Fattore K...cosa farei se????

Andare in basso

Fattore K...cosa farei se???? Empty Fattore K...cosa farei se????

Messaggio Da thegame il Mar 3 Feb 2009 - 21:14

Ciao a tutti i foristi.
Riallacciandomi agli ultimi temi trattati sul forum in merito al fattore K vorrei se siete daccordo, provare a mettere giù una sorta di decalogo delle cose che ipoteticamente si potrebbero fare se qualcuno scoprisse di avere il fattore K.
Parlo dei rimedi naturali....e terapie varie.
Con il beneficio di inventario ovvio che qui non ci si sostituisce alla medicina e quant'altro.
Cosa ne pensate?
Ognuno di noi che ne ha voglia metta giù le sue idee....in modo da tracciare una specie di linea guida in base alle ns esperienze.

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2036
Età : 58
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Torna in alto Andare in basso

Fattore K...cosa farei se???? Empty Re: Fattore K...cosa farei se????

Messaggio Da XENA il Mar 3 Feb 2009 - 21:27

pollice alto bene ste

ognuno è libero di scrivere ciò che vuole

sono d'accordo

ottima idea Very Happy

___________________________________________________
Fattore K...cosa farei se???? 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Fattore K...cosa farei se???? Empty Re: Fattore K...cosa farei se????

Messaggio Da thegame il Gio 5 Feb 2009 - 16:10

Bene, provo a mettere giù quello che è il mio pensiero al riguardo in base alla mia personale esperienza e al vissuto anche attraverso il Forum, che mi è stato di grande aiuto con i suoi foristi....dello zoccolo duro eheh!

- avendola sperimentata di persona e facendola tuttora, metterei di sicuro la terapia Puccio.

- in secondo luogo abbinerei, se fossi nella possibilità fisica temporale etc etc le flebo di vitamina c e/o i liposomi, ma al riguardo ho dei dubbi su come agirei!

- Aloe

ecco questo è quello che posso dire dal lato della mia esperienza personale e da quello che la mia "vocina" sente dentro.
Voglio solo ricordare che nel mio caso il ricorso alla CT a cui giammai avrei voluto infilarmici dentro è dipeso dal fatto che le mie condizioni erano criticissime (avendo sperimentato qualkosa prima che non aveva dato risultati) e quindi con la sola opportunità del ricovero, in quanto i miei linfonodi non mi permettevano di deglutire il cibo di respirare e vieppiù attorniava l'aorta in maniera pericolosissima!
Insomma....penso per ora di essere un miracolato e....spero di continuare su questa strada.
Sul discorso terapia Puccio perosnalmente mi trovo agli inizi della sua cosidetta seconda fase!
A Voi e buon pomeriggio a tutti!

thegame
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2036
Età : 58
Località : torino
Data d'iscrizione : 18.02.08

Torna in alto Andare in basso

Fattore K...cosa farei se???? Empty Re: Fattore K...cosa farei se????

Messaggio Da mara il Gio 5 Feb 2009 - 17:39

Anche io contatterei Puccio per la crap,poi Aloe, vit C....... e, cigliegina sulla torta, "pensiero positivo" con louise hay, roy martina ecc.

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

Fattore K...cosa farei se???? Empty Re: Fattore K...cosa farei se????

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum