dei vaccini - afferma Enrico Garaci, Presidente dell'ISS - fa parte delle eccellenze della nostra attività.
Si tratta, infatti, di una delle armi più efficaci per la tutela della salute pubblica, ed è anche quella che finora ha avuto le maggiori ricadute in campo economico.
La Chiron, infatti, ha già siglato un accordo per lo sfruttamento commerciale di questo preparato capace di proteggere da infezioni ad alta morbilità e mortalità.
Le ottime potenzialità espresse da questi vaccini che ci siamo offerti di sintetizzare nei nostri laboratori - ha dichiarato Rino Rappuoli, della Chiron - hanno continuato a destare interesse fino a decidere di siglare un accordo con l'ISS per lo sviluppo dei relativi brevetti di questo vaccino nell'ottica di collaborare con le istituzioni in progetti capaci di creare un'alleanza significativa tra pubblico e privato.
E' la prima volta - afferma Antonio Cassone, Direttore del Dipartimento di Malattie Infettive, Parassitarie e Immunomediate dell'ISS e responsabile dello studio - che un singolo vaccino risulta efficace contro agenti patogeni multipli.
Non è certo un risultato da poco, dal momento che le malattie portate dai funghi rappresentano una delle maggiori minacce d'infezione nel campo della salute pubblica, rappresentando il 5-6% di tutte le infezioni ospedaliere (400.000 circa l'anno).
E se alcune di queste patologie fungine sono geograficamente limitate, altre, come la candidosi e l'aspergillosi, sono diffuse in tutto il mondo, causando circa la metà dei decessi tra i pazienti ospedalizzati, anche se in regime di terapie.
L'efficacia di quest'ultime, infatti, viene spesso invalidata da un'acquisita farmaco-resistenza o dalla mancata collaborazione del sistema immunitario.
Per ottenere il loro vaccino, i ricercatori hanno utilizzato il beta-glucano, un polisaccaride che si ritrova in tutte le pareti cellulari dei funghi patogeni perché cruciale alla loro sopravvivenza e che, per di più, non muta in risposta alla pressione immunitaria, ostacolo, quest'ultimo, molto comune invece allo sviluppo di numerosi altri vaccini, come per esempio quello contro l'HIV.
Nello specifico, gli studiosi hanno utilizzato la laminarina, un beta-glucano estratto dall'alga bruna Laminaria digitata, che, tuttavia, avendo una debole immunogenicità, non è in grado di suscitare un'adeguata risposta immunitaria.
[size=18]Motivo che ha indotto i ricercatori ad unire la laminarina alla tossina difterica CMR197, una proteina di trasporto, già usata in altri vaccini umani grazie alla sua capacità di stimolare la produzione di anticorpi.
[/size]Il composto così ottenuto, Lam-CRM, si è mostrato in grado di stimolare la risposta immunitaria dei topi e dei ratti vaccinati, proteggendoli totalmente contro le infezioni da Candida albicans, sia da quelle di tipo sistemico, che da quelle mucosali o vaginali.
Lo stesso vaccino, poi, ha anche indotto negli animali un'immunità protettiva dall'infezione letale da Aspergillus fumigatus, un fungo assai diverso dalla Candida albicans, ma che esprime lo stesso polisaccaride, il beta - glucano, sulla sua parete cellulare.
Questa doppia efficacia - va avanti Cassone - rende assai concreta la possibilità che lo stesso vaccino possa essere realmente efficace anche contro altri agenti di infezioni fungine opportunistiche. Prossimo passo sarà quello di testare il vaccino sull'uomo e di allargare il target terapeutico a batteri e protozoi.
Non solo: il cosiddetto siero immune, nonché il fluido vaginale degli animali vaccinati contenente anticorpi anti - beta - glucano, trasferito per via endovenosa ai topolini non immunizzati, ha mostrato di proteggere anche quest'ultimi, suggerendo, in tal modo, la possibilità di indurre una protezione passiva.
Un'ipotesi che risulta confermata dai risultati delle indagini condotte in vitro.
Anche in provetta, infatti, i ricercatori hanno osservato che gli anticorpi anti - beta - glucano si legavano alla Candida albicans e all'Aspergillus fumigatus, inibendo la crescita del fungo in assenza di fattori cellulari.
Sebbene i meccanismi con cui questo avviene non siano ancora del tutto chiari - conclude Cassone - sembrerebbe che la protezione sia mediata direttamente dagli anticorpi, ovvero che gli anticorpi anti - beta - glucano siano in grado di esercitare un'immediata e diretta attività inibitoria contro i funghi attraverso una sorta di interazione, per il momento sconosciuta, con molecole fondamentali alla sopravvivenza dei funghi stessi.
Candida albicans, un fungo sempre presente


Il genere Candida è rappresentato da numerose specie (circa 200) in genere commensali di molte specie animali e dell'uomo. Candida albicans è la specie più frequente e più patogena, essendo responsabile nell'uomo sia di estese forme mucosali, ad esempio la vaginite ricorrente, che di più rari ma gravi forme profonde, a carico di vari organi, compreso fegato, cuore e cervello.
Si tratta di un fungo saprofita, che si nutre cioè di sostanze organiche in decomposizione presenti nella vagina, nel tratto gastrointestinale e nel cavo orale. Raramente si trova anche sulla cute, presentandosi con chiazze che compaiono con l'esposizione solare.
In realtà, questo fungo alberga nell'intestino di ognuno di noi, lì presente fin da neonati, poco dopo la nascita.
In condizioni normali non ha effetti nocivi per la salute, anzi facendo parte di quella flora batterica cosiddetta amica, contribuisce alla digestione degli zuccheri tramite un processo di fermentazione.
Può però diventare patogeno a causa della disbiosi, ovvero l'alterazione dell'equilibrio della flora batterica, per colpa di malattie, quali il diabete e i tumori, o in presenza di terapie immunosoppressive, antibiotiche, cortisoniche, estrogene (che indeboliscono le difese immunitarie), per un deficit genetico o per via parenterale attraverso rapporti sessuali.
In ognuno di questi casi, Candida albicans diventa un parassita in grado di costruire una lunga struttura molecolare che, attraverso la mucosa intestinale, entra nel flusso sanguigno.
Già nella forma più comune, quella dell'infezione vaginale, la Candida albicans è difficile da curare e, di norma, è anche recidivante.
Nei pazienti immunodepressi, quali quelli ospedalizzati e trattati in terapia intensiva, la situazione è più grave e la Candida albicans diventa molto più pericolosa. Addirittura è il quarto agente di infezione del sangue.
Al momento, esistono vari farmaci anti-Candida, alcuni particolarmente tossici o costosi, ma ancora non esiste un vaccino sicuro ed efficace.
Candida è il 4° patogeno ematico nosocomiale


Patogeno Ceppi
%
Stafilococchi CoNeg 31,9
Staphylococcus aureus 15,7
Enterococchi 11,1
Candida spp. 7,6
Escherichia coli 5,7
Klebsiella spp. 5,4
Enterobacter spp. 4,5
Pseudomonas spp. 4,4
Serratia spp. 1,4
Streptococcus viridans 1,4
Aspergillus fumigatus, un pericoloso nemico dei polmoni


L'aspergillo è un genere di funghi filamentosi presenti nell'ambiente, in particolare nel terreno e negli edifici in fase di ristrutturazione. Le sue spore (conidi) sono leggere, volatili e facilmente infettano, per via aerogena, l'uomo e gli animali.
Comprende varie specie di cui le più aggressive sono Aspergillus fumigatus e Aspergillus flavus.
Queste specie causano gravi sindromi polmonari e setticemiche nel paziente immunocompromesso.
Una di queste sindromi polmonari è l'aspergillosi broncopolmonare allergica (ABPA), caratterizzata dalla colonizzazione cronica, nei pazienti asmatici e in chi è affetto da fibrosi cistica, delle vie respiratorie da parte di queste muffe.
Nei soggetti leucemici, poi, che vanno incontro al trapianto di midollo osseo, l'asergillosi è particolarmente pericoloso, tanto da provocare, in alcune categorie di trapiantati, fino al 90% di mortalità.
Esistono alcuni farmaci attivi contro le varie forme di aspergillosi (essenzialmente cortisonici e antimicotoci), ma a tutt'oggi non esiste alcun vaccino, il cui uso sarebbe fondamentale per evitare una malattia potenzialmente letale nei soggetti a rischio.
Settembre 2005.
Per informazioni:


Mirella Taranto


Istituto Superiore di Sanità
Viale Regina Elena 299
00161 - Roma (I)
Tel.:

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Dom 29 Mar 2009 - 6:20

Dezeb ha scritto:ho trovato al seguente link
http://www.medicinenon.it/disintossicazione_tossine_e_sintomi.htm

un prodotto, sembra omepatico, dal nome Dioxychlor Dc3,
qualcuno lo ha usato?
con che efficacia?

mi sembra che in Italia non sia reperibile.

DIOXYCHLOR DC3



Dioxychlor è un antibiotico naturale che uccide i batteri fornendo importi generosi di ossigeno ai batteri che prosperano normalmente in poco o in assenza di ossigeno. è un prodotto antivirale, antibatterico e antifungo efficace. Somministrando il Dioxychlor, il sistema immunitario viene aiutato nel normale processo di difesa del corpo contro i microorganismi d'invasione, pur rimanendo poco o per niente tossico per i tessuti normali. Gli studi di ricerca in tutto il mondo indicano che il prodotto è estremamente efficace nelle seguenti circostanze:

  • Infiammazione delle gengive (periodontite)
  • Virus Di Epstein-Barr (EBV)
  • Candida Albicans
  • Problemi del Sistema Immunitario.


La ricerca sul Dioxychlor continua ancora e non appena avvengono nuove ed emozionanti scoperte le pubblicazioni verranno aggiornate. La formula del Dioxychlor: Una diluizione omeopatica formulata in modo speciale di biossido di cloruro di sodio che contiene minerali traccia biologicamente importanti. Questo prodotto non contiene zucchero, amido, conservanti, colori artificiali o sapori, lievito, mais, riso, latte e glutine. Il DC3 per via orale, va preso contemporaneamente a un prodotto a base di lactobacillus acidophilus .
Altri usi del Dioxychlor:

  • Inibisce lo sviluppo dei batteri patogeni nell'acqua: Aggiungere 3 gocce per litro d'acqua.
  • Punture d'insetto: si metta una garza con alcune gocce sull'area della puntura.
  • Tagli: versare alcune gocce direttamente sul taglio.
  • Per mantenere fresco il latte: Aggiungere 20 gocce per litro. Il latte rimane fresco per 3-4 settimane.
  • Dissenteria amebica o diarrea da avvelenamento da cibi: Aggiungere 20 gocce in acqua, bere ogni 2-3 ore, tre volte al giorno.
  • Alimenti che potrebbero essere contaminati da batteri: Aggiungere 15 gocce ad ogni litro d'acqua. immergere l'alimento per 10-15 secondi.

in questo messaggio di Mer 13 Feb 2008 - 16:14
l'ho verificato da alcuni giorni, si parlava di diossido di cloro ovvero l'MMS, anche se qui è detto essere in composizione omeopatica, strano, probabilmente non era conosciuto... anche se qui non si parla di attivatore... perchè è già attivato: sodio clorito+acido citrico=diossido di cloro
un rimedio comunque per il fungo candida, economico, veloce ed efficace,
al posto dei farmaci perditempo e invasivi
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da XENA il Dom 29 Mar 2009 - 11:18

dez non c'è dubbio sei AVANTI pollice alto
come si fà a reperirlo?

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Dom 29 Mar 2009 - 11:46

XENA ha scritto:dez non c'è dubbio sei AVANTI pollice alto
come si fà a reperirlo?
XENA, come si vede nell'immagine, si dice che è omeopatico... ma si tratta di DIOSSIDO DI CLORO ovvero il Miracle Mineral Supplement, l'MMS,
mi sembra strano usato e descritto in modalità omeopatiche... l'MMS nell'uso già NON omeopatico è efficace,
contro la Candida... basta rivolgersi all'MMS, nient'altro... a mio parere...
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da XENA il Dom 29 Mar 2009 - 12:06

Ho un rigetto a comprare su e-bay ,cosa ci posso fare? scratch

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Dom 29 Mar 2009 - 12:12

ma anch'io non compro su ebay, ma dal sito http://www.miraclemineral.it/ laddove c'è anche un forum,
la persona curatrice conosce molto a fondo la chimica e non solo...
il prodotto arriva in contrassegno senza operazioni commerciali varie... già provato,
inoltre il sito è stato validato da jim humble che ha aperto la pratica del diossido di cloro.
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da XENA il Dom 29 Mar 2009 - 12:33

fatto l'ordine ora cheers

grazie Dez Like a Star @ heaven

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Dom 29 Mar 2009 - 15:10

ok, a me dal giovedì pomeriggio è arrivato il lunedì mattina, martedì penso che potrai già averlo...

comunque di quel prodotto (già attivato) sopra, parlano di ricerca (certo non da parte di quella medica) in tutto il mondo del diossido di cloro,
anche la dicitura - omeopatico - ritengo che non sia propria (forse hanno messo omeopatico per non fare allarmare, visto che l'opinione dei più ritiene l'omeopatia acqua fresca...)

ovviamente parlo del prodotto sopra descritto non dell'MMS, anche se sembra essere proprio l'MMS... però già attivato, ed attivato sarebbe solo un quinto della boccettina,
ma questi non sono fatti che riguardano l'MMS
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da XENA il Gio 2 Lug 2009 - 19:39

siccome mi piace rovistare ovunque ,
ho trovato uno studio in cui si parla di incremento di crescita di ife fungine di candida albicans in associazione con bicarbonato,

la domanda sorge spontanea :
acido o alcalino per candida albicans ?

Ifa= http://it.wikipedia.org/wiki/Ifa

Pollack JH, Hashimoto T.
J Med Microbiol. 1986 Nov;22(3):203-8

The requirements for bicarbonate and metabolism of the inducer during
germ tube formation by Candida albicans.

Factors affecting germ tube formation in Candida albicans at suboptimal
temperatures were investigated. Candida albicans formed germ tubes
between 22 and 30 degrees C in solution when incubated without shaking,
in the presence of bicarbonate (2 mg mL-1). Other conditions depended
on the inducer used. Proline could induce germ tube formation optimally
only when its concentration was between 200 and 400 mM. A concentration
of 0.05 mM N-acetylglucosamine was sufficient to induce germ tube
formation. N-Acetylglucosamine could induce germ tube formation at 30
but not at 25 degrees C. N-Acetylglucosamine induced germ tube
formation was most reproducible when the cells were first starved by
incubation in water for 16-24 h at 20 degrees C. Germ tubes induced by
proline could be formed at pH values between 3.8 and 9.0 at 30 degrees
C, but only between 7.0 and 7.5 at 25 degrees C. The addition of 0.05
to 5 mM glucose to a 5 mM proline induction solution allowed germ tube
formation at 30 but not at 25 degrees C. Glucose (400 mM) did not
suppress germ tube formation at 30 degrees C but only 5 mM was
sufficient to cause a 65% suppression at 25 degrees C. The results show
the importance of CO2 and (or) bicarbonate to the induction of germ
tube formation and are consistent with the metabolism of the inducer.

e ancora, il bicarbonato non risulta efficace nel trattamento delle
infezioni orali di Candida albicans.

Dahm C.
[Does sodium hydroxide soda help in oral candidiasis?]
[Article in German]
Universitats-Hautklinik Hamburg-Eppendorf, BRD.
The following results proof: in the case of Candida albicans-infection
sodium-hydrogen-carbonate-treatment does not work.

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Ospite il Lun 20 Lug 2009 - 14:34

Non sono d'accordo col vaccino. La candida in condizioni normali ci deve essere, è un lievito probiotico che aiuta l'assorbimento degli zuccheri e di alcuni sali. Distruggerla e sradicarla del tutto, oltre che impossibile, penso sia deleterio.

State attenti agli antibiotici. Sono sempre quelli che scatenano la candidosi e lo fanno con un meccanismo molto semplice: immaginate la vostra parete del colon come una piazza affollata con batteri e lieviti a fare il proprio lavoro. Ad un certo punto arriva la sostanza antibiotica che uccide quasi tutti i batteri lasciando enormi spazi deserti. La candida trovando tutto quel posto inizia a proliferare, si trasforma in un vero e proprio fungo con tanto di ife e tappezza la parete intestinale straripando dovunque e insediandosi dappertutto. Sulla pelle stessa cosa, nello stomaco idem. Ecco la candidosi, lo stato patologico da infezione fungina. I sintomi sono quelli descritti ai quali aggiungo il tetanismo, fastidiosi spasmi muscolari che a volte impediscono il sonno e che alcuni medici scambiano per RLS (ma forse lo è). Il tetanismo deriva dal difettoso assorbimento del calcio, del potassio e del sodio, conseguente squilibrio salino e ecco i difetti nella trasmissione degli stimoli nervosi. Inutile il mineralogramma del sangue, il calcio e gli altri sali comparirebbero a livelli normali. E' dentro le cellule e sulle sinapsi che lo squilibrio provoca il sintomo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da bombixyamamay il Sab 22 Ago 2009 - 18:53

MAURO LORE ha scritto:

... io ce li ho in coltura e spedisco le tre colture con pacco celere consegna 1 giorno (16 Euro solo la spedizione)

... i batteri liofilizzati li ho fatti venire dall'america... ma costicchiano....

... poi se prendi le capsule 3 batteri in uno (americanata per non prendere tre capsule distinte) 90 capsule costano + di 214,43 Euro + spedizione c,a 16 Eeuro / 30 capsule = 98,92 Euro + spedizione.... Crying or Very sad )

... con la "coltura domestica"... 1 litro di Massa Batterica mi costa il costo di 1 litro dil latte a UHT scremato che gli dò come nutrimento...

Wink Basketball cheers

... e ASSUMI BATTERI VIVI E VITALI e non "in letargo".... Wink



Ciao Mauro
io sono di Palermo, ho visto che hai la possibilità di fare la gentilezza di spedire i super-probiotici in coltura con le istruzioni per coltivarli in casa.
Li spediresti anche a me?, mi faresti un un grosso favore.
Se mi dici cosa devo fare: darti un recapito, modalità di pagamento (ad esempio ricarica poste pay) ecc. ci mettiamo in contatto.
Aspetto tua risposta e grazie anticipatamente per la cortesia
saluti
bomby

bombixyamamay
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 21
Età : 37
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 01.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da MAURO LORE il Sab 22 Ago 2009 - 22:16

bombixyamamay ha scritto:
MAURO LORE ha scritto:

... io ce li ho in coltura e spedisco le tre colture con pacco celere consegna 1 giorno (16 Euro solo la spedizione)

... i batteri liofilizzati li ho fatti venire dall'america... ma costicchiano....

... poi se prendi le capsule 3 batteri in uno (americanata per non prendere tre capsule distinte) 90 capsule costano + di 214,43 Euro + spedizione c,a 16 Eeuro / 30 capsule = 98,92 Euro + spedizione.... Crying or Very sad )

... con la "coltura domestica"... 1 litro di Massa Batterica mi costa il costo di 1 litro dil latte a UHT scremato che gli dò come nutrimento...

Wink Basketball cheers

... e ASSUMI BATTERI VIVI E VITALI e non "in letargo".... Wink



Ciao Mauro
io sono di Palermo, ho visto che hai la possibilità di fare la gentilezza di spedire i super-probiotici in coltura con le istruzioni per coltivarli in casa.
Li spediresti anche a me?, mi faresti un un grosso favore.
Se mi dici cosa devo fare: darti un recapito, modalità di pagamento (ad esempio ricarica poste pay) ecc. ci mettiamo in contatto.
Aspetto tua risposta e grazie anticipatamente per la cortesia
saluti
bomby


----------------

... ciao "Bomby"... sono appena tornato da un breve periodo di ferie...


... sto facendo ripartire tre nuove colture dei tre Probiotici... ( ACIDOPHILUS DDS-1 / BIFIDUS MALYOTH e il BULGARICUS LB-51 )


... appena sono pronte Ti contatto in M.P. per avere il recapito postale e telefonico e poi spedisco (spedizione sempre ad inizio settimana)...


Wink



...
avatar
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da VITA il Sab 22 Ago 2009 - 23:20

Ciao Bomby, non so se ai letto che la prossima settimana ci incontriamo a Gatteo, verresti anche tu????
avatar
VITA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3481
Età : 57
Località : TREVISO
Data d'iscrizione : 31.12.07

Tornare in alto Andare in basso

incontro a Gatteo

Messaggio Da bombixyamamay il Dom 23 Ago 2009 - 19:05

VITA ha scritto:Ciao Bomby, non so se ai letto che la prossima settimana ci incontriamo a Gatteo, verresti anche tu????

Ciao Vita, grazie dell'informazione, purtroppo al momento il lavoro non mi da tregua, sono in una situazione di stress paurosa, è da circa due mesi che mi capita spesso di dover lavorare 3 giorni di fila senza tregua ... 72 ore!!!! Shocked ho persino battuto i miei prcedenti "record" pale .
Pasienza, sarà per un'altra volta.
grazie ancora e a presto
ciao abbracciare

bombixyamamay
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 21
Età : 37
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 01.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da XENA il Dom 23 Ago 2009 - 19:10

Maurolone
riesci a fermentarci per gatteo ?
qualche olioetto pe l'invernata ?
Very Happy Wink

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da mara il Dom 23 Ago 2009 - 19:59

Si si giusto xena non ci avevo pensato.

PER MAURO LORE:
Mauro servono anche a me i fermenti.....non so perchè ma non riesco a farli campare a lungo. Embarassed E sono veramente eccezzionali i tuoi.Anche qualche olietto o prodottino tuo non sarebbe male.....(tipo l'olio di tea tree che uso per la tosse).Comunque vedi tu io mi fido! Very Happy
Grazie!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 45
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da bombixyamamay il Lun 24 Ago 2009 - 23:37

MAURO LORE ha scritto:

... ciao "Bomby"... sono appena tornato da un breve periodo di ferie...


... sto facendo ripartire tre nuove colture dei tre Probiotici... ( ACIDOPHILUS DDS-1 / BIFIDUS MALYOTH e il BULGARICUS LB-51 )


... appena sono pronte Ti contatto in M.P. per avere il recapito postale e telefonico e poi spedisco (spedizione sempre ad inizio settimana)...


Wink
...

Ciao Mauro
grazie tantissimo per la getilezza e la disponibilità, volevo anche approfittare delle tue conoscenze in materia di probiotici per farti alcune domande, ho chiesto in giro all'università ad alcuni biologi ma non sanno neppure di cosa stia parlando Rolling Eyes , in effetti credo che quello che mi interessa si può sapere più per esperienza che per studi specifici; dunque le domande sono le seguenti:
1) L'o.e. di melaleuca uccide i lattobacilli dello yogurt?, gironzolando per il web ho trovato un post scritto da te dove illustravi i risultati di un esperimento fatto con l'mms, così ho pensato che potessi saperne qualcosa
2) ho letto che i batteri lattici sono definiti tali, non perchè fermentano il lattosio, ma semplicemente perchè tra i prodotti che si formano dalla loro attività fermentativa, c'è l'acido lattico, così ho provato a fare lo yogurt usando come substrato il latte di soia da me prodotto e come starter un comune vasetto di yogurt di latte vaccino e lo yogurt si è formato e per logica suppongo contenga anche i fermenti lattici vivi.
Mi domandavo se è possibile fare la stessa cosa con i super probiotici, il dubbio mi è sorto pechè documentandomi ho trovato che esistono 2 tipi di lattobacilli: Lattobacilli omofermentanti obbligati che fermentano i carboidrati esosi producendo esclusivamente acido lattico (2 moli di acido lattico per ogni mole di carboidrato fermentata) e Lattobacilli eterofermentanti facoltativi che fermentano gli esosi producendo acido lattico come gli omofermentanti, ma alcune specie, in determinate condizioni, producono anche acido acetico, acido formico e/o etanolo (composti dannosi in caso di candida) e sono inoltre in grado di fermentare i pentosi ad acido lattico e acido acetico.
Non sò se i super probiotici appartengano al 1° o al 2° gruppo di lattobacilli e non vorrei creare le condizioni che portano alla produzione di acido acetico. E' pura curiosità perchè credo che per sicurezza adopererò latte vaccino.
3) Da tempo coltivo il kefir d'acqua ma non sono riuscita a trovare la sua composizione in fermenti lattici, tu ne sai qualcosa?

spero di non averti tediato troppo
grazie ancora
a presto
bomby

bombixyamamay
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 21
Età : 37
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 01.08.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da VITA il Mar 25 Ago 2009 - 0:08

mara ha scritto:Si si giusto xena non ci avevo pensato.

PER MAURO LORE:
Mauro servono anche a me i fermenti.....non so perchè ma non riesco a farli campare a lungo. Embarassed E sono veramente eccezzionali i tuoi.Anche qualche olietto o prodottino tuo non sarebbe male.....(tipo l'olio di tea tree che uso per la tosse).Comunque vedi tu io mi fido! Very Happy
Grazie!

Ci sono anche io Very Happy ....i miei fermenti sono ancora VIVI occhio abbottato ma volevo approfittare a prenderli freschi e cosi non mi devo neanche portare questi dietro.....ANCHE IO MI FIDO Laughing
Ciao Mauro
avatar
VITA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3481
Età : 57
Località : TREVISO
Data d'iscrizione : 31.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da MAURO LORE il Mar 25 Ago 2009 - 15:20

VITA ha scritto:
mara ha scritto:Si si giusto xena non ci avevo pensato.

PER MAURO LORE:
Mauro servono anche a me i fermenti.....non so perchè ma non riesco a farli campare a lungo. Embarassed E sono veramente eccezzionali i tuoi.Anche qualche olietto o prodottino tuo non sarebbe male.....(tipo l'olio di tea tree che uso per la tosse).Comunque vedi tu io mi fido! Very Happy
Grazie!

Ci sono anche io Very Happy ....i miei fermenti sono ancora VIVI occhio abbottato ma volevo approfittare a prenderli freschi e cosi non mi devo neanche portare questi dietro.....ANCHE IO MI FIDO Laughing
Ciao Mauro

-----------------------------------------

... porto le "Colture" come l'anno scorso.... poi le "moltiplichiamo" in loco... Wink
avatar
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da VITA il Mar 25 Ago 2009 - 16:16

pollice alto Grazie Mauro
avatar
VITA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3481
Età : 57
Località : TREVISO
Data d'iscrizione : 31.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da mara il Mar 25 Ago 2009 - 16:18

Grazie!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 45
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da MAURO LORE il Mar 1 Set 2009 - 22:20

bombixyamamay ha scritto:
MAURO LORE ha scritto:

... ciao "Bomby"... sono appena tornato da un breve periodo di ferie...


... sto facendo ripartire tre nuove colture dei tre Probiotici... ( ACIDOPHILUS DDS-1 / BIFIDUS MALYOTH e il BULGARICUS LB-51 )


... appena sono pronte Ti contatto in M.P. per avere il recapito postale e telefonico e poi spedisco (spedizione sempre ad inizio settimana)...


Wink
...

Ciao Mauro
grazie tantissimo per la getilezza e la disponibilità, volevo anche approfittare delle tue conoscenze in materia di probiotici per farti alcune domande, ho chiesto in giro all'università ad alcuni biologi ma non sanno neppure di cosa stia parlando Rolling Eyes , in effetti credo che quello che mi interessa si può sapere più per esperienza che per studi specifici; dunque le domande sono le seguenti:
1) L'o.e. di melaleuca uccide i lattobacilli dello yogurt?, gironzolando per il web ho trovato un post scritto da te dove illustravi i risultati di un esperimento fatto con l'mms, così ho pensato che potessi saperne qualcosa
2) ho letto che i batteri lattici sono definiti tali, non perchè fermentano il lattosio, ma semplicemente perchè tra i prodotti che si formano dalla loro attività fermentativa, c'è l'acido lattico, così ho provato a fare lo yogurt usando come substrato il latte di soia da me prodotto e come starter un comune vasetto di yogurt di latte vaccino e lo yogurt si è formato e per logica suppongo contenga anche i fermenti lattici vivi.
Mi domandavo se è possibile fare la stessa cosa con i super probiotici, il dubbio mi è sorto pechè documentandomi ho trovato che esistono 2 tipi di lattobacilli: Lattobacilli omofermentanti obbligati che fermentano i carboidrati esosi producendo esclusivamente acido lattico (2 moli di acido lattico per ogni mole di carboidrato fermentata) e Lattobacilli eterofermentanti facoltativi che fermentano gli esosi producendo acido lattico come gli omofermentanti, ma alcune specie, in determinate condizioni, producono anche acido acetico, acido formico e/o etanolo (composti dannosi in caso di candida) e sono inoltre in grado di fermentare i pentosi ad acido lattico e acido acetico.
Non sò se i super probiotici appartengano al 1° o al 2° gruppo di lattobacilli e non vorrei creare le condizioni che portano alla produzione di acido acetico. E' pura curiosità perchè credo che per sicurezza adopererò latte vaccino.
3) Da tempo coltivo il kefir d'acqua ma non sono riuscita a trovare la sua composizione in fermenti lattici, tu ne sai qualcosa?

spero di non averti tediato troppo
grazie ancora
a presto
bomby

-------------------------------------

... ciao "Bomby"...

... ho le nuove colture pronte... se mi fai avere le Tue coordinate Te li spedirei Lunedì prossimo...

... per le domande di cui sopra... se mi fai avere la Tua emai, Ti spedisco la documentazione sui "Superprobiotici"...

Wink
avatar
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Tuono il Mar 2 Feb 2010 - 23:21

avatar
Tuono
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 170
Età : 53
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 10.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da LUNA il Dom 6 Giu 2010 - 21:46

Brutta bestia la candida,da qualche giorno mi è venuta e via con tea tree oil ,bicarbonatom,ginocanesten,ma niente brucioooooooo
Meno male che da una settimana sto assumento acidophilus.........
consigli nuovi ?si grazie:-)
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Dom 6 Giu 2010 - 22:19

l'acido caprilico e l'acido laurico (due grassi saturi) che nell'olio di cocco sono in equilibrio sono nemici della candida,

qui http://www.sanihelp.it/forum/candida-albicans/10879-candida-albicans-seconda-parte-52.html dicono che bisogna cominciare con bassi dosaggi per evitare un eccesso di tossine date dalle distruzioni delle cellule della candida...

lo uso da due mesi circa, e sto meglio, non l'ho preso per una candida più del normale però,

deve essere organico e non raffinato.
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da lalba il Lun 7 Giu 2010 - 16:45

...ma dove lo trovi Dez non raffinato?
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Lun 7 Giu 2010 - 19:04

lalba, un saluto.

quello che sto usando l'ho preso in Inghilterra: http://www.indigo-herbs.co.uk/acatalog/Coconut.html

però ultimamente sto trovando su eBay molti prodotti convenienti e non è vero che bisogna diffidare (questo varrà per utenti con pochi feedback) ma utenti e negozi molto frequentati non lo considerano proprio di imbrogliare...

così ho ordinato un'offerta molto vantaggiosa al http://cgi.ebay.it/ORGANIC-Virgin-Coconut-Oil-3-x-460g-Coconoil-Organic-/290442502135?cmd=ViewItem&pt=UK_HealthBeauty_Other_RL&hash=item439fb8dff7

3x460g 15,47Sterline cioè 18euro circa, spedizione circa 12euro,

da notare che al primo link (buona qualità, buon odore) è detto essere 500ml e 830g,
mentre al secondo, ancora mi deve arrivare, dicono 460g e 500ml, penso che sia un errore di riporto ml-peso del primo (che non posso più pesare) quindi al secondo conviene moltissimo,
il primo tuttavia che sto usando, un cucchiaino o due se mi ricordo al giorno, sono molto salutari, non è vero che quei grassi saturi facciano male, almeno non nel complesso dell'olio di cocco, addirittura c'è chi lo usa per friggere
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da lalba il Mar 8 Giu 2010 - 17:56

...ciao Dez, è sempre un piacere leggerti, ma non fa un pò schifo da ingoiare? siamo sicuri che non fa male x il colesterolo? e per quanto tempo bisogna assumerlo?
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Mar 8 Giu 2010 - 22:34

lalba ciao, l'olio di cocco non fa assolutamente schifo il sapore lo potrei definire come il burro ma non ovviamente con gusto latteo ma vegetale (la margarina non c'entra) inoltre è proprio consigliato per sistemare il metabolismo dei grassi, io non conosco nessuno ma ho sentito le testimonianze sul web, l'ho provato e diciamo che almeno la pelle sta meglio, lo usano mi pare anche per problemi cardiaci e di circolazione, sul web si trovano informazioni (non le ho lette tutte ) ma più o meno dicono la stessa cosa, e per quello che mi interessava ho trovato riscontro e sono soddisfatto e continuerò ad usarlo... diciamo che in una settimana dieci giorni ho cominciato a notare l'effetto, positivo;
poi si legge che si trova raffinato, quello direi che è da evitare... rivolgetevi a quello non raffinato non trattato, alcuni lo "disodorano", non so questo che mi arriva cmq è meglio prenderlo così com'è, con processi naturali...

riguardo a quello che scrivo è appunto per condividere gli effetti dei prodotti naturali, ciao
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da lalba il Mer 9 Giu 2010 - 0:47

grazie Dez!, mi sa che provo, mi fido di quelli che hai indicato tu su ebay, male che vada ci farò sapone!
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Mer 9 Giu 2010 - 1:17

lalba se vuoi aspettare che mi arrivino (penso questa settimana) posso darti un parere, per il quale però ci può volere qualche giorno... di quello al primo link invece sono sicuro che è buono ed efficace http://www.indigo-herbs.co.uk/acatalog/Coconut.html ed hanno tante altre cose buone, erbe e piante in polvere più convenienti che in Italia, la spedizione sotto i 2kg costerà un 12 sterline, la Air Royal Mail Signed è molto veloce (1 settimana o poco più almeno in Sicilia) hanno uno sconto del 10% con codice da richiedere via email (anche loro hanno una pagina ebay ma su ebay non prevedono sconti, mi pare)

la pagina del produttore del secondo olio è questa http://www.coconoil.co.uk/virgin_coconut_oil/organic.html ma il distributore ebay lo vende a meno (penso che compra all'ingrosso ed è specializzato solo in quella vendita abbassando il prezzo...)
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da LUNA il Mer 9 Giu 2010 - 15:39

Nonostante probiotici,betaglucani per alzare SI e vitamine di tutti i generi,ho una fastidiosissima candida Rolling Eyes
Sto facendo lavaggi con tea tree oil e la sera ovuli meclon(era ,ed è troppo fastidiosa per proseguire solo con lavaggi ) ma non passaaaaaa,che fò?Diguno?Scherzi a parte,sto cercando di evitare pane pasta e patate che pare la aumentino.......che altro devo fare per debellarla?
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da rosenz il Mer 9 Giu 2010 - 16:29

LUNA ha scritto:......che altro devo fare per debellarla?
Per il trattamento della candidosi ti posso suggerire questa linea di prodotti che di solito funziona bene.
http://www.kolorex.it/

in sinergia con quello che già stai facendo.

Ciao.
avatar
rosenz
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 186
Età : 55
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.04.09

http://www.enzoverga.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da LUNA il Mer 9 Giu 2010 - 22:48

Grazie Rosenz,sei stato molto gentile.
Adesso vado a leggere il link che mi hai suggerito
Bye bye sunny
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da rosenz il Gio 10 Giu 2010 - 11:36

Di nulla Luna, nel caso provassi tali rimedi fammi sapere se ottieni risultati...

Mi son letto tutto questo post sulla Candida e vorrei aggiungere una considerazione che potrebbe apparire marginale ma che a mio avviso non lo è..., riguarda un poco il nostro atteggiamento psicologico....del resto la P.N.E.I insegna.

Come già ribadito da più di un utente la Candida deve essere considerata come un nostro ospite gradito, non un intruso, ospite tra l'altro utile per assecondare la nostra naturale fisiologia.
Quindi anche come atteggiamento puramente mentale è controproducente usare termini come debellare, distruggere, sradicare ecc...ecc...

Se un ospite si presenta a casa nostra, con regolare invito, non è che possiamo accoglierlo a bastonate e pretendere poi che non ci distrugga la casa.
La Candida dobbiamo considerarla quindi come nostra amica, i vari trattamenti sintomatici vanno quindi usati solo per l'emergenza e quando la situazione, per nostro difetto, è fuori controllo.

La cosa più importante e risolutiva è riuscire ri-creare un ottimo ed accogliente ambiente interno, quindi un intervento si radicale ma sul nostro "terreno", tipico delle medicine naturali.

Saluti.
avatar
rosenz
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 186
Età : 55
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.04.09

http://www.enzoverga.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da lalba il Gio 10 Giu 2010 - 18:48

Rosenz, ho visto che la Named ha altri prodotti interessanti oltre quello che hai indicato, li conosci? è una ditta seria? li vendono anche in farmacia?
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da rosenz il Gio 10 Giu 2010 - 20:03

Si, ...Named per come la conosco è una ditta seria che produce e/o commercializza molti prodotti (secondo me anche troppi)...tra i quali anche quelli della famosa società tedesca "Pascoe".

Personalmente ho esperienza e conosco solo alcuni dei loro prodotti, quelli che hanno un taglio più prettamente "naturopatico"... se ne hai puntato qualcuno in particolare dimmi pure, se so qualcosa ti dico...

Li trovi in farmacia, forse qualcuno anche in erboristeria ma è difficile...

Ciao.
avatar
rosenz
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 186
Età : 55
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.04.09

http://www.enzoverga.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Tuono il Gio 10 Giu 2010 - 20:39

La Named come ditta è seria..commercializza il meglio che si possa trovare sul mercato mondiale,tra cui l'ormai famosa Papaya Fermentata tanto pubblicizzata dallo scienziato Francese Luc Montagner!

Una cosa che però non riesco a capire di questa ditta è perchè ogni tipo di loro prodotto (tranne qualcuno) costa sempre 59 euro?..boh!
avatar
Tuono
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 170
Età : 53
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 10.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da rosenz il Ven 11 Giu 2010 - 10:52

Tuono ha scritto:
Una cosa che però non riesco a capire di questa ditta è perchè ogni tipo di loro prodotto (tranne qualcuno) costa sempre 59 euro?..boh!
Questo non mi risulta però il problema che sollevi sui prezzi è molto concreto, il costo di questi prodotti della named o di altre ditte che operano con qualità nel campo del naturale non sono proprio prezzi popolari.

Con l'equivalente costo di un singolo prodotto si acquistano borsoni di farmaci allopatici...purtroppo è il risultato della dittatura in campo sanitario presente in Italia e nei paesi fortemente medicalizzati.
avatar
rosenz
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 186
Età : 55
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.04.09

http://www.enzoverga.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Ven 11 Giu 2010 - 17:25

x lalba:
mi è arrivato ieri l' "olio" di cocco (olio tra virgolette, è come un burro più liquido e comunque a temperatura ambiente, adesso 24°, ieri sera quando ho fatto la foto di meno)
(a confronto con quello di indigo herbs)

il barattolo di plastica è leggermente più largo e dato lo spessore del vetro del secondo, più o meno contengono la stessa quantità,
come qualità anche quest'ultimo come si legge nel sito, non è sbiancato, non è "disodorizzato", non è raffinato, non è idrogenato, non è ogm
ha un sapore, in più, un pò di legno, un pò
quindi come prezzo conviene quello di coconoil 1380ml 18,5 euro contro 500ml 13,79euro, anche se bisognerebbe provarlo per più giorni

avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da lalba il Lun 14 Giu 2010 - 16:21

X rosenz...grazie, mi interessava anche il prodotto per il colesterolo...

x Dez, grazie anche a te, bellissime foto, esaurienti...è solo da provare!
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da rosenz il Lun 14 Giu 2010 - 21:02

lalba ha scritto:X rosenz...grazie, mi interessava anche il prodotto per il colesterolo...
Ciao lalba,
Ormai anche in ambienti medici si discute sul fatto che il colesterolo sia stato in passato fin troppo demonizzato...del resto se il nostro corpo se lo produce in abbondanza qualche significato ci sarà.

Nel caso i valori fossero proprio sballati di brutto, soprattutto nel rapporto colesterolo totale/HDL allora si potrebbe pensare a qualche rimedio, oltre che al cibo si intende ma per quello sarai già al top suppongo.

In tale senso il rimedio della Named andrebbe senz'altro bene, oltretutto ha la "finezza" di contenere tra l'altro il coenzima Q10, importante nutriente la cui sintesi viene un poco inibita dai farmaci anticolesterolo, naturali e non...
avatar
rosenz
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 186
Età : 55
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.04.09

http://www.enzoverga.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Dezeb il Lun 14 Giu 2010 - 23:21

lalba ha scritto:
x Dez, grazie anche a te, bellissime foto, esaurienti...è solo da provare!
prego, potevano venire meglio, per pigrizia ho lasciato in parte la pellicola di alluminio originale! clown

cmq io ritengo che la produzione di colesterolo sia, anche, per confinare le scorie acide: in passato quando non controllavo come ora con verdure fresche o in polvere o alcalinizzanti- antiossidanti anche ubiquinolo, il colesterolo lo producevo, da diabetico dopo un pasto irregolare;
l'olio di cocco (per pigrizia non apro un topic apposito :clown. ) nonostante grassi singolarmente, forse negativi, posso dire che ha un effetto generale positivo.
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da lalba il Mar 15 Giu 2010 - 16:59

x Rosenz...i miei valori non sono esagerati, considerato che hanno abbassato i parametri , ma è comunque fuori norma, a me non sembrano esagerati il tot. è 244 - HDL 50 (è scarsina) la percentuale di rischio rimane sempre un pò altina...il mio problema rimane il deposito di grassi nelle arterie. La cardiologa mi fa prendere dei betabloccanti in bassissima percentuale, ma comunque li prendo. L'alimentazione non è del tutto malvagia, ma faccio poco movimento, e sono sovrappeso, quindi non saprei se quel prodotto può andare bene per me.
Da 3 -4 anni uso initerrottamente anche gli omega-3, ma anche il prodotto che citava Dez non mi semra da scartare, tu che ne dici?
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da rosenz il Mar 15 Giu 2010 - 23:22

Un bel salto in avanti lo faresti solo con un poco di esercizio fisico.... il rapporto colesterolo tot/HDL di 4,88 si pone nella "terra di nessuno"...non è buono ma nemmeno pessimo, e per alzare l'HDL l'esercizio fisico è importante e non conosce sostituti.
Per avere poi un quadro più preciso una controllatina anche al rapporto trigliceridi/HDL che dovrebbe mantenersi sotto il 2.

L'olio di cocco qualitativo può andare bene, è una buona fonte di rapida energia utilizzato anche in campo sportivo quindi altro motivo per fare un pò di sport , ....non influisce granchè sui valori del colesterolo...tieni presente che è sempre un grasso saturo e va quindi incluso nel computo totale.
Bene l'integrazione con acidi grassi essenziali.....ovviamente eviterei invece come la peste i grassi idrogenati...

Ciao.
avatar
rosenz
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 186
Età : 55
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.04.09

http://www.enzoverga.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da lalba il Mer 16 Giu 2010 - 18:06

...è quello che mi dicono tutti Rosenz, ne ho la consapevolezza, ma non mi ritrovo con molto tempo e forse alla fine per essere del tutto onesta con me stessa anche la voglia, per questo spero di riuscire a sforzarmi. In rapporto trigliceridi HDL non so come si calcola, il tot. è di 140...grassi idrogenati banditi come la peste da tempo, per paura mi preparo quasi interamente tutto in casa...
Grazie Rosenz per la disponibilità!
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da rosenz il Gio 17 Giu 2010 - 0:28

lalba ha scritto:...Il rapporto trigliceridi HDL non so come si calcola, il tot. è di 140....
E' semplice, basta dividere i due valori 140/50 = 2,8... ....non proprio ottimale.
Quindi qualcosa penso che dovresti fare; per il movimento di solito basta rompere il ghiaccio iniziale, spesso è solo una barriera psicologica da abbattere, poi si va...

Ciao.
avatar
rosenz
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 186
Età : 55
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.04.09

http://www.enzoverga.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da XENA il Gio 17 Giu 2010 - 10:10

è solo una barriera psicologica da abbattere, poi si va.
verissimo,condivido per esperienza,una volta iniziato il percorso anche con una semplice camminata giornaliera ,si và avanti per bisogno psicologico....
evvai Lalbina ,smile bacio

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da rosenz il Gio 17 Giu 2010 - 10:23

XENA ha scritto:
verissimo,condivido per esperienza,una volta iniziato il percorso anche con una semplice camminata giornaliera ,si và avanti per bisogno psicologico....
evvai Lalbina ,
Benissimo, quindi stasera prima uscita Lalba, anche se piove....bellissimo camminare sotto la pioggia...
avatar
rosenz
Forista junior
Forista junior

Maschile
Numero di messaggi : 186
Età : 55
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.04.09

http://www.enzoverga.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da lalba il Gio 17 Giu 2010 - 23:43

...noooooo proprio stasera!qui grandina!
va beh...grazie a entrambi, vedo di prvarci...
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CANDIDA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum