Conflitto d'interesse in medicina

Andare in basso

Conflitto d'interesse in medicina Empty Conflitto d'interesse in medicina

Messaggio Da Ospite il Mar 21 Lug 2009 - 15:24

Capita sempre più spesso che quando si parla di pratiche mediche non convenzionali o alternative si finisca per accusare la Medicina Ufficiale e per questo si venga tacciati di complottismo e amenità del genere.
I complotti non esistono, almeno non penso che in una stanza buia chissà dove dei loschi figuri si riuniscano per dettare le regole della ricerca medica, però sono persuaso che le stanze dei bottoni ci sono eccome e coincidono con le sale dove si riuniscono i consigli di amministrazione delle corporation del farmaco. Proprio in questi stanzoni di lusso con tavoli in radica e aria condizionata vengono prese le decisioni che coinvolgeranno la salute dei popoli del mondo. La rivista Cancer ha pubblicato uno studio nel quale si afferma che un terzo delle ricerche pubblicate sono viziate da conflitto d'interesse.

http://www3.interscience.wiley.com/journal/122381054/abstract

L'agenzia del farmaco pubblica nella propria rivista un intero editoriale sull'argomento

http://www.agenziafarmaco.it/wscs_render....53488.1150382072309

E perfino il governo con la Presidenza del Consiglio tramite il Comitato Nazionale per la Bioetica si preoccupa del fenomeno con questo documento el quale riporto anche un passaggio significativo

http://www.governo.it/bioetica/testi/Conflitti_interessi.pdf

E’ facile quindi comprendere come l’uso o il mancato uso di una tecnica, di una apparecchiatura o di un farmaco possano spostare l’impiego di rilevantissime somme di denaro in una direzione o in un’altra.
Tale situazione, che è strettamente legata alla quantità e alla qualità delle indagini e delle terapie che oggi sono a disposizione dei cittadini, fa sorgere un evidente problema bioetico. I medici che si occupano della ricerca applicata e dei problemi concreti dei pazienti sono, ovviamente, soggetti sociali, che agiscono nella comunità umana e che hanno, quindi, desideri, programmi ed ambizioni come tutti gli altri componenti di tale comunità. Essi, quindi, lavorando in un mondo nel quale gli interessi economici che entrano in gioco sono spesso giganteschi, sono fortemente esposti a possibili conflitti d’interesse.


Nel sito di Quaderni ACP si fa di più e si sviscerano alcuni metodi con cui il conflitto di interessi controlla le pubblicazioni scientifiche

http://db.acp.it/Quaderni.nsf/e....7c1256f43003fc3df?OpenDocument

Questi e altri articoli e documenti escono dalla banale ricerca google con queste tre paroline conflitto interessi medicina
Non si tratterà di complotto ma sicuramente è una prassi consolidata quella di pilotare ricerca e applicazione di farmaci, tecniche e terapie in modo che non sia l'efficacia a diffonderne l'uso ma il pagamento di adeguati compensi alle persone giuste. Questo per 1/3 delle ricerche, diamoglielo per buono ma io sono convinto che la percentuale sia più alta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Conflitto d'interesse in medicina Empty Re: Conflitto d'interesse in medicina

Messaggio Da XENA il Mer 22 Lug 2009 - 15:11

I medici che si occupano della ricerca applicata e dei problemi concreti dei pazienti sono, ovviamente, soggetti sociali, che agiscono nella comunità umana e che hanno, quindi, desideri, programmi ed ambizioni come tutti gli altri componenti di tale comunità. Essi, quindi, lavorando in un mondo nel quale gli interessi economici che entrano in gioco sono spesso giganteschi, sono fortemente esposti a possibili conflitti d’interesse.

certamente è così !!!

Proprio l'altro giorno parlando con una mia amica si poneva l'accento sullan chemio sperimentale ,ci domandavamo quale senso potesse avere ai fine della salute del paziente la sua validità terapeutica ,non c'è il test di chemiosensibiltà a cui poter sottoporre la risposta al farmaco citotossico del paziente ???!!!!! perchè in italia non c'è questa possibiltà?
perchè il paziente deve sborsare di tasca propria 1500 euro ,se nn ricordo male per fare quest'esame in grecia ?
perchè invece di sperimentare -senza sapere la reazione del faramco -
non si fanno prima questi esami???

___________________________________________________
Conflitto d'interesse in medicina 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Conflitto d'interesse in medicina Empty Re: Conflitto d'interesse in medicina

Messaggio Da Ospite il Mer 22 Lug 2009 - 19:30

Cos'è il test di chemiosensibilità? ne ho sentito dire ma non conosco l'argomento. Dove si può approfondire l'argomento?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Conflitto d'interesse in medicina Empty Re: Conflitto d'interesse in medicina

Messaggio Da XENA il Mer 22 Lug 2009 - 21:05

Sauro ha scritto:Cos'è il test di chemiosensibilità? ne ho sentito dire ma non conosco l'argomento. Dove si può approfondire l'argomento?
https://salutenaturale.forumattivo.com/discussioni-varie-circa-gli-argomenti-del-forum-f1/esame-dna-per-chemio-t1730.htm#47702


ho scritto un testo allucinante, dopo correggo il post sopra occhio abbottato

___________________________________________________
Conflitto d'interesse in medicina 196mna
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Conflitto d'interesse in medicina Empty Re: Conflitto d'interesse in medicina

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum