Ci sono anch'io

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Fiore Ci sono anch'io

Messaggio Da Marile il Dom 27 Dic 2009 - 0:03

Un caro saluto a tutti!!!
Sono Maria, capitata per caso su questo interessantissimo forum,
perche' sempre in costante ricerca di metodi di cura naturali.
Il mio problema? Morbo di Crohn...........e nonostante non stia bene per niente
sono ancora convinta di poter guarire.
Posso parlare solo con voi di questa presunzione che i piu' considerano assurda!!!
Devo leggere ancora tanto di questo bellissimo forum e piano piano lo faro'
Nel frattempo vi faccio i miei complimenti

invio baci invio baci

Marile
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 5
Età : 50
Località : Ascoli Piceno
Data d'iscrizione : 19.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da grazia il Dom 27 Dic 2009 - 1:00

ciao Maria...ti accolgo intanto io e ti faccio gli onori di casa... poi, stai tranquilla, arrivano pure gli altri!!! Benvenuta... Wink

grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Dezeb il Dom 27 Dic 2009 - 3:28

Maria, salve, benvenuta tra i forumisti. :)

Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschile
Numero di messaggi : 1431
Età : 47
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da lilly il Dom 27 Dic 2009 - 10:55

Ciao Maria! Benvenuta :)

lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1222
Età : 51
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Dom 27 Dic 2009 - 12:20

Benarrivata Maria ,grazie dei complimenti al forum ,
Non siamo Medici, però c'interessiamo al nostro benessere cercando di essere informati su tutti i fronti.
Posso chiederti come curi la tua patologia?
Magari non tutti sanno cosa comporta questo problemino e magari se ci dai un'aiuto a comprendere, insieme potremmo cercar di sapere ,anche attraverso il nostro bravo medico Dott. MAURO, ciò che è consigliabile .
ciao e grazie di farci compagnia :
auguri per le feste flower

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Marile il Dom 27 Dic 2009 - 21:48

Grazie a tutti per il benvenuto!! Ma soprattutto grazie a voi per la compagnia e il sostegno che date.
Il morbo di Crohn e' forse la piu' grave malattia infiammatoria cronica intestinale (puo' interessare qualsiasi tratto dell'apparato digerente, ma nel mio caso e' situata nell'ileo).
Da questo ne derivano dolori addominali, diarrea, occlusione, fistole, e soprattutto altri gravi problemi causa malassorbimento.
E' una breve spiegazione,.... tanto per farvi capire.
Ho rifiutato qualsiasi tipo di cura e potete immaginare perche' (la malattia che ho mi basta...non ho intenzione di andare incontro al peggio), ma purtroppo non posso rinunciare al cortisone.
Carissimi, io voglio rinunciare anche al cortisone....devo trovare il modo......appena terminate le feste voglio tentare con megadosi di vit C. Sara' utile?
Bacioni a tutti

Marile
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 5
Età : 50
Località : Ascoli Piceno
Data d'iscrizione : 19.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Dom 27 Dic 2009 - 22:02

ciao Maria,
mi rendo conto delle problematiche di questa malattia ...
Noi purtroppo ,non possiamo consigliarti di smettere le cure che stai facendo nella maniera più assoluta ...
Segui lo specialista e se vuoi integrare contemporaneamente vitamine ,fallo pure ,ma rinunciare al cortisone, mi sembra una scelta molto azzardata francamente.
Informati anche attraverso aimo ,ch'è l'associazione italiana medicina ortomolecolare ,sapranno consigliarti sicuramente.
Oppure un gastroenterologo che conosce integrazione e fitoterapia ,perchè ci sono sostanza che possono interagire negativamente ,anche se sono antifiammatori-naturali ; è opportuno sapere se sono indicate per la tua patologia.


http://www.aimo.it/

http://www.crohn.it/Joomla/


Ultima modifica di XENA il Lun 28 Dic 2009 - 1:40, modificato 1 volta

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Dom 27 Dic 2009 - 22:14

All'interno del sito che ti ho linkato c'è un'interessante forum, dove trattano farmaci e rimedi alternativi.

http://www.crohn.it/Forum/

sito francese

http://www.afa.asso.fr/

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da lalba il Lun 28 Dic 2009 - 11:49

Benvenuta Maria...un forte abbraccio!

lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da mara il Lun 28 Dic 2009 - 23:57

Ciao Maria benvenuta,stai attenta con le megadosi di vit C,io che soffro di colite se esagero mi vengono delle coliche pazzesche.
Non ti dico di non provare ma di fare attenzione.
Auguri cara di buon anno!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Dic 2009 - 2:07



mara ha scritto:Ciao Maria benvenuta,stai attenta con le megadosi di vit C,io che soffro di colite se esagero mi vengono delle coliche pazzesche.
Non ti dico di non provare ma di fare attenzione.
Auguri cara di buon anno!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Mar 29 Dic 2009 - 10:19

Per chi non sapesse cos'è il morbo di chron e gli importanti sintomi che dà a livello intestinale, come anche emoragie ,può benissimo leggere i link sopra postati e informarsi.
Per king :
qui non siamo in certi forum dove si scrive che la vit c a dosi massiccie guarisce quasiasi male ,qui si cerca di dare un consiglio dotato di buon senso e si sà, che la vitamina c genera irritazioni intestinali e scariche diarroiche a mega dosi in soggetti senza problemi,figuriamoci in persone con questo tipo di patologia .
Non si incita a lasciare terapie farmacologiche per malattie importanti se si ha un minimo di coscienza .
Mi auguro di non dover rispiegare ulterioremte questo concetto.


Ultima modifica di XENA il Mar 29 Dic 2009 - 11:02, modificato 2 volte

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da mara il Mar 29 Dic 2009 - 10:35

King
Io prendo vit C ma non posso arrivare alla TI,perche quando l'ho fatto mi sono venutre delle coliche tremende.Bè ?Non lo dovevo dire?
E' la mia esperienza,mica a tutti fa come me,bisogna provare ma anche stare attenti!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Dic 2009 - 11:35

Ciao Maria e benvenuta .

Complimenti per la tua voglia e tenacia .

La vitamina C potrebbe anche non essere la panacea di tutti i mali ma entrando (quando c'è) in tutti i processi biologici dell'organismo, a livello enzimatico (ed essa agisce come coenzima) posso dire che un ottimo aiuto da e vale la pena provarci eccome .

Devi assumerla partendo da una dose minima per poi giorno dopo giorno salire di un grammo (anche mezzo se vuoi) fino a che ti avvicini alla tua t.i. che come a tutti ti potrà procurare scariche diarroiche o minimi disturbi intestinali, quella è l'arrivo della tua ti (tolleranza intestinale) quindi scendi qualcosina come dose e ti stabilizzi, quella sarà la tua dose giornaliera .

Linus pauling , che ne fu un grande promotore, sostiene che si debba arrivare a dosi molto alte, a T.i., affinchè nel caso di alcune malattie possa la vitamina aiutare . Ecco qui il link dove potrai scaricarti il suo libro, nella speranza che funzioni ancora altrimenti chiedimelo e te lo spedisco via mail .

http://static.scribd.com/docs/iip5r0kfxbbtb.pdf

Per qualsiasi info chiedi pure, se vuoi

Ovviamente (ma questo lo saprai già) non farti mancare Omega3, glutamina e probiotici.

Ciao maria. buona guarigione


Ultima modifica di KINGJULIAN il Mar 29 Dic 2009 - 11:58, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Mar 29 Dic 2009 - 11:44

nessuno ha sconsigliato Marile di non assumere vitamina c, facciamo a capirci.
Tu non sei un medico quindi qui non fai nessuna prescrizione ad un malato di morbo di crohn che sia chiaro!

che la vit c coinvolga processi di ristruttuazione del collagene lo sanno anche i muri.
Linus Pauling ha scritto un libro ma non è la bibbia .
Ti consiglio Marile di non fare di testa tua nella maniera più assoluta ,non devi irritare il tuo intestino e se qualcuno ti consiglia il contrario è perchè è ignorante e della tua malattia non ne sà un fico secco.
La vit c a tolleranza intestinale è un metodo elementare per assorbire il 20% della quantità che ingerisci...

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Mar 29 Dic 2009 - 11:50

come ha tutti

vedi come sei gnurant ,lo hai pure sottolineato ,l'acca non ci và

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Mar 29 Dic 2009 - 11:55

per Marile
ho posto la discussione sul morbo di crohn al dottor Tamburrini nel nostro forum e appena gli sarà possibile risponderà:

http://salutenaturale.forumattivo.com/dottor-mauro-tamburini-medico-f29/morbo-di-crohn-t2438.htm

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Dic 2009 - 11:58

ah si mi ero scordato di dire che non sono un medico : Maria non sono un medico, non sono un infermiere, e non sono nemmeno un operatore sanitario di nessun tipo , parlo solo per passione, per studi di autodidatta e per esperienze personali dirette e indirette .

Rimarco ciò che ho scritto nel mio precedente messaggio e mi assumo in pieno tutta le eventuali responsabilità.

Ovviamente la mia non si tratta di prescrizione e tantomeno di prescrizione medica , perchè non ho ne prescritto niente a nessuno, ne indicato FARMACI allopatici o omeopatici per i quali ovviamente necessita prescrizione .

Maria approfitto della presente, per informarti che se l'assunzione orale, non dovesse riuscire (ma non credo) la Vitamina C si può assumere anche per altre forme , ma fai la bravina ... parlane prima col tuo medico , altrimenti qui si scatena il puitiferio .

Io non ne ho mai parlato però ! Tanto conosco le loro risposte . (scusa scusa xena ... ma questo lo dovevo dire )

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Dic 2009 - 12:02

Lo sai che non sbaglio praticamente mai , è che mi son appena alzato e stanotte ho dormito poco . Cmq grazie oo corretto ...ops ...ho corretto !!! . Adesso occhio però !

XENA ha scritto:
come ha tutti

vedi come sei gnurant ,lo hai pure sottolineato ,l'acca non ci và

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Mar 29 Dic 2009 - 12:04

Devi assumerla partendo da una dose minima per poi giorno dopo giorno salire di un grammo (anche mezzo se vuoi) fino a che ti avvicini alla tua t.i.
Questa è una prescrizione ,
perchè la vit c assunta nella maniera descritta diventa farmaco e quindi potrebbe causare ,un'emoraggia alle pareti intestinali già compromesse .
quindi ,prima di consigliare certe dinamiche di assunzione ,bisogna rendersi conto delle conseguenze relative .
Ovviamente il morbo di crohn porta a delle carenze vitaminiche ,perchè l'intestino non riesce ad assorbirle ,l'integrazione di tutte và fatta con cognizione di causa e non con faciloneria spicciola fanatica -carissimo king Wink
Ulteriori provocazioni non sono accettate,quindi datte nà regolata Very Happy


Ultima modifica di XENA il Mar 29 Dic 2009 - 13:45, modificato 2 volte

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Mar 29 Dic 2009 - 12:27

dott. Attilio Speciani specialista in terapie alternative integrate alla medicina tradizionale:

Le malattie infiammatorie intestinali (IBD)

Le due patologie più importanti di questo gruppo sono la colite ulcerativa (con le sue sottoclassificazioni come la proctite o la sigmoidite, ecc. a seconda del tratto di colon interessato) e il morbo di Crohn.

Si tratta di due forme di colite che si accompagnano a un’infiammazione importante del colon (e in alcuni casi di altre parti dell'intestino).

I sintomi sono abbastanza simili nelle due forme e comprendono febbre, dolori addominali, problemi di accrescimento nei bambini, sangue o muco nelle feci, diarrea (ma non necessariamente tutti insieme).

Queste due forme determinano alterazioni importanti della mucosa, con segni infiammatori caratteristici che ne permettono la diagnosi.

È facile riscontrare in queste forme un collegamento con situazioni di stress cronico e di ansia, ma la componente immunologica alla base di queste patologie è imponente.

Fin dal 1989 si è osservato come i danni della mucosa siano la conseguenza di una vasculite dei vasi che nutrono l'intestino stesso, e questo significa che la genesi della malattia infiammatoria intestinale può essere collegata in gran parte a ipersensibilità.

E' ormai accertato che all’evoluzione della malattia, o alla reazione di sanguinamento rettale, contribuiscono anche fenomeni di allergia alimentare.

Alcuni studi hanno segnalato come una dieta che tenga conto degli alimenti che scatenano la sensibilizzazione alimentare ottenga lo stesso effetto di una terapia cortisonica.

È stato inoltre evidenziato che il lievito e i fermenti introdotti con l'alimentazione (e quindi pane, grissini, crackers, formaggi, vino, alcolici, yogurt, aceto, ecc.) sono molto spesso coinvolti nella genesi e nell'evoluzione della patologia di Crohn. La reazione al latte o al frumento è invece più frequente nella colite ulcerativa.

Di fronte a patologie di questo genere, è realmente possibile dare supporto al trattamento farmacologico con un approccio nutrizionale, sia indagando sia trattando la presenza di possibili intolleranze alimentari.

Nella nostra pratica clinica riteniamo fondamentale l’effettuazione di un test DRIA e la formulazione di una dieta adeguata. Alla dieta associamo la somministrazione di supporti minerali o vitaminici che aiutino l'organismo a riportarsi in equilibrio senza trascurare, ovviamente, il necessario supporto farmacologico - naturale o non - e psicologico o comportamentale perché coinvolgere nella cura anche la componente psichica favorisce sempre il processo di autoguarigione.

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Ospite il Mar 29 Dic 2009 - 16:07

Ok ... Maria a te le considerazioni .

Ciao

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Mar 29 Dic 2009 - 16:16

KINGJULIAN ha scritto:Ok ... Maria a te le considerazioni .

Ciao

bravò hai detto giusto pollice alto
quando si tratta della propria salute bisogna sentire tutte le campane Very Happy

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da MAURO LORE il Mar 29 Dic 2009 - 16:25

Da: “PROBIOTICI – Dalla natura i batteri amici della nostra salute” di Natasha Trenev – da pg.184 a pg.186 – ed. TECNICHE NUOVE (Natura & Salute) – Pge 234 – E. 22,72 – ed. 2001

Morbo di Crohn


Il morbo di Crohn è un'affezione nella quale il sistema immunitario attacca le sue stesse cellule, con maggior frequenza quelle che rivestono le pareti dell'in­testino tenue e crasso. Questa dolorosa infiammazione causa diarrea cronica, crampi addominali, febbre, calo di peso corporeo e perdita dell'appetito. Può portare allo sviluppo di ostruzioni intestinali e ascessi. Se è l'intestino crasso a essere colpito, sono comuni le emorragie rettali; dopo periodi protratti, aumen­ta il rischio del cancro. I soggetti che soffrono della forma più grave di questa malattia spesso non sono più in grado di lavorare né di prendere parte alle nor­mali attività.

Questa malattia intestinale invalidante colpisce ben 500.000 statunitensi e viene considerata incurabile. Per quanto la sua eziologia resti tuttora sconosciuta, i so-spetti sono puntati su un indebolimento del sistema immunitario, infezioni e dieta. Alcuni pazienti riescono a guarire completamente dopo un singolo attac­co del morbo di Crohn, ma la maggior parte è regolarmente vittima di recidive. La terapia di elezione del morbo di Crohn prevede l'uso di steroidi e antibiotici, che sono entrambi solo parzialmente efficaci e talvolta comportano pesanti ef­fetti collaterali. L'asportazione chirurgica delle aree intestinali colpite più gra­vemente rappresenta spesso l'ultima risorsa, per quanto anche questo non sia un rimedio sicuro, e la sintomatologia ritorni inevitabilmente a colpire. .

Uno studio sperimentale del 1996, compiuto presso la clinica Cedars-Sinai Medical Center, apre un barlume di speranza per le vittime della malattia di Crohn. E stato appurato che le cellule colpite contengono grandi quantità di citochine (proteine) prodotte dal sistema immunitario.

Una di queste citochine, chiamata Fattore di Necrosi Tumorale (TNF), è stata implicata nel cancro e in tutta una serie di altre malattie, come pure nel morbo di Crohn.

Gli scienziati della Ceders-Sinai stanno utilizzando speciali anticorpi (monoclo­nali) che si legano in modo specifico al TNF eliminandolo dal flusso ematico. La teoria è che l'eliminazione di questa citochina dal sangue prima che rag­giunga l'intestino, rappresenti la miglior speranza di eliminare il morbo di Crohn. Il 65 per cento circa dei pazienti ai quali sono stati somministrati gli an­ticorpi anti-TNF hanno presentato una vistosa attenuazione dei sintomi, men-tre i restanti pazienti non hanno evidenziato alcuna risposta. Questi risultati indicano che ci possono essere più citochine che provocano il morbo di Crohn. Attualmente l'équipe di ricerca sta analizzando le citochine dei pazienti che non hanno risposto all'anticorpo anti-TNF, nella speranza di riuscire a formulare nuovi anticorpi mirati a altre citochine.

Nel 1994i Dr. Michael L. McCann e colleghi hanno pubblicato in The Journal of the New York Academy of Sciences un documento intitolato: "La terapia di ricolo­nizzazione con Escherichia coli non adesiva per la terapia delle malattie infiam­matorie intestinali".

Questo lavoro ha riferito di un processo chiamato "riflorazione batterica" e di uno studio della durata di tre anni che trattava della normalizzazione dei batte­ri intestinali utilizzando L. acidophilus (ceppo DDS-1), B. bifidum (ceppo Malyoth) e il batterio E. coli benigno (ceppo Nissel 1917). C'è da ricordare che l'E. coli è un comune batterio intestinale che tutti noi ospitiamo. Fatta eccezione per il ceppo letale H:0157, che contamina la catena alimentare, la maggior parte dei ceppi di E. coli sono del tutto innocui. Dato che sono normali residenti dell'intestino, possono persino essere considerati benefici.

Lo studio del Dr. McCann ha coinvolto pazienti affetti da una malattia infiam­matoria intestinale, morbo di Crohn o colite ulcerosa: il suo protocollo di "riflo­razione batterica" cominciava con l'uso di potenti antibiotici e antifungini per eliminare completamente dal corpo tutti i batteri, buoni e cattivi. Una volta mes­so completamente a nudo tutto l'intestino, sono stati reintrodotti i normali bat­teri, tanto per via orale quanto con clisteri a ritenzione. Il risultato è stato -che ognuno dei pazienti sottoposto a questa terapia ha avuto la remissione completa, e quelli che hanno proseguito con l'assunzione di integratori batterici non sono più stati colpiti dalla malattia fino al momento di questa pubblicazione.[/size]

[size=12]Il documento conclude: "Un sottogruppo di pazienti affetto da malattie infiam­matorie intestinali che è stato ricolonizzato con successo con E. coli non adesiva (e i batteri amici) ha ottenuto una remissione completa, protratta, senza l'uso di farmaci. . . . La "riflorazione batterica" non è solo un metodo che ha il potenzia-le di identificare antigeni eziologici putativi, ma rappresenta anche un metodo clinico per indurre la remissione a lungo termine senza ricorrere all'uso di far­maci tossici".




Regime probiotico raccomandato


• Prendete tre volte al giorno 1/2 cucchiaino da tè di L. Bulgaricus in polvere mescolato con 180-230 millilitri di acqua filtrata non gelata. Si può aggiun­gere 1/2 cucchiaino da tè ciascuno di L. acidophilus e B. bifidum (o 1 capsula ciascuno).

• Oltre al regime di cui sopra, per conferire maggior forza, prendete da due a tre volte al giorno 1 capsula trivalente che contiene tutti e tre i superceppi in un veicolo a matrice oleosa.



NOTA: Per scegliere i probiotici della miglior qualità possibile vedere le direttive che ini­ziano a pagina 107.





.

MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschile
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Mar 29 Dic 2009 - 16:30

grazie Mauro .questa si ch'è buona informazione pollice alto

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Marile il Mar 29 Dic 2009 - 23:09

Grazie davvero...quante belle notizie!!!
E, sinceramente questa e' la prima volta che sento parlare di "remissione completa".
Per quanto riguarda il resto, ribadisco, io non sto seguendo nessuna terapia (il cortisone non e' terapia...serve unicamente a sfiammare....e ad uccidere lentamente).
Devo stare molto attenta all'alimentazione, certo, evitando cibi compresi quelli citati da Xena e soprattutto evitare completamente dolci (uf io adoro la cioccolata!!!).
Sono riuscita ad abbandonare il cortisone piu' di una volta, ma dopo un mese circa ecco il morbetto che si ripresenta ed ecco che si ricomincia con megadosi di veleno...tutto qui...niente cure.
Per questo voglio provare con vitamina C....certo, so di doverci andare piano, ma credo che questa preziosa vitamina possa aiutarmi in tutti i sensi.
Grazie Kingjulian, preziosissime le tue parole....a proposito, molto interessante le altre forme di assunzione, ma dove trovi il medico disposto a farti le flebo?
Xena, capisco il tuo punto di vista, ma tranquilla; sai col tempo e dopo tante letture si impara a conoscere la malattia, le varie reazioni, a volte si riesce anche a capire cio' di cui si ha bisogno per tutta una serie di motivi...o di tentativi.
Grazie anche per la segnalazione link, conoscevo il forum, ma ti ritrovi per una persona che ti parla di rimedi naturali, altre cento che gli danno contro...quindi ho lasciato perdere.
Sai Xena cosa penso veramente?
Se un giorno dovessi passare a miglior vita sara' per il crohn e sue conseguenze ma assolutamente non per l'uso di medicinali che possano generare tumori, ictus o quant'altro.
Sei carinissima.
Grazie a tutti per l'accoglienza e un grazie particolare al doct Mauro...davvero in gamba

Very Happy
Un Felice Anno Nuovo a tutti

Marile
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 5
Età : 50
Località : Ascoli Piceno
Data d'iscrizione : 19.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da mara il Mer 30 Dic 2009 - 0:18

Maria, Mauro Lore non è il dottore in questione.(il dott. si chiama Mauro Tamburini.)
Lore è invece un amico eccezzionale che è molto preparato sulle medicine alternative e anche sui probiotici.

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da XENA il Mer 30 Dic 2009 - 0:40

Sai Xena cosa penso veramente?
Se un giorno dovessi passare a miglior vita sara' per il crohn e sue conseguenze ma assolutamente non per l'uso di medicinali che possano generare tumori, ictus o quant'altro.
sai cara Maria per è importantissimo rispettare le scelte del prossimo,è importantissimo essere informati per poter decidere la scelta migliore, la quale dipende esclusivamnte dal soggetto e moltissimo da dove ha le sue fonti informative .
In diversi anni mi è capitato di frequentare tanti forums alternativi e pur condividendo delle idee ,altre le ho completamente rigettate per mancanza di fatti tangibili e di imposizioni ideologiche a cui io sono molto allergica ,
siccome sono una persona sopravvissuta al tumore ,non posso andare contro me stessa e la mia dignità intellettiva , condividendo l'incodivisibile di certe dittature mentale,perchè la teoria appunto è solo chiacchera ,invece la malattia è un fatto reale e averlo passato sulla propria pelle ti apre la visione e ti fà scartare argomentazioni da favoletta ....ma questa è la mia formazione ,e la prefazione del: secondo me ,
come mio è il rispetto delle scelte altrui :è sacro!
Quindi da me hai tutta la mia solidarietà qualsiasi cosa farai e se potremo aiutarti informandoti/ci, chiedici e noi faremo del nostro meglio.
Fai quello che ti senti sempre, informandoti...e se cerchi info sulla vit c, c'è un'intero tread nel forum dedicato ,dove si parla anche di vit c in liposomi, la maggior parte delle info le ho cercate io Wink questo per dirti di come la ritengo importante !
ti saluto e ricambio gli auguri e sempre a disposizione con simpatia .
flower

___________________________________________________

XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da mauro il Gio 31 Dic 2009 - 2:46

Cara Maria,
Non si conosce la causa di questa patologia infiammatoria intestinale, per cui la terapia, in medicina tradizionale, è solo sintomatica (il cortisone appunto, come stai già facendo).
In medicina naturale viene consigliata una dieta povera di fibre e senza derivati del latte in fase acuta, consigliati anche gli omega-3, vit. A+C+E (ma attenzione al dosaggio troppo alto per gli effetti tossici sull'intestino della vit.C), probiotici.
Due ottimi rimedi omotossicologici in fase acuta sono: Mucosa Compositum+Podophyllum Compositum+Pulsatilla Compositum HEEL 1+1+1 fl sublinguale al mattino a digiuno per 10 gg. poi a gg. alterni per 40-60 gg. anche in associazione al cortisone.
La lettura in chiave emozionale è un conflitto "di non poter digerire il boccone" o cosiddette "contrarietà indigeste", cioè significa che nell'ambiente in cui vivi succedono cose che ti danno fastidio e che non riesci a digerire.
Prendi coscienza del tuo conflitto e cambia l'atteggiamento negativo che ti porta a interiorizzare le tue emozioni, cerca di essere sempre congruente con te stessa e gli altri (esprimi sempre ciò che credi e ciò che pensi) ....ricorda che l'intestino è il 2° cervello!

Se vuoi approfondire la tematica leggi la cassetta scatenante nel mio profilo.
Cari saluti.

mauro
Esperto del Forum
Esperto del Forum

Maschile
Numero di messaggi : 220
Età : 53
Località : rimini
Data d'iscrizione : 23.06.08

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da mara il Ven 1 Gen 2010 - 12:16


mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Marile il Sab 2 Gen 2010 - 1:12

Grazie Mara,
ho letto "la cassetta scatenante ed ho trovato l'argomento molto interessante.
Ho sempre avuto la convinzione che la qualsiasi malattia avesse origine psicosomatica!
Gentile Mauro, grazie per le informazioni...anche quelle per la fase acuta.
Per il resto tutto vero....e' tutta una vita che non "digerisco il boccone" e non esprimo mai cio' che penso...ho sempre paura di dar fastidio (mica per niente soffro anche di attacchi di panico ed ultimamente anche piuttosto violenti).
Molto difficile cambiare atteggiamento mentale

Marile
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 5
Età : 50
Località : Ascoli Piceno
Data d'iscrizione : 19.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da mara il Sab 2 Gen 2010 - 10:28

Se hai skype ti consiglierei di contattare Mauro Lore...per imparare la tecnica di EFT!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Marile il Dom 3 Gen 2010 - 0:14

La conosco gia' Mara.....
Si, sembra dia un immediato leggero senso di rilassamento, ma nient'altro.
Ma chissa', forse sbaglio io nel senso che non mi impegno abbastanza e che dovrei provare piu' volte nell'arco della giornata.
Ci riprovero' con attenzione.
Grazie Mara

Marile
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femminile
Numero di messaggi : 5
Età : 50
Località : Ascoli Piceno
Data d'iscrizione : 19.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da mara il Dom 3 Gen 2010 - 10:41

A me ha risolto molti conflitti......pero', forse, il merito è di Mauro e delle sue capacita' nel saperla usare.

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femminile
Numero di messaggi : 5443
Età : 44
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Ivana il Lun 4 Gen 2010 - 0:45

ciao Maria benvenuta abbraccia e fiori

Ivana
Forista medio
Forista medio

Femminile
Numero di messaggi : 243
Età : 58
Località : PALERMO
Data d'iscrizione : 23.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Fiore Re: Ci sono anch'io

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 11:10


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum