ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Lun 7 Lug 2008 - 0:46

Io utilizzo sempre ACI quando la mia piccola si graffia al posto degli altri disinfettanti ... e lei vuole solo quello .... Mi dice: "Papi solo ACI ... solo ACI" ... ahah

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Lun 7 Lug 2008 - 10:10

Ha ragione tua figlia........è l'unico che non brucia.
Ed in più favorisce la cicatrizzazione prima degli altri.
Antonio

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Loris il Lun 7 Lug 2008 - 13:16

ANTONIO55 ha scritto:Dopo la doccia bagnare il cuoio capelluto con un batuffolo di cotone ben imbevuto.
Lasciare i capelli ben imbevuti di Aci.
A mano a mano che l'Aci si asciuga perde la sua efficacia perchè tende a scaricarsi.
Quindi si può ripetere l'applicazione per mantenere bagnato il cuoio capelluto.
Qualcuno sul forum lo produce, altrimenti rivolgiti a Silver.
Si conserva in bottiglie scure per evitare che la luce lo scarichi e se è di buona qualità si conserva anche per mesi.
Non deve essere messo in frigo perchè i suoi campi magnetici lo scaricano.
Nè deve essere lasciato esposto a temperature superiori a 35/40 gradi.
Si può lasciare in un luogo fresco e buio.
Antonio

Grazie mille Antonio.

Consigli bottiglie di plastica o vetro?

Loris
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschile
Numero di messaggi : 26
Località : Marche
Data d'iscrizione : 01.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Lun 7 Lug 2008 - 13:54

Il vetro offre maggiori garanzie di durata e inattacabilità chimica, ma anche la plastica va bene (Pet) purchè non venga esposta al sole, altrimenti si formano composti tossici (acetaldeide).
Pensate a tutte le bibite che vengono trasportate d'estate e a volte lasciate al sole prima di essere stoccate nei magazzini.
Antonio

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da lalba il Mar 8 Lug 2008 - 18:20

Antonio...mio marito ha usato l'ACI in un occhio, sembrava gli stesse x venire un orzaiolo, mi ha detto che gli bruciava terribilmente...sarà veramente così o è la sua refrattarietà alle cure naturali? Ti risulta possa succedere?
Comunque dopo 2 gg. tutto è passato!

lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da grazia il Mar 8 Lug 2008 - 18:23

lalba, ho messo pure io l'ACI negli occhi, effettivamente un leggero bruciore si sente, ma niente di più rispetto ad un normale collirio che per sfiducia nel medicamento naturale, ho acquistato in parallelo, usando sia il collirio farmaceutico che l'ACI, alternandoli in corso di giornata... occhi fuori

grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da grazia il Mar 8 Lug 2008 - 18:28

Antonio, mia mamma ha una tosse brutta catarrosa, dovuta al suo problema al polmone (microcitoma) . Oggi volevo farle fare un aereosol con Aci ma lei ha rifiutato, non si fida di prescrizioni non fatte dal medico. Io non ho avuto la forza di insistere perchè siccome è cardiopatica, non vorrei ci fossero effetti collaterali strani o magari allergici...Da quel che ti risulta, possono esserci questi pericoli che io temo, in certi casi , seppur sporadici , o il medicamento è di tutta tranquillità?

grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da lalba il Mar 8 Lug 2008 - 18:47

grazie...Grazia... Wink

lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da viernes il Lun 18 Ago 2008 - 16:22

ANTONIO55 ha scritto:Il vetro offre maggiori garanzie di durata e inattacabilità chimica, ma anche la plastica va bene (Pet) purchè non venga esposta al sole, altrimenti si formano composti tossici (acetaldeide).

ma tutte queste raccomandazione di non esporlo alla luce valgono solo per la luce solare o per qualsiasi fonte di luce?
conservo una mezza bottiglia scura (di vetro) di ACI vendutomi da silver, da circa 6-7 mesi, sta nello stanzino più "fresco" di casa mia, prevalentemente al buio... ma non sempre, quando viene accesa la luce... c'è luce artificiale ovviamente che la colpisce!
Ora per ovviare (chissà perchè non ci ho pensato prima) la chiuderò in un armadietto, ma pensate che sia sia conservata finora?

viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1498
Età : 42
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

domanda

Messaggio Da MARIANO il Mar 19 Ago 2008 - 12:51

mia madre ha una lesione neoplastica al retto ; esendo una lesione ulcerata vegetante pensate che l'aci immesso tramite clistere può far bene o male ? grazie

MARIANO
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschile
Numero di messaggi : 77
Età : 54
Località : latina
Data d'iscrizione : 23.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da minerva il Mar 19 Ago 2008 - 13:10

Penso che al limite non puo' fare nulla, ma male non direi proprio.

minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 2498
Età : 54
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Mar 19 Ago 2008 - 13:12

minerva ha scritto:Penso che al limite non puo' fare nulla, ma male non direi proprio.

Mi hai preceduto Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Ven 22 Ago 2008 - 13:07



X Viernes

Le raccomandazioni per la conservazione ottimale dell’Aci valgono sia per la luce solare che quella artificiale.
Se l’Aci è stato conservato in bottiglia scura non ci sono problemi.
Inoltre quello prodotto con apparecchiature di Silver o di Silver stesso è molto più stabile di quello venduto da altri.
Per verificare la titolazione dell’Aci occorrerebbe un conduttivimetro che tu credo non abbia.
Ma in linea di massima, puoi usare tranquillamente l’Aci che hai a casa.
Nel caso si fosse scaricato non avresti alcuna efficacia, ma neanche alcun problema organico (berresti o useresti acqua pura).

X Mariano

L’Aci in questo caso se posto a diretto contatto con l’intestino distruggerebbe sia i germi patogeni che quelli buoni (simbionti).
Bisognerebbe quindi reintrodurre probiotici per ripopolare l’ambiente intestinale.
Non ho notizie per quanto riguarda l’uso che vorresti farne per tua madre (lesione neoplastica al retto).


X Grazia


Non ci sarebbero effetti collaterali con l’aereosol di Aci a meno di una allergia all’argento.


Antonio



ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da grazia il Ven 22 Ago 2008 - 13:44

Grazie, Antonio...e bentornato... Very Happy

grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da viernes il Ven 22 Ago 2008 - 14:45

ANTONIO55 ha scritto:

Nel caso si fosse scaricato non avresti alcuna efficacia, ma neanche alcun problema organico (berresti o useresti acqua pura).

grazie antonio, il mio quesito alla fine era proprio questo: so che non
avrei alcun problemi, ma mi troverei anche a pensare che l'aci non
funziona.
E mi serve capire se "funziona" o meno nel caso di mia mamma, perchè la bottiglia sta finendo (lo uso anche io su una dermatite) e devo decidere se è opportuno o meno comprarne dell'altro

viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1498
Età : 42
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Lun 25 Ago 2008 - 15:19

Vorrei dare il benvenuto sul forum A Silver, questa volta come esperto della materia Aci e non come semplice forista.
Finalmente potrà essere trattato l'argomento in maniera esaustiva, oltrechè potremo rivolgerci a lui per acquistare il migliore Aci in circolazione e per chi volesse produrlo in proprio, le migliori apparecchiature in commercio.
Ciao Guido e buon lavoro.
Antonio

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da mara il Lun 25 Ago 2008 - 15:24

Benvenuto Guido!(da esperto)


Ultima modifica di mara il Lun 25 Ago 2008 - 15:27, modificato 1 volta

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da minerva il Lun 25 Ago 2008 - 15:25

WOW! Benvenutissimo! sunny

minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 2498
Età : 54
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da VITA il Lun 25 Ago 2008 - 15:30

ben ritornato Silver

VITA
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 3481
Età : 56
Località : TREVISO
Data d'iscrizione : 31.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Lun 25 Ago 2008 - 15:31

Vorrei far cmq presente che Antonio55 , anche lui è un gran conoscitore dell'ACI ed anche lui può essere utilissimo a rispondere a tutte le nostre domande. Sono certo che ne ha assoluta competenza .

Grazie anche a te dunque Antonio ! Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da minerva il Lun 25 Ago 2008 - 16:11

Ricky, per gli occhi hai provato gli impacchi con aci? Mia mamma ne ha trovato giovamento per le sue mille allergie.

minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 2498
Età : 54
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Lun 25 Ago 2008 - 16:21

Xena, me lo ha detto, adesso va un pò meglio che ho appena preso Vit. C + MSM ... incredibile, l'effetto positivo è praticamente immediato ! Appena mi torna , mi faccio ..... sì , mi faccio una doccia di ACI Very Happy

Grazie a tutti

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Lun 25 Ago 2008 - 21:10

Grazie Ricky, ma tutto quello che io conosco sull'Aci lo debbo a Silver.
In ogni caso "a isposizione" direbbe Edoardo Romano dei Tre Tre.
Ciao
Antonio

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Lun 25 Ago 2008 - 23:05

Bè, prego Antonio , ma ho detto solo la verità , qualche tempo fa, quando mi sono avvicinato a questo fantastico prodotto , Silver, ma soprattutto TU , mi avete dato ottimi consigli , ricordo che quando iniziai ad usare il mio generatore acquistato da Silver, fosti tu a starmi vicino passo a passo ...

Ad ogni modo credo sia interessante, raccontarci gli usi che ne facciamo o che ne abbiamo fatto dell'ACI.

Dunque, io l'ho usato oralmente al posto degli antibiotici prescritti quelle poche volte (io sono un testone !) , poi l'ho usato per areosol sulla mia piccolina, sempre sulla bimba per graffi , cadute , ecc , come disinfettante (tant'è che lei adesso solo quello vuole) poi quando mi ricordo lo metto nelle bottiglie di acqua (rigorosamente del rubinetto: sò contro l'acqua in bottiglia) e stasera ..... bè stasera Very Happy ... per la prima volta l'ho usato - con ottimo risultato - come collirio per gli occhi (allergia) .

Mica male . Voi ?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Mar 26 Ago 2008 - 1:48

Benvenuto Silver

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Ven 17 Ott 2008 - 15:39

Con qualcuno mi son trovato a parlare sull'importanza di utilizzare l'ACI in assenza (anche se non totale) di luce e mi sono accorto che molti non lo sanno ancora bene

Antonio, puoi gentilmente spiegare che succede all'Aci quando prende troppa (o anche poca) luce .. naturale o aritficiale ???

Grazie mitico Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da mara il Ven 17 Ott 2008 - 15:54

Io lo tengo al buio ma quando lo uso non ci ho mai pensato che la luce poteva rovinarlo!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Sab 18 Ott 2008 - 12:00

La luce (i fotoni, in questo caso) è energia.
Quando colpisce gli ioni di Aci tende semplicemente a scaricarli o comunque a ridurre la quantità di ppm.
Bisognerebbe fare degli esperimenti per valutare con quanta luce e quanto effettivamente si sia scaricato l'Aci.
Non sarebbe neanche difficile farlo.
Ma dato che questi esperimenti li ha già fatti Silver, e lui per tranquillizzare gli acquirenti dei suoi generatori da un po' di tempo fornisce dei cappottini per i contenitori dell'acqua, è meglio prendere in considerazione il fenomeno della scarica ionica.
E' meglio quindi operare in condizioni di media luminosità (d'estate basta abbassare la serranda delle finestre a metà corsa, oppure per chi utilizza i suoi generatori non ci sono problemi.
Quando si usa il tempo per scaricarlo è poco, e quindi non si corre il rischio di renderlo inutilizzabile.
Antonio

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da lalba il Dom 19 Ott 2008 - 16:37

ciao Guido...è un pò che non ci sentiamo...confermo che hai il miglior ACI del mondo! non fare il modesto Antonio anche tu sei un mega esperto in ACI lo sò! Wink

Presto Guido mi faccio viva sono a corto di prodotto!
ciao!

lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da lilly il Sab 10 Gen 2009 - 22:22

Mi dite qualcosa ?

Ho ACI, e guarda caso stasera mi sono usciti dei foruncoletti sul mento (presumo per abusi di dolcetti di oggi pomeriggio, ma erano troppo buoni). ACI puro con cottonfiocc direttamente sui foruncoletti?

altra cosa :
come ho scritto in altra discussione, ho delle vescicolette vicino alla narice NON E' HERPES, probabile funghettino. Anche qua ACI puro?

Quante volte al giorno?

merci merci

lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1222
Età : 51
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da mara il Sab 10 Gen 2009 - 22:57

Sicuramente Antonio sapra consigliarti.
Poi pero ci dici se ha funzionato.OK? Very Happy

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Sab 10 Gen 2009 - 23:17

L'Aci va sempre usato puro, se diluito perde la sua capacità antimicrobica combinandosi con i sali minerali disciolti nell'acqua.
Dove c'è una presunta infezione batterica è efficacissimo, ma non è naturalmente la panacea universale.
Va usato "cum grano salis".
Si può usare più volte al giorno fino a completa guarigione.

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da lilly il Dom 11 Gen 2009 - 0:12

Antonio, merci!
Ho iniziato stasera, poi vi farò sapere come va.
Notte

lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1222
Età : 51
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Lun 12 Gen 2009 - 16:52

Volevo raccontarvi un fatto:

Mia figlia dopo giorni di catarro insistente l'abbiamo fatta visitare dal pediatra di base il quale ha detto : Bronchite e prescritto l'antibiotico (zitromax) . Prende la prima dose appena dopo la visita (ore 17 circa) e la sera ha fori conati di vomito che addirittura le fannorompere mlti i capillari sul viso e negli occhi . Chiamiamo un'altro pediatra (privato!) ... il quale subitoal telefono ci dice di sospendere immediatamente quell'antibiotic e se dopo averla vista deciderà che necessita di antibiotico glielo cambierà di sicuro . Infatti il giorno dopo la visita e conferma Bronchiete e cambio di antibiotico ... prescrive il macladin .

E' un medico molto disponibile e paziente e sembra molto preparato ... gli hochiest se conosceva e cosa ne pensava dell'ACI .... Dopo qualche attimo di silenzio mi ha detto che non conosce questa sostanza, che non ne ha mai sentito parlare ma che cmq eviterebbe qualsiasi sostanza ingerbile che contenga metalli ... perchè - dice - non si sa che effetto potrebbero avere nel tempo (considerando le lunghe prospettive di vita di un bambino sopattutto) al che ... volevo domandargli se invece si sapesse quali effetti possa produrre ... nel tempo , un normale antibiotico ovvero un farmaco magari di nuova concezione ... ma ho voluto risparmiarmela perchè temevo che sarebbe finito tutto in polemica e francamente non me la sentivo ...

Restano tutte le mie perplessità sul caso ... e un certo senso di tristezza.... se poi penso anche che sempre più spesso mi tocca sentire pubblicità su piani cucina a base di argento oppure su spazzolini che contengono argento, oppure su cerottini con argento ...

Mah ...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Lun 12 Gen 2009 - 21:37

E degli oltre 100 metalli che tutti nella vita ingeriamo e che procurano tanti danni (alcuni irreversibili come l'alluminio=alzheimer, mercurio= autismo, e poi piombo etc. etc) non ne sanno nulla i nostri medici?
Totò avrebbe detto: "ma mi faccia il piacereeeee"

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Gen 2009 - 0:36

Gia Antonio,

però mi interesserebbe di più sapere cosa direbbe "Renatì"

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da lilly il Mar 13 Gen 2009 - 9:13

Antonio, potrei avere qualche informazione in piu riguardo l'utilizzo di ACI? Merci

lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1222
Età : 51
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Mar 13 Gen 2009 - 10:08

Renatino avrebbe detto: " si dovrebbero usa' delle sostanze che nel loro cammino, incontrando dei metalli che stanno lì da na' vita e chiedendogli opportunamente de tojese da mezzo ripristinassero la dovuta salute"
Come? C'è na' parola sola pe' di' tutto quello che ho detto io? Very Happy
Detox?
Ah ho capito.....

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Mar 13 Gen 2009 - 10:09

X Lilly

cosa vuoi sapere in particolare?

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Mar 13 Gen 2009 - 12:07

Antò, però sarebbe l'occasione per speigare questo fatto del dubbo sull'accumulo dei metalli, m piacerebbe saper rispondere . Tu che ne pensi ?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Mar 13 Gen 2009 - 12:19

La questione è semplice:
sin dalla nascita assumiamo una quantità di metalli.
Acuni utili ma anche molti tossici.
Una persona di media età ha un centinaio di metalli tossici all'interno dell'organismo.
Questo secondo le ricerche che hanno effettuato alcuni Istituti.
Alcuni di questi metalli tossici sono più dannosi degli altri e andrebbero rimossi.
L'unico sistema sarebbe quello di entrare in una clinica specializzata e farsi fare l'Edta.
Ma è comunque costoso, probabilmente è anche un po' rischioso ed è un po' come con l'idrocolonterapia.
Sappiamo gli effetti benefici che procura, ma solo in pochissimi la fanno.
Per il resto si possono attuare delle misure disintossicanti a base di erbe o ad esempio l'Msm che è chelante nei confronti dei metalli tossici.
E come al solito un'alimentazione sana, possibilmente evitare i vaccini ai propri figli, econdurre uno stile di vita il più sano possibile (integrato dall'assunzione di sostanze ortomolecolari) ci può in qualche modo tutelare dalla maggior parte delle patologie.
Andrebbero fatte delle ricerche più accurate.
O per esempio rivolgersi a Silver che l'argomento disintossicazione lo conosce molto bene.

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da lilly il Mar 13 Gen 2009 - 16:11

Hola.
Nulla di preciso, ma magari non sarebbe male che tu o Silver, scriviate per bene come lo si conserva ecc.
Gli usi comuni per la pelle piuttosto che per le unghie o i capelli. Come applicarlo, la quantità.
Chiedo troppo?

lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1222
Età : 51
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Mar 13 Gen 2009 - 21:06

No,
solo che la maggior parte delle informazioni si trova nel famoso manuale.
Anche le dosi.
I risultati su alcune patologie l'ho già postate su questo forum.
In linea di massima basta assumere per via orale a scopo preventivo un cucchiaio di Aci al giorno.
A livello topico sulla maggior parte delle infezioni basta applicare l'Aci con un batuffolo di ovatta come un comune disinfettante.
Per patologie della pelle più resistenti va applicata una garza imbevuta di Aci, fissata con dei cerotti e mantenuta bagnata il più possibile, poichè una volta asciugata la garza l'Aci ha fatto il suo effetto e si è scaricato.
Sarebbe riduttivo fare un elenco delle applicazioni possibili perchè l'Aci ormai lo sapete benissimo, combatte le infezioni di qualsiasi tipo, sia causate da batteri, sia da virus che da funghi oltre ad una serie di parassiti.
E la sperimentazione individuale è aperta nel senso che se avete il manuale e lo consultate potete leggere se è stato efficace per quel tipo di patologia.
Nel caso non lo fosse, sperimentate di persona, tanto non può far male.
Salvo l'uso prolungato a livello topico di un Aci con una elevata titolazione (parlo di 40/50 ppm o di più).
In quel caso vi accorgerete di una colorazione leggermente ambrata della pelle dove è stato usato l'Aci (non parlo di Argiria che è dovuta all'assunzione Os di Aci ad elevata titolazione per lunghissimi periodi e che procura una colorazione bluastra irreversibile, ma senza ulteriori danni).
Il processo nel caso di macchie è reversibile e basta smettere di usare l'Aci.
L'Aci si conserva in bottiglie di vetro possibilmente scuro oppure basta riporlo al buio.
Lontano da campi elettromagnetici che lo scaricano poco a poco.
Si può conservarlo a temperatura ambiente, al fresco o fino a 25/30 gradi senza subire alcun danno.
Se pensate che alcuni durante la preparazione (specie d'inverno) scaldano l'acqua bidistillata per accelerare il processo, capirete come la temperatura (purchè non elevata) non possa danneggiarlo.
Qui sul forum è stato detto fino alla noia che la titolazione giusta per tutto è 10 ppm.
Quindi basta attenersi a delle semplici prescrizioni e tutto filerà liscio.
Antonio

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Ospite il Ven 20 Feb 2009 - 1:43

Premetto che non vendo ACI e nemmeno ho intenzione di farlo (anche perchè non faccio in tempo a prepararlo) però io per me e per qualche amico ...qui nella vita reale (ma soprattutto per mio suocero) me lo autoproduco da circa 1 anetto credo ... o poco più .

Ho ovviamente acquistato il mio bel generatore e mi son messo all'opera ... i primi risultati non sono stati eclatanti dico il vero ... poi ho fatto delle piccole modifiche al mio generatore (anzi me le son fatte fare) e adesso voglio raccontarvi un mio piccolo successo .... in verità il successo è del prodotto, dell'aci , ma lui non ha le ditina per scrivere Very Happy ...quindi ...

Quando si fa qualcosa di nuovo , di poco conosciuto , è ovvio si è tanto curiosi, un pò titubanti forse ... così ero io verso questo fantastico prodotto fino a un pò di tempo fa !!!

Vengo al nocciolo una cara amica di mio cognato ... (io non a conosco direttamente) conosceva gia l'ACI e le sue proprietà ma non poteva permetterselo economicamente, quindi ha dovuto smettere di acquistarlo .

Tempo fa parlando con mio cognato , salta fuori questo discorso e lei le dice di farglielo provare perchè ha diverse problematiche tra cui la più grave , l'epatite C ....

Lei prendeva il .. il ... ah si ... l'interferone che - dice - era l'unica cosa che la faceva star bene però dandole molti effetti collaterali negativi , adesso mi commissiona 6 bottiglie da 500 ml praticamente ogni mese , perchè dice che oltre ad usarlo per altre varie problematiche sue e dei suoi famigliari lo utilizza per la sua malattia ed è l'unica cosa che le da lo stesso sollievo che provava con l'interferone però senza darle gli effetti collaterali negativi ... è davvero al settimo cielo .

Io sono felicissimo di questo !

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da XENA il Ven 20 Feb 2009 - 9:56

bravo Ricky !sei molto disponibile ,sò il tempo che ci vuole a prepararlo e conosco anche le tue scadenze lavorative da incubo pollice alto

Sarebbe molto interessante ,se Antonio ci fornisse cortesemente una spiegazione del successo dell'aci sull'epatite c.

grazie

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da mara il Ven 20 Feb 2009 - 10:54

Grande Ricky!
Anche io vorrei iniziare a produrlo.....ma so che "l'arnese "costa molto!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Ven 20 Feb 2009 - 13:00

La risposta è semplice:
l'epatite C è causata da un virus e precisamente l'Hepatitis C virus.
L'Aci è elettivo nei confronti dei batteri e virus e quindi può essere un ottimo presidio medico per curare questa patologia.
Dato che la maggior parte delle persone hanno questo virus ma non ne hanno cognizione in quanto il virus può essere asintomatico, la prevenzione giornaliera con 20/30 ml di Aci non farebbe male.
Buoni risultati si ottengono con l'interferone prescritto dalla M.U. ma con tempi lunghissimi e purchè la malattia sia diagnosticata in tempo, altrimenti con l'infiammazione cronica del fegato non si scherza (cirrosi epatiche e in alcuni casi carcinomi)
Una piccola percentuale delle persone che hanno contratto l'epatite riesce a guarire grazie al sistema immunitario in perfette condizioni.
E questo è un altro motivo per assumere l'Aci come rinforzante del S.I.
Antonio

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da bm910 il Mar 24 Feb 2009 - 12:32

ciao a tutti,mi sono appena registrata, e il discorso ACI mi interessa,dato che l'ho da poco acquistato, l'ho usato soprattutto per la mia bimba di due anni dato che ha sempre gli occhietti arrossati e delicati, dalla visita dell'oculista la diagnosi è stata"blefaro-congiuntivite", mi ha dato oltre che alle salviettine per la pulizia degli occhietti, un antibiotico che non gli ho messo inizialmente perchè volevo vedere di curarglieli con cose naturali,tipo impacchi di camomilla e ACI appunto, ma quando mi sono resa conto che nemmeno quello sigh..ha fatto effetto, sono dovuta arrendermi all'antibiotico,ma che non sono cmq riuscita a usare perchè la bimba non ne vuole sapere di farsi toccare..tutta questa premessa per dire che con noi l'ACI non ha fatto effetto..eppure ero cosi contenta di averlo acquistato.. Rolling Eyes

bm910
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 30
Età : 48
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 24.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da ANTONIO55 il Mar 24 Feb 2009 - 12:49

L'Aci è un potente antibiotico naturale, ma evidentemente la blefaro-congiuntivite non era causata da batteri.

Infatti tra le cause di una blefarocongiuntivite sono anche compresi: difetti visivi (ametropie) non corretti, alterazioni di carattere ortottico, forme allergiche topiche o atopiche.
Tra le altre, si annoverano anche turbe di carattere epatico-gastriche, ed alcune dislipidemie...

Copia-incolla da: http://www.iapb.it/forum/usrPost.php?action=view&forum=1&idpost=7703

Antonio

ANTONIO55
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 620
Età : 61
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da bm910 il Gio 26 Feb 2009 - 1:49

grazie antonio.
quindi se fosse causata da un'allergia l'ACI non funge?

bm910
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 30
Età : 48
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 24.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACI - A.C.I. - ARGENTO COLLOIDALE IONICO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 17:26


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum