Argento Colloidale Santé - Testimonianza Sergio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Argento Colloidale Santé - Testimonianza Sergio

Messaggio Da Silver il Lun 16 Set 2013 - 2:13

Buongiorno a tutti, sono SERGIO e vi do la mia testimonianza!

Ho cominciato ad incuriosirmi alle proprietà argento colloidequalche anno fa, ma non ho mai avuto necessità di provarlo, almeno credevo di non averne necessità!!

A farne la cavia è stata mia moglie l’estate 2012 che a seguito di sbalzi caldo-freddo (aria condizionata) ha preso una forte tracheite ed inizio di bronchite! Essendo allergici ai medici, ho avuto il lume di fargli provare l’argento colloidale e con grande stupore nel giro di pochi giorni è venuta a star bene senza prendere alcun farmaco o altro rimedio! Dopo 15 gg. circa anch’io mi sono ammalato allo stesso modo, così visti i risultati ne ho fatto uso e come mia moglie in un baleno mi sono ristabilito.



Con i  consigli avuti da vari  esperti erboristi e naturopati contattati sul WEB, ho assunto l’argento colloidale della santè-naturels 10 ppm per 4 mesi continuativamente per prevenzione e per accrescere le difese immunitarie!

Insieme alle assunzioni di ARGENTO mattina e sera sub-linguali ho integrato con l’ORO COLLOIDALE sempre santè-naturels questo al mattino appena sveglio mezz’ora prima di colazione. Quest’ultimo mi ha eliminato, ripulito ogni traccia di depressione che mi portavo appresso da quasi trent’anni avuta in seguito ad un trauma in giovane età!

Prima l’ansia, il nervosismo, l’instabilità emotiva, la mancanza di energia, la mancanza di entusiasmo e l’insonnia per me erano la normalità! Per questo miracolo (così lo ritengo) ho integrato all’ORO e all’ARGENTO, l’IPERICO, il NONI e la MELATONINA che riequilibria il nostro orologio interno! A 45 ANNI SONO RINATO! Adesso continuo ad prendere la MELATONINA, l’ARGENTO invece lo utilizzo quando ho qualche problema batterico o virale in quanto quello è il vero antibiotico naturale!

 

Quest’estate a mia moglie si è gonfiata una ghiandola salivare, non riusciva più a mangiare senza avere male in quanto la produzione di saliva restava all’interno della ghiandola in quanto “l’iniettore” era tappato da un calcolo (rilevato con ecografia)!

Aveva male al collo, si era gonfiato e non mangiava più nulla, il medico ovviamente le ha prescritto cortisone ed antibiotici più vari collutori! Non è mai andata in farmacia ad acquistarli, ho pensato perché non usare l’argento colloidale…… Difatti nel giro di 3-4 gg. di assunzioni sub-linguali la dimensione della ghiandola è diminuita a vista d’occhio e sotto la lingua “l’iniettore di saliva” si era liberato e sgonfiato! Ne ha continuato l’utilizzo per un mese circa come prevenzione!



Non abbiate paura ad assumerlo, non abbiate paura dell’ARGINIA (ingrigimento della pelle) a causa dell’argento, quello della santè-naturels è l’unico che non provoca questo problema, provato personalmente a LITRI, abbiate invece paura delle medicine o meglio dei loro effetti collaterali



Questa è la mia testimonianza, quella della mia seconda vita, adesso  sto provando l’ARGENTO con un nebulizzatore nasale,  per una fastidiosa RINITE VASOMOTORIA che ricordo averla da sempre, appena ci saranno dei risultati vi aggiornerò!

SERGIO dalla prov. di Novara

___________________________________________________

Silver
AdminSalute
AdminSalute

Maschile
Numero di messaggi : 414
Età : 47
Località : Civitanova Marche
Data d'iscrizione : 24.05.10

http://www.santenaturels.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum