PERCHE' ALCALINIZZARE..

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Gio 13 Ago 2009 - 17:35

[quote="Sauro"]
GRINGO ha scritto:
FASI del PH TISSUTALE
.....
FASI del PH URINARIO
.....
Il pH urinario risulta quindi uno degli indicatori più affidabili per verificare la presenza o meno di un'iperacidosi tissutale, elemento che non ha riscontro nella normale pratica clinica medica, ma che per i naturopati riveste un particolare valore.



A parte che non citi la fonte di quanto riporti, non capisco dove tu voglia arrivare.

sono appunti presi tempo fa e non trovo più la fonte, purtroppo se del caso cancello la info...

volevo arrivare proprio nel dire che se tu misuri il pH del sangue, anche poco tempo prima di morire avrai più o meno un valore accettabile, per far questo il l'organismo ha attinto a tutte le riserve basiche che ha... avrai quindi un equilibrio ma sarai morto.... questo perchè non hai bilanciato mai l'equilibrio acido/basico....



Fai una bella corsa di 1 ora e poi misura il Ph della tua pipì, vedrai che bel pH acidissimo ti trovi! Sei malato perchè hai corso troppo?
è normale, ti prendi 1 o 2 grammi di glutammina e vedrai che tutto torno al posto suo...
Sauro non generalizzare il discorso, mica dico che non ti devi mangiare la carne o non devi correre o dedicarti ad attività sessuale perchè sotto sforzo produci acido lattico... dico che puoi fare tutto ciò ma devi controbilanciare... perchè l'organismo non può vivere di rendita come siamo abituati a pensare... Very Happy

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Gio 13 Ago 2009 - 17:38

Sauro ha scritto: Siamo un po scarsini a chimica? Very Happy Very Happy Very Happy
e chi ha mai detto il contrario.... Very Happy Very Happy


Qui scusami ma non ti seguo più... testa al muro
non mi seguo più nemmeno io.... testa al muro Very Happy

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Gio 13 Ago 2009 - 19:15

ancora non ho letto i vostri post .. testa al muro
dunque ,sappiamo che i vegetariani non mangiano carne ,nessuna proteina animali ,
quindi hanno un ph basico rispetto a noi carnivori;
uno studio inglese che ora non ho tempo di cercare in originale ,riporta dei dati precisi nell'arco di 12 anni ,ma l'incidenza minore di malattia è da attribuire al mancato consumo di carne.


Cancro, i vegetariani difficilmente contraggono la leucemia
I vegetariani hanno il 45% di possibilità in meno di contrarre la leucemia e in generale il 12% in meno di contrarre il cancro. E' il risultato di uno studio britannico.
Il cancro e in particolare la leucemia si manifestano più raramente nei vegetariani. Uno studio britannico pubblicato sul British Journal of Cancer mette in evidenza come chi non mangia carne abbia il 12% di possibilità in meno di ammalarsi di tumore. Addirittura per quanto riguarda la leucemia il rischio per i vegetariani sembra essere pari quasi alla metà rispetto al resto della popolazione: 45% in meno.

I ricercatori hanno portato avanti uno studio lungo e meticoloso su cancro e possibili correlazioni con una dieta senza carne. Sono stati osservati nell'arco di 12 anni ben 61mila uomini e donne. "Ricerche precedenti avevano indicato che la carne può aumentare il rischio di cancro all'intestino, cosicché i nostri risultati sono apparsi plausibili da questo punto di vista. Ma non sappiamo perché il cancro del sangue ha un'incidenza più bassa nei vegetariani" ha dichiarato al giornale londinese Guardian la dottoressa Naomi Allen, ricercatrice del Cancer Research della Oxford University e co-autrice dello studio.

La Allan ha in seguito aggiunto: "sono dati significativi, anche se vanno presi con un po' di cautela poiché si tratta del primo ampio studio di questo genere in materia. Abbiamo bisogno di farne altri e di saperne di più. Per esempio dobbiamo scoprire quale aspetto di una dieta a base di verdura, frutta e pesce protegge dal cancro. E dobbiamo stabilire quanto influisce positivamente una dieta vegetariana, così come quanto influisce negativamente una a base di carne".

Giovanni Carzana

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Ospite il Gio 13 Ago 2009 - 19:36

La dieta vegetariana va benissimo anche se non è la mia, ma... c'è sempre un ma.
Primo, come già scritto nessuno ha ancora dimostrato il nesso causale tra acidosi e cancro, secondo, le verdure a foglia larga se sono state mal concimate con eccesso di composti azotati, anche per agricoltura biologica come la pollina, fanno male. L'eccesso di azoto nel terreno provoca nella pianta formazione di nitrosammine, tossiche e cancerogene. Uno pensa di tenere una dieta salutare a base di spinaci, rucola e lattuga, invece s'intossica piano piano...
Ci vuole attenzione in tutto perchè dovunque si nasconde il pericolo, anche nelle cose che appaiono le più innocue.

La dieta carnea va limitata allo stretto indispensabile, è certo, ma la domanda che sorge è la seguente:
è la carne in quanto tale a intossicare oppure è ciò che di tossico ha assunto l'animale quand'era in vita?

Sicuramente l'eccesso è dannoso, in Patagonia ad esempio, sia lato argentino che sponda cilena, dove la carne ovina alla brace è il pasto quotidiano e a causa della natura del terreno non esistono verdure sufficienti o commestibili, c'è un'anomala incidenza di cancro allo stomaco, percentuali triple o quadruple rispetto alla norma.

Dimenticavo Xena, non è vero che i vegetariani non assumono proteine animali, mangiano uova, latticini, miele; quelli che rifiutano ogni cibo di origine animale sono i vegani, veri talebani sull'orlo di una perpetua anoressia. Non è vero nemmeno che il pH dei vegetariani sia basico, perchè dovrebbe esserlo? La frutta è acidissima ad esempio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Gio 13 Ago 2009 - 19:50

La frutta è acidissima ad esempio.
mi risulta che la frutta matura anche quella dal sapore acido durante la digestione diventa basica .

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Ospite il Gio 13 Ago 2009 - 20:08

Appunto, l'organismo compensa sempre, finchè è sano.
Acidosi e alcalosi croniche sono stati patologici che non dipendono dall'alimentazione ma da malattie. Inutile tentare di compensare con sali ed altri miscugli. Come al solito invito alla prudenza, sempre e comunque. Se uno sta bene, è sano, è inutile che prenda intrugli di qualsiasi genere per compensare ciò che in realtà è nella sua mente ipocondriaca.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Gio 13 Ago 2009 - 20:31

ho detto questo Very Happy
quindi hanno un ph basico rispetto a noi carnivori;

si i vegetariani mangiano tutto tranne carne e derivati,
cmq la macrobiotica ch'è in buona sostanza dieta vegetazrana ,è un'alimentazione equilibrata tendente al basico .
altra cosa che ho letto ,
il carcinoma gastrico ha maggior incidenza n quei paesi asiatici dove si fà uso di te che è altamente basico,perchè l'ac idità naturale delle pareti gatriche viene tamponata ,permetttendo al battere H.P.di sopravvivere in un'ambiente favorevole a p.h. più alto.

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Dezeb il Gio 13 Ago 2009 - 21:29

XENA ha scritto:
La frutta è acidissima ad esempio.
mi risulta che la frutta matura anche quella dal sapore acido durante la digestione diventa basica .
Sauro ha scritto:Appunto, l'organismo compensa sempre, finchè è sano.
Acidosi e alcalosi croniche sono stati patologici che non dipendono dall'alimentazione ma da malattie. Inutile tentare di compensare con sali ed altri miscugli. Come al solito invito alla prudenza, sempre e comunque. Se uno sta bene, è sano, è inutile che prenda intrugli di qualsiasi genere per compensare ciò che in realtà è nella sua mente ipocondriaca.

se leggete una tabella degli alimenti acidi (ho comprato una tabella presso il sito acidalkalinediet) e guardate la frutta vedete che dire che la frutta è acidissima è una affermazione non esatta, c'è frutta acidissima, acida e meno acida ma questo e lì lo ripetono abbastanza, riguarda il sapore e NON l'effetto a digestione avvenuta,
se l'organismo è malato e riesce poco a bilanciare acidità-alcalinità tanto più occorre fare attenzione con cose che già da sani sono positive...

http://phbalance.wikispaces.com/Lemons+Alkaline%3F

Citric Acid is a "weak" acid, meaning once it's done it's job in providing energy in metabolism it's eliminated easily via sweat and respiration. It is alkaline forming in that it stimulates the formation of calcium carbonate in the body. Calcium carbonate then neutralizes the "Strong" acids in the body, acids that can only be
gotten rid of through urination, including uric acid which is the end result of protein metabolism.

In fruits such as the Lemons... the mineral content is also taken into consideration, and the Lemon's Alkaline minerals are many, calcium,
magnesium, potassium, and Selenium so after the citric acid has done its job and is easily eliminated, one is left with a very Alkaline Ash
(end product) from the fruit.

In a Similar way, Malic Acid (another "weak" acid) attacks Lactic Acids (A "strong" acid) making foods like Apples and it's unprocessed vinegar
also an alkalizing source.


Traduzione parziale:

perchè ci sono differenze tra tabelle del ph dei cibi da sito a sito?

Questa è una relativamente nuova scienza nutrizionale, molto si deve imparare dall'acidità e dalle ceneri
(nota: le ceneri sono ciò che rimane
dell'alimento ed è inteso, non so come, simile a ciò che risulta da quell'alimento dopo la sua digestione)

Alcune fonti possono essere un pò non aggiornate o testano alimenti a differenti stadi di maturazione: per esempio la banana, verde è
alcalina, quella matura diventa acidica, a causa dell'ossidazione (che cambia gli zuccheri complessi a semplici)
.

una fonte guarda il ph come cenere dell'alimento (prodotto finale)

principalmente i vegetali sono alcalini, la frutta lievemente acida o lievemente alcalina (il contenuto di zucchero influisce in quale estremo essa
ricade), le erbe sono alcaline, la carne è acida, e i prodotti caseari sono lievemente alcalini, tutte le sostanze zuccherine sono acide,
alcune lievemente, i cereali e i carboidrati sono acidi, i fagioli e legumi sono lievemente alcalini.

ci sono delle eccezioni: per esempio il latte non pastorizzato da animale alimentato ad erba è alcalinizzante (nota: suppongo di tipo naturale e fresca e non foraggio
immagazzinato), QUINDI SEMBREREBbERO SPIEGATE LE DIFFERENZE DI VALUTAZIONE CON SANTAMARTA
risatona CIOE' BISOGNA VEDERE DI QUALE LATTE SI PARLA... DI QUALE LATTE SI E' CONSUMATO... E DATO CHE CHI CONSUMA LATTE INDUSTRIALE NON CONSUMA LATTE NATURALE - E VICEVERSA, ECCO L'ORIGINE DEL PROBLEMA...

... il grano saraceno è alcalinizzante, la Stevia è alcalinizzante.
l'articolo continua e si citano diversi metodi di calcolare il ph sulle differenze tra varie tabelle calcolate

http://phbalance.wikispaces.com/AA+Chart+Differences

secondo il PRAL (Potenziale Renale di carico (Load) Acido)

http://grande.nal.usda.gov/ibids/index.php?mode2=detail&origin=ibids_references&therow=109045

traduzione http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=http://grande.nal.usda.gov/ibids/index.php%3Fmode2%3Ddetail%26origin%3Dibids_references%26therow%3D109045&ei=-1eESr3bF5HK_gaimICwBw&sa=X&oi=translate&resnum=1&ct=result&prev=/search%3Fq%3Dhttp://grande.nal.usda.gov/ibids/index.php%253Fmode2%253Ddetail%2526origin%253Dibids_references%2526therow%253D109045%26hl%3Dit%26sa%3DG

formula per il calcolo del PRAL
pral =
0.49 * protein (g) +
0.037 * phosphorus (mg) -
0.021 * potassium (mg) -
0.026 * magnesium (mg) -
0.013 * calcium (mg)

qui c'è una tabella del ph calcolata con il precedente metodo:
http://www.goutpal.com/foods-that-cause-gout.html

trad:
http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=http://www.goutpal.com/foods-that-cause-gout.html&ei=NViEStaEF5XAmgOMhaznBA&sa=X&oi=translate&resnum=1&ct=result&prev=/search%3Fq%3Dhttp://www.goutpal.com/foods-that-cause-gout.html%26hl%3Dit%26sa%3DG

o NEAP (potential sulfuric acid yield + fractional endogenous organic acid production - potential bicarbonate yield )
(cessione del potenziale solforico + produzione frazionale dell' acido organico prodotto - cessione del potenziale bicarbonato) sfiga addosso

pdf in inglese:

http://www.ajcn.org/cgi/reprint/76/6/1308.pdf

raffronti tra alimentazioni preagricole, primitive e contemporanee

http://www.ajcn.org/cgi/content/full/76/6/1308?maxtoshow=&HITS=10&hits=10&RESULTFORMAT=&fulltext=pH+imbalance&andorexactfulltext=and&searchid=1&FIRSTINDEX=0&sortspec=relevance&resourcetype=HWCIT#FN2
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Dezeb il Gio 13 Ago 2009 - 21:49

post sopra editato più volte
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Dezeb il Gio 13 Ago 2009 - 21:56

XENA ha scritto:

...

il carcinoma gastrico ha maggior incidenza n quei paesi asiatici dove si fà uso di te che è altamente basico, perchè l'ac idità naturale delle pareti gatriche viene tamponata, permetttendo al battere H.P. di sopravvivere in un'ambiente favorevole a p.h. più alto.

sempre al sito di cui sopra http://acidalkalinediet.com/forum

dicono che per esempio il tè verde solamente è alcalinizzante quello nero e gli altri no invece...
subiscono differenti lavorazioni in cui incide l'ossidazione e la fermentazione che cambiano così le proprietà alcalinizzanti o acidificanti

http://www.ricetteecooking.com/view.php/id_657/lingua_0/whoisit_1
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Ven 14 Ago 2009 - 1:07

Sauro ha scritto:Appunto, l'organismo compensa sempre, finchè è sano.

l'organismo non ti avvisa quando è malato, in modo serio, te ne accorgi qando ti viene diagnosticato qualche brutto male... intanto però fino a quel giorno eri convinto di non avere nulla.....o piccoli disturbi.....
la verità è che l'organismo compensa e cerca di compensare fino alla "morte", senza un braccio, vivi, senza una gamba, vivi, l'equilibrio acido - base non accetta compromessi e se tu non sei oculato, attento, l'organismo tenderà in ogni caso a compensare, haimè però proprio a scapito di tutti i restanti organi, che arriveranno ad essere cosi energeticamente scarichi che non fungeranno più, allora ti dovrai preoccupare di riparare il danno, ma certo tanto l'equilibrio lo compensa l'organismo.... testa al muro

soffermiamoci, riflettiamo, con pacatezza, ma riflettiamo, anche perchè leggendo velocemente credo che ci siano anche convinzioni errate circa gli alimenti che fungono da basici piuttosto che acidi....

buona sorte a tutti.... Wink

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Ven 14 Ago 2009 - 20:53

Io ho capito il tuo discorso:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19276390
da questo studio si evince soltanto che il tumore primario nei topi e rimasto tale ,a differenza di alcune metastasi di determinati tumori , inbite dal ph alcalino dato dal bicarbonato,
è uno studio pubblicato ... dovrà essere ripreso dalla ricerca per ulteriori conferme ,c'è bisogno di un riscontro oggettivo sulle persone ammalate ,insomma servono prove inconfutabili .
anche la vit c ad alti dosaggi in topi ,ha generato l'apopstosi di tumori alle ovaie glioblastomi ecc... ,malgrado ciò ,nella sperimentazione umana sembra non ci siano dati rilevanti e documentati seriamente di guarigione da A.A. I.V...

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Sab 15 Ago 2009 - 0:25

XENA ha scritto:Io ho capito il tuo discorso:

Dio volesse... Wink

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19276390
da questo studio si evince soltanto che il tumore primario nei topi e rimasto tale ,a differenza di alcune metastasi di determinati tumori , inbite dal ph alcalino dato dal bicarbonato,
è uno studio pubblicato ... dovrà essere ripreso dalla ricerca per ulteriori conferme ,c'è bisogno di un riscontro oggettivo sulle persone ammalate ,insomma servono prove inconfutabili .
anche la vit c ad alti dosaggi in topi ,ha generato l'apopstosi di tumori alle ovaie glioblastomi ecc... ,malgrado ciò ,nella sperimentazione umana sembra non ci siano dati rilevanti e documentati seriamente di guarigione da A.A. I.V...

tutto vero XENA, ma il discorso che faccio io è molto elementare:

quando pongo un quesito nel forum non è mia intenzione dire che sia la solozione al problema, che ho ragione.... è ovvio che quanto discutiamo è sempre povero di rilevanza scientifica e di documentazione inconfutabile, ma se questo lo si mette in premessa sempre e comunque, quello su cui vorrei porre l'attenzione è altro.

E' vero o no, che la medicina ufficialmente riconosciuta, in questo ultimo secolo dopo miliardi di dollari e euro spesi in ricerca e sperimentazione, non è in grado di guarire le malattie oncologiche? ( e le misere percentuali non fanno testo, anzi mi vergogneri di mensionarle pure, fossi in loro )

E' vero o no, che negli ultimi 30 anni, sono stati approvati nuovi farmaci, cosidetti di ultima generazione, che costano anche 350 volte di più rispetto a quelli standard e non hanno prodotto migliaramenti in termini di guarigione e sopravvivenza?

Allora dico, ..... posso essermi convinto che ufficialmente non ci capiscono una mazza, come chiunque può dirlo di me sul discorso oncologico? lascio chiaramente fuori i casi che rientrano per foruna oppure no, nel trattamento chirurgico che sembra meno infausto degli altri....

leggo e sento dire che tizio ce l'aveva quasi fatta ma purtroppo è sopraggiunto, un ictus, un emorragia, un embolo o qualcosa di altro che l'ha stroncato....

ma dico....??? ma chi ha fatto si che arrivasse, l'ictus, l'embolo ecc....?? chi? io? il Signore? il demonio? chi?
ma è patetico nascondersi dietro il se non fosse sopragiunto questo sarebbe guarito dal tumore.... queste persone non muoiono di tumore, muoiono per i trattamenti che ricevono! non ce n'è uno che schioda per il tumore....se il paziente muore per arresto cardiaco, ringraziate gli operatori sanitari che lo hanno seguito in cura perchè con il trattamento proposto gli hanno fermato il cuore....

e siccome io sono convinto, perchè questa realtà è inconfutabile, che non possono chiamare cura, una pratica che non cura proprio nulla, e per di più, coi soldi spesi potevano azzarare la fame nel mondo, MI POSSO E VOLGIO PERMETTERMI DI RAGIONARE a modo mio, sulle informazione che posso reperire e utilizzando il mio modo di verificare le cose....

Se continuiamo sempre con le basi di chimica, la genetica, e le mazzate varie che sono il punto principe delle università e dei baroni della scienza moderna, passerà un altro secolo e staranno ancora decidendo di verificare se il crm197 per esempio può essere utile o no....

1 o 2 o 3 casi non fanno testo, ma tanto una sperimentazione seria su alternative agli attuali trattamenti non saranno mai permessi ragion per cui, chi vuole sapere, deve scavare e approfondire per fatti suoi....c'è poco da fare....

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Sab 15 Ago 2009 - 1:25

padronissimo di avere una tua opinione Gringo...
e questa è la mia:

se in 2000 e tocca anni questa malattia ha preso il nome di incurabile sarà secondo me che l'uomo non riesce a curarla ?
.altrimenti era chiamata curabile, no?!
Io non ho elementi tali da scatenarmi contro la medicina ,che nel corso dei millenni ha guarito cose impensabile e aumentato l'eta media .ed altro ancora ...
Neanche mi scaglio contro la chemioterapia perchè non è vero che uccide ,il cancro uccide ,ci possono essere accanimenti terapeutici inutilii ,come errori medici ingiustificabili ,quello è un'altro discorso.
La chemio da sola non guarisce ,ma controlla le metastasi ,
l'alternativo senza basi scientifiche ,fa acqua da tutte le parti.
Dunque ,se tizio mi dice non fare terapia oncologiche ,mi dovrebbe anche dire fai questo ch'è meglio ,ma il SUO meglio non esiste .è solo un'ipotesi ,e io caio posso mettere la mia vita sull'ipoetica terapia del signor x y o z? si ,posso anche farlo consapevolmente ,come ho il diritto di fare chemio ,e venire rispettato per le mie scelte perchè sono uomo libero.
dunque l'alternativa vera e proria tizio non ce l'ha, intendo verificata non chiacchere
,rimane la scelta di non far nulla ,oppure rischiare sulla propria pelle :la scelta c'è sempre ed è personale.
Val la pena di ricordare che in italia ognuno ha il diritto alla scela di cura ,non c'è il ricovero coatto .
Per ragionare ?
certo che lo si fà...è inidispensabile pensare ,ragionare ,valutare senza preconcetti e con un mente elastica e malleabile ,altrimenti il dialogo costruttivo,inteso come crescita e consapevolezza ha poco senso...
magari sarebbe utile anche fare cordate sotto il ministero della sanita, per incrementare fondi e dare possibiltà a chi di cervello ne ha tanto di metterlo al nostro servizio.

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Sab 15 Ago 2009 - 10:46

C'è questo convegno interessante a cui partecipare :

http://www.eurodream.net/site/appuntamenti/appuntamenti.asp?ID=161

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Sab 15 Ago 2009 - 12:58

XENA ha scritto:padronissimo di avere una tua opinione Gringo...
e questa è la mia:

se in 2000 e tocca anni questa malattia ha preso il nome di incurabile sarà secondo me che l'uomo non riesce a curarla ?
.altrimenti era chiamata curabile, no?!
Io non ho elementi tali da scatenarmi contro la medicina ,che nel corso dei millenni ha guarito cose impensabile e aumentato l'eta media .ed altro ancora ...
Neanche mi scaglio contro la chemioterapia perchè non è vero che uccide ,il cancro uccide ,ci possono essere accanimenti terapeutici inutilii ,come errori medici ingiustificabili ,quello è un'altro discorso.
La chemio da sola non guarisce ,ma controlla le metastasi ,
l'alternativo senza basi scientifiche ,fa acqua da tutte le parti.
Dunque ,se tizio mi dice non fare terapia oncologiche ,mi dovrebbe anche dire fai questo ch'è meglio ,ma il SUO meglio non esiste .è solo un'ipotesi ,e io caio posso mettere la mia vita sull'ipoetica terapia del signor x y o z? si ,posso anche farlo consapevolmente ,come ho il diritto di fare chemio ,e venire rispettato per le mie scelte perchè sono uomo libero.
dunque l'alternativa vera e proria tizio non ce l'ha, intendo verificata non chiacchere
,rimane la scelta di non far nulla ,oppure rischiare sulla propria pelle :la scelta c'è sempre ed è personale.
Val la pena di ricordare che in italia ognuno ha il diritto alla scela di cura ,non c'è il ricovero coatto .
Per ragionare ?
certo che lo si fà...è inidispensabile pensare ,ragionare ,valutare senza preconcetti e con un mente elastica e malleabile ,altrimenti il dialogo costruttivo,inteso come crescita e consapevolezza ha poco senso...
magari sarebbe utile anche fare cordate sotto il ministero della sanita, per incrementare fondi e dare possibiltà a chi di cervello ne ha tanto di metterlo al nostro servizio.

questa volta la tua risposta mi piace tantissimo perchè è frutto del tuo ragionamento, certo mette in risalto una sostanziale differenza tra l'analisi dei fatti, secondo me non sono 2000 anni che le malattie degenerative uccidono l'uomo e io non mi scaglio contro la MU a 360°...

non è forse vero che lo scorbuto, malattia definita incurabile oggi non esiste più? grazie alla vit. C? gli esempi potrebbero essere altri ma non mi dilungo su questo perchè li conosci....

l'alternativa vera e prorpia tizio non l'avrà mai perchè non c'è la volontà di cercarla, è una macchina senza freni ormai....
di inconfutabile e accertato invece c'è che la chemio e la radio non sono terapie che curano, se tanto ami le statistiche, queste ti bastano per aver chiara la situazione... allor che fare se non c'è un'alternativa provata verificata ecc....

sicuramente non entrare nel meccanismo dei numeri certi....
se mi chiedevi 3 anni fa un parere su tali argomenti ti avrei detto: ci dobbiamo fidare e sperare....
oggi ti dirò finchè ho fiato, di sperare e prendere seriamente in considerazione tutti quei casi che si sono verificati nel tempo di cui poco si sa per ovvie ragioni, e che hanno affidato il loro futuro ad interventi di altro genere, non è una certezza ma in questo caso veramente non sai quale sarà la fine del racconto... diversamente hai solo un orologio cui senti scandire i tocchi, dove sai già più o meno quando finirà di ticchettare....

non ci vuole un dottorato per capire che i fanta miliardi che spendono li spendo malamente e forze con dolo, è sotto gli occhi di tutti il pessimo risultato dei loro lavori ed è pazzesco che loro stessi naufragando nel ingnoto come fanno, abbiano anche la facoltà di decidere se tizio sia pazzo, folle e megalomane, screditandolo i tutti modi e mettendo veti affichè lo stato in governo non tenga conto delle sue idee..

questa io la chiamo semplicemente: TRAPPOLA......

e ne dobbiamo uscire, abbiamo l'obbligo di salvarci signori...

Buon ferragosto a tutti!! Very Happy

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Sab 15 Ago 2009 - 17:18

soldi spesi male? e come non potrei essere d'accordo!!!
malgrado tutto la scienza và avanti inesorabilmente ...per fortuna

Non mi riferisco a te ne a nessun'altro ,
ma se a qualcuno fà piacere credere che una collana con spicchi d'aglio e zampre di gallina guarisca, liberissimo ,a me personalmente non basta .mi sentirei privata della libertà di ragionare ,
ciò non toglie che la mia mente cerca sempre e cmq informazioni da elaborare .

riassumendo sinteticamente e scherzosamete :fatti e non ...

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Sab 15 Ago 2009 - 17:36

questa volta la tua risposta mi piace tantissimo perchè è frutto del tuo ragionamento,
hai ragione ,stavolta mi sono resettata PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 626159

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da viernes il Sab 15 Ago 2009 - 20:23

XENA ha scritto:
ma se a qualcuno fà piacere credere che una collana con spicchi d'aglio e zampre di gallina guarisca

alla prima potrei anche credere, non di certo alle zampe di gallina Very Happy
viernes
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1498
Età : 44
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Sab 15 Ago 2009 - 21:11

viernes ha scritto:
XENA ha scritto:
ma se a qualcuno fà piacere credere che una collana con spicchi d'aglio e zampre di gallina guarisca

alla prima potrei anche credere, non di certo alle zampe di gallina Very Happy

io credo pure alle zampe di gallina... Very Happy cotte son saporite... pollice alto


Ultima modifica di GRINGO il Sab 15 Ago 2009 - 21:34, modificato 1 volta

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Sab 15 Ago 2009 - 21:21

XENA ha scritto:riassumendo sinteticamente e scherzosamete :fatti e non ...

ti do ragione, ma non mi venire a dire che i "fatti" li hanno fatti e li fanno, i baroni....

credo che se tutti, nel nostro lavoro, avessimo i loro risultati, saremmo tutti licenziati per scarso rendimento e non vedremmo 1 euro di incentivo legato al raggiungimento degli obiettivi.....

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Dom 16 Ago 2009 - 8:18

ma non mi venire a dire che i "fatti" li hanno fatti e li fanno, i baroni....
la medicina non è fatta solo di baroni per fortuna ,la maggioranza è composta di ottimi medici cha hnno a cuore -per vocazione -la salute delle persone ,e di sicuro io non sputo in quel piatto in cui ho mangato ..francamente
ho visto il calvario di una ragazzina di 15 anni ,ho parlato con l'oncologo che la seguita per un'anno facendo il tutto per tutto e posso dire che il suo affetto,disperazione ,comprensione non erano certo interpretazioni teatrali...tant di cappello a persone come queste .
Per i baroni magna tutto,se non muoviamo le ciapette noi ,non credo propio che fra cani si azzannino....

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Dom 16 Ago 2009 - 13:50

XENA ha scritto:
ma non mi venire a dire che i "fatti" li hanno fatti e li fanno, i baroni....
la medicina non è fatta solo di baroni per fortuna ,la maggioranza è composta di ottimi medici cha hnno a cuore -per vocazione -la salute delle persone ,e di sicuro io non sputo in quel piatto in cui ho mangato ..francamente
ho visto il calvario di una ragazzina di 15 anni ,ho parlato con l'oncologo che la seguita per un'anno facendo il tutto per tutto e posso dire che il suo affetto,disperazione ,comprensione non erano certo interpretazioni teatrali...tant di cappello a persone come queste .
Per i baroni magna tutto,se non muoviamo le ciapette noi ,non credo propio che fra cani si azzannino....


non giriamo intorno al discorso, non commento la sensibilità della maggioranza dei medici e neanche la professionalità, io metto in discussione le terapie applicate e le sperimentazioni che non portano a nulla di migliorativo. Poi se vogliamo come al solito fare del qualunquismo, allora di belle parole sai quante ne potrei spendere....

i fatti che tu citi sono inconfutabili, siamo all'anno 0 ripsetto alla cura che ci attendiamo, c'è chi pensa che sia difficile e c'è chi pensa che ci sia del dolo....io so dove finisce il mio peniero...

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Ospite il Dom 16 Ago 2009 - 16:47

Io invece credo che la maggior parte degli ... operatori sanitari (leggi medici)... siano anch'essi vittime di un sistema troppo forte per loro .

Nel tempo ho anche maturato l'idea che molti medici siano privi di sensibilità scientifica che per me significa curiosità e sperimentazione propria ... e non dar per vero, sempre e cmq , ciò che i protocolli voluti da chissacchi e per chissa quali ragioni, dettano inesorabilmente .

Nel mio immaginario li vedo come schiavi inconspevoli di un sistema imposto, innavicinabile per loro , ma soprattutto incontestabile , indiscutibile , davanti al quale chinare il capo sempre e comunque .


ciao

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Dom 16 Ago 2009 - 22:49

Ricky ha scritto:Io invece credo che la maggior parte degli ... operatori sanitari (leggi medici)... siano anch'essi vittime di un sistema troppo forte per loro .

Nel tempo ho anche maturato l'idea che molti medici siano privi di sensibilità scientifica che per me significa curiosità e sperimentazione propria ... e non dar per vero, sempre e cmq , ciò che i protocolli voluti da chissacchi e per chissa quali ragioni, dettano inesorabilmente .

Nel mio immaginario li vedo come schiavi inconspevoli di un sistema imposto, innavicinabile per loro , ma soprattutto incontestabile , indiscutibile , davanti al quale chinare il capo sempre e comunque .


ciao

quoto ricky! il tuo intervento lo aggiungo alle mie riflessioni, assolutamente.... anche se ripeto non discuto la moralità e la professionalità con cui si applicano, io discuto delle cure che loro hanno a disposizione....

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Dom 16 Ago 2009 - 23:12

mi dispiace ,
non sento necessità di uno scambio in cui mi macano dei presupposti indispensabili come avevo detto sopra :elasiticità mentale ,
malleabilità e senza i soliti preconcetti ,senza questi presupposti non ho nessun gusto in questa discussione
sono di mente aperta e libera Very Happy
buon proseguimento Very Happy

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Dom 16 Ago 2009 - 23:38

XENA ha scritto:mi dispiace ,
non sento necessità di uno scambio in cui mi macano dei presupposti indispensabili come avevo detto sopra :elasiticità mentale ,
malleabilità e senza i soliti preconcetti ,senza questi presupposti non ho nessun gusto in questa discussione
sono di mente aperta e libera Very Happy
buon proseguimento Very Happy


invio baci saluta non te la prendere non siamo alla tua altezza... torniamo al titolo del 3d...

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Lun 17 Ago 2009 - 0:15

ma scherzi come potreiiiiiii ???
,non è colpa vostra felice
invio baci saluta

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Ospite il Lun 17 Ago 2009 - 17:56

e' vero !!! ahahahah .

Magari un giorno anche tu ed io (gringo) saremo gente di mente libera come la Simo .....

Zi badrone zi zi .... Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da XENA il Lun 17 Ago 2009 - 18:22

Zi badrone zi zi .... Very Happy

e a chi lo dici ,ai tuoi preconcetti??? Very Happy
aahahah.... fai bene pollice alto
uomo saggio Very Happy

___________________________________________________
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Mar 18 Ago 2009 - 9:46

Very Happy Wink

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Dezeb il Sab 29 Ago 2009 - 3:15

riguardo a preconcetti, critica di notizie e quant'altro scusate ma ho cancellato il post, rimane indirizzato al seguente:

http://salutenaturale.forumattivo.com/discussioni-varie-circa-gli-argomenti-del-forum-f1/preconcetti-vs-verita-o-verita-col-punto-interrogativo-t2166.htm#57992
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Ven 2 Ott 2009 - 16:41

Vorrei continuare su questo tema:


I sintomi iniziali della carenza di ossigeno possono includere debolezza generale, stanchezza, problemi circolatori, cattiva digestione, dolori e disturbi muscolari, vertigini, depressione,. perdita di memoria, comportamento irrazionale, irritabilità, acidità di stomaco, e complicazioni bronchiali. Quando il sistema immunitario viene compromesso da una mancanza di ossigeno, il corpo è più suscettibile a batteri opportunisti, infezioni e raffreddori virali e parassitari, e all’influenza. La privazione di ossigeno può condurre anche a malattie che mettono in pericolo la vita, come il cancro. Il cancro, e la maggior parte delle altre infezioni o malattie, non possono vivere in un ambiente ricco di ossigeno. Il Dr. Otto Warburg, due volte vincitore del Nobel, ha affermato “ la causa principale di cancro è la sostituzione della normale respirazione cellulare di ossigeno con la respirazione cellulare anaerobica (cioè carente di ossigeno)”. Quando gli scienziati hanno analizzato il contenuto di ossigeno delle bolle d’aria intrappolate nei carottaggi di ghiaccio nell’Antartide, hanno scoperto che l’atmosfera terrestre una volta conteneva tra il 38% ed il 44% di ossigeno. Con gli anni, l’aumentato inquinamento, le aumentate tossine, la distruzione in massa della foresta amazzonica, e la riduzione di altri produttori naturali di ossigeno hanno diminuito il livello di ossigeno nell’atmosfera attuale da più del 38% a sotto il 20%. Poiché i nostri corpi non sono stati progettati per un basso consumo di ossigeno, le tossine dannose si accumulano nelle nostre cellule, tessuti, organi e flussi sanguigni.

fonte: non me lo ricordo PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_biggrin
sono appunti salvati, appena mi torna in mente, aggiorno.....

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da mara il Ven 2 Ott 2009 - 19:40

Per avere piu ossigeno,se ho capito bene ,bisognerebbe alcalinizzare?

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Ospite il Ven 2 Ott 2009 - 20:09

oppure respirare ahahahah PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_biggrin

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da mara il Ven 2 Ott 2009 - 22:09

Sauro ha scritto:oppure respirare ahahahah PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_biggrin
Non ne sono sicura...ma quello mi sembra di farlo! PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_lol

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Dezeb il Ven 2 Ott 2009 - 22:10

se i globuli rossi non riesco a immagazzinare bene l'ossigeno è inutile anche respirare, la clorofilla permette il funzionamento ottimale dei globuli rossi, ed ecco come si costruiscono le cose buone PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 627679 PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_study
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Ven 2 Ott 2009 - 22:40

la respirazione cellulare è cosa diversa dal respirare.... l'ossigenazione cellulare è cosa ben diversa dal respirare ossigeno...
chi non è interessato all'argomento si astenga..qui son vietate polemiche.... PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_biggrin

dezeb... è qualche mese che lo vado dicendo di fino.... PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_wink

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da mara il Ven 2 Ott 2009 - 23:03

Gringo non mi hai risposto!Per avere piu ossigenazione bisogna alcalinizzare?Ho capito bene?

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Ven 2 Ott 2009 - 23:11

mara, la risposta è li, ci serve un po di associazione di idee per completare un ragionamento..., comunque si, l'ossigenazione cellulare aumenta o comunque migliora in situazione alcalina... non è la soluzione al problema ma mi sembra oggettivamente una delle prime cose cui dovremmo prestare attenzione proprio per tutti i ragionamenti fatti anche in altri post, sempre che la teoria sia condivisa... altrimenti... si può andare ad altro ragionamento..

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Dezeb il Sab 3 Ott 2009 - 0:16

GRINGO ha scritto:...
dezeb... è qualche mese che lo vado dicendo di fino.... PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_wink

son d'accordo, io penso che il nemico è uno, l'alimentazione...

troppo difficile dismettere le abitudini, cravings in inglese, per i dolci, per le commistioni gastronomiche..., sono abitudini compulsive, come una molla che scatta, anch'io arrivo ad un certo punto, l'alimentazione non è l'unica a governare..., e mi trovo a prendere diversi biscotti tipo Gocciole Pavesi al cioccolato (è un esempio, tra l'altro assumo solo questi perchè non hanno grassi idrogenati e c'è un supposto zucchero di canna PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 627679 )
anche se, però, ho eliminato gran parte dei cibi schifezza PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_study che si avvalorano nelle rinomate cucine,
anni fa mi portavo a casa yogurt muller alla frutta varia, biscotti, preparazioni carnee, commistioni alimentari varie PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_study PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 627679
adesso ne faccio a meno,
anzi il livello di energia, sto sperimentando un campione di erba di grano in polvere in questi giorni, sale, e non sento necessità di alimenti di prima...
più che altro so quanto vale cambiare abitudine e costrizione PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 627679 alimentare...
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da GRINGO il Sab 3 Ott 2009 - 0:22

Dezeb ha scritto: son d'accordo, io penso che il nemico è uno, l'alimentazione...

...
bè, questa mi sembra una conclusione troppo affrettata e generica, diciamo che l'alimentazione ci fa sentire bene se sana e completa, il discorso di eliminare l'acidità compensando con cibi o integratori alcalini è una abitudine che tutti dovremmo avere al di la di patologie e quant'altro....

GRINGO
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 3130
Età : 45
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 13.01.08

http://leonisinasce.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Ospite il Sab 3 Ott 2009 - 0:44

Stiamo su un terreno minato che presuppone conoscenze di chimica, fisiologia, biochimica e biologia che non credo siano alla portata di nessuno di noi quindi, prima di azzardare qualsiasi teoria bislacca, pensiamoci bene. Mi pare che nessuno dei postanti sappia come lavora l'emoglobina e che differenza ci sia con la clorofilla, cosa sia la carbossiemoglobina e l'ATP o che lavoro svolgano le migliaia di mitocondri che ogni cellula contiene. Dunque fate attenzione perchè qualcuno potrebbe prendere sul serio le sciocchezze che postate. Ve lo dico col cuore, non andate oltre il vostro sapere per favore. Non facciamo gli scienziati senza esserlo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Dezeb il Sab 3 Ott 2009 - 0:49

certo l'alimentazione intendevo quella per abitudine, nonostante si legga che qualcosa potrebbe fare male ci si continua ad alimentare,
e comunque bisogna distinguere l'abitudine dal ricorso "compulsivo" (non vorrei che passasse per termine esagerato) a certi alimenti,

insomma, vado al bar, in rosticceria, alla mensa o al banco del supermercato e nonostante il profumo, il sapore, per esempio, mi sforzo o evito, composizioni a piacere di pasta, panna, gamberi, speck, uovo, formaggi, carni...

comunque bisognerebbe a questo punto valutare il sapore e la succulentità PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 627679 che uno prova, per istinto, al vedere un alimento, se è positiva o no...

ma se si vuole mangiare, lo si mangi... non posso saperlo...

però poi si eviti il caffè, il liquore, la coca cola, le bevande dolci e gassate, il dolce, le torte, il dessert...
PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 627679


Ultima modifica di Dezeb il Sab 3 Ott 2009 - 0:55, modificato 1 volta
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Dezeb il Sab 3 Ott 2009 - 0:54

Sauro ha scritto:Stiamo su un terreno minato che presuppone conoscenze di chimica, fisiologia, biochimica e biologia che non credo siano alla portata di nessuno di noi quindi, prima di azzardare qualsiasi teoria bislacca, pensiamoci bene. Mi pare che nessuno dei postanti sappia come lavora l'emoglobina e che differenza ci sia con la clorofilla, cosa sia la carbossiemoglobina e l'ATP o che lavoro svolgano le migliaia di mitocondri che ogni cellula contiene. Dunque fate attenzione perchè qualcuno potrebbe prendere sul serio le sciocchezze che postate. Ve lo dico col cuore, non andate oltre il vostro sapere per favore. Non facciamo gli scienziati senza esserlo.

io non pretendo di dire cose elaborate, ma faccio solo un confronto fra quanto e quello che mangiavo prima e ora,
l'aspetto, la salute, l'energia -sono migliorate-, faccio il confronto con me, non mi sembra che privarsi di alimenti spazzatura faccia male,
ovviamente, dice la medicina ayurvedica, l'alimentazione è solo un aspetto della salute, ci sono i pensieri, la respirazione e qualcos'altro che ora non ricordo,
lo dico solo per trovare qualcuno che è in questa cultura, senza necessariamente andare a trovare il riscontro scientifico... mi basta il confronto con me stesso...

comunque se ritenete che il caffè non fa male almeno prendete dopo l'ammazzacaffè PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Icon_study PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 627679
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Ospite il Sab 3 Ott 2009 - 1:02

Quello che va bene a te non è detto che vada bene ad altri, mettitelo in testa! Non te la prendere questa responsabilità, non sei all'altezza.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Dezeb il Sab 3 Ott 2009 - 1:15

allora, facciamo così, non consiglio le gocce alcalinizzanti (a me da diabetico fanno bene senz'altro), però una distinzione tra alimenti alcalinizzanti e acidificanti, sia in tipo che in quantità ritengo che si possa prendere in considerazione,
l'alimentazione anzi non è un gioco a caso di sapori...
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Ospite il Sab 3 Ott 2009 - 10:07

Questa storia dell'acido e dell'alcalino l'ho già spiegata qualche post indietro. L'organismo, se sano, riequilibra sempre il pH riportandolo ai valori normali espellendo scorie ed eccessi con gli escrementi.

L'alcalosi ostacola il tumore? Ma chi l'ha detto e dov'è scritto? L'ambiente acido è il prodotto delle cellule tumorali col loro metabolismo alterato, non la causa della malattia. Altrimenti avrebbe ragione Simoncini col BCS che altro non fa che alcalinizzare la neoplasia. Serve a qualcosa il BCS? No, al K gli fa vento e ne abbiamo le tragiche prove.

Ci vuole prudenza anche nel parlare di erbe. La melaleuca ad esempio non è una caramella. Il tea tree oil è tossico e se non lo fosse non darebbe gli effetti che da. Si accumula nel fegato e a lungo andare avvelena il corpo, dunque va presa solo al bisogno sotto controllo esperto e mai consigliata a vanvera. Idem per centinaia di altre sostanze naturali.

Faccio il più stupido degli esempi. La nicotina, potente alcaloide del tabacco, produce effetti opposti a seconda del dosaggio. Una quantità minima causa vasodilatazione e abbassamento della pressione arteriosa. All'aumentare della dose l'effetto s'inverte e la nicotina funziona da vasocostrittore e alza la pressione. A dosi eccessive la nicotina uccide. Tre effetti diversi dati dalla stessa sostanza.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da caterina il Lun 5 Ott 2009 - 10:03

Grazie di cuore Sauro per i tuoi interventi cosi chiarificatori!
Spesso mi e' capitato di pensare e convincermi che alcuni integratori fossero miracolosi. E' sempre bene non abusare
caterina
caterina
Forista medio
Forista medio

Femmina
Numero di messaggi : 396
Età : 60
Località : roma
Data d'iscrizione : 05.01.09

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da mara il Lun 5 Ott 2009 - 10:41

Grazie Sauro...... PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 575534

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

PERCHE' ALCALINIZZARE.. - Pagina 2 Empty Re: PERCHE' ALCALINIZZARE..

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum