Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ospite il Mar 6 Gen 2009 - 4:35

Ultimamente sulle reti tv viene promosso con pubblicità e televendite un depuratore a osmosi inversa che elimina dall'acqua del rubinetto tutte le sostanze indesiderate come batteri, virus, pesticidi e sali minerali. L'acqua così trattata si chiama demineralizzata ed è, come l'acqua distillata, priva di sali disciolti. E' tutto vero tranne un piccolo particolare:
l'acqua demineralizzata non è potabile!


Dal sito http://www.arpat.toscana.it/acqua/ac_po_parametri.html

Le sostanze che si trovano disciolte nell'acqua sono sali che provengono dal naturale processo di dissoluzione dei minerali costituenti le rocce ed i suoli attraversati dall'acqua di origine piovana. Quest'acqua è povera di sostanze disciolte ma posseide un'azione "aggressiva" a causa dell'anidride carbonica raccolta dall'aria.
I sali sono presenti come particelle cariche sia positive che negative (ioni). La tipologia di sali presenti dipende dal tipo di roccia attraversata e dal tempo di contatto. Le rocce calcaree (marmo, dolomite ecc.) cedono ioni bicarbonato, calcio, magnesio; le rocce contenenti gesso (solfato di calcio) cedono oltre al calcio anche lo ione solfato; gli ioni sodio e cloruro possono invece provenire da rocce contenenti cloruro di sodio. In certi casi il contenuto salino rimane pressoché costante nel tempo per qualità e quantità ed è tipico di quell'acqua.
Gli ioni presenti nell'acqua sono importanti per gli organismi viventi le cui cellule svolgono le varie funzioni perché sono immerse in soluzioni saline a concentrazione costante; i sali assunti con l'acqua contribuiscono a mantenerle nel giusto equilibrio.
L'acqua potabile è una soluzione di ioni (ione calcio, ione sodio, ione bicarbonato ecc..) in concentrazione ottimale; L'acqua distillata ad esempio è da considerare non potabile perché priva di sali disciolti, lo stesso vale per l'acqua piovana o di fusione della neve.


Bere a lungo solo acqua demineralizzata porta, se non integrata, a gravi squilibri salini per eccessiva diluizione di sodio, potassio ecc con tutto quello che ne consegue per la salute.

Anche tutti gli altri parametri chimici come, durezza, conducibilità e residuo fisso sono stabiliti dalla legge tra un massimo e un minimo. La presenza di sali è indispensabile ai fini della potabilità, in quanto l’organismo umano ha assoluto bisogno di una certa loro quantità nell’acqua che introduce. L’assenza di sali altera i fenomeni di scambio osmotico che avvengono a livello delle cellule gastrointestinali e porta a manifestazioni da carenze nutritive (alterazioni ossee e dentarie).

Diffidate gente, diffidate

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ospite il Mar 6 Gen 2009 - 4:51

Dal DPR 24/05/1988 n° 236 visibile a http://www.comune.jesi.an.it/MV/leggi/dpr236-88.htm estraggo questo comma che recita:


F. Concentrazione minima richiesta per le acque destinate al consumo umano che sono state sottoposte ad un trattamento di addolcimento o dissalazione
Parametri Espressione dei risultati Concentrazione minima richiesta (acque addolcite) Osservazioni
1 Durezza totale mg/l Ca 60 Calcio o cationi equivalenti
2 Concentrazione di ioni pH -
idrogeno mg/l HCO330 L'acqua non dovrebbe essere aggressiva
3Alcalinità
4Ossigeno disciolto--
N.B.: Le disposizioni relative alla durezza, alla concentrazione di ioni idrogeno, all'ossigeno disciolto e al calcio si applicano anche alle acque provenienti da dissalazione.

60 mg/l di calcio corrispondono a circa 15°F (gradi francesi) mentre l'osmosi riduce la durezza a valori prossimi allo zero. L'acqua osmotizzata è aggressiva tant'è che per il trasporto si usano tubazioni in plastica, quelle metalliche verrebbero corrose e l'acqua si inquinerebbe.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Mar 6 Gen 2009 - 11:04

Si, attenzione!

Da noi erano passati mesi fa, verso il mese di maggio per proporre uno di questi miracolosi depuratori. Si poteva pagare a rate, c'era uno sconto eccezzionale solo per pochi eletti.
Ma quando hanno fatto la prova per far vedere che l'acqua del rubinetto non era "pura" mentre invece lo era quella della bottiglia...........
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Mar 6 Gen 2009 - 11:05

.....con loro sorpresa hanno dovuto ammettere che la nostra acqua era veramente sana.
Allora la vendita si è girata sul discorso : fare acqua minerale gassata, coca-cola aranciata ecc. a casa senza spendere soldi per andare al supermercato. Ma conti fatti
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Mar 6 Gen 2009 - 11:08

le bottiglie di acqua gassata costano dai 0.12 in su la bottiglia. Di bibite gassate ne beviamo circa 2 bottiglie l'anno. per cui....... arrivederci e grazie.

In piu leggendo su altroconsumo, ho trovato un articolo in cui dicevano di stare attenti a questi depuratori in quanto DEPOSITANO melma all'interno del baracchino, melma e detriti vari che vengono aspirati e che quindi vanno nel bicchiere e di conseguenza nel nostro organismo.
Per cui invece di depurare, fanno altri danni.
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lu il Mar 6 Gen 2009 - 11:59

grazie delle informazioni, avevo delle perplessità.....

buona giornata!
lu
lu
Forista junior
Forista junior

Femmina
Numero di messaggi : 170
Età : 61
Località : lombardia
Data d'iscrizione : 04.01.08

http://www.stazioneceleste.it

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da LUNA il Mar 6 Gen 2009 - 12:40

Io purifico l'acqua con la caraffa ai carboni ativi,e viene un'acqua bela legera senza cloro,pesticidi ecc......
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da viernes il Mar 6 Gen 2009 - 13:16

Bevo poca acqua, essendo più che sufficiente quella che assumo attraverso frutta e verdura. E anche se ne bevessi assai, meglio l'acqua così come esce dal rubinetto.
viernes
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1498
Età : 45
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da LUNA il Mar 6 Gen 2009 - 16:15

ma contiene tanto cloro........
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ivana il Mar 6 Gen 2009 - 23:31

GRAZIE PER L'INFORMAZIoNE gia' io volevo contattarli per poter ordinare il depuratore d'acqua grazie .Continuero' con l'acqua minerale
Ivana
Ivana
Forista medio
Forista medio

Femmina
Numero di messaggi : 243
Età : 61
Località : PALERMO
Data d'iscrizione : 23.05.08

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da viernes il Mar 6 Gen 2009 - 23:40

Non la nostra.
viernes
viernes
Utente Senior
Utente Senior

Maschio
Numero di messaggi : 1498
Età : 45
Località : VA
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Mer 7 Gen 2009 - 0:20

viernes ha scritto:Non la nostra.
?? porquoi?
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Mer 7 Gen 2009 - 0:21

Ivana, si si brava, lascia stare quei cosi lì.
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Mer 7 Gen 2009 - 0:24

Ho trovato anche un articolo del 2004 http://www.disinformazione.it/processodepuratori.htm
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da mara il Mer 7 Gen 2009 - 10:18

Luna tu abiti in una delle zone dove l'acqua è buonissima.........davvero non dovresti farti dubbi!

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da LUNA il Mer 7 Gen 2009 - 10:42

Il mio vicino mi ha regalato x Natale una specie di misuratore metalli pesanti ,presenti nell'acqua (lo ha fatto arrivare dal Lussemburgo) e l'acqua di casa segna 68(buono, come quella delle bottiglie),quella filtrata invece 22...quindi alterno quella del rubinetto a quella della caraffa ......
ciao Mara(è vero quassù l'acqua è buona)...
Very Happy
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Mer 7 Gen 2009 - 18:41

in Piemonte l'acqua non può essere altro che buona! ma dai noi è una vera schifezza! ho il depuratore ad osmosi e vado benissimo, non passa cloro, pesticidi etc., NON è assolutamente demineralizzata, non è quindi distillata, i parametri secondo le analisi rispecchiano perfettamente le caratteristiche che l'acqua deve avere, quindi non vedo xchè bisogna demonizzare così il prodotto... scratch
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Ven 9 Gen 2009 - 20:32

da quel che so, se si ha un "coso" bisogna cambiare spesso spesso i filtri, altrimenti "entrano" microbi di ogni genere, che si depositano all'interno del filtro.
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da sira214 il Dom 11 Gen 2009 - 9:43

Manutenzione annnuale e del costo di circa 100,00 euro. Del resto se ti abitui a bere acqua senza cloro ... non è facile tornare indietro, o bottiglia o depurata. In alcuni impianti è prevista una remineralizzazione.
sira214
sira214
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschio
Numero di messaggi : 18
Età : 59
Località : Forlì, Italy
Data d'iscrizione : 31.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Dom 11 Gen 2009 - 17:41

sostituzione annuale a 60 € analisi comprese, se vuoi puoi fare le analisi da sola e rimborsano loro. Se la mineralizzazione è scarsa basta spostare un dispositivo, non reminerailizza, ma semplicemente fa filtrare + acqua di rubinetto con la propria percentuale in sali minerali, x me va bene così...
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da sira214 il Lun 12 Gen 2009 - 0:48

non se è pubblicità o informazione ma Questo

Grazie al passaggio dell'acqua attraverso frammenti di rocce purissime provenienti dalle alte cime caucasiche e dolomitiche si ottiene un'acqua equilibrata di sali minerali con gusto e una fragranza paragonabile solo all'acqua che sgorga dalle sorgenti alpine.
Doveroso aggiungere che non l'ho ancora acqistato e ne conosco solo la pubblicità
sira214
sira214
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschio
Numero di messaggi : 18
Età : 59
Località : Forlì, Italy
Data d'iscrizione : 31.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Mar 13 Gen 2009 - 18:58

...non so chi sono questi che pubblicizzano in questo modo "ridicolo"...comunque a me personalmente non interessa + di tanto, prima di acquistare faccio le mie valutazioni, mi informo e tiro le somme...ognuno di noi fa i conti (in tasca e non) in base alle proprie conoscenze e alle proprie disponibilità, se la decisione che hai preso è saggia o meno lo vedi solo in seguito.Quindi non conoscendo la ditta non so che altro dirti,decidi come meglio credi x te, per quello che mi riguarda ho già acquistato e sono contenta dei risultati...non ho altro da aggiungere...nella ns. città l'acqua è pessima! x quello che ne so dalla diga arriva (purtroppo) ben poco...và tutta a casa di Maruzzella!!! ciaooo Wink
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ospite il Ven 16 Gen 2009 - 20:29

La qualità dell'acqua di rubinetto dipende dalla provenienza e dal tipo di trattamento di potabilizzazione che subisce. La provenienza può essere da corso d'acqua che da acqua dolce ma pesantemente inquinata da scarichi e reflui agricoli, oppure di pozzo che fornisce acqua molto dura. Se il pozzo è profondo non dovrebbe contenere molti inquinanti biochimici ma se è da falda superficiale (diciamo meno di 20 metri) allora contiene di tutto, dai colibatteri alle atrazine.

A Firenze che preleva dall'Arno, dai rubinetti esce acqua ottima, priva di sapori e odori, esente da inquinanti biochimici. Il cloro che contiene e in quantità minima e scompare nell'arco di poche ore per cui è sufficiente lasciare le bottiglie stappate per mezza giornata per toglierlo del tutto. Se si scalda l'acqua il cloro se ne va via immediatamente. A Firenze, oltre ai soliti processi di decantazione, l'acqua viene depurata e sterilizzata con ozono, gas altamente ossidante che distrugge batteri, virus e gran parte delle molecole organiche nocive come atrazine, pesticidi ecc. L'ozono per sua natura dopo pochi minuti si riduce e scompare. Per proteggere l'acqua durante il trasporto nelle tubazioni viene aggiunto cloro a bassissimi dosaggi. Il poco cloro contenuto, come ho detto, evapora in poco tempo.

Noi non compriamo più acqua minerale, solo un pacco ogni tanto che ci serve per sostituire le bottiglie di PET. Meglio il PET del vetro che, a dispetto dei vetrai, si usura in pochi mesi con graffi e film organici che solo una accurata sterilizzazione termica riesce a mandar via mentre la tendenza è di usare bottiglie e caraffe per anni semplicemente sciacquandole a fine uso.

I processi di addolcimento usati quando l'acqua è troppo dura, oltre i 30-35°F, servono solo per proteggere gli elettrodomestici, non bevete mai acqua addolcita perchè gli addolcitori altro non fanno che sequestrare gli ioni calcio tramite resine sintetiche e sostituirli con ioni sodio, nocivo alla salute se assunto in quantità. Il resto del carico salino rimane com'è.

Se non si ha a disposizione un acquedotto di qualità oppure se si è costretti a bere acqua da un pozzo privato, serve un piccolo impianto di potabilizzazione il cui cuore è il filtro a carboni attivi. I carboni attivi bloccano i principali inquinanti e permettono di eseguire a monte una clorazione al break point che distrugge tutti gli inquinanti biologici. L'addolcimento va riservato solo alle macchine come caldaie, lavatrici e lavastoviglie. Additivi speciali come polifosfati, poliammine alifatiche, poliammine filmanti ecc servono solo per usi speciali o per trattare l'acqua contenuta negli impianti termici. Mai bere acqua additivata. Naturalmente, se si ha la sfortuna di avere acqua di bassa qualità, il potabilizzatore necessario è un impianto di processo molto costoso.

Lo schema d'impianto è il seguente a partire dall'esterno verso il rubinetto:

- serbatoio di accumulo in acciaio inossidabile o in PET alimentare (evitare serbatoi zincati)
- clorazione spinta per distruggere tutto il biologico (virus, funghi e batteri)
- pompa di sollevamento (autoclave)
- filtro a calza autopulente da 80 micron per gli inquinanti fisici (sabbia, particelle solide)
- filtro a carboni attivi per togliere cloro e tutti i chimici
- presa acqua potabile >>>>
- addolcitore a scambio ionico
- presa acqua industriale (macchine lavatrici) >>>>
- dosatori di additivi per caldaie, impianti termici e simili >>>>

Se ci sono metalli occorrono trattamenti dedicati.

Chiaro che siamo molto lontani da scatolette miracolose vendute a un migliaio di euro. Questo è un impiantino che per una villetta monofamiliare costerebbe intorno agli 8.000,00€ montato e collaudato oltre alla manutenzione ordinaria quantificabile in circa 500,00€ l'anno tra sale, additivi, carboni attivi, cloro e manodopera. La durata è circa 10-15 anni fino a 20 se ben mantenuto.

Esistono anche piccoli sistemi di ozonizzazione ma il costo va alle stelle e conviene bere la minerale.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da XENA il Ven 16 Gen 2009 - 23:57

allaora Sauro tutti sti marchingegni obiettivamente non servono ad un bel niente ,meglio l'acqua del rubinetto controllata dall'acquedotto comunale ,evaporata ,anzichè filtrata attraverso apparecchiature scarse e non adeguate .
che tipo di analisi dovremmo fare per vedere se l'acqua è d.o.c?

___________________________________________________
Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Sab 17 Gen 2009 - 20:05

Quando mi avevano proposto il depuratore era ad un prezzo eccezzzzzionale di 1800.00 euro pagabile a rate. escluse le spese per cambio filtro. A parte che la nostra acqua, come anche constatato dal venditore, è buonissssima..... a conti fatti se acquisto acqua al supermercato e si moltiplica 0.13 costo di una bottiglia da litri 1 1/2 per 365 fa 47,45, esageriamo facciamo tre bottiglie al giorno, tutti i giorni ? aggiungiamo anche qualche bottiglia extra.......... diciamo che spendiamo 500.00 euro..... direi che va bene se continuo a bere la mia....
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da sira214 il Dom 18 Gen 2009 - 0:26

in effetti considerando anche un acqua buona e stando attenti alle offerte: 4*366*0,30=439,2
esageriamo usiamolo per te e tisane e pasta:
8*366*0,30=878,4
ecco con l'utilizzo intensivo in cucina una fonte d'acqua pura a basso costo diventa interessante. Del resto alla fine gli spaghetti li mangiamo Very Happy
La verdura pure.
Altro punto:
La rete di distribuzione. I controlli mi risultano all'acquedotto. Ma io in casa ho ancora tubature in piombo, non so voi. Dall'acquedotto a casa poi solo dio sa cosa c'e'. Mi ricordo quando intervengono sulle tubature anche in strada sgorgano dell'acqua di svariati colori, ed anche in casa arriva bella tobida per un po'!
sira214
sira214
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschio
Numero di messaggi : 18
Età : 59
Località : Forlì, Italy
Data d'iscrizione : 31.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ospite il Lun 19 Gen 2009 - 11:53

Tutte le ASL hanno un laboratorio di analisi dove portando un campione d'acqua e pagando circa 100€ rilasciano un'analisi biochimica completa. In particolare occhio ai colibatteri, ai metalli e ai nitriti oltre che i pesticidi in genere e tutti i reflui da agricoltura. Esistono anche laboratori indipendenti reperibili sulle pagine gialle.

Negli acquedotti, se ben gestiti, vengono fatte anche più volte al giorno analisi complete più dettagliate e accurate di quelle fatte alle acque minerali.

La rete di distribuzione. I controlli mi risultano all'acquedotto. Ma io in casa ho ancora tubature in piombo, non so voi. Dall'acquedotto a
casa poi solo dio sa cosa c'e'. Mi ricordo quando intervengono sulle tubature anche in strada sgorgano dell'acqua di svariati colori, ed
anche in casa arriva bella tobida per un po'!

Un altro problema è la rete di distribuzione che spesso rende inutile il lavoro del potabilizzatore. Reti vecchie, sporche e maltenute inquinano anche la migliore delle acque uscite dal miglior depuratore. Per sentenze passate in giudicato l'utente può rifiutare il pagamento delle bollette se dai rubinetti non sgorga acqua potabile al 100% e chiedere anche il risarcimento dei danni. I contratti prevedono la consegna al contatore di acqua potabile.
I tubi di piombo sono da sostituire senza indugio, possono provocare un avvelenamento cronico da metallo pesante chiamato saturnismo. Mi pare strano però, il piombo per la potabile è stato abbandonato da secoli e con le pressioni che si usano oggi si dovrebbero rompere... Sicura che sia piombo Sira?
Una raccomandazione importante: se avete filtri domestici puliteli almeno una volta a settimana e disinfettateli con cloro (varechina diluita) perchè nelle calze filtranti si accumula di tutto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Mer 21 Gen 2009 - 19:05

Confermo ciò che dice Sira, abito nella stessa città, abbiamo tubature del genere purtroppo! Mad
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da sira214 il Ven 23 Gen 2009 - 1:28

100€? Immagino ci sia la fila per far analizzare l'acqua.
Riguardo alle tubature la casa risale al '62 ed ho sempre pensato fossero in qualche lega in piombo ma non le ho fatte analizzare, ne' mai sostituire! Del resto 50 anni fa vuoi che non usassero leghe dannose per la salute odierna? Vabbe' mi informerò col primo idraulico di passaggio. I filtri dove sono? se uno (io) non li conosce vuol dire che non li ha?
sira214
sira214
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschio
Numero di messaggi : 18
Età : 59
Località : Forlì, Italy
Data d'iscrizione : 31.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ospite il Ven 23 Gen 2009 - 13:56

Le analisi le fanno pagare, l'ultima volta che ne ho fatta una mi hanno chiesto un centone affraid

Se le tubature risalgono al '62 dovrebbero essere in acciaio zincato che non è il massimo dell'igiene, i filtri se non li hai messi te non ci sono.

Per la rete interna (dopo il contatore) oggi si usano tubi composti da più strati di materiale diverso che si chiamano appunto multistrato. Quello a contatto con l'acqua è polietilene reticolato, poi c'è uno strato intermedio in lega di alluminio e un terzo strato esterno di protezione in polietilene. I vari strati sono tenuti insieme da collanti.
Per le reti di acquedotto si usano tubi in PET multistrato, ghisa smaltata ecc.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Ven 23 Gen 2009 - 17:16

a me le analisi le ha fatte l'istituto di ricerca CSA di Rimini.
Secondo la tabella di Vincent l'acqua che consumo con la macchina ad osmosi rientra nei valori ottimali:
es. nitrati 7,7 ph 6,36 conducibilità elettrica a 20°C 52,5 durezza in F° 0,5 batteri coliformi a 37° 0 enterococchi 0.
Beh, ragazzi .... ben venga la macchina ad osmosi inversa anche se un pò cara!
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Ven 23 Gen 2009 - 17:55

lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ospite il Sab 24 Gen 2009 - 0:34



In questo catalogo ci sono scritte molte inesattezze, mezze verità e alcune bugie, la più macroscopica è quella a pag 2 che recita "I sali minerali creano problemi alla salute". Ma che cavolo scrivono? La carenza di sali minerali provoca gravi danni alla salute. Carenze di calcio, potassio e sodio causano di tutto, senza sali non si resiste al calore estivo, provoca perfino aritmie e simili. Squilibri elettrolitici gravi e prolungati possono portare a morte per arresto cardiaco. Un acqua del tutto priva di sali come quella osmotizzata asporta dal fisico per diluizione (quello che il depliant chiama pomposamente effetto depurativo) una quantità incontrollabile di sali minerali dal sangue e dalle cellule e li elimina con l'urina. Ma stiamo scherzando? Come ciliegina sulla torta l'acqua povera di minerali non disseta e la si piscia subito. Mi scappa da ridere, l'acqua che elimina l'acqua come quella vecchia pubblicità che è stata censurata perchè ingannevole.
Questi dicono che l'acqua osmotizzata la usano negli ospedali ma da bravi commercianti furboni non dicono per cosa e allora nella mia qualità di esperto di impiantistica ospedaliera ti dico che negli ospedali l'acqua osmotizzata non viene assolutamente usata per bere ma per gli impianti di processo come umidificatori, sterilizzatori, autoclavi, produzione di vapore sterile ecc. L'acqua osmotizzata non deve essere bevuta, non è potabile. Per convogliarla si usano tubi speciali in PVC perchè i tubi metallici verrebbero corrosi e tu berresti qualcosa che corrode il metallo? Fai un po' te...
Altra bugia è che il processo di osmosi sia naturale. L'osmosi diretta è un processo naturale, l'osmosi inversa no. L'acqua è forzata da pressurizzatori a passare attraverso una membrana semipermeabile che intercetta tutto ciò che è più grande di una molecola d'acqua. La membrana è coperta da brevetto e dunque costosissima e dopo alcuni cicli di lavaggio inverso deve essere sostituita pena l'inefficacia del procedimento. Quando la cambi capisci che era più conveniente l'acqua in bottiglia perchè costa quanto l'apparecchio nuovo.

Infine, in basso a destra del depliant si legge il piano di manutenzione dell'apparecchio dove citano un "apposito prodotto" che si guardano bene dal nominare per esteso. Che prodotto è? Che io sappia si tratta di solventi e disinfettanti che se uccidono i batteri non fanno certo bene agli umani. E quanto costa il supertecnico che viene a casa a ripulire il baracchino?

Il costo di questi apparecchi è esorbitante e fatti due conti un litro d'acqua ti costa il quadruplo di una minerale in bottiglia e 50 volte l'acqua di rubinetto che, ripeto, per me è la migliore perchè più controllata. Una volta acquistato l'apparecchio poi chi tiene sotto controllo la qualità? Fate n'analisi al giorno o aspettate il tecnico ogni sei mesi così nel frattempo nei filtri ci covano i piccioni?

Poi fate come vi pare, la gallina che mangia sassi... conosce il proprio c**o

La depurazione e il trattamento dell'acqua è una cosa molto seria che non si risolve con un costoso giocattolone e la dietrologia all'italiana in questo caso non c'entra.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Lun 26 Gen 2009 - 20:35

in parte ti condivido e in parte no, in certi punti mi sembri un tantino estremista "contro". Ho citato quel link solo x mettere in evidenza il risultato delle analisi effettuate sulle acque minerali che di solito si comprano, ed ho ho fatto questa riflessione personale: "cosa sono riuscita a bere x 30 anni della mia vita!" il resto può essere + o - impreciso, non ho acquistato il loro prodotto e non mi interessa + di tanto.
Al di là di questo sono convinta che molte apparecchiature che vendono vengono sì definite ad o.i. , ma in realtà sono ben lontane dall'esserlo! Credo comunque fermamente che prima di prendere una qualsivoglia macchina ad o.i., sia necessario fare le analisi della PROPRIA acqua xchè potrebbe giustamente essere una spesa inutile. Aldilà di questa considerazione dobbiamo riconoscere tutti che nel ns. pianeta allo stato attuale delle cose naturalmente NON ESISTE acqua pura, stessa sorte è toccata alle falde idriche che alimentano i pozzi dai quali viene prelevata quella destinata al ns. consumo. Diciamolo pure chiaramente falde inquinate da acidi, solventi, pesticidi, fertilizzanti dell'agricoltura, scarichi di liquami chimici tossici e delle reti fognarie, metalli pesanti, etc. e chi + ne ha + ne metta! .
Quando dici che la bugia + grossa di quella ditta e "che i sali minerali creano problemi alla salute" non sono del tutto contraria a questo punto di vista, ti spiego xchè:
esistono degli "inquinanti minerali" anche se è improprio usare questo termine, che indicano i sali minerali inorganici che l'acqua di falda asporta dalle rocce del sottosuolo ai ns. rubinetti, questi elementi chimici inorganici le cellule del ns. corpo non sono in grado di assimilarne + del 15-20%. Il loro accumulo infatti provoca un sovraccarico elettrolitico nell'organismo con conseguente formazione di depositi che sono all'origine di numerose malattie anche gravi, come calcolosi renale (avevo i calcoli, bevendo quella ad o.i. mi sono spariti nel giro di 2 anni! scusa ma lo dovevo dire!) concrezioni cerebrali e polmonari, calcificazione delle ossa e trombosi.
E' vero che i sali minerali sono utili alla sopravvivenza umana, ma SOLO quelli ORGANICI, ovvero quelli che sono contenuti in cereali, frutta, verdura prodotti animali e derivati. Piccolo es...in un l. di latte possono esserci 1200 milligrammi di calcio, nessuno ti vieterà di assumerlo!, ma se un l. di acqua contiene gli stessi 1200 milligrammi di calcio, ti sentirai dire che quell'acqua non è potabile! questo xchè nel latte è contenuto calcio organico, nell'acqua invece x il consumo umano secondo legge non deve superare i 100 milligrammi x l.!. La somma dei minerali inorganici presenti i un l. di H2O rappresenta il residuo fisso: + il residuo fisso è basso, migliore è la qualità dell'acqua di qui la classificazione che va da acqua minimamente mineralizzata (50 mill. x l. ideale x il consumo umano) a quella massimamente mineralizzata (1500 mill. x l. da assumere con il controllo di un medico!) diventa a questo punto indispensabile controllare le etichette dell'acqua in bottiglia!.

Altra precisazione che intendo fare è che l'acqua pubblica x essere resa potabile deve essere anch'essa trattata e queste operazioni vengono tutte eseguite nella sede acquedottistica, ma è chiaro che l'utente preleva l'acqua dal suo rubinetto non dal luogo di captazione, così come è ovvio che dall'acquedotto al rubinetto di casa l'acqua è costretta a percorrere un lungo tragitto attraverso vecchie tubature fatiscenti, addirittura rotte (in tele non molto tempo fa lo hanno mostrato, mi sembra in Puglia), succede quindi che queste tubature diventano esse stesse fonte di inquinamento:piombo, ferrobatteri, infiltrazioni varie, nitriti, nitrati, etc..
La legge di solito controlla che quelle determinate sostanze siano presenti entro i limiti stabiliti dalla legge, ma visto che ogni Regione può emettere leggi deroga ai limiti imposti, ti potresti trovare in una Regione che con certi parametri non è considerata potabile, mentre nella tua sì!, questo x puntualizzare che il concetto potabilità non significa necessariamente QUALITA'!

Rigurado al cloro anche se usato in piccole quantità, mi spiace ma preferisco non berlo! Ti assicuro che al rubinetto di casa ne arrivano + di un irrisorio quantitativo!
In forma gassosa aggredisce i polmoni e in forma liquida nell'organismo anche in piccole percentuali si trasforma in sostanza cancerogena e il 46% dei tumori al colon, retto e vescica soprattutto in chi utilizza acqua clorata.

Ci sarebbe molto altro da dire su quest'argomento, ma mi fermo qui, ci tenevo fare queste precisazioni, xchè considerato che tutti siamo limitati nelle ns. conoscenze, quando affermiamo qualcosa deve essere il + possibile accurato x non fuorviare nessuno con le ns. opinioni personali.
Quindi dopo avere letto le ns. considerazioni, mie e tue o qualsiasi altra informazione...ognuno decida x sé senza giudizio alcuno che non sia il proprio! ciaooo
invio baci
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ospite il Lun 26 Gen 2009 - 22:33

Tutto ciò che dici non cambia il fatto che l'acqua osmotizzata NON è potabile nè per la legge nè per la chimica ed è potenzialmente dannosa, era questo l'argomento, non le acque minerali Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! 990274 delle quali si sa il giro d'affari che muovono e le falsità sulla loro purezza.

Sostenere che i filtri a osmosi inversa producono acqua miracolosa è falso e che l'acqua osmotizzata sciolga i calcoli (ma solo quelli di calcio) è logico essendone priva del tutto, il problema è che scioglie molto altro che invece serve come K, Na, Mg ecc. lasciandoti in deficit salino e alla lunga provocando squilibri elettrolitici.

Mi pare che tu abbia letto male i miei post. Il cloro evapora dall'acqua in poche ore a temp ambiente, in pochi minuti bollendola. Quindi bollire o lasciar riposare depura l'acqua dal cloro del quale non resta alcuna traccia (il cloro è un gas per chi non lo sa).

Che i sali disponibili per l'organismo siano solo quelli organici mi giunge nuova, contraddice ciò che si deve fare come primo soccorso per i colpi di calore (bere acqua salata) e penso proprio che ti sbagli di molto. Fosse come dici sarebbero dei bei koglioni tutti quelli che vendono integratori salini tipo polase ecc no? E tutti scemi gli sportivi (milioni!) che li bevono traendone benefici che secondo te non esistono... Oppure sono idiote le capre che leccano il salgemma proprio per compensare il deficit di assunzione causato dalla dieta vegetale?

Sorry ma il trattamento dell'acqua è la mia materia nella quale mi posso proclamare esperto visto che mi da da vivere da 30 anni. Non è un'opinione personale ma ricerca applicata altrimenti detta tecnologia.

Io intendevo mettervi in guardia da questi commercianti venditori di apparecchi approssimativi e inutili se non dannosi, se preferite avvelenarvi con l'acqua fate pure, non sono cavoli miei.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Mar 27 Gen 2009 - 10:59

Condivido quanto dice Sauro. Meglio non lasciarsi incantare dalle parole.
Io vado avanti a bere la mia, e quella della fonte del mio paesello (ai tempi, ma tanti anni fa, era un complesso gigantesco dove venivano la Regina Elisabetta I, e non ricordo più che zar, per depurarsi...... poi i tempi moderni hanno portato al degrado tutto quanto. Da sempre comunque chi abita lì va a prendere l'acqua dall'unico rubinetto che c'è. Ma forse c'è voglia di ricostruire......)
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Mar 27 Gen 2009 - 19:22

beh ragazzi, non voglio polemizzarre con nessuno... io resto della mia opinione, voi della vs.! non sarò un'esperta come te Sauro, ma anch'io ho le mie conoscenze... x questo siamo persone che usano la loro testa e traggono le loro conclusioni!.

Vedo comunque, che hai fatto delle forzature su quello che ho detto, del tipo "che i sali organici sono solo quelli degli alimenti"! MAI pensata e detta una cosa del genere, ti invito a rileggere bene e non... fra le righe...

x il cloro ho letto...e compreso quello che hai detto, ma ti devo contraddire gli studi che ho fatto mi dmostrano il contrario...e poi chi si mette a bollire l'acqua per berla...beh! comunque sia quella non sono di certo io...

Quello che ho detto non sono il frutto delle mie sole opinioni, ma di studi effettuati da testi universitari, quindi vedendo la tua chiara presa di posizione e demonizzazione contro l'o.i. mi viene da pensare un pò malignamente che se l'acqua ti da "da vivere da 30 anni" e ragioni così, forse qualche legame economico potresti avercelo anche tu con la tua ditta...e che non sia forse questo che ti impedisce di essere meno estremista?! occhio abbottato

Detto questo aggiungo un'ultima cosa affermare che le macchine ad o.i. sono fuori legge, scusa mi fa ridere!
Leggiti bene le normative.... x quel che mi riguarda ho certificazione di conformità!
Se comunque fosse vero quello dici, mi stupisce che nessuno di coloro che sanno (avendo prove!) abbia fatto o faccia qualcosa x togliere dalla scena una macchina tanto deleteria x il fisico e la salute!, e se poi considero che personalmente ne ho avuto dei benefici, stento a credere a questa affermazione!.

Infine, detto questo voglio precisare che non intendo ASSOLUTAMENTE dibattere con nessuno qui, non mi ritengo una persona polemica, ritengo infatti che le opinioni altrui siano sempre e comunque degne di rispetto e considerazione, non cerco adepti, e x motivi di correttezza verso il forum sul quale esponiamo i ns. pensieri NON intendo + replicare su questo argomento, ognuno tragga le proprie conclusioni! saluta
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ospite il Mar 27 Gen 2009 - 19:46

Io non vendo nulla, io progetto e costruisco impianti negli ospedali e altrove, progetto e installo anche, e sottolineo anche, impianti ad osmosi inversa di varie serissime ditte presenti sul mercato che non nomino per ovvie ragioni. L'acqua osmotizzata nell'ospedale è definita "non potabile" e ti garantisco che gli apparecchi che usiamo sono altra cosa rispetto a quei ridicoli scatoloni pubblicizzati in tv. Se vedi qualche post più in su ho citato anche le leggi che definiscono la potabilità dell'acqua, leggi dello stato, non opinioni come le tue, con relative tabelle.
Nell'ospedale l'acqua demineralizzata serve per produrre vapore pulito destinato a sterilizzare, a umidificare l'aria ecc, non sto a spiegare come e perchè, ci vorrebbe un giorno intero e interlocutore preparato. Nelle degenze ospedaliere i pazienti bevono acqua in bottiglia e non acqua osmotizzata pur avendola a disposizione. Sarà un caso?

Per il cloro c'è da distinguere quello aggiunto per disinfettare che è più o meno varechina, dallo ione cloruro che è altra cosa. Il cloruro resta, la varechina se ne va tant'è che dimensionando i serbatoi di scorta idrica degli edifici si deve stare ben attenti che non siano eccessivamente capaci perchè l'acqua depositata per troppo tempo (+ di un giorno) stagnerebbe, perderebbe il cloro disinfettante e non sarebbe più microbiologicamente pura. Cosi dicono le varie ASL nei loro regolamenti sanitari che mi dispiace ma non sono riportati nei testi universitari. Io lavoro sulla realtà e sulla pratica, non sui libri di scuola.

Capisco altrettanto malignamente che se hai speso un sacco di soldi in un apparecchino a OI e ora ti vengo a dire ste cose... come minimo ci rimani male e ti resta difficile ammettere che potevi risparmiarli.

Infine

E' vero che i sali minerali sono utili alla sopravvivenza umana, ma
SOLO quelli ORGANICI, ovvero quelli che sono contenuti in cereali,
frutta, verdura prodotti animali e derivati.

le parole solo e organici scritte in maiuscolo... leggo male o sei te che scrivi cose non vere e le evidenzi pure?

Ognuno trarrà le proprie conclusioni.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Ospite il Mar 27 Gen 2009 - 21:32

Ditte serie e venditori di fumo, questo è il parametro.

Una serissima ditta francese che produce e vende apparecchi di trattamento acqua di qualsiasi genere e dimensione, ha in catalogo alcuni modelli di depuratori domestici a osmosi inversa che tuttavia hanno una fondamentale differenza rispetto a quelli pubblicizzati nelle televendite. Per ovviare ai problemi derivanti da un'acqua del tutto priva di sali e per ottemperare al dispositivo dei decreti n° 31/01 e n° 27/02 in applicazione della direttiva 98/83/CE, questi apparecchi hanno un dispositivo interno regolabile a piacimento che non azzera del tutto la carica salina dell'acqua ma permette di lasciarne la giusta quantità prevista dalle norme. Costerà un po' più caro ma la qualità si paga.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da grazia il Gio 19 Nov 2009 - 12:25

Sauro, nella casa nuova dove andrò ad abitare fra 20 giorni, l'draulico che mi ha fatto l'impianto mi ha proposto un ADDOLCITORE...non so se sia lo stesso apparecchio di cui si parla in questi 3d che mesi fa non avevo seguito anche perchè non era mia intenzione comprare nulla di tutto ciò... Ora mi è stato proposto quale misura per eliminare il calcare e dare più lunga vita alle tubazioni... COSTO: 2700 euro...
E' un costo importante e quindi volevo capire se ne vale la pena oppure no... Questo addolcitore che mi è stato suggerito per eliminare il calcare è dello stesso tipo di quelli per i quali avete aperto la discussione qui????? Mi faresti cosa gradita se mi potessi dare una risposta ed un consiglio...Ciao e grazie...
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Gio 19 Nov 2009 - 21:26

Grazia mi sa che è la stessa cosa.
Non farlo.
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da grazia il Gio 19 Nov 2009 - 22:20

mi sono presa un pò di tempo con l'idraulico per informarmi meglio...Quando si tratta di salute è importante non prendere decisioni affrettate, ma oltretutto ha un costo non indifferente e soldi da buttare non ce ne sono... Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! 104743
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Ven 20 Nov 2009 - 16:43

addolcitori e apparrecchi ad osmosi inversa sono 2 cose completamente diverse, Grazia! non fidatevi delleparle, ma dei dati tecnici! Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Icon_wink
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da grazia il Ven 20 Nov 2009 - 16:56

grazie....lalba!!! Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Icon_wink Desidero essere ben certa che ne valga la pena...Chi me l'ha proposto ha parlato in termini di eliminazione del calcare che consente un miglior utilizzo delle apparecchiature (lavatrice ad esempio) e delle condutture... Però è anche vero che il costo di 2700 euro è da non sottovalutare...Per il momento ho detto che ci avrei pensato...Certo che la moglie dell'idraulico che conosco , è un martello pneumatico ed insiste per la validità dell'impianto addolcitore... Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Icon_rolleyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Ven 20 Nov 2009 - 19:08

se proprio vuoi togliere il calcare in lavatrice...c'è il bicarbonato...costa meno! Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Icon_lol

poi pure io mi sono "fatta fregare" dalle palline, non quella di cui parlava Ricky, sto ancora sperimentando, e mi trovo davvero bene, appena avrò finito la mia sperimentazione posterò i risultati, così potrete anche voi tutti dire la vs.!
ciao Grazietta!
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da grazia il Ven 20 Nov 2009 - 19:41

grazie cara per il suggerimento!! Le spese, quando impegnative, si fanno solo se utili per davvero, mica tanto per alleggerire il portafoglio!!
Portafoglio, che se pesante per il contenuto, lo si trasporta pure assai volentieri!!! Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Icon_lol
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lalba il Dom 22 Nov 2009 - 0:16

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! 575534
lalba
lalba
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1013
Località : Forlì
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Dom 22 Nov 2009 - 10:47

lalba ha scritto:addolcitori e apparrecchi ad osmosi inversa sono 2 cose completamente diverse, Grazia! non fidatevi delleparle, ma dei dati tecnici! Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Icon_wink
Esatto, anche se il funzionamento di base è lo stesso. E quindi stesso problema di microbi e muffe varie all'interno dell'aggeggio.

La cifra chiesta è davvero fuori dal mondo!!
Spenderesti quasi quasi meno a lavarti i capelli con acqua minerale in bottiglia!
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da grazia il Lun 23 Nov 2009 - 21:13

si GRAZIE...anche mio figlio che si è informato da un suo amico ha vuto la stessa risposta...Una richiesta esorbitante!!
Tuttavia, a prescindere dal prezzo, vorrei sapere se è consigliabile mettere l'addolcitore oppure no... Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Icon_rolleyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da lilly il Mar 24 Nov 2009 - 1:26

Ma la tua acqua è così tanto clorata?.
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione! Empty Re: Depuratori d'acqua a osmosi inversa: attenzione!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum