Shilajit ,Moomiyo,Mumie

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Shilajit ,Moomiyo,Mumie

Messaggio Da XENA il Mar 27 Nov 2012 - 0:28





Lo shilajit, nella sua forma naturale, é una sostanza bitumosa che traspira, nella stagione calda, dalle scarpate dell' Himalaya. Massa compatta di sostanze vegetali, lo shilajit contiene 84 minerali differenti su forme ioniche e organiche naturali, dei benzofironi, dei triterpeni, dei lipidi fenolici e dell'acido fulvico. Quest ultimo é un trasposrtatore di molecole particolarmente efficaci. .

Lo shilajit é uno dei tonici piu' riconosciuti dalle medicine ayurviche e tibetane. Dei testi ayurvedici vecchi di piu' di 3000 anni ne parlano già. Ci sarebbero poche malattie guaribili per le quali lo shilajit non avrebbe un effetto benefico.

Il suo utilizzo tradizionale si basa principalmente sulle proprietà di tonico potente e d'adattogeno.
Lo shilajit migliorerebbe l'assunzione di altre piante e minerali, rafforzerebbe le funzioni genito-urinarie, respiratorie e il sistema immunitario. Sarebbe particolarmente raccomandato agli anziani sofferenti di uno stato di fatica generalizzata.

Dalla fine degli anni 80, dei ricercatori lavorano all'evaluazione della sua azione terapeutica e dimostrano il suo interesse in diversi campi :

lavori su animali suggeriscono che potrebbe avere un'azione notropica e ansiolitica ;
Molti studi su animali e sull'uomo dimostrano i suoi effetti benefici nel trattamento del diabete. Sono gli acidi fulvici che contiene che agirebbero in questo caso. Aiuterebbero a controllare il glucosio e a diminuire lo stress ossidante in parte responsabile della deteriorazione delle cellule produttrici dell'insulina.



Il primo riferimento a MUMIE risale a più di tremila anni fa. MUMIE non era noto solo a Babilonia, in Persia e nell'Egitto, ma anche in Grecia e a Roma, e certamente in Asia. La parola stessa MUMIE (a volte chiamato Mimio, Mumjo, Mumijo, Mumyo, Mumiyo ...) probabilmente ha origini greche e significa "conservatore del corpo”, è il nome più comunemente usato nella civiltà occidentale.
I tibetani chiamano MUMIE Brogshaun – in traduzione l`olio delle montagne, gli indiani lo chiamano Shilajit, nel mondo arabo MUMIE è chiamato Chafiz-al-Adzsod o Arakul dzibal – il sudore delle montagne.
Gli antichi Sumeri usavano MUMIE come agente di guarigione. MUMIE è menzionato anche nei libri sacri indiani Veda. Molto spesso è citato negli scritti medici come per esempio in: Susruta-Samhita, Ccaraka-samita e nel Libro cinese dei problemi medici. Il segreto di MUMIE è la sua utilità sono sempre stati tramandati oralmente di generazione in generazione solo nelle famiglie di medici ricche.
MUMIE si può trovare nelle opere di Aristotele che ha studiato l'impatto sulle persone e ha descritto i diversi usi di questo bene meraviglioso. Viene anche menzionato nelle opere di un suo allievo, Alessandro Magno e di altri (Shirasi, Tabib).

Anche i più celebri rappresentanti medievali della scienza medica come per esempio Avice, Paracleus, Agricola, Quirico, Servet e altri conoscevano MUMIE e naturalmente lo utilizzavano.

MUMIE è una resina sedimentaria di origine naturale (balsamo naturale). La gamma delle utilità di MUMIE è così ampia che è quasi impossibile elencare tutti i benefici. In molti trattano MUMIE come un integratore alimentare, che può essere di grande aiuto nel trattamento di molte malattie, in particolare nelle malattie dell'apparato digerente, del sistema nervoso, nel trattamento delle malattie della pelle ... MUMIE è utilizzato anche per contribuire al miglioramento della salute generale e come una compensazione perfetta delle vitamine. MUMIE aiuta il metabolismo dei minerali nel corpo e la guarigione dalle ferite e ossa rotte. È anche usato per le malattie metaboliche, il rafforzamento del muscolo cardiaco, le malattie dei vasi sanguigni e del sangue. Utilizzando MUMIE si migliora la salute generale, aumenta l'immunità, normalizza l'appetito e il sonno.


http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S037887411100273X


http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22482077

___________________________________________________
avatar
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femminile
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum