BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Dom 18 Mag 2008 - 16:56

La rivoluzione nella salute



Per vivere il nostro sangue e tutte le cellule devono sempre rimanere in uno stato alcalino.

GLI ACIDI ACCELERANO LA VECCHIAIA

Il corpo ha un modo molto intelligente per trasformare questi scarti acidi in scarti solidi.
Lo stoccaggio può avvenire in molte parti, incluso il grasso corporeo. Esempi di scorie e acidi salificati nel nostro organismo sono: colesterolo, acidi urici, calcoli al fegato, acidi solforici e fosforici (puri veleni) ecc…

Per poter effettuare una neutralizzazione delle scorie e delle tossine, si necessita di minerali alcalini.
Tra i maggiori problemi causati dalle scorie acide si deve considerare che esse coagulano nel sangue rendendolo spesso e tale da ostruire i capillari. Il nostro corpo cerca di eliminare dalla circolazione queste particelle fissandole nelle pareti delle arterie per prevenire danni peggiori: il processo progressivo di accumulazione nelle arterie porta ad una restrizione progressiva di queste. Questa condizione compromette il flusso sanguigno e crea l’obbligatorietà di interventi bypass.

Un’altra tipica malattia degenerativa degli adulti, causata da una scarsa circolazione sanguigna, è il diabete, cioè un accumulo di acidi attorno al pancreas.

LE CELLULE CANCEROGENE SONO ACIDE, LE CELLULE SANE SONO ALCALINE.
I PRODOTTI ALCALINI O BASICI NEUTRALIZZANO GLI ACIDI
.

La verità scientifica è che gli alcalini/basici neutralizzano gli acidi in un processo semplice e naturale.
L’acqua alcalina non ha nessun valore nutritivo o medicinale per guarire le malattie: tutto ciò che fa meravigliosamente bene è neutralizzare le scorie acide del corpo, rendendole liquide per essere eliminate dai reni.
Esempio: toccando il grasso della carne, se ci facciamo caso, le nostre dita diventano unte e la sola acqua non basta per sgrassarle. Serve anche un detergente o un sapone alcalino. Il grasso (unto) della carne è acido mentre il sapone è acido/alcalino.

Noi ci preoccupiamo di lavarci e togliere lo sporco sul corpo, ma trascuriamo completamente lo sporco accumulato dentro il corpo.
Quando il livello di acidità nel corpo si alza oltre una certa soglia compare il dolore in varie zone: il dolore è proprio dovuto alla concentrazione di scarti acidi in quella zona.

QUANDO DIVENTIAMO VECCHI DIVENTIAMO ACIDI,
QUANDO DIVENTIAMO ACIDI DIVENTIAMO VECCHI


La condizione di acidosi può essere invertita:
-1 mangiando: cambiando la dieta.
-2 utilizzando integratori alimentari, spesso molto costosi.
-3 con la meditazione.
-4 rilassarsi: lo stress è un grandissimo acidificante, molto più del cibo.
-5 BEVENDO ALCALINO PER LA SALUTE E LA LONGEVITA’

L’ACQUA è il SOLVENTE CHE CI RIPULISCE DAI NOSTRI SCARTI, che idrata la pelle.
L’acqua ha un forte vantaggio sul cibo, infatti se presa in eccesso può essere eliminata.

L’acqua alcalina provoca la stimolazione degli acidi dello stomaco creando come contraccolpo una scarica di alcalinità nel sangue. Essa pulisce e disinfetta i reni quando esce dal corpo.
Altra buona ragione per bere acqua alcalinizzata è che essa è microclusterizzata e può infiltrarsi nei tessuti in modo più efficace dell’acqua semplice. L’acqua alcalinizzata ha un alto contenuto di ossigeno che è uno dei più forti antiossidanti.
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Dom 18 Mag 2008 - 17:00

Qualcuno saprebbe dirmi se l'acqua addizionata di bicarbonato di sodio è considerata l' acqua alcalinizzata,menzionata nell'aricolo postato sopra?

La farmacista mi ha indicato delle pastiglie alcalinizzanti e ho letto nella locandina pubblicitaria del prodotto che contiene anche bicarbonato di sodio...... Very Happy oltre al magnesio e il calcio......

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Showpi25
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Dom 18 Mag 2008 - 17:43

Ciao,
da tempo sto seguendo una terapia (dettata da me e da quanto ho letto)ù
che mi ha portato, ripeto perchè ne ho parlato prima, tramite i succhi e le verdure centrifugate, a disintossicare il corpo,
tramite l'alcalinizzazione indotta,

ancora mi sto rendendo conto di tutto quanto, qui puoi trovare delle indicazioni:

http://www.fituncensored.com/forums/nutrizione/2437-ph-attack-alimentazione-acida-e-alcalinizzazione-della-dieta.html


al seguente si parla del fatto che la medicina e i dottori in genere per un impianto tipico, non arrivino a curarsi adeguatamente dell'acidità e dell'alcalinità del corpo come sarebbe necessario con tutte le patologie e sono molte che ne derivano:

www.incontrifatebenefratelli.it/PUBBLICAZIONI/EAB%2520senza%2520logaritmi.pdf+metabolismo+umano%2Bacidit%C3%A0&hl=it&ct=clnk&cd=7&gl=it" target="_blank" rel="nofollow">http://209.85.135.104/search?q=cache:NvPHwijCTQoJ:www.incontrifatebenefratelli.it/PUBBLICAZIONI/EAB%2520senza%2520logaritmi.pdf+metabolismo+umano%2Bacidit%C3%A0&hl=it&ct=clnk&cd=7&gl=it

versione pdf del sito precedente: http://www.incontrifatebenefratelli.it/PUBBLICAZIONI/EAB%20senza%20logaritmi.pdf

da notare che troppo acido o troppo alcalino fa male,

cito dal primo link:


Intanto, cosa si intende per "acido"? Un acido è una sostanza che sciolta in acqua produce ioni H+. Lasciamo stare cosa sia uno ione, diciamo che uno ione H+ è una sostanza che è capace di legarsi ad altre sostanze, trasformandole. In altre parole, gli ioni H+ sono quelle cosette che hanno potere corrosivo, che attaccano le sostanze quali la vostra ciccia. Più ioni H+ ci sono, più la sostanza è acida, più in qualche maniera è "pericolosa".

Questa definizione che farebbe rabbrividire un chimico è però quella che ci serve, e che è in linea con il senso comune che diamo alla parola "acido". Ci sono però altre sostanze, denominate "basi" che liberano sciolte nell’acqua degli ioni OH-., Anche gli ioni OH- sono aggressivi allo stesso modo degli ioni H+, e più che ne sono e più la base è aggressiva.

Tanto per dire, l’acido solforico è pericoloso, ma lo è anche la soda caustica (o idrossido di sodio) anche se non è di certo un acido ma una base. Se in acqua si disciolgono tanti ioni H+ quanti ioni OH-, questi si neutralizzano. Ricordarsi di questa cosa che sarà importante in seguito.


Un altro aspetto importante è che l’acidità (o la basicità, detta anche alcalinità) di una soluzione (cioè di acqua con una sostanza disciolta dentro) può essere determinata misurando il livello degli ioni H+ presenti. La scala di misura dell’acidità prende il nome di pH.

Il pH è un numero che varia da 1 (molto acido) a 14 (molto basico), e 7 è la neutralità. Non addentriamoci nei particolari quali ad esempio che il pH è una scala logaritmica e sappiamo tutti che la parola logaritmo provoca ricordi ansiogeni e aerofagici delle scuole superiori. Non sia mai che voglia farvi stare male, già che mi leggete…

Se c’è una scala e la sappiamo interpretare, c’è sicuramente uno strumento per misurare questa scala. Nel nostro caso, lo strumento è anche economico, perchè si chiama cartina tornasole: una strisciolina gialla che, immersa in una soluzione, cambia colore a seconda dell’acidità presente. Confrontando il colore con una apposita scala colorata di riferimento, è possibile conoscere il pH della soluzione stessa.

"
ora in tutto questo, io sto seguendo una terapia che sta dando risultati, a base di cellfood, microidrina, e sale himalayano, oltre ai centrifugati, il tutto mi fa tornare a maggiore salute, devo dire che però il diabete mi porta maggiore acidità...

tutte queste sostanze hanno a che fare con l'indirizzamento dell'acqua e alla sua trasformazione degli ioni H (idrogeno) e OH in maniera opportuna o neutralizzante sia per gli acidi che per le sostanze alcaline che se in eccesso fanno pure male, il ph (la concentrazione di ioni H che sono molto reattivi tanto da richiamare elettroni da altre molecole lasciandole libere, come lo sono i radicali liberi o loro stessi richiamano altri elettroni danneggiando altre molecole, se andreasetzu potrà confermare o smentire...) deve stare intorno a 7,4 nella sua scala di misurazione...

insomma non si deve eccedere, c'è la cartina di tornasole per controllare le urine durante la giornata e può essere una indicazione, anche se per i tessuti non è così diretto il controllo...

da me, ripeto mi sto risistemando il ph, anche se incorro in crisi di disintossicazione, che ho imparato a sopportare, tipo astenia, voglia di non fare nulla, ma sono transitori e una volta superate va meglio...

il fatto è che bisogna trovare, poichè i medici di base non intendono questa impostazione, un terapeuta informato e con i criteri di valutazione giusta. Da me che non mi faccio problemi mi curo da solo.
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Dom 18 Mag 2008 - 17:50

infatti nell'opuscolo dove c'è la pubblicità dell'alcalinizzante c'è scritto "per il sostegno dell'equilibrio acido -base" e sono indicati i cibi acidi e quelli basici.
La mia urina aveva un ph 7 e il medico ha detto che non andava bene perchè per le infezioni sarebbe meglio che il ph fosse più acido!!!!mah......
altra domanda,il pomodoro è acido,però contiene il licopene che è antiossidante.....pomodoro sì o pomodoro con moderazione?
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Dom 18 Mag 2008 - 17:52

le sostanze alcalinizzanti vanno bene, non sono solo bicarbonato di sodio, ma altri minerali

ho diversi link messi di lato ma non ho provato i prodotti relativi, tranne ho fatto uso, una sola volta, di basica, un prodotto che mi portò mia zia dalla germania, ebbi un qualche beneficio, ma non sapendo non continuai, pensavo si trattasse di un multiminerale anni fa... penso che la differenza esista... scratch :

http://www.erbonatura.com/basedrink.htm
http://www.basica.ch/italiano/produkte.php?id=showsubnav_p
http://www.tepperwein-collection.it/product_info.php/products_id/127/language/it/currency/EUR
http://www.energybalance.com/index.php?cPath=21&language=it
http://it.wikipedia.org/wiki/Equilibrio_acido_base
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Dom 18 Mag 2008 - 17:54

LUNA ha scritto:infatti nell'opuscolo dove c'è la pubblicità dell'alcalinizzante c'è scritto "per il sostegno dell'equilibrio acido -base" e sono indicati i cibi acidi e quelli basici.
La mia urina aveva un ph 7 e il medico ha detto che non andava bene perchè per le infezioni sarebbe meglio che il ph fosse più acido!!!!mah......
altra domanda,il pomodoro è acido,però contiene il licopene che è antiossidante.....pomodoro sì o pomodoro con moderazione?
il pomodoro crudo è acido, ma cotto non lo sarebbe, anche se per ora non so dove rintracciare questa informazione...

non saprei dire per le infezioni, ma una volta passate uno si potrà dedicare all'alcalinizzazione...

comunque anni fa si diceva di aumentare il ph acido, mi riferisco agli shampoo, o all'uso di yogurt, adesso mi sembra, mi sembra, che la tendenza sia al contrario, tipo il sito energybalance che ho linkato prima, dove si indicano shampoo alcalinizzanti... mah... sarà che hanno insistito verso il ph acido che ora si richiedono prodotti opposti... scratch
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Dom 18 Mag 2008 - 17:59

pensa che io mi mangio il triplo concentrato di pomodoro mutti,perchè pare contenga quantità di licopene.Non so se il pomodoro del concentrato è crudo o cotto.........
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Dom 18 Mag 2008 - 18:01

dezeb,io seguo un pò le linee del dott. Duranti,hai letto qualcosa di suo?
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Dom 18 Mag 2008 - 18:16

LUNA ha scritto:pensa che io mi mangio il triplo concentrato di pomodoro mutti,perchè pare contenga quantità di licopene.Non so se il pomodoro del concentrato è crudo o cotto.........

va bene certo per il licopene, ma per l'acidità se c'è, potrebbe creare più problemi che altro.

Molta frutta detta acida in realtà ha un effetto poi alcalinizzante, il pomodoro ripeto non rintraccio per ora l'informazione, ma crudo avrebbe un effetto sicuramente acido...

ho rintracciato un pdf di una ditta produttrice di polveri alcalinizzanti, il Basentabs

http://www.acidosi.it/download/IPERACIDOSI.pdf

l'uva e gli spinaci sono i più alcalinizzanti, all'eccesso (acidificanti) ci sarebbero tuorlo d'uovo, latticini, formaggio grana, anche se ho qualche perplessità per pomodori, pasta tipo spaghetti..., fiocchi di cereali...

riguardo al Dott. Duranti no, non so cosa indica, semplicemente raggranello le informazioni, con una certa verifica, e le sperimento, con certa cautela, su di me.


Ultima modifica di Dezeb il Dom 18 Mag 2008 - 18:23, modificato 1 volta
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Dom 18 Mag 2008 - 18:23

Io sto leggendo i suoi libri che trovo interessanti(prende 10 grammi di vitamina C al dì).
ed elenca le proprietà delle varie sostanze e degli antiossidanti......lui è un patito di acido/basico......
respirazione diaframmatica e alimentazione sana!!!!
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Dom 18 Mag 2008 - 18:26

non mi sorprende, ancora meno che abbia effetti positivi, bene certo,

se leggi questo link che ho messo sopra, viene da un primario di un ospedale...

www.incontrifatebenefratelli.it/PUBBLICAZIONI/EAB%2520senza%2520logaritmi.pdf+metabolismo+umano%2Bacidit%C3%A0&hl=it&ct=clnk&cd=7&gl=it" target="_blank" rel="nofollow">http://209.85.135.104/search?q=cache:NvPHwijCTQoJ:www.incontrifatebenefratelli.it/PUBBLICAZIONI/EAB%2520senza%2520logaritmi.pdf+metabolismo+umano%2Bacidit%C3%A0&hl=it&ct=clnk&cd=7&gl=it


http://www.incontrifatebenefratelli.it/PUBBLICAZIONI/EAB%20senza%20logaritmi.pdf

trovi che, come ho detto, i medici e la medicina non considerano, per certa impostazione troppo scientifica, come viene specificato, l'acidità di tessuti o alimenti nel contesto dell'origine o mantenimento di malattie.
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Dom 18 Mag 2008 - 18:29

Potassio e sodio sono decisamente minerali alcalini più forti del calcio e del magnesio.
Nel corpo il potassio penetra nelle cellule ed il sodio rimane al di fuori di esse.
Il potassio neutralizza l'acido lattico che si forma nei muscoli, permettendo una maggior resistenza.


Grazie Dezeb,appena ho un attimo entrerò nei link che mi hai segnalato.....
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Dom 18 Mag 2008 - 21:44

io berrò due litri di acqua al giorno.....a volte mi pare di aver le rane in pancia e mi fa sentire gonfia come una zampogna!BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Bombol11
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Dom 18 Mag 2008 - 23:49

x i link uno se li deve studiare con calma
LUNA ha scritto:io berrò due litri di acqua al giorno.....a volte mi pare di aver le rane in pancia e mi fa sentire gonfia come una zampogna!BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Bombol11

ecco, i medici dicono di bere tanta acqua al giorno, l'acqua servirebbe a nutrire il metabolismo solubilizzando tutte le sostanze che introduciamo, ma è un consiglio, secondo me, troppo generico, cioè l'acqua ne serve una quantità precisa per ognuno, forse un pochino, un pochino, di più ma non tanta... a me capita che se mi metto a bere tanta acqua finisce che quasi la vomit. ,

bisogna indagare invece sul proprio metabolismo e sapere come farlo funzionare al meglio, ad esempio, sto provando, con risultati, il Cellfood

http://www.natural-products.it/it/cellfood-integratore-alimentare-ossigeno/prodotto/8


CELLFOOD® è una formula originale che contiene Ossigeno disciolto, elettroliti, 78 minerali in forma ionica, 34 enzimi e 17 aminoacidi. Fornisce un’insuperabile fonte di Ossigeno e un sistema di trasporto nutrizionale a tutte le cellule, pulendo e tonificando i sistemi del nostro corpo per tutta la durata del suo impiego.
L’inventore di CELLFOOD®, il leggendario Everett Storey, chiamò questo prodotto un’equazione elettromagnetica. Poiché il sangue e il fluido linfatico sono colloidali e caricati negativamente, la sincronia tra CELLFOOD® e questi fluidi vitali assicura la biodisponibilità dei nutrienti di CELLFOOD® a tutte e cellule del corpo.
CELLFOOD® è unico nella sua capacità di generare Ossigeno allo stato nascente (che significa neo-nato). In termini biochimici, Ossigeno "nascente" si riferisce all’Ossigeno singoletto (O-) che non ha ancora iniziato la reazione biochimica. I radicali liberi, (una delle cause primarie dell’invecchiamento e delle malattie degenerative), sono ioni di ossigeno relativamente carichi in modo positivo (per comodità esplicativa è indicato con O+). Poiché le molecole di Ossigeno nascenti sono caricate negativamente, cercano e attraggono questi pericolosi radicali liberi, combinandosi con loro a formare semplice ossigeno stabile puro (O2). CELLFOOD® forma questo Ossigeno nascente così come Idrogeno nascente che costituisce il corpo, mediante la dissociazione (o scissione) della molecola di acqua, indebolendo i legami tra gli atomi. Il rilascio a cascata dell’Ossigeno e dell’Idrogeno raggiunge il suo massimo in 8-12 ore, e può continuare fino a tre giorni. Minerali, enzimi, amminoacidi ed elettroliti essenziali sono forniti contemporaneamente fino al livello cellulare più profondo. CELLFOOD® è stato sviluppato come un sistema di trasporto di-polo, di-base – per trasportare i nutrienti a cellule e tessuti in ogni condizione. Di-polo significa che CELLFOOD® è efficace in ogni situazione di polarità del corpo. Di-base significa che CELLFOOD® è efficace in ogni condizione di pH all’interno del corpo e tenderà a regolarizzare l’equilibrio acido-base. Questa condizione consente il trasporto dei 78 minerali essenziali come co-fattori enzimatici, contribuendo così a far procedere in maniera ottimale le reazioni enzimatiche. Sebbene sia molto potente, non si conosce alcuna tossicità associata a CELLFOOD®. Gli scienziati Simeonton, Likhovsky e Bovis stimarono che mediamente il corpo umano emette una frequenza vitale di 6500 Angstrom, mentre i pazienti malati di cancro emettono a 1800 Angstrom (la stessa frequenza rilevata nel pane bianco raffinato).
Una sola goccia della potente equazione elettromagnetica di CELLFOOD® in 5 cl di acqua emana 77000 unità di energia vitale radiante, apportando un importante aumento in forza vitale a tutte le cellule del corpo. Per produrre ogni partita di CELLFOOD® sono necessari 6 mesi, con un processo simile all’invecchiamento del vino di qualità. Ricavato da fonti naturali e pure, è unico tra gli integratori.

Benefici

I principali benefici che si ottengono nell'assunzione di CellFood sono:

1. Aumento della respirazione cellulare
Quando CELLFOOD® viene mescolato all’acqua, ha luogo una reazione esotermica che fornisce ossigeno e idrogeno alle singole cellule del corpo. Il flusso costante di ossigeno e idrogeno verso tutte le parti del corpo permette l’ossigenazione e la riduzione simultanea all’interno delle cellule.
2. Catalizzatore di efficienza metabolica
CELLFOOD® aumenta l’assorbimento delle sostanze nutritive e il metabolismo; mette a disposizione una maggior quantità di vitamine, minerali, erbe, e altre sostanze nutritive.
3. Proprietà d'amplificazione di energia
CELLFOOD® permette al corpo di funzionare in modo pulito ed efficiente, dando come risultato un maggior livello energetico nel tempo.
4. Disintossica il corpo profondamente
Dopo che il potenziale di energia nel corpo è aumentato, il meccanismo naturale nel corpo aumenta il metabolismo delle scorie e le elimina dal corpo.
5. Equilibra il metabolismo del corpo
CELLFOOD® è caricato elettricamente in modo elevato e la sua soluzione bibasica ha una valenza bipolare, che crea un approccio dualistico alla risoluzione degli squilibri nei tessuti.
6. Minerali colloidali
I minerali contenuti in CELLFOOD® sono una speciale sospensione colloidale per un più facile assorbimento e utilizzo da parte del corpo.
7. Forma ionica speciale
Poiché gli elementi contenuti in CELLFOOD® si trovano in uno stato ionico speciale, sono prontamente assorbiti dal corpo.

Effetto della purificazione
Quando si assume CELLFOOD per la prima volta, si possono verificare sintomi quali lievi mal di testa, leggero fastidio allo stomaco, costipazione, diarrea, un’iniziale diminuzione di energia, o altri sintomi di un possibile processo di purificazione. Questa reazione di detossificazione è causata da incrementati livelli di ossigeno nel sangue e nel circolo linfatico a livello cellulare.
CELLFOOD Inizia ad eliminare la tossicità nel nostro sistema, e si sente il proprio corpo purificato come mai prima; ad es. saranno eliminati o escreti più materiali di rifiuto e tossine – un modo naturale di comportarsi per un corpo sano.
Piuttosto che allarmarsi, è necessario divenire consapevoli che si sta migliorando la nostra salute. Se si riscontrano sintomi, ridurre il dosaggio e poi gradualmente aumentarlo sino ad un livello adatto a se stessi.


Ultima modifica di Dezeb il Dom 18 Mag 2008 - 23:51, modificato 1 volta
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Dom 18 Mag 2008 - 23:50

lo acquisti tramite internet,oppure in farmacia?
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Dom 18 Mag 2008 - 23:55

no lo acquisto tranquillamente al sito che ho linkato, natural-products.it, sono già al secondo flaconcino.

inoltre, come ho letto sul sito arnolerheit ne prendo più del massimo consigliato, sto vedendo la mia pelle prendere più colore, dovrò postare qualche foto qualche volta...
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Lun 19 Mag 2008 - 0:02

comunque lo prenderebbero gli astronauti della NASA per il metabolismo perfetto richiesto per i viaggi spaziali, nulla di eccezionale ma fa veramente qualcosa.
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Lun 19 Mag 2008 - 0:44

non era quel prodotto alcalinizzante che hanno fatto vedere a striscia vero?
quello aveva anche il cloro dentro......
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Lun 19 Mag 2008 - 0:50

non so, non vedo la trasmissione, scusa quando sarebbe stato il servizio?
comunque se c'è cloro, sarebbe in concentrazioni omeopatiche direi,
il prodotto non è alcalinizzante ma toglie l'acidità tramite il principio attivo che è un tipo di idrogeno particolare e nessun minerale in dosi
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Lun 19 Mag 2008 - 1:00

tempo addietro...era un italiano che aveva fatto un prodotto alcalinizzante,si spacciava per medico e invece non lo era......non mi ricordo nemmeno il nome del prodotto.......
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Lun 19 Mag 2008 - 1:12

il cellfood non lo ha fatto un italiano, ma uno scienziato americano di nome Everett Storey e gli USA lo avrebbero testato e certificato, nell'uso sportivo, come prodotto non dopante, sebbene aumenti l'ossigeno a disposizione del corpo.

link al sito che lo distribuisce e promuove in italia:
http://www.eurodream.net/site/laformulaeverettstorey/

io lo sto provando, ripeto, con benefici.

è uno di quei prodotti della scienza che dato il suo semplice e fondamentale meccanismo di azione, non risulta in azioni complesse sul metabolismo, come lo sono i farmaci, e nonostante questo viene fatto rientrare nel novero dei prodotti alternativi
anche da persone pro-medicina, questo perchè è un prodotto nuovo* e dalle azioni credute, a torto, ho una certa sicurezza nel dirlo, mirabolanti e non vere, soprattutto perchè chi lo usa non riesce a sopportare gli stati di disintossicazione che provoca, vorrebbero solo energia pronta, mentre il prodotto ricrea un nuovo equilibrio nel corpo, ne sono sicuro.

edit*: nuovo almeno qui in italia.


Ultima modifica di Dezeb il Lun 19 Mag 2008 - 1:24, modificato 3 volte (Motivazione : edit*)
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da minerva il Lun 19 Mag 2008 - 7:55

Dezeb, tu cellfood lo assumi anche se prendi tutti gli altri integratori?
A me interessava anche cellfood same x osteoartriti li posso assumere tutti e due assieme?
minerva
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Lun 19 Mag 2008 - 11:32

minerva il cellfood nella giornata lo prendo insieme a tutti gli integratori, però lo assumo da solo 10 minuti, sarebbe giusto mezz'ora lasciandolo un pò in bocca prima di inghiottirlo, prima dei pasti, nelle indicazioni si dice pure di potere prenderlo dopo i pasti per favorire la digestione poi le altre sostanze vitamine etc. le prendo durante il pasto o dopo.

riguardo al cellfood same con il cellfood di base ho trovato questa indicazione, generica, nel sito eurodream

una pagina in cui rispondono a tanti dubbi sulle proprietà e l'uso del cellfood:

http://www.eurodream.net/site/contents/contents.asp?TIPO=Comunicati&ID=33

oltre metà pagina:
-------------
Occorre precisare che le formulazioni specialistiche della linea CELLFOOD ® contengono la quantità di Deutrosulfazyme ® * necessaria ad aumentarne la biodisponibilità e a integrarle con nutrienti essenziali in traccia. Esse, pertanto, non rappresentano un'alternativa all'assunzione quotidiana del concentrato Deutrosulfazyme ® gocce originale
---------------
* sarebbe il tipo di idrogeno che dà l'azione del cellfood.

presumo quindi che si possa assumere insieme al cellfood singolo, ma questa è una mia valutazione, poichè sempre il cellfood di base si assume...

ma indicano: Per ulteriori chiarimenti: 0187523320 800650800 info@eurodream.net

X LUNA:
inoltre ho trovato che tra tutti i minerali presenti in traccia, non c'è il cloro, quindi, quand'anche non è il prodotto segnalato in striscialanotizia, questa è un'ulteriore precisazione.

prima di metà pagina
----------
I minerali di Deutrosulfazyme ® coprono quasi l'intera tavola periodica, compresi quelli dotati di potenziale azione antiossidante ( manganese, zinco, rame, germanio, selenio, molibdeno ). Non sono inclusi, invece, elementi irritanti ( cloro ), metalli potenzialmente tossici ( alluminio, cadmio, mercurio, piombo) ed elementi radioattivi ( radio ) (tabella 1).
---------
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da minerva il Lun 19 Mag 2008 - 12:47

Grazie tantissime! Ora ordino!
minerva
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Lun 19 Mag 2008 - 12:55

prego!

cmq volevo precisare che prendo anche microidrina
(l'ho cominciata ad usare prima del cellfood con risultati visibili ad assunzione, stomaco ed intestino, non per problemi specifici, ma più rilassati)
non l'ho citata per non complicare la questione, ma probabilmente ho gli effetti congiunti tra cellfood e microidrina (li prendo a distanza di mezz'ora),

http://www.sinergyofvitality.com/modules.php?name=Microidrina

altra sostanza che agisce sull'acqua corporea, che ha un influsso sul bilancio di elettroni e radicali liberi...
il cellfood anche da solo fa sicuramente effetto.

edit:
e prendo pure sale himalayano, e con questo ho finito Very Happy l'elenco delle sostanze con azione sul metabolismo dato dall'acqua.
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Lun 19 Mag 2008 - 13:26

io da tre mattine metto mezzo cucchiaino di sale himalayano su un bicchiere di acqua e limone....lo metto anche dentro al te di mia figlia e di mio marito,infatti da due mattine si domandano il perchè di un gusto così strano........
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Lun 19 Mag 2008 - 13:35

forse è meglio prenderlo da solo il sale himalayano, ma se non lo prenderebbero, forse, va bene anche così, Laughing meglio che niente
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Lun 19 Mag 2008 - 13:39

con acqua e limone non va bene?
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Lun 19 Mag 2008 - 13:50

LUNA ha scritto:con acqua e limone non va bene?
non ti saprei dire, io lo prendo con acqua Sant'Anna e basta, almeno così preso di base posso verificare quanto viene detto che fa, direi maggiore benessere corporeo.
e non faccio la soluzione troppo salata.
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da viernes il Lun 19 Mag 2008 - 14:17

Non vorrei sembrare "acido" (perdonatemi la battuta), ma qui si continua a girare imperterriti attorno al problema senza mai centrarlo: come esposto varie volte (e non mi stancherò mai di farlo) il tutto parte sempre dall'alimentazione errata di noi "civilizzati" dell'occidente industrializzato.
Tutti i cibi proteici di origine animale sono il problema, partendo dalla carne per arrivare a latticini, uova e quant'altro, che possiedono un'impressionante carica acida nel nostro organismo.
Fin quando ignoriamo questo, non ne prendremo atto e non agiremo di conseguenza, quelli che proponete non possono che rivelarsi deboli palliativi.


Ultima modifica di viernes il Lun 19 Mag 2008 - 14:19, modificato 1 volta
viernes
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1498
Età : 44
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da LUNA il Lun 19 Mag 2008 - 14:18

ma certo ,una corretta alimentazione è alla base........
Non ho ancora capito se i cereali crano acidità.......
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da viernes il Lun 19 Mag 2008 - 14:28

LUNA ha scritto:
Non ho ancora capito se i cereali crano acidità.......

certo che sì...

questi sono gli alimenti che ideali per ristabilire un buon equilibrio acido/alcalino

LATTICINI
Latte magro 4,89
Panna2,66
Latte normale1,69
VEGETALI
Spinaci crudi28,01
Fagioli di soia26.58
Indivia14,51
Lattuga14,12
Pomodori crudi13,67
Cetriolo13,50
Barbabietole11,37
Rape bianche10,80
Patate dolci10,31
Fagiolini8,71
Patate5,95
Piselli freschi5,15
Carciofi4,31
Verza4,02
Cavolfiore3,04
Verza rossa2,20
Cicoria2,33
Funghi1,81
Cipolla rossa1,09
Asparagi1,01
Zucca0,28
FRUTTA
Fichi27,81
Uva passa15,10
Mandaranci e mandarini11,77
Limoni9,95
Arance9,61
Uva7,15
Mirtilli7,14
Prugne5,80
Datteri5,50
Pesche5,40
Lamponi5,19
Albicocche4,79
Banane4,38
Amarene4,33
Melograno4,15
Ananas3,59
Pere3,26
Ciliege2,57
Anguria1,83
Fragole1,76
Mele1,38
NOCI E SIMILARI
Noce di cocco4,09
VARIE
Olive30,56
Zucchero di canna14,57
BEVANDE
Te25,49
Radice di cicoria7,17
Caffè5,60
Vino bianco 1,21
Vino rosso0,59



più alto è il valore, maggiore è il potere alcalinizzante
viernes
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1498
Età : 44
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Lun 19 Mag 2008 - 17:22

viernes io non l'ho specificato vivamente della carica e della degenerazione in acido di molti alimenti, ma penso anch'io che si debbano togliere, anzi, e l'ho detto, che io li ho tolti e che non assumo le proteine animali in genere quali carne e le altre, prendo latticini solo da latte ovino, oltre alle verdure centrifugate,
gli integratori, cellfood, microidrina, sale himalayano che ho consigliato quindi mi fanno effetto, sull'acidità e il ph, in mancanza di carne e alimenti acidi, non so che effetti avrei avuto se continuavo ad alimentarmi con queste che non prendo, ma non mi interessa fare la prova, certo non ne avrei i risultati che ho ora.

e riguardo la lista del ph di alimenti che hai messo qui sopra, viernes, in base a cosa è valutata?

perchè nel link basentabs che avevo indicato http://www.acidosi.it/download/IPERACIDOSI.pdf

c'è una lista con scala di ph di alcuni alimenti, "calcolato in base alle specifiche di Remer e Manz. I valori definiscono il potenziale di acidosi renale (PRAL) espresso come mEq/100g di alimento"

per alcuni alimenti non c'è corrispondenza con sopra, l'uva per esempio viene indicata più alcalinizzante degli spinaci, anche se grosso modo come ph di gruppo si equivalgono

giusto per sapere il metodo di valutazione (anche se non saprei dire nè su l'uno nè sull'altro)
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Mer 21 Mag 2008 - 23:45

minerva ha scritto:Dezeb, tu cellfood lo assumi anche se prendi tutti gli altri integratori?
A me interessava anche cellfood same x osteoartriti li posso assumere tutti e due assieme?

stamattina ho telefonato al numero verde del cellfood di eurodream.net 800650800

pronti a rispondere, e molto precisi.
ho chiesto sul cellfood normale e degli altri come si deve combinare l'assunzione,
mi è stato spiegato che all'inizio è meglio usare il cellfood singolo, fare un ciclo, disintossicarsi, interrompere e iniziare quello con cellfood specialistico (parlando del cellfood SAME mi è stato detto che questo è gelatinoso e non c'è bisogno di scioglierlo con acqua), e poi alternare continuare in relazione a cosa si vuole fare.
Sarebbe più corretto così, ma mi è stato anche detto che a distanza di mezz'ora dal cellfood base si può prendere il SAME e poi dopo mezz'ora mangiare.
C'è chi lo prende sempre, ma tutto in relazione a disintossicazione e malattie, cmq chiedendo si può avere indicazioni.
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da viernes il Gio 22 Mag 2008 - 11:00

Dezeb ha scritto:viernes io non l'ho specificato vivamente della carica e della degenerazione in acido di molti alimenti, ma penso anch'io che si debbano togliere, anzi, e l'ho detto, che io li ho tolti e che non assumo le proteine animali in genere quali carne e le altre, prendo latticini solo da latte ovino, oltre alle verdure centrifugate

mi trovi perfettamente d'accordo con te! anche sui latticini ovini (ma intendi quindi anche pecora?)


e riguardo la lista del ph di alimenti che hai messo qui sopra, viernes, in base a cosa è valutata?

perchè nel link basentabs che avevo indicato http://www.acidosi.it/download/IPERACIDOSI.pdf

in effetti quelle da me riportate sono le tavole di Berg, che pur non "misurando" direttamente la carica alcalinizzante o acidificante, come effetti ricalcano i numeri che hai riportanto anche tu


per alcuni alimenti non c'è corrispondenza con sopra, l'uva per esempio viene indicata più alcalinizzante degli s
spinaci, anche se grosso modo come ph di gruppo si equivalgono

non c'è dubbio, l'uva è l'alimento per me numero 1, anche in questo campo... però c'è da dire che quei valori sono validi per gli alimenti consumati a parità di condizioni, cioè crudi... gli spinaci cotti perdono (ahimè) buona parte delle loro proprietà...
viernes
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1498
Età : 44
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Dezeb il Gio 22 Mag 2008 - 13:41

viernes ha scritto:
mi trovi perfettamente d'accordo con te! anche sui latticini ovini (ma intendi quindi anche pecora?)
sì prendo formaggi caprini là dove indicato (qualche formaggio tipico) se no anche da latte di pecora, ho letto che di questo la quantità grasso-proteine è superiore a quello di mucca, ma rimarrebbe più vicino comunque all' organismo umano, non so altro...
viernes ha scritto:
in effetti quelle da me riportate sono le tavole di Berg, che pur non "misurando" direttamente la carica alcalinizzante o acidificante, come effetti ricalcano i numeri che hai riportanto anche tu
era per sapere, vedendo i dati diversi...
viernes ha scritto:
non c'è dubbio, l'uva è l'alimento per me numero 1, anche in questo campo... però c'è da dire che quei valori sono validi per gli alimenti consumati a parità di condizioni, cioè crudi... gli spinaci cotti perdono (ahimè) buona parte delle loro proprietà...
chissà se la faccenda degli spinaci pubblicizzati avrebbe avuto a che fare più che per il "contenuto di ferro" con il loro intervento a favore del ph, e questo senza saperlo nemmeno da parte di chi diffuse o diffonde questa notizia...
Dezeb
Dezeb
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1431
Età : 50
Località : N
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA Empty Re: BENESSERE ATTRAVERSO L'ACQUA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum