P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Andare in basso

P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da XENA il Mer 18 Nov 2009 - 11:20

Ciao caro doctor,
vorrei introdurre questo argomento,postando quest'articolo( fonte spazioprevenzione)
il supporto psicologico nella malattia ,come gestirlo.
cosa ne pensi tu ,la pnl puo essere di aiuto in questo caso?
grazie


SOSTEGNO PSICOLOGICO E PSICOTERAPIA, INDIVIDUALE O DI GRUPPO, PER MALATI E LORO FAMILIARI

La psico-oncologia è un ramo della psicologia che ha come obiettivo principale quello di migliorare la qualità della vita dei pazienti oncologici, specialmente l’aspetto emozionale, sociale, delle relazioni interpersonali.

Molto spesso, anzi troppo spesso, l’ammalato oncologico ed i suoi cari si sentono soli di fronte e nei confronti della malattia.
La parola “cancro” atterrisce, crea ansie, paure, angosce, difficili da superare per il paziente e per chi gli è vicino.

Proviamo per un momento a pensare a ciò che può provare l’ammalato oncologico (timori, paure, disperazione), a ciò che pensa (morirò? Chi mi aiuterà? Cosa devo fare?). E ci siamo mai chiesti che cosa provano i suoi cari (genitori, figli, compagni, fratelli)?

I sentimenti sono sicuramente diversi da una persona all’altra ma, in tutti, di certo, c’è una domanda insistente: che cosa posso fare per la persona che amo? A chi mi devo rivolgere per assicurarle le cure migliori? I familiari vivono angosce e disperazioni pari a quelle del paziente e, soprattutto, si sentono impotenti, incapaci di salvare la vita di una persona che amano tanto.

È molto importante che i pazienti ricevano un sostegno “multiplo”: da parte della famiglia, dello psicologo, del sacerdote (se credenti), degli amici, di persone che hanno o hanno avuto un tumore. Tutti gli amici possono essere di grande aiuto in questo momento in cui ha bisogno di attenzioni, carezze, amore. Il paziente non deve sentirsi abbandonato, ma compreso, in ciò che vive, che sente, dalle persone che gli sono vicine.

Ecco perché è importante che anche queste persone possano contare, a loro volta, su un sostegno psicologico.

Aiutare a vivere con un cancro è uno degli obiettivi che si propone Spazio Prevenzione con l’offerta di un servizio di psico-oncologia destinato ai pazienti (adulti, adolescenti, bambini) ed ai loro cari.

È ormai nota l’importanza degli aspetti psicologici nel paziente malato di tumore e nella sua cerchia familiare.

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da mauro il Gio 19 Nov 2009 - 1:20

Sicuramente la PNL può essere di aiuto, prima di tutto cercando di far comprendere al malato il perchè della sua malattia, cioè qual'è il conflitto scatenante, da dove origina, qual'è la mappa familiare che lo porta ad essere malato e, una volta compreso questo, quali strategie mettere in atto per migliorare la situazione fino alla possibile guarigione
Malattia=Comportamento in relazione all'interpretazione soggettiva di un fatto.
Per guarire quindi occorre cambiare il comportamento sviluppando nuove capacità, passando attraverso il soddisfacimento dei propri valori, cioè quello che ricerchiamo nella vita.
Il percorso non è così semplice come sta scritto, serve tempo ed un coach che aiuti il malato a cambiare la propria vita.
Chi guarisce dal cancro ha messo in atto nuove strategie e ha cambiato radicalmente la propria vita.

mauro
Esperto del Forum
Esperto del Forum

Maschio
Numero di messaggi : 220
Età : 55
Località : rimini
Data d'iscrizione : 23.06.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da mara il Gio 19 Nov 2009 - 9:37

Chi guarisce dal cancro ha messo in atto nuove strategie e ha cambiato radicalmente la propria vita
Ti quoto al 200%

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da thegame il Gio 19 Nov 2009 - 20:55

mara ha scritto:
Chi guarisce dal cancro ha messo in atto nuove strategie e ha cambiato radicalmente la propria vita
Ti quoto al 200%


Buuuuuuuuuuuuummmmmm non ti credo...te al max il 150% ahahahah!!!!

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2036
Età : 57
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da thegame il Gio 19 Nov 2009 - 20:57

XENA ha scritto:

È molto importante che i pazienti ricevano un sostegno “multiplo”: da parte della famiglia, dello psicologo, del sacerdote (se credenti), degli amici, di persone che hanno o hanno avuto un tumore. Tutti gli amici possono essere di grande aiuto in questo momento in cui ha bisogno di attenzioni, carezze, amore. Il paziente non deve sentirsi abbandonato, ma compreso, in ciò che vive, che sente, dalle persone che gli sono vicine.



eheh nel mio caso sono quasi tutti spariti ahahahahahah altro che sostegno.......a volte la realtà è MOOOOOOOOLTO diversa da quello che leggiamo.

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2036
Età : 57
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da minerva il Gio 19 Nov 2009 - 21:42

Noi no tesoro e ci saremo sempre e... Uno per tutti- Tutti per uno!
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da klodia il Gio 19 Nov 2009 - 21:59

thegame ha scritto:
XENA ha scritto:

È molto importante che i pazienti ricevano un sostegno “multiplo”: da parte della famiglia, dello psicologo, del sacerdote (se credenti), degli amici, di persone che hanno o hanno avuto un tumore. Tutti gli amici possono essere di grande aiuto in questo momento in cui ha bisogno di attenzioni, carezze, amore. Il paziente non deve sentirsi abbandonato, ma compreso, in ciò che vive, che sente, dalle persone che gli sono vicine.



eheh nel mio caso sono quasi tutti spariti ahahahahahah altro che sostegno.......a volte la realtà è MOOOOOOOOLTO diversa da quello che leggiamo.

Maglio cosi' Sté, non erano degni di essere amici tuoi. Un bacione per tutti

PS I disegnini sono stati molto graditi...la birra alle castagne pure, Hic!

klodia
forista esperto
forista esperto

Femmina
Numero di messaggi : 631
Età : 48
Località : ovunque
Data d'iscrizione : 14.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da mara il Gio 19 Nov 2009 - 22:26

Sono spariti quelli vecchi ma ne abbiamo acquistati di nuovi migliori!he he he!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da thegame il Ven 20 Nov 2009 - 0:36

OT
Scusate scusate...parlavo degli amici diciamo in carne ed ossa!!
Logico che Voi avete invece avuto un ruolo fondamentale per me, come pochi!
Graxie Mine, e Mara.

bene Claudia sono contento siano piaciuti i disegni, kui cavallo pazzo disegna a tutte le ore ahah e sono felice che anche la birra sia piaciuta....come immagini ne vado fiero eheheh!!!

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2036
Età : 57
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da minerva il Ven 20 Nov 2009 - 8:18

LO so che parlavi di quelli di ciccia!
Anche noi siamo di ciccia ( e molta)! Pero' visto che ci siamo incontrati qui vuol dire che abbiamo quella marcetta in piu' degli altri, non ci spaventa il dare.
Prenditi come esempio, poche chiacchiere ma sempre dirette e profonde!
Bello de mamma il Genione nostro!
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da mara il Ven 20 Nov 2009 - 10:12

Vai fiero della birra?La fai tu?

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da thegame il Ven 20 Nov 2009 - 14:22

minerva ha scritto:LO so che parlavi di quelli di ciccia!
Anche noi siamo di ciccia ( e molta)! Pero' visto che ci siamo incontrati qui vuol dire che abbiamo quella marcetta in piu' degli altri, non ci spaventa il dare.
Prenditi come esempio, poche chiacchiere ma sempre dirette e profonde!
Bello de mamma il Genione nostro!

Mine...sei dolce, non volevo mica sminuire nessuno ma.....hai anche bisogno diciamo del contatto ehm ehm fisico/visivo no???sai quante volte mi songavo lo scorso anno di usicre ad andare a bermi una birra???a parte che non ce la facevo uscire a bere la birra ma poi trovavo solo un maschietto che si offriva volontario e ame viene l orticaria di sti maschi ahah!!!
Bella di padella la ns M.P....se cade tanta neve vengo a trovarti con la tavola, settimane fa riguardavo le foto con la neve che avevi postato wow!|!!

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2036
Età : 57
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da thegame il Ven 20 Nov 2009 - 14:27

Super OT

mara ha scritto:Vai fiero della birra?La fai tu?
No mara è la Pietra una birra della corsica che amo moltissimo perchè come scritto sulla lattina "accumudata cu a castagna" cioè ha l'aggiunta della farina di castagna ed è mlt gradevole e poi lo immagini che avere dato a claudia la birra della mia amata terra...per me è il massimo.
tra l'altro propio stamattina in Tv han fatto vedere un paesino nell'appennino emiliano/pistoiese come zona, che producono anche loro una birra alle castagne, i primi in italia.
notizia notizia, mi sto riattrezzando per cambio della tavola per potere un giorno arrivare a fare questo.

https://www.youtube.com/watch?v=s1l8e8r9m4Q

Non ricordo se lo avevo già postato..gulp!

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2036
Età : 57
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da klodia il Ven 20 Nov 2009 - 15:00

Bravo Stefano! io mi sto seriamente allenando a fare questo: , sto passando nella categoria professionisti...

Caspita scusate l'OT...é anche vero che se si aspetta il sostegno psicologico dalle strutture sanitarie.....
Prossimamente pubblichero' qualcosa che vi darà un'idea di quanto tatto e delicatezza si puo' avere in un famoso centro di oncologia polmonare vicino a Torino....

klodia
forista esperto
forista esperto

Femmina
Numero di messaggi : 631
Età : 48
Località : ovunque
Data d'iscrizione : 14.01.08

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da minerva il Ven 20 Nov 2009 - 18:00

Hai ragionissimo! Quando hai bisogno di una stretta di mano non trovi la mano da stringere, questo succede nei momenti del bisogno, se stai bene e non ci sono problemi di nessun genere hai frotte di rompico*****i nei piedi.
Sono contentissima se ci venite a trovare!!!
avatar
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da XENA il Mar 24 Nov 2009 - 18:41

ahahaha che matti !!!smack
buona la birra cruda di Ale



pollice alto

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: P.N.L e sostegno del malato,possibile?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum