I capelli

Andare in basso

I capelli Empty I capelli

Messaggio Da XENA il Ven 12 Feb 2010 - 12:26

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da XENA il Ven 12 Feb 2010 - 12:26

Ho appena acquistato un piccolo libro ,e mano mano posterò delle pagine interessanti ....

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da XENA il Ven 12 Feb 2010 - 12:31

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da XENA il Ven 12 Feb 2010 - 12:39

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da XENA il Ven 12 Feb 2010 - 12:44

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da XENA il Ven 12 Feb 2010 - 12:45

Non è colpa mia se il fustacchiotto di turno è sempre presente eh!

Laughing

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da LUNA il Ven 12 Feb 2010 - 16:54

meglio così , allieta la lettura [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
LUNA
LUNA
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 3566
Località : New york
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da Tuono il Ven 12 Feb 2010 - 20:28

Visto che si parla di capelli parliamo anche di shampoo.
L'azienda SPECCHIASOL ha fatto una linea di shampi per ogni tipo di problema,sono tutti naturali,e contengono, pensate un po I PROBIOTICI

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Si trovano in erboristeria
Tuono
Tuono
Forista junior
Forista junior

Maschio
Numero di messaggi : 170
Età : 55
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 10.01.10

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da XENA il Ven 12 Feb 2010 - 20:54

io cerco uno shampo con olio essenziale di timo qualcuno conosce un prodotto di questo tipo?

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da mara il Ven 19 Feb 2010 - 18:23

Capelli opachi, sfibrati o sottili? Niente paura, quando si parla di integratori per capelli c'è solo l'imbarazzo della scelta!



Perché i capelli soffrono?



Prima di parlare dell'utilità reale o presunta degli integratori per capelli è bene ripassare brevemente i vari fattori che ne modulano la crescita:


Integratori per capelli

ormoni: l'aspetto del capello è influenzato dai livelli ormonali; in genere risente positivamente di un elevato livello di estrogeni (ecco perché i capelli soffrono la menopausa) e negativamente di un altrettanto alto livello di androgeni (ormoni sessuali maschili).

Geni: la sensibilità del follicolo pilifero ai vari ormoni e la salute stessa del capello, è influenzata dalla componente genetica (ecco perché i problemi di caduta sono comuni all'interno dello stesso nucleo famigliare).

Psichici: forti stress fisici o emotivi tendono a sottrarre vitalità al capello.

Stagioni: la crescita è generalmente più rapida durante l'estate, mentre la caduta si accentua nel periodo autunnale.

Interventi estetici: spesso i capelli appaiono sfibrati a causa di permanenti, decolorazioni, tinture, eccessiva esposizione solare, utilizzo di shampoo e cosmetici aggressivi.

Alimentazione...


Alimentazione ed integratori per capelli più sani

Dal momento che la mission di qualsiasi integratore tricologico è "sopperire alle carenze di un'alimentazione incompleta, fornendo all'organismo tutti i nutrienti utili per l'ottimale crescita del capello", è lecito chiedersi se esista una dieta ideale per allontanare i problemi di caduta. La risposta è già stata data nel paragrafo precedente: l'alimentazione è solo uno dei tanti elementi in grado di influenzare la salute del capello; per questo motivo la sua correzione potrebbe non essere sufficiente. Ciò non toglie, tuttavia, che una dieta sana e l'eventuale ricorso a supplementi dietetici possa comunque ridare vigore alla chioma o rallentare, perlomeno, il processo di involuzione.

PROTEINE E AMMINOACIDI: i capelli sono costituiti principalmente da cheratina, una proteina particolarmente ricca di amminoacidi solforati (contenuti in carne e pesce, carenti nei legumi). Questo è il motivo per cui un buon integratore per capelli non può prescindere da un adeguato contenuto proteico; tra gli amminoacidi più importanti, ricordiamo la metionina, la cisteina ed il suo derivato (cistina), la taurina e l'arginina.



MINERALI: la salute dei capelli passa anche attraverso un'adeguata assunzione di micronutrienti, spesso carenti nell'alimentazione odierna. Sotto questo punto di vista l'organismo ha bisogni specifici, che un buon integratore per capelli non può certo permettersi di disattendere. Tra i minerali più importanti, contenuti sia negli alimenti vegetali che in quelli animali (da qui la necessità di una dieta varia), ricordiamo il ferro, lo zinco, il magnesio ed il rame.



VITAMINE ED ANTIOSSIDANTI: variopinta categoria di sostanze chimiche presenti soprattutto negli alimenti vegetali; si concentrano particolarmente negli agrumi, nei frutti di bosco, nel kiwi, nel tè verde, nei broccoli ed in generale in frutta e verdura fresca. Ritroviamo alcune di queste sostanze, isolate e purificate, anche negli integratori per capelli (flavonoidi, vitamina C, vitamina E, vitamine idrosolubili, acido folico e vari estratti vegetali).

Per quanto detto sinora, la caduta dei capelli può essere imputata alla dieta qualora sussistano le seguenti condizioni:

dieta vegana (il binomio tra ridotto apporto di amminoacidi solforati ed elevata assunzione di fibre si dimostra particolarmente lesivo per la salute del capello);

abuso di integratori di crusca o diete eccessivamente ricche di fibre (alcune sostanze, come l'acido fitico, limitano l'assorbimento di ferro, zinco, calcio e magnesio).

Malnutrizione calorico-proteica: realtà comune non solo nei Paesi in via di sviluppo, ma anche nelle Nazioni più avanzate; pensiamo ad esempio ai pazienti ospedalizzati o a chi segue diete particolarmente restrittive nell'illusione di poter dimagrire.

Scarso o inesistente consumo di frutta e verdura.

In tutti questi casi si possono tranquillamente assumere degli integratori per capelli, purché la scelta del prodotto più idoneo avvenga sotto consiglio medico o di altre figure qualificate. In ognuno dei casi elencati sussistono infatti carenze specifiche, che possono essere colmate solo da determinati prodotti (non tutti gli integratori svolgono la medesima funzione).

Se l'alimentazione è sufficientemente varia ed equilibrata, è più probabile che la caduta dei capelli dipenda da altri fattori; in simili condizioni la semplice integrazione potrebbe non sortire gli effetti sperati, pur rivelandosi utile per attenuare il problema.

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da mara il Ven 19 Feb 2010 - 18:45

ESTROGENI E CAPELLI

dei dott. Massimiliano Pazzaglia, dott.ssa Simona Tullo e Prof. Antonella Tosti Dipartimento di Medicina Clinica Specialistica e Sperimentale - Sezione di Clinica Dermatologica - Universita' degli Studi di Bologna

Lo sviluppo dei capelli e' un processo dinamico e ciclico influenzato da meccanismi genetici, fattori di crescita, citochine, stagionalita'. Ma soprattutto da ormoni e recettori



Quando si parla di capelli e' evidente che la loro presenza non e' vitale per l'individuo ma al contrario e' di massima importanza per un corretto equilibrio psicologico. La caduta dei capelli e' un fenomeno fisiologico influenzato dall'eta'. Una caduta pari a 50-100 capelli al giorno viene considerata normale. Solamente quando la perdita eccede tale numero o quando il pattern e' anomalo la caduta dei capelli diventa un fenomeno patologico.
Attualmente la condizione della donna in quel periodo "critico" che e' rappresentato dalla menopausa e' notevolmente differente dal passato. Stili di vita e di lavoro migliori hanno reso possibile il giungere a questo periodo in buone condizioni fisiche, con una spettanza di vita ancora lunga, quindi si e' desiderosi di vivere nella migliore maniera gli anni seguenti. In Italia la vita media per le donne e' di 82,5 anni, vi e' quindi un'aumentata attenzione verso la cura di se stesse, attraverso l'adozione di comportamenti tesi a preservare il bene salute e aspetto fisico.
Estrogeni e capelli
Estrogeni e capelli

I fattori responsabili di questo fenomeno sono genetici, connessi all'invecchiamento biologico, alle abitudini di vita e non da ultimo i fattori endocrini (carenza di estrogeni). La carenza di estrogeni e' una delle chiavi di volta del problema, questa induce numerosi cambiamenti quali la depigmentazione (capelli bianchi), aumentata caduta e assottigliamento dei capelli, ridotta secrezione di sebo e ridotta secrezione di sudore (secchezza). Invece gli effetti positivi degli estrogeni sul ciclo del pelo sono conosciuti da lungo tempo e ben dimostrati prima di tutto da quello che avviene ai capelli in una comune situazione fisiologica della donna, la gravidanza. Qui i follicoli piliferi prolungano la loro fase di crescita per cui il numero di capelli che entra in telogen, e quindi cade, si riduce notevolmente. La proprieta' degli estrogeni di prolungare l'anagen spiega anche la caduta dei capelli che si osserva circa 3 mesi dopo il parto, quando i follicoli che non erano entrati in telogen durante la gravidanza entrano tutti in riposo contemporaneamente.

In menopausa, quando i livelli di estrogeni si riducono drasticamemente, si osserva spesso una caduta e un diradamento dei capelli con la comparsa di un'alopecia androgenetica.
Nell'alopecia androgenetica, per effetto degli ormoni androgeni, i capelli si trasformano in peli via via piu' sottili e corti che non coprono adeguatamente il cuoio capelluto. Questa progressiva miniaturizzazione dei capelli e' conseguenza di un analogo processo di rimpicciolimento a carico dei follicoli piliferi. Nell'alopecia androgenetica infatti i follicoli terminali divengono progressivamente piu' piccoli e superficiali fino ad assomigliare in tutto e per tutto ai follicoli del vello. Responsabili di questo effetto sul follicolo sono il testosterone e soprattutto il suo piu' potente derivato diidrotestosterone (DHT), che viene attivamente prodotto a livello follicolare dall'enzima 5 (-reduttasi di tipo 2. L'attivita' di questo enzima e' molto piu' elevata nel maschio che non nella femmina, e in entrambi i
Estrogeni e capelli
Estrogeni e capelli

sessi nella regione frontale (colpita dall'alopecia androgenetica) rispetto alla regione occipitale.
La miniaturizzazione si accompagna ad una progressiva riduzione della durata della fase di anagen o di crescita del follicolo. I capelli in via di miniaturizzazione diventano via via piu' corti proprio perche' la loro fase di crescita e' piu' breve. La ridotta durata dell'anagen ha 3 dirette conseguenze:
1) Nel cuoio capelluto affetto da alopecia androgenetica vi e' un numero aumentato di follicoli in telogen rispetto al normale.
2) I capelli che entrano in telogen e quindi cadono sono di lunghezza sempre minore.
3) I follicoli colpiti dalla malattia hanno cicli sempre piu' sincronizzati. Questo fenomeno e' stato definito da Rebora "animalizzazione del ciclo", proprio perche' i follicoli del cuoio capelluto diventano sincroni e percio' simili a quelli della pelliccia degli animali. La sincronizzazione del ciclo fa si' che i soggetti con alopecia androgenetica siano piu' predisposti dei

soggetti normali a un telogen effluvium.
I follicoli colpiti da alopecia androgenetica non solo presentano un'anagen di durata ridotta, ma presentano anche una durata delle loro fase di riposo allungata, e quindi rientrano in anagen piu' tardivamente rispetto ai follicoli normali. Questo allungamento della fase di riposo fa si' che il follicolo rimanga per un periodo di tempo vuoto, in quanto il pelo in telogen e' gia' stato eliminato e il nuovo pelo in anagen non e' ancora stato prodotto. Questo ritardo della ripresa dell'anagen (allungamento della lag phase) determina che, oltre alla miniaturizzazione, vi sia una reale diminuzione del numero totale dei capelli visibili. Questo fenomeno diviene piu' evidente con il progredire della malattia.
L'alopecia androgenetica colpisce selettivamente i follicoli delle regioni frontale, temporale e del vertice, mentre risparmia tipicamente la regione occipitale e parietale. Questa localizzazione della malattia e' espressione di una diversa sensibilita' agli androgeni dei follicoli delle diverse regioni del cuoio capelluto. La malattia puo' presentarsi con un esordio acuto, che in genere coincide con un episodio di telogen effluvium, o esordire in modo molto lento e graduale, tanto che il paziente non la sa collegare a una data ben precisa. L'alopecia androgenetica femminile non solo aumenta di frequenza dopo la menopausa (i dati attuali indicano che piu' del 50% delle donne in menopausa presenta segni clinici di questa malattia) ma in questa fase della vita, presenta anche caratteristiche cliniche peculiari. Si distinguono infatti 3 varieta' cliniche principali di alopecia androgenetica femminile:

*

il tipo "centrale diffuso", descritto da Ludwig, caratterizzato da un diradamento uniforme dei capelli della sommita' del capo, con mantenimento di una normale attaccatura frontale;
*

il tipo "ad albero di natale", descritto da Olsen e caratterizzato da un diradamento piu' accentuato in corrispondenza dell'attaccatura frontale per cui l'area diradata ha una forma di triangolo a base anteriore;

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da mara il Ven 19 Feb 2010 - 18:46

*

il tipo con diradamento temporale, caratterizzato da un pattern di tipo maschile (tipo Hamilton). In menopausa si assiste a una variazione del tipo clinico per cui il pattern clinico di Hamilton diventa molto piu' frequente.

Nelle donne in premenopausa infatti si osserva un pattern di tipo Ludwig nell'87% delle pazienti e un pattern di tipo Hamilton nel 13% delle pazienti. In menopausa queste percentuali cambiano e il pattern di Hamilton aumenta di frequenza, 37% dei casi.
Ma vediamo quali sono i fattori che contribuiscono alla caduta dei capelli che si osserva nelle donne in menopausa:
1. Innanzitutto la predisposizione genetica: e' noto che l'alopecia androgenetica e' una malattia poligenica nella quale sono coinvolti molti geni diversi. La presenza della malattia in piu' membri della famiglia e' senz'altro un importante fattore di rischio.
Estrogeni e capelli


2. L'invecchiamento biologico: e' dimostrato che l'invecchiamento produce un assottigliamento dei capelli dovuto al fatto che le cellule staminali del follicolo e della papilla si riducono di numero. Anche il numero totale dei follicoli si riduce e osservando il cuoio capelluto con attenzione, e' spesso possibile osservare delle chiazzette completamente prive di capelli.
3. Le abitudini di vita: il fumo, le diete dimagranti, la dieta carente di vitamine e di fattori antiossidanti, l'abuso di alcool, alcune terapie farmacologiche, favoriscono la caduta dei capelli e quindi sono importanti fattori aggravanti.
4. La carenza di estrogeni: gli estrogeni come abbiamo visto hanno un effetto positivo sul ciclo follicolare in quanto inducono l'inizio e prolungano la durata dell'anagen. Questi effetti sono conseguenza di 3 meccanismi sinergici:
a) effetto antiandrogeno: gli estrogeni inibiscono la 5a-reduttasi e riducono la produzione di DHT, l'ormone responsabile della miniaturizzazione nell'alopecia androgenetica.
b) stimolano la produzione del fattore di crescita per l'endotelio vascolare (VEGF), fattore di crescita che induce il prolungamento dell'anagen e quindi previene l'entrata in riposo dei follicoli e quindi la caduta dei capelli.
c) Effetto stimolante la proliferazione delle cellule della papilla dermica. Oggi si ritiene che la papilla dermica sia la struttura che induce la moltiplicazione delle cellule staminali del bulge con induzione dell'anagen. L'utilizzazione degli estrogeni nel trattamento dell'alopecia androgenetica in postmenopausa e' quindi supportata da dati clinici e sperimentali. In alcuni paesi europei vengono frequentemente utilizzati estrogeni topici in lozione che pero' non agiscono per via locale, ma attraverso un assorbimento sistemico e quindi non debbono essere considerati una terapia locale ma generale.
Il problema di queste lozioni e' anche il fatto che il dosaggio non e' controllabile in quanto l'assorbimento varia a seconda dello stato del cuoio capelluto che condiziona la permeabilita' del follicolo e dello strato corneo. Indubbiamente un’integrazione alimentare volta ad aiutare la donna in questo specifico periodo rappresenta un'importante ausilio. Infatti all’inizio del terzo millennio ci si ritrova di fronte a un aumento temporale della vita media e in misura maggiore il dermatologo deve interagire con questa fascia di popolazione, non soltanto per provvedere a risolvere i problemi piu' acuti, ma anche ad affrontare richieste per apparire esteticamente piu' gradevoli e giovani.
Estrogeni e capelli

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da Tuono il Ven 19 Feb 2010 - 19:27

Hola Mara ciao,
guarda un po qui cosa dicono sulla causa della caduta dei capelli:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tuono
Tuono
Forista junior
Forista junior

Maschio
Numero di messaggi : 170
Età : 55
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 10.01.10

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da mara il Ven 19 Feb 2010 - 20:32

Si lo sapevo,io è gia da un po di mesi che alcalinizzo!Purtroppo non ho ottenuto i risultati sperati!
Secondo me il mio è un problema ormonale visto che l'apparato riproduttivo se lo sono tenuti a monza! Laughing

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da Tuono il Ven 19 Feb 2010 - 20:48

C'è la figlia di una mia amica,10 anni di età, che è COMPLETAMENTE calva!
una bambina bellissima,con gli occhialini,ma senza sorriso!..nn l'ho mai vista sorridere poverina..ogni volta che la vedo mi si stringe il cuore..i genitori stanno provando tutte le cure inimmaginabili per fargli ritornare i capelli,ma per il momento nn si vede manco l'ombra di un capello! Crying or Very sad
Tuono
Tuono
Forista junior
Forista junior

Maschio
Numero di messaggi : 170
Età : 55
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 10.01.10

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da mara il Ven 19 Feb 2010 - 20:52

Poverina,dev'essere triste per una bimba sentirsi diversa.

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da lilly il Ven 19 Feb 2010 - 21:08

Io sono sempre stata piuttosto orgogliosa della mia chioma che però dopo la chemio si è un pochino spenta..... capelli secchi ancor più secchi, forfora ed altro. MANNAGGIA.
Chiaramente non posso assumere integratori, ora vediamo cosa fare.... mi impegnerò e vi farò sapere i risultati.
lilly
lilly
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 1222
Età : 54
Località : piemonte
Data d'iscrizione : 29.12.07

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da mara il Sab 20 Feb 2010 - 10:46

Non puoi assumere estrogeni,ma qualcos'altro si!
Ci sono quei prodotti apposta per i capelli in pasticche....eppoi potresti fare una cura anche esterna!
Se non vuoi usare prodotti in commercio puoi fare impacchi con l'uovo o olio di oliva o come, faceva Julia Roberts,impacchi con la maionese, che altro non è che il miscelare le sostanze gia dette! pollice alto

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 47
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da XENA il Sab 20 Feb 2010 - 12:26

Da non dimenticare di informarsi di come l'acetilcisteina sia efficace contro calvizie . Wink
oltre a tutto ciò sopra descritto Very Happy

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10983
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

https://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

I capelli Empty Re: I capelli

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum