IL LATTE

Andare in basso

IL LATTE

Messaggio Da Ospite il Gio 14 Mag 2009 - 0:02


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da mara il Gio 14 Mag 2009 - 8:40

Io non bevo latte e non lo do neanche alle mie bimbe!
Prorpio per i motivi detti da Pezzula.

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da LUNA il Gio 14 Mag 2009 - 10:03

Io non bevo latte,ma mangio latticini.....Molto gentile Pezzulla,mi ha detto che presto pubblicherà nuovi video.....
Sarebbe interessante averlo qua Very Happy
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Ospite il Gio 14 Mag 2009 - 10:14

se ti ha detto significa che lo conosci ! Invitalo Luna .

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da LUNA il Gio 14 Mag 2009 - 12:03

no no non lo conosco,ho visto che è su FB e gli ho scritto che ho trovato i suoi video interessanti,gli ho chiesto se ha un gruppo su FB vediamo se mi risponde.
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da mara il Gio 14 Mag 2009 - 12:37

Tu invitalo lo stesso! Very Happy pollice alto

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da blek11 il Gio 14 Mag 2009 - 22:56

già ne ero a conoscenza... mi aveva illuminato maurolore... ma per me è una droga... ne bevo parecchio e non riesco a farne a meno... poi mi sento in colpa anche perchè mi si gonfia l'addome subito dopo... capisco chi non riesce a smettere di fumare o altro, perchè io non riesco a fare a meno del mio amato latte.... sono disperata ora che ho sentito Pezzulla spiegare così bene le controindicazioni del caso.... aiutooooooooooooo
avatar
blek11
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1344
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da mara il Gio 14 Mag 2009 - 22:58

blek11 ha scritto:già ne ero a conoscenza... mi aveva illuminato maurolore... ma per me è una droga... ne bevo parecchio e non riesco a farne a meno... poi mi sento in colpa anche perchè mi si gonfia l'addome subito dopo... capisco chi non riesce a smettere di fumare o altro, perchè io non riesco a fare a meno del mio amato latte.... sono disperata ora che ho sentito Pezzulla spiegare così bene le controindicazioni del caso.... aiutooooooooooooo
felice Lattedipendente! felice Non mi era mai capitato!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da blek11 il Gio 14 Mag 2009 - 23:00

purtroppo si cara... è il mio punto debole....

ma levateme pure quello!!!!!!!
avatar
blek11
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1344
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da lalba il Ven 15 Mag 2009 - 16:27

..mi sa che sei in buona compagnia... occhio abbottato arrossire
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Ivana il Ven 15 Mag 2009 - 19:04

Levatemi tutto.....ma non il latte
avatar
Ivana
Forista medio
Forista medio

Femmina
Numero di messaggi : 243
Età : 60
Località : PALERMO
Data d'iscrizione : 23.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da XENA il Ven 15 Mag 2009 - 19:09

maròòò
veramente cosi tossiche ???

io da quando mi sono svezzata Wink posso solo dire... cheers

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da blek11 il Ven 15 Mag 2009 - 22:16

oggi ho ridotto... solo 2 cappuccini e tutti e 2 nella mattinata... quindi significa che sto in astinenza già da parecchie ore...

ce la farò a resistere?!!?!?? c'ho il chiodo fisso !!!! che sbadato!
avatar
blek11
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1344
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da XENA il Ven 15 Mag 2009 - 22:18


___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da blek11 il Ven 15 Mag 2009 - 22:21

ridi ridi cara però mi consolo da sola pensando che non ho nessun altro vizio ... nè ho mai bevuto, nè ho mai fumato, mai fatta una canna ihihihhhhi

però devo dire che mi ha fatto bene ascoltare le parole di Pezzula...fosse la volta buona che riduco....

speriamo pollice alto
avatar
blek11
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1344
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Ivana il Sab 16 Mag 2009 - 14:20

Ti quoto blek11 sono come te.....che dobbia fà!!! ci riusciremo dopo cotanti consigli??? felice
avatar
Ivana
Forista medio
Forista medio

Femmina
Numero di messaggi : 243
Età : 60
Località : PALERMO
Data d'iscrizione : 23.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da minerva il Sab 16 Mag 2009 - 14:49

Da quando la mattina non prendo piu' il latte mi sento assai meglio, pero' il formaggio e gli yogurt ancora li mangio. sunny
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da blek11 il Sab 16 Mag 2009 - 19:37

e con che l'hai sostitiuto il latte la mattina? che ti mangi ora a colazione cara minervina?

vediamo se ci convince a noi povere lattedipendenti... Shocked
avatar
blek11
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1344
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da minerva il Sab 16 Mag 2009 - 19:57

Prima era caffe' deca o non o orzo con latte, adesso caffè all'americana con quello che mangiavo prima uguale.
Ho smesso il latte senza volerlo dopo che ho iniziato shiatsu, il corpo mi ha detto Davide elimina da solo quello che non gli fa bene e quando andiamo a ripristinare il corretto circolo dell'energia rifiutiamo il pattume.
Per saperne di piu' chiedere a Mauro o a Davide quando si collegherà circa fra tre/quattro ere. sunny

Comunque mi sento molto meglio di stomaco e gonfio meno, pero' non dimagrisco uguale ( mannaggia )! picchiare
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da blek11 il Dom 17 Mag 2009 - 10:39

ehm...potrei pure provare... in fondo a me piace moltissimo fare la zuppetta con pane e marmellata e qualt'altro trovo in casa disponibile...

ma il caffè all'americana come lo prepari? esiste una macchinetta del caffè apposita? certo non sarà la moka...

grz minerva e buona domenica
avatar
blek11
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1344
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da minerva il Dom 17 Mag 2009 - 12:39

Mi preparo il caffè nella moka solita e ci aggiungo acqua bollente, poi io non metto neppure lo zucchero e faccio zuppetta con quello che mi va al momento.
Non mi pongo problemi di cosa mangio perchè se la colazione diventa un castigo è brutta tutta la giornata, allora se ci scappa una fetta biscottata in piu' chissene!
Ciao tesorone e buona domenica! sunny
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da lalba il Dom 17 Mag 2009 - 14:08

Ivana ha scritto:Ti quoto blek11 sono come te.....che dobbia fà!!! ci riusciremo dopo cotanti consigli??? felice


...mi posso unire a voi in questo piacevole vizio? ..sono arrivata al punto che prendo il latte appena munto dal contadino e faccio formaggio e yogurt con tanti eccezzionali fermenti! non si può resistere a tanta delizia! Twisted Evil
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da blek11 il Lun 18 Mag 2009 - 1:20

grz mine devo provare il caffè americano... hai visto mai che mi piace... intanto ho ceduto anche mezz'ora fa... e ora ho la pancia gonfia e me la tengo!!! che sbadato!


Cara Lalba come si può vedere siamo in tanti ad avere questo viziaccio!!!! baci
avatar
blek11
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1344
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da XENA il Lun 18 Mag 2009 - 10:39

faccio formaggio e yogurt con tanti eccezzionali fermenti! non si può resistere a tanta delizia! Twisted Evil

fai il cacio??? e come ???anche la mozzarella ,latte di mucca oppure anche pecora e capra? il latte di capra non gonfia ,manco il caprino!!!
io non bevo solo il latte di muca eheh,per il resto magno tutto Very Happy

spiega unbò tesoro?

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da santamarta il Lun 18 Mag 2009 - 10:44

Francamente non sono d'accordo col video, e gli argomenti contro il latte mi sembrano assai deboli:
1) l'uomo è l'unico che si nutre di latte da adulto e di una specie diversa
2) il latte acidifica e quindi estrae piu' calcio dal corpo di quanto ne apporta (per tamponare il ph)
sul punto 1) direi che l'uomo è anche l'unica specie dotata di intelligenza ragionevole; da sempre i pastori caucasici si nutrono dei latticini degli animali allevati e sono popli molto longevi.
sul punto 2) noi in realta' sappiamo bene che per regolare il ph acido/base basta equilibrare l'alimentazione con adeguate quantita' di frutta e verdura (alcalinizzanti) oltre alle fonti proteiche acidificanti, quindi anche questa mi sembra una forzatura .
Il solo argomento valido a mio parere rimangono le intolleranze individuali, ma provando per esempio il kefir si potrebbe ovviare anche a questo

comunque se avete altri argomenti ragionebvoli contro il latte sono disponibile a cambiare idea eh?

santamarta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 27.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da XENA il Lun 18 Mag 2009 - 13:04

santamarta ha scritto:Francamente non sono d'accordo col video, e gli argomenti contro il latte mi sembrano assai deboli:
1) l'uomo è l'unico che si nutre di latte da adulto e di una specie diversa
2) il latte acidifica e quindi estrae piu' calcio dal corpo di quanto ne apporta (per tamponare il ph)
sul punto 1) direi che l'uomo è anche l'unica specie dotata di intelligenza ragionevole; da sempre i pastori caucasici si nutrono dei latticini degli animali allevati e sono popli molto longevi.
sul punto 2) noi in realta' sappiamo bene che per regolare il ph acido/base basta equilibrare l'alimentazione con adeguate quantita' di frutta e verdura (alcalinizzanti) oltre alle fonti proteiche acidificanti, quindi anche questa mi sembra una forzatura .
Il solo argomento valido a mio parere rimangono le intolleranze individuali, ma provando per esempio il kefir si potrebbe ovviare anche a questo

comunque se avete altri argomenti ragionebvoli contro il latte sono disponibile a cambiare idea eh?


io sono d'accordo con te ,io non bevo latte perchè la sua assunzione mi creava problemi d'irritazione al colon ,da quando ho smesso mi sento meglio,
dire che il latte fà male in assoluto è la solita estrema esagerazione ? scratch

La ricerca ha messo in relazione alcuni tumori con il consumo di latte e suoi derivati.
Come spiega la dr. Luciana Baroni in [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]:
"Lo zucchero contenuto nel latte, il lattosio, viene scisso nell'organismo ottenendo un altro zucchero, il galattosio. A sua volta il galattosio viene ulteriormente catabolizzato da enzimi (...) quando il consumo di latticini eccede quantitativamente la possibilità enzimatica di catabolizzare il galattosio, questo può accumularsi nel sangue, e può danneggiare le ovaie femminili. Alcune donne possiederebbero inoltre livelli di questi enzimi particolarmente bassi, ed il consumo regolare di derivati del latte può triplicare in loro il rischio di sviluppare cancro ovarico."
Non solo il tumore all'ovaio, ma anche quello alla mammella e alla prostata potrebbero avere tra le loro concause l'uso regolare di latte e latticini.
Sempre Luciana Baroni spiega che la correlazione è presumibilmente riferibile, almeno in parte, ad aumentati livelli plasmatici di un composto denominato Insulin-like Growth Factor (IGF-I):
"Questo fattore, isolato nel latte vaccino, è stato ritrovato a livelli plasmatici elevati nei soggetti che consumino regolarmente latticini. Altri principi nutritivi che aumenterebbero i livelli di IGF-I sono pure presenti nel latte vaccino. Uno Studio recente mostra come soggetti maschili che presentino elevati livelli di IGF-I avrebbero un rischio quattro volte maggiore di sviluppare cancro prostatico, quando confrontati con i soggetti nei quali i livelli di questo fattore siano bassi."
Certo non si tratta di un'equazione matematica latte=cancro, ma i rischi ci sono e andrebbero minimo presi in considerazione.
Ma che c'importa? Intanto la fanfara della grande [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] si è messa in marcia e strombazza: "Bevete latte, il latte fa bene!"
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

BIBLIOGRAFIA:
- Cramer DW, Harlow BL, Willett WC, Welch WR, Bell DA, Scully RE, Ng WG, Knapp RC Galactose consumption and metabolism in relation to the risk of ovarian cancer, Lancet 1989 Jul 8;2(8654):66-71.
- Outwater JL, Nicholson A, Barnard N Dairy products and breast cancer: the IGF-I, estrogen, and bGH hypothesis, Med Hypotheses 1997 Jun;48(6):453-61.
- Chan JM, Stampfer MJ, Giovannucci E, Gann PH, Ma J, Wilkinson P, Hennekens CH, Pollak M Plasma insulin-like growth factor-I and prostate cancer risk: a prospective study, Science 1998 Jan 23;279(5350):563-6. (e-mail: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]).
- World Cancer Research Fund Food, nutrition and the prevention of cancer: a global perspective, American Institute of Cancer Research 1997;Washington DC.



---

study anche i carboidrati acidificano ,anche la carne ,il miele ecc...
se a me piace la carne ,come a tanti,cosa dovrei mangiare secondo questo ragionamento carne umana perchè è della mia specie Laughing

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da santamarta il Lun 18 Mag 2009 - 17:13

in definitiva potremmo dire: mangiamo di tutto...ma in modica quantita', e soprattutto.... variare

santamarta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 27.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da lalba il Lun 18 Mag 2009 - 17:53

pollice alto
il formaggio che faccio è solo con latte di mucca, vado dal contadino a prenderlo appena munto, è una stupidata farlo, basta usare latte tiepido si aggiuge il caglio e dopo un'ora è già cagliato, si rompe la cagliata con una frusta, si mette in uno stampo di plastica con i buchi, si tiene premuto con dei pesi x fare fuori uscire il siero, metti in frigo e il gioco è fatto. Se invece lo vuoi stagionare un pò, dopo averlo tolto dallo stampo si mette a bagno in una soluzione di acqua e sale e si mette ad asciugare.
Purtroppo non ho latte di pecora, in città non si trova...puoi provare con quello di capra, quello è in vendita, ma non so se il formaggio riesce visto che il latte è pastorizzato...
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da XENA il Lun 18 Mag 2009 - 18:02

grazie cara pollice alto sembra facile ...sembra Wink
ma il caglio dove lo trovo ? Rolling Eyes

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Ospite il Lun 18 Mag 2009 - 18:34

Lo trovi in molte fattorie o da contadini ... qui tutti le aziende agricole hanno il caglio !

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da lalba il Lun 18 Mag 2009 - 19:17

vero Ricky, io l'ho preso dalla sig.ra che mi dà il latte, una volta l'ho visto addirittura al supermercato, ma era in una bottiglia da un l.! se pensi che x 1,5l. ne basta un cucchiaino!...forse anche in farmacia...
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da XENA il Lun 18 Mag 2009 - 23:18

se s'iscrive Pezzulla devo cancellare il mio post?

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da lalba il Mar 19 Mag 2009 - 22:19

...siamo liberi??!!!...o no?... mangiarsi il giornal
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da minerva il Mer 20 Mag 2009 - 7:42

XENA ha scritto:se s'iscrive Pezzulla devo cancellare il mio post?

Scusa Simo, il tuo post anche se puo' sembrare assurdo e provocatorio ha della logica, agli specialisti tocca chiarire anche questi dubbi, mica si puo' bere tutto cosi' senza chiedere! sunny
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da LUNA il Mer 20 Mag 2009 - 9:39

Secondo me,in modo equilibrato nulla fa male.anche alimenti considerati ottimi ,se assunti a dosi alte e tutti i giorni non fanno bene.....Very Happy
avatar
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da blek11 il Mer 20 Mag 2009 - 23:23

fosse la volta buona che riusciamo finalmente ad avere le idee più chiare.. in fondo il confronto serve a questo no?
avatar
blek11
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1344
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Dezeb il Gio 21 Mag 2009 - 21:58

Gli americani sono i più grandi consumatori di latte, sono anche quelli più ammalati di osteroporosi,
penso che l'abitudine, motivata dal gusto della bevanda, o anche i latticini (DI MUCCA), e ritrovarsi poi con ossa tipo colabrodo
penso che il danno si saprà da dove viene,
il problema non succede con i latticini di latte ovino, caprino (alcalini) ma comunque mi riservo di conoscere sulla nutrizione di latti di specie diversa...,

gli americani sono come delle spugne, quelli che si esercitano in alimentazione inoltrata, ma anche in famiglie dove c'è la bottiglia immancabile... obesi, cadenti, bevono il latte in qualsiasi pasto,

bevuto ogni tanto si può considerare solo sulla base dellla propria forte riserva alcalina, se non c'è vale come un veleno,
nel corpo succedono delle reazioni metaboliche in cui elettroni vengono ceduti, scambiati e forniti in base a sostanze acide e alcaline
generalmente le alcaline ne fanno le spese perchè l'acido è come un attaccante cieco

la cultura medica e l'industria alimentare - comunicazioni pubbliciatre, non vogliono, far notare questo
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da XENA il Gio 21 Mag 2009 - 22:35

obesi, cadenti, bevono il latte in qualsiasi pasto,

ahahahh è vero nei film stanno a bere sempre latte Very Happy

pero magnano anche tanta ciccia e schifezze varie ,mostrada kectup peini di zuccheri e niente verdura ...

nono


cmq è tutto vero ciò che dici , l'articolo di perugini bllli anche pollice alto

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Dezeb il Gio 21 Mag 2009 - 23:12

XENA ha scritto:
obesi, cadenti, bevono il latte in qualsiasi pasto,

ahahahh è vero nei film stanno a bere sempre latte Very Happy

...
sì comunque a parte quello che si vede nei film...
ho letto un dato che riportava appunto il loro record nella consumazione di latte e, contemporaneaemente, il loro essere in testa nei casi di osteoporosi...
il fatto che mangiano anche, cibo trasformato vario e assortito, con PH certamente ACIDO, significa che poi questi vantaggi del latte o vengono tolti o il calcio latto è teso a neutralizzzare,
a parte il PH acido, tossico, proprio del latte a fine digestione, l'acidità
comunque noto che il latte viene indicato quando c'è acidità, sembrerebbe anche intuitivamente così, però poi bisogna vedere altrove, al computo finale, il risultato...
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da santamarta il Ven 22 Mag 2009 - 1:53

gli americani sono cosi' messi male perche' si pappano un mare di schifezze, grassi idrogenati e oli vegetali ricchi di acidi grassi polinsaturi omega 6 potenzialmente infiammatori, disequilbrando il rapporto con gli omega 3 e aprendo il campo al disinsulinismo (resistenza insulinica). il casino ormonale che ne deriva è alla base dei fenomeni osteoporotici in tarda eta', anche per la cronica deficienza di frutta e verdura alcalinizzanti. dezeb,noi che assumiamo acido ascorbico acidifichiamo l'organismo, se fosse cosi' saremmo pazzi...equilibrio gente, e basi (carb di magnesio, bicarb.di potassio e di sodio (occhio a ipertensione e rit.idrica)) per tamponare il ph....e bevete latte di mucca, magari crudo e fresco, il cui ph tanto paventato è di 6,6 6,7( contro il 2,5 dell'acido ascorbico al 2%!! ), solo leggermente acido e perfettamente tamponabile con frutta e verdura, il calcio organico presente se ne va in questo caso a rinforzare ossa e collagene, a conforto dei nostri bistrattati e preziosi allevatori di mucche..

santamarta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 27.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Dezeb il Ven 22 Mag 2009 - 12:07

santamarta io faccio uso solamente di sodio ascorbato... e sto tranquillo
gli americani mischiano sì tante cose ma la mia è un'abitudine non consumare latte...
al limite penso che se è salutare consumarlo si debba farlo senza altro...
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da santamarta il Ven 22 Mag 2009 - 15:55

fai come ti trovi meglio dezeb..anch'io bevo pochissimo latte, in compenso bevo 500cc al giorno di kefir, che è ancora piu' acido ma tanto salutare per la flora batterica intestinale

santamarta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Numero di messaggi : 79
Data d'iscrizione : 27.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Dezeb il Sab 23 Mag 2009 - 15:38

il kefir, buono,
a parte l'acidità, bisogna vedere l'effetto finale nell'organismo... vedasi l'esempio del limone...
bisogna anche considerare la quantità.
alla 'scuola del PH' alkalinediet.com di Michael Murray, che non so se è lo stesso autore della 'Guida agli integratori'
si afferma che un eccesso di qualsiasi sostanza porta a ph acido,

per valutare questo 'eccesso' occorrerebbe:

- sapere lo stato della propria riserva alcalina (direi a quanto ne so che è impossibile)
- considerare le variabili di salute dell'organismo e dello stress psicologico di quando si mangia

penso che a queste valutazioni possa rispondere ad ora solo il buon senso ma non l'abitudine

una buona quantità fa bene e si vede dagli effetti positivi
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Ospite il Lun 8 Giu 2009 - 17:46

lalba ha scritto:pollice alto
il formaggio che faccio è solo con latte di mucca, vado dal contadino a prenderlo appena munto, è una stupidata farlo, basta usare latte tiepido si aggiuge il caglio e dopo un'ora è già cagliato, si rompe la cagliata con una frusta, si mette in uno stampo di plastica con i buchi, si tiene premuto con dei pesi x fare fuori uscire il siero, metti in frigo e il gioco è fatto. Se invece lo vuoi stagionare un pò, dopo averlo tolto dallo stampo si mette a bagno in una soluzione di acqua e sale e si mette ad asciugare.
Purtroppo non ho latte di pecora, in città non si trova...puoi provare con quello di capra, quello è in vendita, ma non so se il formaggio riesce visto che il latte è pastorizzato...


Lalba, sono pronto per fare il formaggio , ti chiedo per cortesia di spiegarmi bene alcune cose :

Allora volevo sapere

- Le proporzioni di caglio per litro di latte (se esistono)
- Una volta messo il caglio devo misciare con un cucchiaio ?
- Se non ho lo stampo in plastica per scolare il siero va bene uno scolapasta in ferro ?
- Se voglio stagionarlo lo tiro fuori quando ben scolato e poi immergo in acqua salata ? per quanto tempo ? e dove poi lo lascio asciugare ? All'aria aperta ... in frigo ..... per quanto tempo ???

Grazie .... se puoi

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da blek11 il Lun 8 Giu 2009 - 20:15

... non ti fermi davanti a nulla è ricky... bravo complimenti e poi facci sapere naturalmente

ciaooooooo
avatar
blek11
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1344
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da minerva il Lun 8 Giu 2009 - 20:21

Noi quando avevamo le mucche da latte facevamo anche il formaggio e la ricotta, è molto bello!
Un fascino forte è vedere al caseificio dove fanno il Parmigiano Reggiano fare il formaggio in quei vasconi caldaia enormi, quando vado a prendere la ricotta ( ancora calda) mi piace guardare la lavorazione, per me il momento piu' divertente è la rottura della cagliata. Prova a mangiare un poco di cagliata non rotta e condita con olio buono , è favolosa.
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da lalba il Gio 11 Giu 2009 - 16:03

scusa Ricky mi sono accorta solo ora della tua richiesta, ma a volte mi sfuggono molte cose.

- 1 l. e 1/2 di latte 1 cucchiaino da caffè di caglio
- devi mischiare tutto subito
- non credo che il ferro vada bene, può lasciare particelle nel prodotto, per me puoi usare anche un setaccio, quello che si usa x la farina, ma con quel quantitativo di latte il prodotto finale è davvero poco, vedrai che riesci a trovare anche in casa qualcosa di adeguato
- se lo mangi subito non hai bisogno di metterlo a bagno nel sale, a me piace così insipido, altrimenti lo metti in acqua e sale x un giorno o 2 dipende, poi in uno stampo con un peso sopra nel frigo x 1 gg. e lo fai asciugare su un piano di legno in cantina.
Noi alla stagionatura non ci siamo mai arrivati era troppo buono e finiva in un lampo!
Buon esperimento Riky carissimo! Laughing
avatar
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Dezeb il Sab 27 Giu 2009 - 0:31

riporto da [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
anche se è un sito di ditta produttrice, si tratta di "bibliografia"...
-----------------------
Caratteristiche generali del latte di capra
Il latte di capra per la sua composizione, sia quantitativa che qualitativa, rappresenta un alimento di sicuro interesse nutrizionale.

Caratteristiche del latte di capra:

- E' un latte facilmente digeribile ed assorbibile e ciò è dovuto: 1) al suo maggiore contenuto, rispetto al latte umano e vaccino, in acidi grassi saturi a catena corta e media, 2) alle dimensioni più piccole dei globuli di grasso, 3) alle proteine che, precipitando sotto forma di coaguli piccoli, delicati, facilitano ed accelerano le reazioni di digestione.

- Elevato contenuto in calcio che lo rende particolarmente adatto ad essere utilizzato da chiunque sia interessato ad avere un adeguato apporto di calcio da una fonte dietetica naturale.

- Elevata capacità tampone, è ideale pertanto per il trattamento delle patologie gastriche.

- Elevato valore nutritivo che gli consente di essere normalmente utilizzato per soddisfare il fabbisogno nutrizionale individuale.

- E' un prodotto di origine animale e non vegetale pertanto ha un valore naturale di componenti proteici e vitaminici.

- Ricco in vitamine del complesso B fatta eccezione per la B9 di cui è carente. L'acido folico infatti nel latte di capra è ridotto di circa un quinto rispetto al latte bovino ed umano. Ciò può comportare l'insorgenza di anemia megaloblastica. Il latte di capra però può essere integrato facilmente con acido folico anzi si è visto che questo latte ha una elevata capacità a legare folati ( Pediatrics, 1994; 94:65-69 ).

- Le proteine del latte di capra e quelle del latte vaccino differiscono nella sequenza e dal punto di vista antigenico i due tipi di latte sono solo debolmente cross-reattivi ( Comp Biochem Physiol B,1991,98:417 ).

- La frazione as1 della caseina è poco rappresentata o assente come accade nel latte umano. Ciò consente una migliore tollerabilità del latte di capra, rispetto al latte vaccino, quando l'allergia è causata da tale proteina.

Il latte di capra e l'intolleranza alle proteine del latte vaccino ( IPLV )
La peculiare composizione qualitativa della frazione proteica del latte di capra potrebbe spiegare i numerosi dati sperimentali secondo i quali questo tipo di latte è spesso più facilmente tollerato, rispetto a quello vaccino, da soggetti che manifestano intolleranza verso le proteine del latte di mucca.
La IPLV è una intolleranza abbastanza diffusa nella popolazione in età pediatrica; la sintomatologia è di natura prevalentemente gastro-intestinale, respiratoria e cutanea.
Nei primi mesi di vita in mancanza dell'allattamento materno l'impiego del latte di capra si è rivelato spesso una valida alternativa ai latti ipoallergenici in commercio.
Ricerche sul potere allergenico del latte di capra sono in corso sin dagli anni '30. Tra i tanti studi, citiamo i seguenti
In Francia la scuola di pediatria di Nantes fin dal 1950 ha trattato con latte di capra numerosi bambini affetti da IPLV ottenendo ottimi risultati. In tempi più recenti altri autori in diverse parti del mondo hanno dimostrato che il latte di capra riveste un ruolo importante nel trattamento delle allergie nell'infanzia ( Luke e Keith, 1992; A. Sabbah e al.,1996 ). A Créteil, nell'ambito di un importante studio condotto su 55 neonati di età superiore ai 6 mesi affetti da IPLV, la dietoterapia con il latte "di proseguimento" di origine caprina, integrato con folati, acido linoleico, ferro ed estratti di maltosio, ha fatto registrare solo tre casi di intolleranza con diarrea e vomito ( Morand-Fehr, 1997 ).
Uno studio condotto in Sardegna su tre gruppi di bambini, di età inferiore ai due anni affetti da IPLV, ha dimostrato la migliore validità del latte di capra rispetto al latte di soia e agli idrolisati proteici. Un gruppo di bambini è stato alimentato con latte di capra, uno con latte di soia ed il terzo con idrolisati proteici. Si è ottenuta una remissione dei sintomi rispettivamente nel 75%, nel 62% e nel 50% dei casi ( Dore e al., 1990 ).
La validità del latte di capra, come alternativa al latte vaccino nei soggetti con allergia o intolleranza a tale latte o che sono ad alto rischio atopico, è stata verificata anche da esperimenti effettuati in vitro presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, Facoltà di Medicina e Chirurgia "A. Gemelli", Istituto di Patologia Generale. L'obiettivo degli esperimenti effettuati era di stabilire in vitro quanto il latte vaccino ed il latte di capra fossero cross-reattivi. La cross-reattività fra latte di capra e latte vaccino è stata misurata anche considerando l'altro grande compartimento immunologico dell'organismo, i linfociti T, ottenendo anche migliori risultati.
Gli esperimenti in vitro hanno indicato come utile e valido dal punto di vista terapeutico l'uso del latte di capra come primo tentativo nel trattamento dell'allergia al latte vaccino ( Dott. Ria, 1995 ).
avatar
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 49
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: IL LATTE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum