Disastro economico mondiale

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da silver surfer il Sab 11 Ott 2008 - 11:15

L'oro nel breve dovrebbe risentire del ciclo economico.
Dal punto di vista tecnico ha fatto, infatti, un doppio massimo (segnale di inversione della tendenza) che non ha ancora raggiunto il bottom previsto dalle teorie.
In effetti tutte le materie prime sono in calo e, con esse, l'oro.
Buona occasione di accumulo per la prospettata superinflazione generata da queste straordinarie iniezioni di liquidità di cui sentiamo in TV tutti i giorni.
Liquidità che, tradotta praticamente, significa che le zecche di tutto il mondo stanno stampando valanghe di carta.
Pagheremo noi cioè i mancati fallimenti delle banche, con pesanti ripercussioni sul nostro tenore di vita.
Milioni di persone perderanno il posto di lavoro per il calo dei consumi e per i fallimenti delle aziende a cui le banche chiuderanno le linee di credito.
Prima conseguenza sarà che, per recuperare liquidità, molte famiglie metteranno sul mercato mattoni, generando una profonda crisi del mercato immobiliare.
Avremo quindi presto anche qui una coda della crisi dei mutui statunitense: le proprietà messe a garanzia dei mutui concessi non avranno più il valore con cui sono state iscritte a bilancio e le banche dovranno contare nuove perdite.
L'unica cosa che potrà, a mio avviso, mantenere inalterato il valore nel tempo saranno i terreni: come diceva il vecchio Ferruzzi "non ne fabbricano più!".
Cautelarsi con acquisti d'oro non è male, avendo però presente che nel breve-medio (6-12 mesi) se ne vedrà probabilmente decurtato il valore.
Le speranze.....
La crisi del '29 era stata acuita dalle misure protezionistiche allora in vigore.
L'azione invece concertata oggi dei governi mondiali potrebbe lenire i danni ed abbreviare i tempi.
Sarebbe stato possibile prevenirla se fossero state adottate politiche di redistribuzione dei redditi; invece, ancora una volta, la rapacità di pochi ha portato il pianeta al collasso.
Incredibile come non si sappia/voglia far tesoro dell'esperienza:
http://it.wikipedia.org/wiki/Grande_depressione
Da augurarsi che non si voglia adottare il rimedio classico in auge da secoli: warfare per riavviare la macchina industriale.
Poveri figli!
No

silver surfer
Forista medio
Forista medio

Maschio
Numero di messaggi : 378
Età : 59
Località : Terra
Data d'iscrizione : 20.07.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da silver surfer il Sab 11 Ott 2008 - 11:22

silver surfer ha scritto:
Milioni di persone perderanno il posto di lavoro per il calo dei consumi e per i fallimenti delle aziende a cui le banche chiuderanno le linee di credito.

Anticipazione odierna: probabile fusione tra GM e Chrysler.
Ci si attrezza per i tempi cupi: quanta gente per strada?

silver surfer
Forista medio
Forista medio

Maschio
Numero di messaggi : 378
Età : 59
Località : Terra
Data d'iscrizione : 20.07.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da XENA il Sab 11 Ott 2008 - 11:29

L'ottimismo che i politici ci propinano a denti stretti la dice chiara sulla gravità della crisi mondiale ,il recessso economico è un dato inequivocabile
La nostra produzione regionale e nazionale manufatturiera è finita -morta-,le fabbriche stanno chiudendo tutte ;i salari non entreranno piu nelle famiglie :questa è realta non fantascienza .

___________________________________________________
Disastro economico mondiale - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da mara il Sab 11 Ott 2008 - 12:23

miiiiiiiiiiiii!Quasi quasi cerco un terreno agricolo da comprare...almeno qualcosa si mangia! Very Happy

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Ott 2008 - 16:27

mara ha scritto:miiiiiiiiiiiii!Quasi quasi cerco un terreno agricolo da comprare...almeno qualcosa si mangia! Very Happy

Non lo so se la tua è una battuta Mara ... ma non sarebbe niente male sai ... nella realtà !!!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Ott 2008 - 16:30

Ieri sera hjo guardato alcune trasmissioni che trattavano della crisi (ovviamente ...fa audiens adesso) .

Ho come avuto l'impressione che sfioravano (tutti : molti politici e giornalisti) l'argomento "signoraggio" ma ...come dire ... è come se non ne avessero il coraggio ! Eppure credo che tutti sappiano !

E' vergognoso, la crisi ed il colasso attuale dipende proprio da quello e dallo strapotere straffottente delle banche .

Spero davvero che questa crisi ci porti qualcosa diu buono

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Sab 11 Ott 2008 - 17:00

silver surfer ha scritto:L'oro nel breve dovrebbe risentire del ciclo economico.
Dal punto di vista tecnico ha fatto, infatti, un doppio massimo (segnale di inversione della tendenza) che non ha ancora raggiunto il bottom previsto dalle teorie.
In effetti tutte le materie prime sono in calo e, con esse, l'oro.
Buona occasione di accumulo per la prospettata superinflazione generata da queste straordinarie iniezioni di liquidità di cui sentiamo in TV tutti i giorni.
Liquidità che, tradotta praticamente, significa che le zecche di tutto il mondo stanno stampando valanghe di carta.
Pagheremo noi cioè i mancati fallimenti delle banche, con pesanti ripercussioni sul nostro tenore di vita.
Milioni di persone perderanno il posto di lavoro per il calo dei consumi e per i fallimenti delle aziende a cui le banche chiuderanno le linee di credito.
Prima conseguenza sarà che, per recuperare liquidità, molte famiglie metteranno sul mercato mattoni, generando una profonda crisi del mercato immobiliare.
Avremo quindi presto anche qui una coda della crisi dei mutui statunitense: le proprietà messe a garanzia dei mutui concessi non avranno più il valore con cui sono state iscritte a bilancio e le banche dovranno contare nuove perdite.
L'unica cosa che potrà, a mio avviso, mantenere inalterato il valore nel tempo saranno i terreni: come diceva il vecchio Ferruzzi "non ne fabbricano più!".
Cautelarsi con acquisti d'oro non è male, avendo però presente che nel breve-medio (6-12 mesi) se ne vedrà probabilmente decurtato il valore.
Le speranze.....
La crisi del '29 era stata acuita dalle misure protezionistiche allora in vigore.
L'azione invece concertata oggi dei governi mondiali potrebbe lenire i danni ed abbreviare i tempi.
Sarebbe stato possibile prevenirla se fossero state adottate politiche di redistribuzione dei redditi; invece, ancora una volta, la rapacità di pochi ha portato il pianeta al collasso.
Incredibile come non si sappia/voglia far tesoro dell'esperienza:
http://it.wikipedia.org/wiki/Grande_depressione
Da augurarsi che non si voglia adottare il rimedio classico in auge da secoli: warfare per riavviare la macchina industriale.
Poveri figli!
No

------------------------------------------------

... dimentichiamo ALCUNE "cose"...


... "l'innezione di liquidità" a mezzo SIGNORAGGIO monetario ... è una DOPPIA TRUFFA :

1° ... non "immettono NIENTE di OGGETTIVO"... STAMPANO CARTA... di NESSUN valore OGGETTIVO e la "immettono" a CHI dicono loro (amici e compagni "furbetti di quartiere")...
... ce l'ADDEBITANO come VALORE REALE sul "nostro DEBITO PUBBLICO"... di cui ricordo che OGNI italiano che produce HA GIA' la sua INDEBITA fetta da 200.000 / 300.000 euri...
... su tale DEBITO PUBLICO = PERSONALE ... grava l'interesse ANNUO del 2,5 - 3 % (al momento)... poi.. dato che lo decidono LORO ... (Banca privata "BANCA EUROPEA")... NON aspetiamoci "sconti"...

... l'immissione di "liquidità" ACCRESCE il NS DEBITO... ACCRESCE gli INTERESSI SUL NS. DEBITO... ANNACQUA il VALORE REALE DEI NS. STIPENDI e NS. RISPARMI... testa al muro testa al muro testa al muro

... ci hanno RESI SCHIAVI... con la "CARTA STRACCIA"... GRAZIE ALLA ns. disattenzione e la COMPLICITA' dei ns. "rappresentanti" POLITICI...

...

2*... il summenzionato "SIGNORAGGIO MONETARIO"... quale TRUFFA ai NS. DANNI... NON è QUANTITATIVAMENTE NIENTE... rispetto alla

... alla "RISERVA FRAZIONARIA Bancaria"... (vera principale ARMA TERRORISTICA... utilizzata per distruggere l'economia americana, il popolo americano, e creare l'occasione per il COLPACCIO del NOVO ORDINE MONDIALE...

... le "banche"... quando fanno un mutuo... quando ti danno uno scoperto/fido... quando ti fanno un "prestito personale"... in realtà non Ti prestano praticamente NIENTE... (ovvero Ti prestano in realtà 1 CINQUANTESIMO della somma "prestata"... la famosa Riserva Frazionaria che in italia è del 2%)... il restante 98% della somma ... MAGIA... (e NS. "tontaggine")... la creano dal NULLA... ai danni di tutti NOI... ANNACQUANDO l' ECONOMIA REALE... ANNACQUANDO iL valore reale dei ns. salari e dei ns. RISPARMI... ed in più... quando il mutuo/prestito/fido... viene restituito... quel BEL 98%... creato dal NULLA... è ORA vero e reale... BEN CARICO del NOSTRO SUDORE e SACRIFICI...

---------------------------------------

... INFORMIAMOCI GENTE... INFORMIAMOCI...


... perchè la PRESA per il C*LO.... è GROSSA... direi quasi... INCREDIBILE... TANTO "ci SANNO" in buona fede ed ingenui (SCEMI ??)...

----------------------------------------

... apposta non ci mancheranno MAI.. "le veline", "Beautifull", 90° minuto, la destra / Sinistra.. e altre cazz*te varie...

... la nostra CONSAPEVOLEZZA... deve posarsi ALTROVE...


-----------------------------------------


... a NOI la scelta... :


... o ci Ri-Svegliamo... e spostiamo la NS. CONSAPEVOLEZZA... sulla VERA realtà delle COSE...

... o continuiamo a mantenerla dove vogliono LORO... in tal caso... FATE SCORTA di "vasellina"... (come dice Bennettazzo)... Wink

... e non solo per "il furto/truffa subiti"... e che CONTUNUEREMO a SUBIRE...

... ma anche per il COLPACCIO del "NUOVO ORDINE MONDIALE / NWO"... gli potrebbe riuscire...

... e conseguente REALE perdita della LIBERTA' PERSONALE... per NOI e i NS. FIGLI e NIPOTI... testa al muro

-------------------------------------------



... "dritta" per chi si trova / troverà in difficoltà con i debiti bancari :

http://www.marra.it/ Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Ott 2008 - 17:21

Verità Mauro .... assolute verità !

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da thegame il Sab 11 Ott 2008 - 21:16

Ricky ha scritto:Verità Mauro .... assolute verità !

pollice alto

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2036
Età : 58
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da silver surfer il Sab 11 Ott 2008 - 21:24

MAURO LORE ha scritto:
... ce l'ADDEBITANO come VALORE REALE sul "nostro DEBITO PUBBLICO"... di cui ricordo che OGNI italiano che produce HA GIA' la sua INDEBITA fetta da 200.000 / 300.000 euri...

.... magari parlando di spiritualità i puntini come li usi tu vanno anche bene.
Parlando di numeri invece è meglio metterli al posto giusto.
Un debito pubblico di 1600 miliardi di euro significa un quota procapite di meno di 30.000€.
Occhio a propalar caxxate, già basto io con la parafarmacie.... Rolling Eyes

silver surfer
Forista medio
Forista medio

Maschio
Numero di messaggi : 378
Età : 59
Località : Terra
Data d'iscrizione : 20.07.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 13 Ott 2008 - 1:31

silver surfer ha scritto:
MAURO LORE ha scritto:
... ce l'ADDEBITANO come VALORE REALE sul "nostro DEBITO PUBBLICO"... di cui ricordo che OGNI italiano che produce HA GIA' la sua INDEBITA fetta da 200.000 / 300.000 euri...

.... magari parlando di spiritualità i puntini come li usi tu vanno anche bene.
Parlando di numeri invece è meglio metterli al posto giusto.
Un debito pubblico di 1600 miliardi di euro significa un quota procapite di meno di 30.000€.
Occhio a propalar caxxate, già basto io con la parafarmacie.... Rolling Eyes

--------------------------------------------

... SORRY...


... comunque i conti li faccio così:


debito publico : 1.600. 000. 000. 000 euri

lavoratori : 20. 000. 000 (popolazione che produce reddito/PIL)


= 80.000 Euri somma gravante ogni lavoratore

= 80.000 x 3% = 2.400 euri interesse annuo a carico di ogni lavoratore


-----------------

... e tutto per averCi prestato CARTA straccia a 3 cent./banconota...


1° - NON ci hanno prestato un c**o... e in c**o gli "DOBBIAMO"...

2° - sarà bene che comincino anche a restituirci i soldi VERI...che ci hanno TRUFFATO...

... percependo INTERESSI indebitamente ADDEBITATECI... NON AVENDONE alcun diritto...

... perchè NIENTE... ci hanno PRESTATO... e il 3% di NIENTE = NIENTE Laughing Wink


... se sbaglio... smentiscimi argomentando...


... anzi chiedi consiglio all' amico Giuseppe D'Orta... dell' ADUC... o meglio...

... chiedigli se ci SPIEGA LUI ...

... la cui professione è "il DIFENDERE i diritti di noi CONSUMATORI/CITTADINI "... e che "ha piena contezza"

... se ci può spiegare Lui... il "SIGNORAGGIO Monetario delle Banche centrali PRIVATE e la RISERVA Frazionaria Bancaria)...

" Il responsabile "tutela del risparmio" di ADUC, Giuseppe D'Orta, è un caro amico e ti posso assicurare che ha piena contezza di tutti gli argomenti che citi.
Non esageriamo, please...
Very Happy "

------------------

... non è per polemica...

... stò cercando di "accrescerci... in CONSAPEVOLEZZA"...

------------------


... stò cercando di MOSTRARE.... chi CI stà "RUBANDO nella DISPENSA"...


... sotto i NS. occhi... e NON riusciamo a VEDERLO... testa al muro testa al muro testa al muro

Very Happy Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Lun 13 Ott 2008 - 13:34

Ieri le notizie parlavano di "Collasso globale" ... il termine "Crisi" è stato sostituito da "collasso" ... Non sono una economista, però la parola "collasso"
mi suona ancor peggio che non "crisi"... Qualcuno di voi sa spiegarmi perchè adesso si parla di colasso e non più di crisi? Ho ragione nel ritenere che sia peggiorativo definire col termine collasso l'attuale momento che globalmente stiamo attraversando? piange con fazzolett
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da minerva il Lun 13 Ott 2008 - 14:22

Tesorino,
nel letame eravamo e nel letame siamo,
possono cambiare le parole ma quello in cui stiamo sguazzando è sempre la solita roba.
Il fatto brutto è che il livello della ca**a sono anni che sale e sale, ma abbiamo fatto finta di non vederlo.
Poi anche cosa da non sottovalutare, non è semplice per nulla contrastare il potere dei Boys e noi gente normale ch si era accorta del disastro nulla avrebbe potuto contro di loro.
minerva
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 57
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Lun 13 Ott 2008 - 15:04

Boh...l'idea del collasso globale mi crea uno stato d'ansia in caduta libera...mi fa prefigurare un mondo in cui più ancora di quanto già avveniva , ci sarà spazio solo per i "furbi"... Io ormai sono fuori dal mondo del lavoro, però per i nostri figli sta diventando ( e diventerà ancor di più ) ogni giorno più difficile portare a casa uno stipendio decoroso...
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 13 Ott 2008 - 15:05

grazia ha scritto:Ieri le notizie parlavano di "Collasso globale" ... il termine "Crisi" è stato sostituito da "collasso" ... Non sono una economista, però la parola "collasso"
mi suona ancor peggio che non "crisi"... Qualcuno di voi sa spiegarmi perchè adesso si parla di colasso e non più di crisi? Ho ragione nel ritenere che sia peggiorativo definire col termine collasso l'attuale momento che globalmente stiamo attraversando? piange con fazzolett


------------------------------------------

... molto semplice ...


... stanno giocando la stessa carta del 2001 "torri gemelle"...

... prima CREANO loro il PROBLEMA... e poi ci offrono... la LORO ... "soluzione"...


... solo che adesso... il loro scopo è:


... tramite/grazie allla solita NS. "SCEMA"... "PAURA"...

... vogliono FARCI ACCETTARE... il "NUOVO ORDINE ECONOMICO MONDIALE"...

... dove.. così posso decidere LORO (bad boys)... e non più i Governi "democraticamente eletti"... (Es.: vedi già Unione Europea / Banca Centrale Europea privata)


... non più tramite le LORO "Banche Centrali"... ma più comodamente ed EFFICACEMENTE...

... con la LORO... nuova..."Banca Centrale MONDIALE"....


... a quel punto... le PROFEZIE... si saranno completamente AVVERATE...


... tenteranno di IMPORCI... il famoso "marchio della bestia"... (in linguaggio moderno: Microcip sottocutaneo/Verichip)...



... a quel punto... sarà l' ULTIMA occasione... per fare la NOSTRA personale SCELTA....



... poi ... :



57. Gesù disse, Il regno del Padre è come un uomo che ha dei semi. Il suo nemico di notte gli ha piantato erbacce fra i semi. L'uomo non ha voluto che i braccianti gli strappassero le erbacce, ma ha detto loro, 'No, altrimenti per strappare le erbacce potreste finire per strappare anche il grano.' Poiché il giorno del raccolto le erbacce saranno molte, e saranno strappate e bruciate."
(Vang. Tommaso 57 di 113)


---------------------------



35. Gesù disse, "Nessuno può entrare nella casa di un uomo robusto e prenderla con la forza se prima non gli lega le mani. A quel punto uno può sottrargli la casa."

(Vang. Tommaso 35 di 113)

... le mani... ce le hanno QUASI finite di legare... (Brain Washing / lavaggio del cervello a mezzo i loro MASS-MEDIA... etc.etc.)...


... o ci si Ri-sveglia ADESSO... ... poi... è troppo tardi... bacetto Wink


------------------------------


... i "bad boys"... sanno che NON gli è rimasto molto tempo a disposizione... e stanno accorciando i "tempi"...


... la "Bella Addormentata"... si stà Ri-Svegliando dal SONNO IPNOTICO... (l' Umanità)...


... a quel punto... il "castello di Falsità e Menzogna"... su cui si basa il LORO "potere"...



... gli CROLLERA' ADDOSSO... Laughing Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 13 Ott 2008 - 15:07

grazia ha scritto:Boh...l'idea del collasso globale mi crea uno stato d'ansia in caduta libera...mi fa prefigurare un mondo in cui più ancora di quanto già avveniva , ci sarà spazio solo per i "furbi"... Io ormai sono fuori dal mondo del lavoro, però per i nostri figli sta diventando ( e diventerà ancor di più ) ogni giorno più difficile portare a casa uno stipendio decoroso...

------------------------------------------

... "la CRISI... provoca ed è occasione... di CAMBIAMETO"....


... SCEGLIAMO ORA... COME... vogliamo cambiare... Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Lun 13 Ott 2008 - 15:16

Mauro, pur sapendo che le cose così non mi piacciono, francamente, non so come, nel mio piccolo, potrei modificare il corso degli avvenimenti !! Sento di assistere impotente a questo stato di cose , potendo solo ridurre drasticamente tutto ciò che sino ad ora, un pò tutti pensavamo di poterci permettere (si può rinunciare alla pizza settimanale...alla colazione al bar...a parlare al cellulare quando non strettamente necessario...qualche capo d'abbigliamento in meno, cercando di sfruttare al massimo quelli nell'armadio) altri sacrifici francamente per quanto mi riguarda non saprei individuarli, visto che già il mio tenore di vita non era eccellente... testa al muro
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da Ospite il Lun 13 Ott 2008 - 15:23

Semo messi male...

c'è una serie di profezie, dall'apocalisse di Giovanni, San Malachia, Fatima, Medjugore fino agli indios Hopi di Black Mesa che convergono tutte sui nostri tempi e tutte prevedono il crollo della civiltà a seguito di eventi catastrofici.

Questa è degli Hopi e m'inquieta assai...
La Profezia Hopi:
Il Nono ed Ultimo Segno è in procinto di avverarsi?


Piuma Bianca, Clan dell’Orso, Tribù Hopi



Il Quarto Mondo finirà presto ed il Quinto Mondo comincerà. Questo era ovunque risaputo dagli Anziani. I segni si sono manifestati nel periodo di molti anni e pochi devono ancora manifestarsi.

Questo è il Primo Segno:
Noi eravamo informati dell’arrivo degli uomini dalla pelle bianca, simili ai Pahana (Hopi), ma che non vivevano come i Pahana. Questi uomini hanno preso la terra che non è loro ed hanno colpito i loro nemici col Tuono (fucili).

Questo è il Secondo Segno:
Le nostre terre vedranno l’arrivo di Ruote che Girano colme di Voci (carri coperti).

Questo è il Terzo Segno:
Strani animali simili al bufalo, ma con grandi lunghe corna copriranno la terra in gran numero (Bovini a corna lunghe).

Questo è il Quarto Segno:
La terra sarà attraversata da serpenti di ferro (le strade ferrate).

Questo è il Quinto Segno:
La terra sarà intersecata da gigantesche tele di ragno (linee elettriche e telefoniche, internet).

Questo è il Sesto Segno:
La terra sarà intersecata da fiumi di pietra che creano figure nel sole ( i rilevati stradali ed il loro creare miraggi).

Questo è il Settimo Segno:
Tu sentirai di un mare diventato nero e di molti esseri viventi morti a causa sua (sversamenti di petrolio).

Questo è l’Ottavo Segno:
Tu vedrai molti giovani che portano i loro capelli lunghi come quelli del nostro popolo venire ed unirsi alle tribù per imparare la nostra via e la nostra saggezza.

E questo è il Nono ed Ultimo Segno:
Tu sentirai di un luogo di abitazione nei cieli, sopra la terra, che cadrà con grande fragore. Esso apparirà come una stella blù.

Molto presto dopo questo avvenimento, le cerimonie del popolo Hopi cesseranno.

Questi sono i Segni che la grande distruzione è arrivata:

Il mondo sussulterà su e giù . L’uomo bianco combatterà i popoli di altre terre, quelli che possiedono la prima luce della saggezza. Ci saranno molte colonne di fumo e fuoco come quelle che l’uomo bianco ha già fatto nel deserto non lontano da qui. Quelli che abitano e vivono nella terra degli Hopi saranno salvi. Allora ci sarà molto da ricostruire. E presto, molto poco dopo, i Pahana torneranno.

Essi porteranno con loro l’Aurora del Quinto Mondo. Essi pianteranno i Semi della Saggezza nei nostri Cuori. Almeno ora i semi sono stati impiantati. Questi spianeranno la via per Emergere nel Quinto Mondo.



Da Profezie del Popolo Rosso,

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Lun 13 Ott 2008 - 15:29

Tu sentirai di un luogo di abitazione nei cieli, sopra la terra, che cadrà con grande fragore. Esso apparirà come una stella blù.

Il famoso X pianeta? NIBIRU, forse???



Rolling Eyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 13 Ott 2008 - 15:55

grazia ha scritto:Mauro, pur sapendo che le cose così non mi piacciono, francamente, non so come, nel mio piccolo, potrei modificare il corso degli avvenimenti !! Sento di assistere impotente a questo stato di cose , potendo solo ridurre drasticamente tutto ciò che sino ad ora, un pò tutti pensavamo di poterci permettere (si può rinunciare alla pizza settimanale...alla colazione al bar...a parlare al cellulare quando non strettamente necessario...qualche capo d'abbigliamento in meno, cercando di sfruttare al massimo quelli nell'armadio) altri sacrifici francamente per quanto mi riguarda non saprei individuarli, visto che già il mio tenore di vita non era eccellente... testa al muro


---------------------------------------

1° - la CRISI.... NON ESISTE OGGETTIVAMENTE... perchè...
... quello che cera ieri.. c'è anche adesso... NULLA è stato DISTRUTTO... (stà solo cambiando di mano)
... dal "parco buoi" ai soliti furbi "bad boys"... (a mezzo truffa/raggiro)..

2° - il cambiamento sarà dal "Consumismo/spreco/ alla saggezza dei NOSTRI VECCHI"... dal futile... al Reale..., dall'apparenza... alla
Sostanza... dall'illusorio... al Reale...

... ci OBBLIGHERA' a Ri-Scoprire e Ri-Aprrezzare i Veri Valori...

... a Ri-Svegliarci... dal SONNO IPNOTICO... MASS-MEDIATICO etc. etc.

---------------------------------------

... molti... SE NON CAPISCONO... vinti dalle "preoccupazioni"...si AMMALERANNO....


... MEGLIO... "CAPIRE"...


---------------------------------------------


... i ns. genitori... sono SOPRAVVISSUTI...alla 2a guerra mondiale... ai bombardamenti... etc. etc.



... se NON sappiamo SOPRAVVIVERE... ad una misera drastica RIDUZIONE di TENORE di VITA....



... NON valiamo... nemmeno l' "ombra"... dei ns. genitori...



... siamo solo dei "mollaccioni"... NON abbiamo saputo difendere la NOSTRA LIBERTA'...


... e potremmo anche toglierci di torno ...


---------------------------------------------

...inoltre...

... i ns. Genitori... lavoravano... con "le mani"...

... NOI abbiamo "le macchine"... che lavorano per NOI...

... dovremmo stare "materialmente" meglio di loro... lavorando MENO... ed avendo + tempo da dedicare al "Sabato"...


... Ci stiamo facendo RUBARE... nella "DISPENZA"... sotto i NS. OCCHI... e NON ce ne ACCORGIAMO... o PEGGIO...

... facciamo finta di NON aver VISTO...


... chi è CAUSA del PROPRIO DANNO... PIANGA SE STESSO... (anche il NON agire... CAUSA DANNO)...


... o ... si Ri-Svegli e AGISCA...


... DIFFONDENDO la COSCIENZA / CONSAPEVOLEZZA... intorno a se...


... uscendo dal proprio STUPIDO / MESCINO / PICCOLO Egoismo ...


... che illusoriamente gli fa pensare... "basta che me la cavo Io"...


... Quando il CORPO dell' Umanità si AMMALA... come... nel CORPO UMANO... ogni SINGOLA CELLULA SOFFRE...


... Quando il CORPO MUORE... ogni SINGOLA "cellula"... MUORE...


-------------------


... STUPIDO / Meschino... "egoismo" ... testa al muro bacetto Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da silver surfer il Lun 13 Ott 2008 - 17:19

Non so se abbiate letto il link che vi proponevo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Grande_depressione
l'analisi era chiara e le soluzioni di Roosvelt per venirne fuori, hanno portato alle conquiste sociali di cui abbiamo beneficiato fino a ieri.
Purtroppo la rapacità di pochi ha portato al ripetersi delle condizioni di allora e al reiterare della crisi.
E' un peccato che l'uomo non abbia memoria storica dei suoi errori, che non esista una memoria collettiva di specie come quella prospettata ne "Il 5° giorno" di Frank Schatzing: le crisi hanno quindi carattere ciclico, con però un effetto di smorzamento dovuto ai residui di esperienza.
Questa volta esiste molto meno l'aggravante protezionistica di allora, questa volta la velocità di comunicazione e di coordinamento potrebbe accelerare i tempi di soluzione, questa volta l'opzione bellica è appena stata sperimentata e quelli che ne sono usciti scornati sono proprio i fautori del nuovo ordine mondiale e i loro finanziatori (Lehman Brothers).
Il reaganismo ha portato alla caduta del muro nell'89: 20 anni dopo la sconfitta del comunismo crollano le illusioni capitalistiche proprio sotto le rovine del muro di allora, il capitalismo cioè vittima della globalizzazione.
E' un Bush con la coda tra le gambe quello che s'è presentato in questi giorni al G20 ed è da un po' che il Sudamerica s'è affrancato dal colonialismo yankee.
La Russia di Putin è un gigante delle materie prime, la prima industria del pianeta non è + quella americana ma quella cinese: in questo contesto credo che scatenare una guerra globale sia da fanatici irresponsabili Stranamore.
L'avvento al potere di Obama credo quindi incarni meglio la necessità (più che volontà) del gendarme del pianeta di trovare nuove forme di confronto col resto del globo.
Voglio, devo, conservare qualche speranza.
L'impero romano è rimasto vittima della propria corruzione e dell'imbastardimento della sua romanità.
Il "barbaro" imperatore sta arrivando e gli yankees ormai tutto sono, tranne che WASP.
Le armi saranno sempre le più potenti del mondo, ma non c'è più nessuno contro cui usarle credibilmente.
A meno che Amadinejhad non si metta proprio a fare il kamikaze.....


Ultima modifica di silver surfer il Lun 13 Ott 2008 - 17:37, modificato 1 volta

silver surfer
Forista medio
Forista medio

Maschio
Numero di messaggi : 378
Età : 59
Località : Terra
Data d'iscrizione : 20.07.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da XENA il Lun 13 Ott 2008 - 17:33

A meno che Amadinejhad non si metta proprio a fare il kamikaze.....

prima che il governo USA cambi ,Amadinejihad ,con l'appoggio del governo e della tecnologia cinese ,scambiata con il petrolio ,bombardera con il nucleare Israele ,il quale con il benestare americano avrà già risposto prima di essere bombardato...dopodichè ci sara la ripresa mondiale dell'economia ...
insomma, la guerra porta sviluippo successivo.


per fortuna c'è l'incognita Padre Eterno....

___________________________________________________
Disastro economico mondiale - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da silver surfer il Lun 13 Ott 2008 - 17:50


silver surfer
Forista medio
Forista medio

Maschio
Numero di messaggi : 378
Età : 59
Località : Terra
Data d'iscrizione : 20.07.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Lun 13 Ott 2008 - 18:21

L'incognita Padre Eterno come ben sappiamo, non sempre gioca a favore della pace , anche se la nostra speranza è sempre quella che il bene vinca sul male, e che la divina provvidenza ci dia una mano! Qui, occorre che le forze rette dagli egoismi che hanno portato a questo stato di cose, vengano messe in condizione di non nuocere più...Qual'è la soluzione? Rolling Eyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 13 Ott 2008 - 18:32

silver surfer ha scritto:.... non credo.
Intanto:
http://www.corriere.it/economia/08_ottobre_13/krugman_nobel_economia_f213c3f6-9917-11dd-bf8a-00144f02aabc.shtml
Il Nobel dell'economia a Paul Krugman


-------------------------------


... lasciamo perdere i "Nobel".... che i "bad boys"... li FANNO DARE... a chi dicono LORO... Laughing Wink


... "Obama & Chain".... DUE Burattini... nelle mani degli STESSI "Burattinai dietro le quinte..."... (come anche da NOI...)


-------------------------------


... per CHI è interessato a sapere COME STANNO "le cose"... REALMENTE... riguardo INFLAZIONE/DEFLAZIONE/RECESSIONE... Banche
Centrali etc. etc. ...


... 3h 35' di DOCUMENTARIO.... dalle ORGINI... ai NS. GIORNI... :


http://video.google.it/videoplay?docid=-515319560256183936&ei=1mbzSPXaMJHS2gKirMD2Dg&q=money+masters


bacetto Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 13 Ott 2008 - 18:43

grazia ha scritto:L'incognita Padre Eterno come ben sappiamo, non sempre gioca a favore della pace , anche se la nostra speranza è sempre quella che il bene vinca sul male, e che la divina provvidenza ci dia una mano! Qui, occorre che le forze rette dagli egoismi che hanno portato a questo stato di cose, vengano messe in condizione di non nuocere più...Qual'è la soluzione? Rolling Eyes

-----------------------------

... semplice ...


... il NOSTRO Ri-Sveglo.... dal SONNO IPNOTICO.... indotto dai LORO MASS-MEDIA....


... a quel punto... la "massa critica"... comicerà a vedere "le cose"... come REALMENTE stanno...


... le Menzogne e falsità.... "smascherate" ...



... e i "bad boys"... si vedranno CADERE ADDOSSO... il loro "castello"... di MENZOGNE e INGANNO...


---------------------


... con un "piccolo" aiuto da parte dei nostri "Fratelloni dallo Spazio"... Wink


--------------------


... DIMENTICAVO ...


... ognuno di NOI... è chiamato a fare la sua "piccola" parte... nel processo di Ri-Sveglio... (possibilmente....) bacetto Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Lun 13 Ott 2008 - 18:44

peccato che questi bei video siano sempre e solo in lingua inglese... testa al muro
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 13 Ott 2008 - 19:05

grazia ha scritto:peccato che questi bei video siano sempre e solo in lingua inglese... testa al muro

----------------------

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Sfondotestonx6




Questo blog è stato realizzato da Salvatore Tamburro allo scopo di esporre la sua tesi di laurea in Economia e Commercio, dal titolo: "La Banca d'Italia, il Signoraggio e il Nuovo Ordine Mondiale". "Essenzialmente, l'attuale creazione di denaro ex nihilo operata dal sistema bancario e' identica alla creazione di moneta da parte di falsari. In concreto, i risultati sono gli stessi. La sola differenza e' che sono diversi coloro che ne traggono profitto" (M. Allais, premio Nobel per l'Economia 1988)

(... ma... CHI nè TRAE DANNO... siamo sempre NOI... testa al muro Laughing Wink ...)


... SVEGLIA GENTE.... ecco CHI RUBA nella DISPENSA !!!



...( e i "falsari"... comunque... NON ti ci fanno pagare PURE... il 3% annuo di INTERESSE... Laughing Laughing Laughing )...

-----------------------------------------------------------


... allora... leggete questa TESI di LAUREA in Economia & Commerggio...

http://bankitaliasignoraggioenwo.blogspot.com/


........................................


... oggi... se ci si VUOLE INFORMARE... ci si PUO' INFORMARE... (ancora...)


... anche se non si "Capisce English"....


-------------


Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 13 Ott 2008 - 21:49

... il documentario "Money Masters"

http://video.google.it/videoplay?docid=-515319560256183936&ei=1mbzSPXaMJHS2gKirMD2Dg&q=money+masters


The Money Masters - How International Bankers Gained Control of America - 215 min - 27/mar/2007


Disastro economico mondiale - Pagina 2 Small_star_fullDisastro economico mondiale - Pagina 2 Small_star_fullDisastro economico mondiale - Pagina 2 Small_star_fullDisastro economico mondiale - Pagina 2 Small_star_fullDisastro economico mondiale - Pagina 2 Small_star_full(2470 valutazioni) Valutazione: Disastro economico mondiale - Pagina 2 Rate_it_pill_leftDisastro economico mondiale - Pagina 2 Rate_it_pill_cancel_offDisastro economico mondiale - Pagina 2 Rate_it_pill_star_offDisastro economico mondiale - Pagina 2 Rate_it_pill_star_offDisastro economico mondiale - Pagina 2 Rate_it_pill_star_offDisastro economico mondiale - Pagina 2 Rate_it_pill_star_offDisastro economico mondiale - Pagina 2 Rate_it_pill_star_offDisastro economico mondiale - Pagina 2 Rate_it_pill_right

"The powers of financial capitalism had a far-reaching plan, nothing less than to create a world system of financial control in private hand...tutto » "The powers of financial capitalism had a far-reaching plan, nothing less than to create a world system of financial control in private hands able to dominate the political system of each country and the economy of the world as a whole...Their secret is that they have annexed from governments, monarchies, and republics the power to create the world's money..." THE MONEY MASTERS is a 3 1/2 hour non-fiction, historical documentary that traces the origins of the political power structure that rules our nation and the world today. The modern political power structure has its roots in the hidden manipulation and accumulation of gold and other forms of money. The development of fractional reserve banking practices in the 17th century brought to a cunning sophistication the secret techniques initially used by goldsmiths fraudulently to accumulate wealth. With the formation of the privately-owned Bank of England in 1694, the yoke of economic slavery to a privately-owned "central" bank was first forced upon the backs of an entire nation, not removed but only made heavier with the passing of the three centuries to our day. Nation after nation, including America, has fallen prey to this cabal of international central bankers.

...Traduzione:


I Signori del denaro - Come i Banchieri Internazionali hanno preso il Controllo dell' America. 215 Min.

"I poteri del capitalismo finanziario hanno un piano molto ambizzioso, niente di meno che creare un sistema FINANZIARIO di CONTROLLO MONDIALE in MANI PRIVATE capace di controllare i sistemi politici di ogni Nazione e l' ECONOMIA MONDIALE TUTTA...
Il loro segreto e che si sono fatti dare dai governi, monarchie, e republiche il potere di CREARE il DENARO nel MONDO...."
I SIGNORI DEL DENARO è un documentario di realtà storiche da 3 1/2 ore, che traccia le origini della struttura del potere politico che GOVERNA OGGI la nostra nazione (USA) ed il mondo.
La moderna struttura del potere politico ha le sue radici nella nascosta manipolazione ed accumulo dell' oro ed altre forme di denaro.
Lo sviluppo della pratica bancaria della RISERVA FRAZIONARIA fin dal 17simo secolo ha condotto ad una raffinata sofisticazione, le tecniche segrete fraudolente, inizialmente usate dai "goldsmith/coniatori di moneta" per accumulare ricchezza.
Con il sorgere della BANCA di INGHILTERRA in MANI PRIVATE NEL 1694, il GIOGO della SCHIAVITU' ECONOMICA dato ad una "Banca centrale PRIVATA" fu da prima IMPOSTA sul dorso di un'intera NAZIONE (Inghilterra), mai rimosso, anzi fatto sempre più pesante con il trascorrere di questi tre secoli fino ai giorni nostri. Nazione dopo Nazione, compresa l' America, sono cadute preda di questa "cabala" di Banchieri CENTRALI PRIVATI Internazionali.
testa al muro testa al muro testa al muro


... "i ladri... della dispenza" ... anche detti... "bad boys"...


... SVEGLIA !!! ... testa al muro Laughing Wink



bacetto
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Mar 14 Ott 2008 - 11:55

Mauro, porta pazienza.. e perdona la mia ingenuità mista ad una buona dose di ignoranza! ho capito, è da un pò che si parla di signoraggio...ma ora CHE SAPPIAMO... NOI DEL POPOLO CHE NON CONTA NULLA, CHE NON HA POTERE E CHE SOPRATTUTTO SI COMPONE DI PERSONE CHE NON HANNO COMPETENZE FINANZIARIE ED ECONOMICHE, COME LO RISOLVIAMO IL PROBLEMA DI QUESTA RAPINA COME LA DEFINISCI TU " DELLADISPENSA" ?????? Rolling Eyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da silver surfer il Mar 14 Ott 2008 - 12:02

grazia ha scritto:Mauro, porta pazienza.. e perdona la mia ingenuità mista ad una buona dose di ignoranza! ho capito, è da un pò che si parla di signoraggio...ma ora CHE SAPPIAMO... NOI DEL POPOLO CHE NON CONTA NULLA, CHE NON HA POTERE E CHE SOPRATTUTTO SI COMPONE DI PERSONE CHE NON HANNO COMPETENZE FINANZIARIE ED ECONOMICHE, COME LO RISOLVIAMO IL PROBLEMA DI QUESTA RAPINA COME LA DEFINISCI TU " DELLADISPENSA" ?????? Rolling Eyes

.....tenuto conto che va avanti da 300 anni e che prìncipi, re e Marx non vi hanno posto rimedio?
Finanza araba?
Viva Bin Laden?
Ti rendi conto che propugni una guerra da molti milioni di morti?
L'alternativa è fondare un partito e/o investire i partiti esistenti del problema.
Grillo? Di Pietro? La sinistra estrema? La Lega?

silver surfer
Forista medio
Forista medio

Maschio
Numero di messaggi : 378
Età : 59
Località : Terra
Data d'iscrizione : 20.07.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Mar 14 Ott 2008 - 12:14

Grillo ne ha parlato , ed anche tanto direi... Eppure il risultato qual'è stato??? Forse la sinistra estrema potrebbe prendersi a cuore questo problema...però, pensate davvero che non ne sia a conoscenza??? Credo che purtroppo per noi, il sistema è il più forte, e come dice Silver Surfer, non è piccola cosa opporsi a questi poteri forti... se non con una vera e propria rivoluzione...Te la sentiresti di prenderti questa grande responsabilità?? Rolling Eyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Mar 14 Ott 2008 - 17:21

grazia ha scritto:Mauro, porta pazienza.. e perdona la mia ingenuità mista ad una buona dose di ignoranza! ho capito, è da un pò che si parla di signoraggio...ma ora CHE SAPPIAMO... NOI DEL POPOLO CHE NON CONTA NULLA, CHE NON HA POTERE E CHE SOPRATTUTTO SI COMPONE DI PERSONE CHE NON HANNO COMPETENZE FINANZIARIE ED ECONOMICHE, COME LO RISOLVIAMO IL PROBLEMA DI QUESTA RAPINA COME LA DEFINISCI TU " DELLADISPENSA" ?????? Rolling Eyes


------------------------------------------

... ma Chi sà??... Quanti SANNO??. i tuoi familiari Sanno?? ... i tuoi amici... Sanno?? ... i colleghi di lavoro Sanno ??

i vicini di casa Sannno???...


... Tu Sai ??? ... che sai???... sei in grado di spiegarlo agli altri... se si... l'hai mai fatto... ??

-------------------------


... e quando dici "...e noi Popolo che non conta nulla..." ... spero che Tu stia parlando per Te stessa...


... perche SEI... quello che CREDI di ESSERRE...


... e con queste parole... SE NON LE CAMBI...


... scusa la BRUTALITA'...


... non saprai mai riconoscere il Tuo Valore "Intrinseco" di ANIMA incarnata....

... e non "sarai" MAI "nulla"... soprattuto nei confronti di Te stessa....


--------------------------------------------------


... c'è da lavorare con EFT... per un mese !!! Laughing Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da viernes il Mar 14 Ott 2008 - 17:30

A cosa serve la crisi finanziaria? E a chi serve?
http://paolofranceschetti.blogspot.com/

1. Premessa
Come tutti sanno questo blog parla di argomenti vari, Mostro di Firenze, Moby Prince, Ustica Moro, ma tutti accomunati da un nesso comune. La massoneria.
Cosa c’entrano questi argomenti con il crack finanziario? Centrano. Centrano.
Se avrete la pazienza di seguirmi per un po’ ve lo chiarisco, cercando di spiegare il motivo di questo crack finanziario quasi globale, che è solo prodromico ad altri ancora peggiori, questa volta globali. Cercheremo di capire cioè chi l’ha innestato e perché.

Ho iniziato a capire la potenza della massoneria e i suoi fini, non da complottista fissato, non da appassionato di gialli ed esoterismo. I complotti non mi avevano mai interessato e non ho mai avuto fiuto per i rebus o per i gialli.
Certo, avevo intuito che dietro tutte le morti sospette nei testimoni dei processi, dietro agli infarti, agli incidenti, c’era qualcosa di potente.
Avevo intuito che se tutte le stragi italiane erano rimaste impunite qualcuno manovrava dall’alto. Ma non avevo capito chi c’era dietro, e soprattutto non avevo capito perché.
Poi ho iniziato a capire, dopo l’inchiesta Cordova, la potenza della massoneria, cioè una forza in grado di legare tra sé, e subordinare ad essa, mafie, servizi segreti, e poteri illeciti vari.
Fin qui OK.
Ma restava una domanda…
Se esiste un’organizzazione così potente da condizionare la politica degli Stati, organizzare guerre, organizzare stragi e farla sempre franca, uccidere tutti coloro che si oppongono al sistema, qual è il fine ultimo di questa organizzazione?
Il fine era quello che mancava.
Poi ho capito

2. Il sistema.
Ho iniziato a capirlo studiando le leggi del sistema bancario. Studiando - da giurista e non da esoterista – il mondo delle banche, il suo funzionamento e i suoi riflessi sulla vita di tutti noi cittadini. Banca d’Italia, BCE, Fondo Monetario internazionale… E ho capito che è quello il cuore di tutti problemi: il mondo bancario.
Vediamo di riassumere i punti salienti della mia ricerca:

1) Anzitutto una prima anomalia che si palesa subito a chi studia l’argomento, è il funzionamento della Banca D’Italia e della BCE. La Banca d’Italia è per il 95 per cento in mano ai capitali privati, ovverosia Intesa-San Paolo, Generali, Monte dei Paschi di Siena, ecc…. La quota più rilevante è quella di Intesa San Paolo che è una vera e propria quota di controllo. Quindi ecco un primo grosso problema della politica e finanza italiane: la moneta non viene emessa dallo stato, ma dalla banche private; il controllo della moneta e degli istituti di credito è in mano alle banche private e non allo stato. Cioè i controllati si controllano da soli.

Questo significa una cosa sola: che sono le banche a governare il paese, e non la politica, e che i politici sono asserviti ai banchieri e agli imprenditori. Ciò è confermato dalle leggi che disciplinano le banche, ove è evidente che il governo non ha nessun potere su Banca D’Italia, né di controllo né di nomina degli amministratori.

2) La seconda anomalia è europea. Noi dipendiamo dalla BCE. E la BCE è un istituzione indipendente dalla Comunità europea, con più poteri addirittura dello stesso parlamento europeo. Gli amministratori della BCE son svincolati dai governi, non rispondono praticamente a nessuno e godono addirittura di immunità superiori a quelle, già corpose, dei parlamentari europei.

In poche parole: la finanza europea dipende dalla BCE.

3) La cosa che salta agli occhi è che la Banca d’Inghilterra ha il 17 per cento del capitale della BCE. Ma l’Inghilterra è fuori dall’euro, quindi non ha senso che una nazione straniera fuori dal circuito dell’euro possa controllare i destini dei paesi dell’area Euro. Ora, se i geni dell’anticomplottismo saltano subito su a precisare che quel 17 (superiore pure alle quote italiane, francesi, spagnole) è solo formale, basta un minimo di intelligenza per capire che un’istituzione come la Banca d’Inghilterra non si insedia certo in un organismo importante e potente come la BCE solo formalmente. In realtà “sostanzialmente” le banche inglesi hanno un potere enorme sulle banche europee. Vediamo come.

4) Facendo una breve ricerca che chiunque può fare da solo su Internet, risulta che il vertice della massoneria mondiale, il vertice UFFICIALE, è nella corona inglese. Ora, siccome la corona inglese nomina i dirigenti della Banca d’Inghilterra (è sufficiente controllare sul sito ufficiale della banca) ne consegue che la Banca d’Inghilterra è controllata dalla massoneria. E questo non lo diciamo noi, ma lo dicono i siti ufficiali di queste istituzioni.

5) Considerando l’importanza e la potenza della massoneria a livello mondiale ci vuole poco a capire quindi chi, veramente, detiene il potere nella BCE, e per quale motivo i vertici della BCE non rispondono penalmente e civilmente neanche nei confronti del parlamento europeo.
Ma la vera anomalia non è neanche questa.

6) La cosa più assurda è che controllando il flusso degli investimenti delle banche italiane, si nota che molte, tante, troppe azioni e troppi milioni di euro, sono investiti in… banche inglesi e americane. Barclays, Rockfeller, Morgan Stanley, ecc., creando un conflitto di interessi pauroso.
In altre parole, il nostro destino è legato a filo doppio alle sorti delle banche inglesi e americane. In questo modo si crea però un conflitto di interessi, perché le leggi o le manovre finanziarie che rafforzano l’Euro danneggiano le altre monete, ma rafforzando la nostra moneta paradossalmente allo stesso tempo danneggiamo anche le nostre banche e i nostri investimenti, e viceversa.
Analizzando quindi i flussi di capitali e la ricchezza ci si accorge che tutto il potere del mondo è concentrato in poche mani, di pochi gruppi bancari e industriali il cui destino è legato a filo doppio dalle stesse vicende.

A questo punto si capisce perché la politica sia assoggettata alle banche e perché chi prova a toccare le banche muore. Si capisce cioè perché, gira e rigira, tutti quelli che si sono avvicinati alla massoneria e/o alle banche sono morti, da Falcone, ad Ambrosoli, a persone meno conosciute come Arrigo Molinari che avevano provato a portare alla luce il problema del Signoraggio (Arrigo Molinari che, ricordiamolo, morirà in un lago di sangue, secondo il copione più classico dei delitti della Rosa Rossa, in una data il cui valore numerico è, non a caso, 7).
Ma ancora non si capisce il fine di tutto ciò. Controllare tutto va bene. Ma perché?
Studiando i meccanismo del sistema bancario la cosa appare chiara e risulta evidente il motivo della crisi di questi giorni. Anche qui occorre procedere per punti.

1) Le banche prestano denaro virtuale ed inesistente a fronte di beni reali. Spieghiamo meglio. Per prestare denaro una banca non fa alcuna fatica, deve solo scrivere una cifra sullo schermo di un PC. Si digita: 1.000.000.000 di euro e voilà… come per magia la banca ha prestato un miliardo di euro. Quando l’azienda, il privato, o lo stato estero, non possono restituire, la banca fa un’operazione molto semplice: chiede all’azienda mezzo miliardo di azioni in cambio dell’azzeramento del prestito; chiede al privato i suoi beni in cambio dell’azzeramento del prestito; oppure chiede allo stato estero del terzo mondo una miniera di diamanti, di oro, ecc…. Non è un caso che la maggior parte delle miniere di diamanti dell’Africa siano di proprietà di banche europee.
viernes
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1498
Età : 45
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da viernes il Mar 14 Ott 2008 - 17:30

Il meccanismo è semplice: se Tizio non può pagare un debito di 100, la banca si accontenta di un bene che vale 50. Tizio ci guadagna. La banca, contabilmente, ci rimette. In realtà, dal punto vista reale, la banca non ha perso nulla, ma al contrario ha guadagnato una miniera, il controllo di una società, i beni di Tizio. Cioè in altre parole la banca non ha perso nulla, tranne una cifra scritta sullo schermo di un PC; ma in cambio ha acquistato petrolio, diamanti, oro, terreni, case.
Ricordiamoci poi che da Bretton Woods in poi, nel 1944, il sistema bancario mondiale non è più vincolato all’oro, ma è poco più che carta straccia. Il suo valore infatti è dato da un complesso di calcoli e di variabili che in sostanza fanno dipendere il suo valore dalla fiducia che in un dato momento il mondo accorda a quella moneta.
La banca cioè (o il suo prestanome) a fronte di un esborso pari a 0, acquista beni reali, diamanti, oro, terreni, case, società.
Inoltre, allo stato attuale, non esiste neanche una quantità di cartamoneta sufficiente a coprire tutti i conti correnti e i debiti della banche. Questo significa che se domani tutti i risparmiatori si recassero a prelevare contanti, in circolazione non ci sarebbe neanche un numero di monete sufficiente a restituire il tutto.
Il denaro, in altre parole, è diventato meno che carta straccia. E’ diventato un numero scritto sullo schermo di un PC.
Quindi è sbagliato dire che la banche “falliscono”. Fallimento implica l’idea di sconfitta. Sarebbe più corretto dire che la banca “termina il suo lavoro”.
Quando la banca fallisce, in realtà non fallisce affatto, ma ha completato la sua opera: che è quella di acquisire beni reali a fronte della cessione di beni inesistenti. Avere un bilancio in passivo, per una banca, equivale ad avere in mano un documento con calcoli e cifre… ma avere in mano anche beni materiali di ingente valore acquistati per poter arrivare a questo buco di bilancio.

2) L’altro strumento di questa immensa operazione è stato il fenomeno delle privatizzazioni. Ci avevano detto che la privatizzazione serviva per rendere più efficiente il sistema dell’energia, il telefono, l’acqua, tutto. All’inizio ci avevamo creduto. Ma oggi abbiamo capito che non è così. Telecom è più inefficiente di prima, quando la società si chiamava SIP. Mentre l’Enel, in questi anni, ha moltiplicato gli “errori” sulla bolletta e sui contatori, che sono all’ordine del giorno e si traducono una truffa sistematica ai danni dei cittadini, con un meccanismo che prima, quando questi enti erano in mano statale, non accadeva.
Per non parlare delle società di riscossione delle tasse degli enti locali, che diventano private. Cioè si affida un servizio pubblico impositivo ad un ente privato che mediante le cosiddette cartelle esattoriali pazze, incamera illegalmente milioni di euro.
Come poi sappiamo, è in atto un processo di privatizzazione degli altri servizi pubblici essenziali, come l’energia e l’acqua.
E chi controlla l’acqua, l'energia e il cibo, controlla il pianeta.

3. Conclusioni
Studiando il sistema bancario, si spiega la ragione dell’intoccabilità delle banche. Ecco perché nessun partito, da destra a sinistra, salvo pochissime eccezioni, ha sollevato il problema. Neanche i paladini dei poveri come Rifondazione Comunista lo hanno fatto; né i paladini del nazionalismo e della forza dello stato, lega e AN, hanno denunciato questo stato di cose.
Perché la parole d’ordine della politica è occuparsi di temi solo secondari, dall’aborto ai Pacs. Ma mai, in nessun caso, occuparsi della banche (che poi significherebbe risanare il bilancio dello stato e evitare il crack economico e finanziario).
Da queste leggi, e dalla situazione economica e finanziaria, si risale al gruppo Bilderberg., alla P2, alla Rosa Rossa e a tutto il resto. Rosa rossa che è il cuore del potere bancario, finanziario, e politico.
E allora non ci si stupisce più del motivo per cui, ad esempio, si trova il simbolo della rosa non solo nei simboli dei partiti; ma lo stilema di una rosa, compare nel sito di una delle istituzioni bancarie più importante del mondo, Euroclear (l’ex Cedel). E non deve stupire che tale stilema, in quel sito, sia immerso nel colore rosso, che altro non è che il lago di sangue che è stato versato in tutti questi decenni per arrivare alla situazione attuale; una situazione che è stata preparata con cura nei decenni, dai politici e dai finanzieri, in un legame indissolubile in cui nessuno poteva fare a meno dell’altro, e che ha richiesto un enorme dispendio di energie affinché il piano finale potesse realizzarsi. Infatti per arrivare ad un’operazione del genere era necessario che nessun politico potesse dissentire dal programma globale; e che tutta la grande finanza, col tempo, si fosse assoggettata ad esso.
Ecco allora che i pochi politici onesti col tempo sono stati allontanati. Ecco che chiunque arrivava alla verità moriva. Ecco le stragi di stato, per poter permettere il passaggio all’attuale sistema bipolare sull’onda della paura.
Ed ecco le ragioni di questo crack finanziario globale: far crollare il sistema bancario, per far perdere al denaro il suo valore, ma affinché i beni, siano essi terreni, oro, diamanti, abitazioni, continuino a valere. E quelli sono in mano ai grandi gruppi bancari e finanziari.
Se a questo crack aggiungiamo la privatizzazione di tutti i servizi pubblici, compresa l’acqua, la luce, il quadro è completo.
Tutto ciò rientra nel progetto di controllo globale delle risorse: i grandi gruppi bancari e industriali, nonostante il fallimento (anzi… proprio grazie a questo) avranno in mano non solo beni materiali come oro diamanti petrolio, ma anche risorse primarie, come acqua e energia elettrica.

Riassunto per domande e risposte.
Riassumiamo il tutto con semplici domande e risposte.

1) Chi ha voluto il crack? Le grandi banche. I grandi banchieri ovverosia il vertice della massoneria internazionale. BCE, Banca d’Inghilterra e Federal Reserve in testa.

2) Perché? Per arricchirsi. Loro hanno acquisito e acquisiranno beni reali, mentre perderanno solo denaro, ovverosia una posta virtuale che non vale niente. Il fallimento, infatti, arricchirà queste persone, e non le indebolirà. Sono loro che hanno le materie prime.

3) Di chi è la colpa? Della politica che lo ha permesso. Dei banchieri e della finanza internazionale che in questi decenni hanno corrotto e/o ucciso tutti quelli che si sono opposti a questo progetto.

4) Quali mezzi hanno usato? Il trattato di Lisbona, l’Unione Europea, i sistemi politici bipolari (non a caso fortemente voluti dalla P2). Questi sono solo i mezzi per accentrare tutti i poteri in poche mani, e allontanare i centri decisionali del potere dalla gente. E sono uno strumento per permettere questo crack finanziario, che diversamente non sarebbe stato possibile, se la politica avesse fatto il suo dovere e se ciascuna nazione avesse curato i propri interessi anziché quelli dell’Unione Europea.

5) Ma cosa c’entra la Rosa Rossa con il crack finanziario, con Cogne, Erba, e il Mostro di Firenze?
La massoneria rosacrociana, per poter attuare un piano decennale come quello che si può vedere in atto, è (e non può che essere) potentissima. Se qualcuno dei suoi membri commette delitti di natura esoterica, per finalità specifiche interne all’ordine, questi vengono coperti da tutti gli affiliati all’organizzazione. Si tratta di un’organizzazione che ha il potere di unificare l’Europa e poter programmare un crack finanziario che era risaputo in tutti gli ambienti; un crack cioè che è stato voluto dalla elite bancaria e finanziaria, e appoggiato dalla maggior parte dei politici al governo che sono i meri esecutori materiali di questi gruppi. Un organizzazione così ha logicamente il potere di controllare e intervenire anche nelle vicende apparentemente marginali, come i delitti di sangue commessi dai suoi affiliati.

In effetti, da questo punto di vista, hanno ragione Berlusconi e Tremonti. La situazione è sana: le banche infatti, non “falliscono” se non virtualmente, ma hanno raggiunto il loro obiettivo. E, dal loro punto di vista, non c’è certo di che preoccuparsi. Chi si deve preoccupare sono solo le persone che avevano accumulato, orgogliose, quelle decine di migliaia di euro in banca. “Loro”, i potenti, comunque vada cascheranno in piedi e si rialzeranno addirittura più forti di prima, con il controllo delle risorse economiche del pianeta.

PS.
L'articolo, per essere comprensibile, è volutamente generico. Altrove, in passato, ho trattato in modo più approfondito il problema della Banca d'Italia e dei legami tra massoneria e Banca d'Inghilterra con i riferimenti legislativi precisi.
http://www.altalex.com/index.php?idnot=37581
http://www.altalex.com/index.php?idnot=38143
Per il problema delle banche si possono consultare i siti www.signoraggio.com, Disinformazione, e il sito di Larouche www.Movisol.org, che da anni anticipavano il crack finanziario che oggi è sotto gli occhi di tutti. Da anni. Ma si sa... quelli sono siti complottisti. Meglio leggere il Corriere della Sera, che è equilibrato ed equidistante, Repubblica per chi è un po' a sinistra, e il Giornale per chi è un po' a destra.[u]
viernes
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1498
Età : 45
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da MAURO LORE il Mar 14 Ott 2008 - 18:17

... ottima analisi...


... spero che TUTTI la capiscano BENE... e LA SAPPIANO Ri-SPIEGARE... ad amici e parenti...


-------------------


... "i ladri della DISPENSA" ... Wink

--------------------


... è INUTILE... CHE CI ALZIAMO LA MATTINA ED ANDIMO A LAVORARE... E NON ARRIVARE COMUNQUE ALLA FINE DEL MESE...


... SE POI CI FACCIAMO RUBARE da QUESTI PARASSITI...

... CON la COMPLICITA' dei loro "camerieri"... i POLITICI di Dx et Sin. testa al muro

----------------------


... e se ARRIVIAMO a FINE MESE adesso... DOBIAMO SAPERE... che è MATEMATICAMENTE CERTO...

... che domai NON ci ARRIVEREMO PIU' ...


... perchè... "i BACHIERI INTERNAZIONALI"... "RUBANO nella NOSTRA DISPENSA".... in maniera ESPONENZIALE...


...
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Mar 14 Ott 2008 - 18:27

Una cosa, Viernes non mi è chiara...Qui si dice che vengono spostati solo virtualmente dei valori, un clic sul PC...Però, se una persona va in banca a chiedere un mutuo per comperare una casa, ad esempio...non ci si limita ad un clic sul PC perchè materialmente, chi ha acceso il mutuo, preleva il denaro per consegnarlo al venditore... Rolling Eyes ??????
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Mar 14 Ott 2008 - 18:33

Vero è che non si va via con i contanti...ma si fanno di solito assegni circolari...I quali potranno essere scambiati dal possessore...e magari va a comperarsi una bella Ferrari e li lascia sulla scrivania di un concessionario il quale va al casinò e li spende tutti... Ecco, in questo caso, il ciclo si completa e chi va al casinò avrò il denaro corrente... Ad esempio...
E se invece di tutto questo giro, ci fermiamo al fatto che il venditore dell'immobile, prende gli assegni circolari e li va a versare nel suo conto corrente presso una banca diversa da quella che ha emesso gli assegni circolari...la banca che li riceve , penso farà una richiesta di disponibilità presso la banca emettitrice... Insomma, mi pare che una fuoriuscita di denaro effettivamente si verifichi, sbaglio?? Rolling Eyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da viernes il Mar 14 Ott 2008 - 18:36

nessuno preleverà mai in contanti l'importo di un mutuo per darlo a chi gli vende la casa... si tratta sempre di numeri... che vengono "spostati" dal conto corrente (numeri) di chi compra ad un altro (il c/c del venditore)...
come vedi non c'è nessuna "reale" fuoriscita di denaro cartaceo... numeri che vanno da una banca all'altra (spesso nemmeno quello)...
viernes
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1498
Età : 45
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da Ospite il Mar 14 Ott 2008 - 19:26

Grazia, in sostanza quando tu vai alla tua banca e chiedi un mutuo di 100 mila euro per comprar casa, la banca non prende quei 100 mila euro da me che li ho versati 10 minuti prima : FA SEMPLICEMENTE UN MOVIMENTO CONTABILE che genera il denaro che tu stai richiedendo : questo è creazione di denaro dal Nulla ... con un click !!! Wink

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da lalba il Gio 16 Ott 2008 - 9:51

MAURO LORE ha scritto:
grazia ha scritto:Mauro, porta pazienza.. e perdona la mia ingenuità mista ad una buona dose di ignoranza! ho capito, è da un pò che si parla di signoraggio...ma ora CHE SAPPIAMO... NOI DEL POPOLO CHE NON CONTA NULLA, CHE NON HA POTERE E CHE SOPRATTUTTO SI COMPONE DI PERSONE CHE NON HANNO COMPETENZE FINANZIARIE ED ECONOMICHE, COME LO RISOLVIAMO IL PROBLEMA DI QUESTA RAPINA COME LA DEFINISCI TU " DELLADISPENSA" ?????? Rolling Eyes


------------------------------------------

... ma Chi sà??... Quanti SANNO??. i tuoi familiari Sanno?? ... i tuoi amici... Sanno?? ... i colleghi di lavoro Sanno ??

i vicini di casa Sannno???...


... Tu Sai ??? ... che sai???... sei in grado di spiegarlo agli altri... se si... l'hai mai fatto... ??

-------------------------


... e quando dici "...e noi Popolo che non conta nulla..." ... spero che Tu stia parlando per Te stessa...


... perche SEI... quello che CREDI di ESSERRE...


... e con queste parole... SE NON LE CAMBI...


... scusa la BRUTALITA'...


... non saprai mai riconoscere il Tuo Valore "Intrinseco" di ANIMA incarnata....

... e non "sarai" MAI "nulla"... soprattuto nei confronti di Te stessa....


--------------------------------------------------


... c'è da lavorare con EFT... per un mese !!! Laughing Wink


BASTA! si, basta davvero con queste espressioni davvero BRUTALI e irriguardose e lesive della dignità altrui! Come puoi esprimerti in questo modo nei confronti di Grazia, persona INTELLIGENTE, UMILE e SENSIBILE?????!!!!!!
Come ti permetti Mauro di apostrofarla dicendole che "non sarà mai nulla"?! Hai tali e presunte conoscenze, talmente elevate da erigerti a giudice dei pensieri altrui?
Atteggiamento PRESUNTUOSO e ARROGANTE quanto fuori luogo!
Forse le persone non la pensano come te, ma non significa certo che sono una nullità ...forse è il TUO punto di vista, o forse la tua elevatezza spirituale ti impedisce forse di accettare idee diverse dalle tue? Ti irrita che la gente non VEDA quello che tu con aria saccente ritieni di vedere?
La tua mancanza di umiltà è strabiliante! Non hai autorità alcuna di offendere i sentimenti altrui e tantomeno quelli di Grazia! Ognuno usa e DEVE usare la testa propria! Hai e ritieni di avere le informazioni che salveranno il mondo? Bene grazie e tante poi ognuno valuterà secondo la propria personalità, le proprie emozioni e la sensibilità che gli è propria, o data la tua insistenza su certi argomenti cerchi adepti?


Forse se scendi dal tuo piedistallo DIVINO forse risulterai più a misura d’uomo!

Lo so che sono Disastro economico mondiale - Pagina 2 990274 , ma non ne potevo fare a meno! Sono davvero indignata!
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da XENA il Gio 16 Ott 2008 - 11:35

non saprai mai riconoscere il Tuo Valore "Intrinseco" di ANIMA incarnata....

... e non "sarai" MAI "nulla"... soprattuto nei confronti di Te stessa....

questo pensiero ritengo sia astronomicamente gratuito .

___________________________________________________
Disastro economico mondiale - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da silver surfer il Gio 16 Ott 2008 - 11:51

XENA ha scritto:
non saprai mai riconoscere il Tuo Valore "Intrinseco" di ANIMA incarnata....

... e non "sarai" MAI "nulla"... soprattuto nei confronti di Te stessa....

questo pensiero ritengo sia astronomicamente gratuito .

...ma daiiii, sta studiando da guru..... Laughing

silver surfer
Forista medio
Forista medio

Maschio
Numero di messaggi : 378
Età : 59
Località : Terra
Data d'iscrizione : 20.07.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Gio 16 Ott 2008 - 11:56

Ragazzi...io non me la prendo mica, suvvia!! So che talvolta le mie parole possono creare reazioni di intolleranza, e le accetto! Se non mi mettessi in condizione di poter accettare anche chi ha un approccio alla vita diverso dal mio, terrei dentro i pensieri che qui invece manifesto.. Non ho nessuna pretesa di essere capita da tutti, anzi!! Diciamo che nella mia ansia di poter trovare una chiave di accesso ad un modo di vivere meno "patologico" di quello portato da me avanti in tutta la mia vita, talvolta eccedo in elucubrazioni che possono anche infastidire...Nel qual caso, umilmente, chiedo scusa...Cercherò di essere meno presente in discussioni che possono ingenerare a catena queste reazioni... Tanto, non risolvo nulla ugualmente...ognuno deve portare la propria croce, giustamente... Vi amo tutti... saluta
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da XENA il Gio 16 Ott 2008 - 12:03

talvolta eccedo in elucubrazioni che possono anche infastidire...Nel qual caso, umilmente, chiedo scusa...Cercherò di essere meno presente in discussioni che possono ingenerare a catena queste reazioni... Tanto, non risolvo nulla ugualmente...ognuno deve portare la propria croce, giustamente... Vi amo tutti

Carissima Grazia di nome e di fatto- MAI -hai infastidito alcuno,posta come sempre hai fatto altrimenti si perderebbe, la tua grazia , la tua sensibiltà ch'è motivo anche di- CONSAPEVOLEZZA -
Disastro economico mondiale - Pagina 2 Jauszc10


Ultima modifica di XENA il Gio 16 Ott 2008 - 12:33, modificato 1 volta

___________________________________________________
Disastro economico mondiale - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da grazia il Gio 16 Ott 2008 - 12:06

un abbraccio è d'obbligo..ma davvero, Xena..credi, non fa nulla .... invio baci
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da XENA il Gio 16 Ott 2008 - 12:09

fa fa... hai voglia se fà,non si accettano patteggiamenti Wink Very Happy pollice alto

___________________________________________________
Disastro economico mondiale - Pagina 2 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da Ospite il Gio 16 Ott 2008 - 12:51

Ho cambiato il Titolo da ... "pensavate fosse finita qui ? nonononono" in "Disastro economico mondiale"

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da mara il Gio 16 Ott 2008 - 13:41

Grazia ma Mauro lo fa per farti capire che se noi ci riteniamo persone che non valgono nulla........cosi diventeremo!
Noi siamo quello che crediamo di essere!Questa è la filosofia di Mauro....e non solo sua!
Non era un attacco a te........spero che tu lo abbia capito!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da Ospite il Gio 16 Ott 2008 - 14:50

grazia ha scritto:Ragazzi...io non me la prendo mica, suvvia!! So che talvolta le mie parole possono creare reazioni di intolleranza, e le accetto! Se non mi mettessi in condizione di poter accettare anche chi ha un approccio alla vita diverso dal mio, terrei dentro i pensieri che qui invece manifesto.. Non ho nessuna pretesa di essere capita da tutti, anzi!! Diciamo che nella mia ansia di poter trovare una chiave di accesso ad un modo di vivere meno "patologico" di quello portato da me avanti in tutta la mia vita, talvolta eccedo in elucubrazioni che possono anche infastidire...Nel qual caso, umilmente, chiedo scusa...Cercherò di essere meno presente in discussioni che possono ingenerare a catena queste reazioni... Tanto, non risolvo nulla ugualmente...ognuno deve portare la propria croce, giustamente... Vi amo tutti... saluta


Ma grazia ...che cavolicchio dici ??? (non risolvo nulla...) Adesso date e ti faccio 8 ore filate di EFT ..... Very Happy

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Disastro economico mondiale - Pagina 2 Empty Re: Disastro economico mondiale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum