- lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Ven 29 Ago 2008 - 16:04

grazia ha scritto:Ciao Pierluigi...e ciao Mauro Lore...mi riferisco a voi in particolare in quanto esperti di tecniche volte alla autorealizzazione intesa in senso spirituale e non solo...Da una vita oramai, cerco disperatamente di modificare il mio pensiero che , di suo, volge al pessimismo, però alle soglie dei miei 60 anni, ci sto ancora provando: pensiero positivo...psicologi...antidepressivi...e chi più ne ha ..più ne metta!! Ho provato di tutto, e sempre con rinnovata speranza, con fiducia...per ritrovarmi sempre col culo per terra... STAMATTINA , però una lampadina mi si è accesa a conforto delle teorie che qui leggo e attraverso le quali insisto nei percorsi che più volte negli anni ho fallito... Mi spiego meglio: ho una cognata della mia età, che conosco come persona solare..autorealizzata...con una vita da famiglia del Mulino Bianco..quella che si vede nella pubblicità per intenderci...Da giovane, madre e moglie realizzata e felice,sempre sorridente...Nella maturità , nonna realizzata, sempre sorridente e felice... Ho sempre considerato che se avessi potuto scegliere la mia vita, l'avrei voluta così esattamente come la sua...Un marito che provvede grazie ad un ottimo lavoro al mantenimento della famiglia , unico pensiero quello di fare dei corsi per migliorare la propria cultura, palestra, viaggi e pure anche attività di volontariato portata avanti negli anni come missione, per ringraziare Dio e la buona sorte .....Insomma, la vita di una donna che sceglie di fare la casalinga (naturalmente con l'aiuto della colf..) in cui, al massimo deve giustificare in famiglia se la pasta è scotta o se l'arrosto è bruciato, ma nessuna responsabilità lavorativa per cui perderci il sonno la notte...(come spesso invece è accaduto a me...)
Stamani però...mentre ero dal dottore per fare la richiesta di esami per mio figlio, e la mia mente andava alla mia vita in cui ogni giorno mi si affaccia un problema nuovo ...mi si è accesa la lampadina e mi sono detta: ma mia cognata, ha una vita fortunata perchè è ottimista e positiva...oppure è ottimista e positiva perchè la vita con lei è stata generosissima?? Con le sollecitazioni al pensiero positivo che sto ricevendo da Mauro Lore in questo periodo, sto cominciando a credere che la prima ipotesi sia quella giusta e , con soddisfazione di Mauro devo dire che trattasi di una prova inconfutabile per la mia mente bisognosa di riscontri oggettvi e verificabili personalmente...
Insomma, desideravo appoggiare Mauro con una testimonianza a dimostrazione che le persone positive ed ottimiste hanno senza dubbio maggiori possibilità di condurre una vita più soddisfacente... Very Happy

--------------------

... cara GRAZIA...

... evidentemente.... ANCORA.... NON... Ti SEI VISTA... "The Secret / il Segreto"... che da "Gatteo"... HAI...

... probabilmente nemmeno "Bruce LIPTON"... "La Biologia delle CREDENZE"...

... probabilmnete nemmeno "Gregg BRADEN... "Il Linguaggio della MATRIX DIVINA"...


... NON eri ANCORA pronta...


... adesso che Ti si stanno ACCENDENDO le "lampadine"...


... GUARDATELI ( più di una volta...).... e ... Meditaci sopra... Laughing Wink

... ad "ATTENTA lettura"... CI SONO... TUTTI i "perchè"...

-------------------------

... comunque... come ho già detto spesso...

... una volta che "sappiamo"... i "perchè"... NON abbiamo fatto ancora NIENTE... "si adesso sò il perchè... MA... CONTINUO a stare male"...

-------------------------


... INVECE... bisogna andare ad NETUTRALIZZARE... i PROGRAMMI INCONSCI "negativi"... e... se è il caso... sostituirli con dei "POSITIVI"...


-------------------------

... le "Techniche"... chi ho personalmente UTILIZZATO su di ME... ed adopero per "Aiutare" gli AMICI sono quelle che sai.

... e di cui ho postato in specifici "Topics"...

... le Ripeto :


- meditazione guidata di Louise L. Hay "Guarisci il Tuo Corpo"... con sottofondo BWE-Brain Wave Entrainement in Alpha e Theta...

- EFT Emotional Freedom Tecnique... per DISATTIVARE specifici programmi "negativi/auto-distruttivi"... e... Sostituirli con NUOVI POSITIVI...

- Auto-Riprogrammazione mediante FRASI di AUTO-RIPROGRAMMAZIONE del tipo "Louise L. Hay, Paramansa Yoganada, etc... accompagnate da VISUALIZZAZIONI... il tutto in stia ALPHA e THETA... indotti da SOTTOFONDO "BWE"...

---------------

... FUNZIONA... e COSTA ZERO Euri... Laughing Laughing Wink


... "Provare... per Credere"... (come diceva quello... in televisione... Laughing )

----------------

... ma comunque, all'inizio, e meglio che ti fai aiutare da qualcuno con già un pò di esperienza di queste Tecniche...

... e che conosce bene le eventuali "trappole"... di Auto-Sabotaggio" che ci portiamo dentro...

... e che... a NOI stessi... POTREBBERO SFUGGIRE...

... mentre ad un'altro, specie se ha esperienza dei "MECCANISMI MENTALI"...

... RISULTANO SUBITO EVIDENTI...

----------------


... Ti ho già dato... la mia disponibilità... Very Happy Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Ven 29 Ago 2008 - 16:14

Quella che tu chiami cura si può esprimere così: INTENTO FOCALIZZATO!
Nel nostro cervello esiste una parte fondamentale che si chiama LOBO FRONTALE che è posto dietro la fronte nella parte centrale sopra gli occhi e occupa circa il 40% di tutto il cervello! (E' quello che ci distingue davvero dagli animali che nelle massime percentuali arrivano a circa 17% con le scimmie)
Il lobo frontale è ciò che può "dirigere" intenzionalmente le nostre scelte facendo poi in modo che queste scelte passino all'automatismo o ad essere gesti abitudinari e quindi inconsci.
Quando volete imparare a guidare l'auto, tutta l'attenzione che riponete nel capire e azionare il movimento frizione/acceleratore è data dal lobo frontale che rimarrà attivo e metterà a tacere tutti gli stimoli esterni, perchè il vostro intento è quello di imparare a guidare e "non ci sono santi che tengano!"
Più la vostra attenzione e i vostri tentativi vi faranno imparare a premere nella giusta misura frizione, acceleratore, freno, marce, più il vostro lobo frontale darà il comando ad altre parti del cervello, perchè le azioni che volete intraprendere siano eseguite.
Quando quindi guidare sarà diventata un'abitudine, la parte del cervello che si occuperà di cambiare le marce non sarà il lobo frontale, ma il cervelletto che è sede della nostra parte inconscia.
L'abitudine quindi sarà poi vista come la "norma" per lo stato naturale del vostro corpo e voi potrete guidare quando ne avete necessità, senza che il corpo vi mandi messaggi del tipo "Oddio non sono capace"!
La stessa cosa vale per gli atteggiamenti, pensare positivo, per chi è dipendente ad esempio dal vittimismo deve seguire lo stesso "iter" focalizzato, perchè quersto diventi un'abitudine.
Non è un caso che la parte centrale della fronte sia quella che nelle culture orientali è vista come "sacra", ma anche noi la riconosciamo tale. Il lobo frontale è la parte del cervello che può "governare" tutto il corpo e ai nobili viene apposta una corona sopra la testa per simboleggiare la loro capacità di "governare" tutto un popolo!

L'atto di rimanere focalizzati su un nostro intento a dispetto degli stimoli esterni ( che sono anche quelli emozionali di cui parlavamo prima) è ciò che può cambiare , nella pratica, il corso delle nostre vite e dei nostri pensieri.

Non prendete queste mie parole come metodo di guarigione o di focalizzazione, perchè vi posso garantire che ci sono molte altre cose da dire e molti altri aspetti da scoprire, per cui vi esorto almeno a leggere il libro di Joe Dispenza se vi interessa o, metodo alternativo, venire a fare il beginner da Ramtha a novembre!!! hahaha (ovviamente è una simpatica provocazione)!

"Non esiste niente di impossibile, esiste solo pensiero limitato!" -Ramtha-

R
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Ven 29 Ago 2008 - 16:50

XENA ha scritto:Posto un'articolo molto interessante sul perchè le sofferenze psicologiche sono codificate autonomamente nel nostro cervello come vivessero di volontà propria ,certo sempre di ipotesi trattasi.


Salute: Parole Come Pietre, Dolore Dell'Anima Peggio Di Quello Fisico
Adnkronos -


"L'evoluzione della corteccia cerebrale - spiegano gli studiosi - certamente ha migliorato l'abilità degli esseri umani di adattarsi e interagire con gruppi e comunità, e di rispondere al dolore associato alle interazioni sociali". Ma la potenza della corteccia cerebrale potrebbe averci dotato anche di una capacità involontaria. "Quella di rivivere, e sperimentare quasi come fosse la prima volta, la sofferenza dovuta a un dolore di tipo sociale concludono

-----------------------------

... diciamo...

... che da quando siamo diventati ANIMALI PENSANTI... abbiamo dei PROBLEMI in PIU' rispetto agli altri MAMMIFERI...

... mentre un MAMMIFERO non pensante... vive "coscientemente" SOLO nel PRESENTE... e "SOFFRE" per cause OGGETTIVAMENTE presenti...

... noi MAMMIFERI PENSANTI...e... "inteligentoni... Laughing "... ABBIAMO la CAPACITA' di SOFFRIRE di COSE che NON ESITONO.... cioè:

... ho SONO già PASSTE...

... ho ce le "creiamo" nel FUTURO... soffendoci ADESSO... anche se probabilmente NON ACCADRANNO MAI... (inteligentoni... Laughing Wink )

--------------------------

... INVECE...

... le MEMORIE EMOTIVE... possono essere ANCHE e SOPRATTUTTO di tipo NON-COGNITIVO...

... in questo siamo... come eravamo da MAMMIFERI NON-PENSANTI...

--------------------------

... gran parte delle "memorie/PROGRAMMI negativi" che ci portiamo dentro... si SONO FORMATE nel periodo INTRA-UTERINO e nei PRIMI 3 ANNI DI VITA... in cui il "PENSIERO COSCIENTE" e la MEMORIA COSCIENTE... ancora NON si sono FORMATI... e di cui generalmente NON SI HA RICORDO VISIVO E PARLATO...

... in questi periodi... si possono formarele "Memorie/programmi negativi" INCONSCI legati a SENSAZIONI... (STIMOLI sensoriali)... quali SUONI...ODORI... IMMAGINI... SENSAZIONI TATTILI... GUSTO...

... queste "Memorie/programmi negativi"... NON potranno MAI creare SOFFERENZA da "pi**a mentale"... in quato... mancandogli le "qualità cognitive"... non potranno MAI fare parte di UN PENSIERO... sia che riguardi il "PASSATO" che il "FUTURO"...


... per QUESTO MOTIVO... se ci pensiamo bene... gli ANIMALI... (liberi in NATURA... non in GABBIA allo ZOO... Laughing )...

... vivono sicuramente MOLTO più IN PACE... di NOI...


... gli manca l' "inteligenza Laughing Wink "... per POTERSI FARE... del MALE... come NOI spesso ci FACCIAMO con le ns. "pi**e mentali"...


----------------------------------------


... qualcuno... ci ha scritto anche un libro (reperibile su "Macroedizioni") :

"Come SMETTERE di farsi le PIPPE MENTALI... e vivere FELICI e CONTENTI"... Laughing Laughing Laughing Wink


... (non l'ho letto... ma presumo che cosa "dica"... Wink )
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Ven 29 Ago 2008 - 16:55

Stimolante questa sezione del nostro forum di salute naturale...e non solo...ma devo anche esprimere la mia gratitudine per la disponibilità con cui da parte vostra, carissimi, mi viene dato aiuto... - lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 61031 Se poteste visualizzare i pensieri che escono dalla mia testa nel leggervi, vi sentiresti investiti da una ondata di gratitudine ed affetto, perchè mettete il vostro sapere e la vostra esperienza a disposizione di chi può trarne beneficio ...Mille grazie, grazie..grazie.. arcobaleno
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Ven 29 Ago 2008 - 16:59

Roberta ha scritto:
Ora io ho cercato di spiegare con parole mie tutto un processo biochimico che ci rende schiavi da un bel pò di tempo e spero di essere stata sufficientemente chiara, ma vi riporto a leggere il libro di Joe se questo argomento vi interessa!
hehe caro Pier, questa volta sono stata quasi più lunga di te!!!! yeah!!!
Un bacio
R

------------------------------------

... su emule... o visto che è disponiile il "Seminario" di JOE DISPENSA :


" RAMTHA - Il Cervello - Dove Scienza e Spirito si Incontrano - JOE DISPENSA - Ital - 1h33min -.avi " 533 Mb.


-----------

... e.. sempre su " emule"... se Vi fate un "cerca" con chiave " RAMTHA"...

... escono TANTE cose "INTERESSANTI"....

... a ZERO... Euri... Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Ven 29 Ago 2008 - 17:01

Laughing
grazia ha scritto:Stimolante questa sezione del nostro forum di salute naturale...e non solo...ma devo anche esprimere la mia gratitudine per la disponibilità con cui da parte vostra, carissimi, mi viene dato aiuto... - lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 61031 Se poteste visualizzare i pensieri che escono dalla mia testa nel leggervi, vi sentiresti investiti da una ondata di gratitudine ed affetto, perchè mettete il vostro sapere e la vostra esperienza a disposizione di chi può trarne beneficio ...Mille grazie, grazie..grazie.. arcobaleno

-----------------------


... che ci stia "nascendo" la.... COMPASSIONE alla Buddista... ??!! Laughing Laughing Laughing Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Ven 29 Ago 2008 - 17:06

Roberta ha scritto:

...
"Non esiste niente di impossibile, esiste solo pensiero limitato!" -Ramtha-

R

-------------------------------

... in QUESTA FRASE.... c' E'... "TUTTO"... Laughing Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Ven 29 Ago 2008 - 17:14

ahah...dai Mauro...con la pancettina che hai, un pò piccolo Buddha ci sei!! sunny
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Ven 29 Ago 2008 - 17:39

Si, Mauro, il seminario di cui parli tu è molto interessante ed è stato registrato durante una conferenza che ha tenuto alla RSE qualche anno fa, mentre il libro di cui parlo è uscito indicativamente questa primavera; parlano entrambi del cervello, ma l'uno è meno completo dell'altro ovviamente, vista la cronologia degli avvenimenti. Ve li consiglio entrambi, ma "Evolvi il tuo cervello" è stato scritto come completa evoluzione del primo.

Ora, sempre con il mio spirito di osservazione ( e non per psicanalizzare sia chiaro prima che vengano fuori altri fraintendimenti) ho notato che esorti spesso a cercare le cose su e-mule, perchè sono cose a costo zero. Ovviamente lo scambio di informazioni tramite questa piattaforma (libri, cd, film) può essere legale o meno e non credo siamo nella sede giusta per discuterne e comunque anche a me piace prestare o farmi prestare cose che quindi non pago perchè è come ricevere un regalo.
Ma il fatto di insistere nel dirlo è quello che mi fa accendere la lampadina. Tu, in questo forum, sei visto come un essere molto attento alle problematiche altrui e vedo che spesso dai consigli pratici utili e sei sempre disponibile. Noto anche che parli spesso di "programmi" che suppongo (dimmi se sbaglio) sono intesi come credenze inconsce che ci dirigono verse scelte non sempre volute.
Mettere in primo piano il fatto che le persone di questo forum siano fortunate a trovare cose gratis in giro per la rete, nasconde, a mio avviso un "programma" che dice più o meno così "siccome i soldi scarseggiano e gli altri cercano di rubarci quelli che abbiamo, cerchiamo di trovare quello che c'è senza spendere un euro".
Poi possiamo nascondere questa credenza dietro la solita frase "le cose spirituali dovrebbero essere date gratis" ma allora mi domando, perchè sposarsi in chiesa costa?
Ora, sia chiaro, ma proprio chiaro, che trovare informazioni e cose spirituali (e non) gratis fa sempre piacere e voi fate come volete, ma il punto è che se davvero vogliamo bloccare i pensieri che non ci permettono di elevarci dobbiamo sdradicare tutti quei convincimenti che non ci permettono di aprirci ad un nuovo NOI che potrebbe anche essere abbondantemente ricco tanto da permettersi di comprarne due ( e dico due!) libri o cd! Che dite?
Se il mio pensiero è: "Non ho abbastanza soldi per questo!" " Questo personaggio mi vuole fregare soldi!" "Io non mi posso permettere certe cose!" questa sarà la vostra realtà e questo il vostro destino.
Per mettermi nella condzione di farvi capire che non sto parlando per psicanalizzare o giudicare, vi faccio un esempio pratico della mia vita.
Io vivo da sola, mi mantengo da sola, a Milano, e l'anno scorso i soldi per l'event di Ramtha proprio sembrava non ci fossero. Io mi stavo vittimizzando sempre più "E questa volta proprio non ce la faccio!" "Non sarò pronta a partecipare a questo event"! " Sono costretta a pagare l'affitto altro che event" e cose così.
Poi una mia amica studentessa vede tutto questo e mi fa una lavata di testa che Xena l'avrebbe bannata!!! haha No davvero, mi ha psicanalizzata facendomi vedere tutti i miei punti deboli nei miei pensieri che mi facevano divenatare vittima (perchè fare la vittima ci fa sentire bene!) .
E mi esorta a prendere gli insegnamenti e metterli in pratica. Beh, io capisco, blocco i vecchi pensieri e comincio a usare alcune discipline insegnate alla scuola ( che sono basate sulla focalizzazione). Beh due settimane dopo mi chiama una mia amica che lavora nell'ambiente musicale e mi chiede se posso aiutarla a fare un lavoro durante un concerto di un grande artista straniero. Morale, guadagno 300 euro in un giorno e trovo così i soldi che mi mancavano per l'event!
Quindi ribadisco ancora una volta, quando io noto alcuni modi di parlare non lo faccio per psicanalizzare nessuno, ma è davvero importante vedere e rendersi conto di quello che emettiamo coi pensieri, perchè (visto che Mauro ha visto the Secret) per la legge di attrazione, c'è una specie di genio che è l'universo e che dice: "Ogni tuo desiderio è un ordine"!

E dico anche una cosa che sicuramente fa piacere sapere: quello che può sembrare il problema che gli animali non hanno ma noi si, si chiama Libero arbitrio e ci permette di fare esperienze nuove e di evolvere, volendo. Very Happy
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Ven 29 Ago 2008 - 18:00

grazia ha scritto:ahah...dai Mauro...con la pancettina che hai, un pò piccolo Buddha ci sei!! sunny

..................

... VEDI... è TUTTA questione di "Pi**e" MENTALI... (...i "programmi sbagliati che ci portiamo dentro)...

... INFATTI :

... io non sono calabrese... ma mio cognato si...


... e mi ha detto... che in Calabria... SE... NON hai la PANCIA... sei un "POVERACCIO"... UNO che SE la PASSA MALE...


----- capito ??!! Laughing Wink -----
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Ven 29 Ago 2008 - 18:05

hahahaha!!!! bellissimo! cheers

Diciamo che hai risposto anche a me, a modo tuo! Very Happy

"Il segreto del canto risiede tra la vibrazione della voce di chi canta e il battito del cuore di chi ascolta" (Kahlil Gibran)
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Ven 29 Ago 2008 - 18:20

Roberta ha scritto:Si, Mauro, il seminario di cui parli tu è molto interessante ed è stato registrato durante una conferenza che ha tenuto alla RSE qualche anno fa, mentre il libro di cui parlo è uscito indicativamente questa primavera; parlano entrambi del cervello, ma l'uno è meno completo dell'altro ovviamente, vista la cronologia degli avvenimenti. Ve li consiglio entrambi, ma "Evolvi il tuo cervello" è stato scritto come completa evoluzione del primo.

Ora, sempre con il mio spirito di osservazione ( e non per psicanalizzare sia chiaro prima che vengano fuori altri fraintendimenti) ho notato che esorti spesso a cercare le cose su e-mule, perchè sono cose a costo zero. Ovviamente lo scambio di informazioni tramite questa piattaforma (libri, cd, film) può essere legale o meno e non credo siamo nella sede giusta per discuterne e comunque anche a me piace prestare o farmi prestare cose che quindi non pago perchè è come ricevere un regalo.
Ma il fatto di insistere nel dirlo è quello che mi fa accendere la lampadina. Tu, in questo forum, sei visto come un essere molto attento alle problematiche altrui e vedo che spesso dai consigli pratici utili e sei sempre disponibile. Noto anche che parli spesso di "programmi" che suppongo (dimmi se sbaglio) sono intesi come credenze inconsce che ci dirigono verse scelte non sempre volute.
Mettere in primo piano il fatto che le persone di questo forum siano fortunate a trovare cose gratis in giro per la rete, nasconde, a mio avviso un "programma" che dice più o meno così "siccome i soldi scarseggiano e gli altri cercano di rubarci quelli che abbiamo, cerchiamo di trovare quello che c'è senza spendere un euro".
Poi possiamo nascondere questa credenza dietro la solita frase "le cose spirituali dovrebbero essere date gratis" ma allora mi domando, perchè sposarsi in chiesa costa?
Ora, sia chiaro, ma proprio chiaro, che trovare informazioni e cose spirituali (e non) gratis fa sempre piacere e voi fate come volete, ma il punto è che se davvero vogliamo bloccare i pensieri che non ci permettono di elevarci dobbiamo sdradicare tutti quei convincimenti che non ci permettono di aprirci ad un nuovo NOI che potrebbe anche essere abbondantemente ricco tanto da permettersi di comprarne due ( e dico due!) libri o cd! Che dite?
Se il mio pensiero è: "Non ho abbastanza soldi per questo!" " Questo personaggio mi vuole fregare soldi!" "Io non mi posso permettere certe cose!" questa sarà la vostra realtà e questo il vostro destino.
Per mettermi nella condzione di farvi capire che non sto parlando per psicanalizzare o giudicare, vi faccio un esempio pratico della mia vita.
Io vivo da sola, mi mantengo da sola, a Milano, e l'anno scorso i soldi per l'event di Ramtha proprio sembrava non ci fossero. Io mi stavo vittimizzando sempre più "E questa volta proprio non ce la faccio!" "Non sarò pronta a partecipare a questo event"! " Sono costretta a pagare l'affitto altro che event" e cose così.
Poi una mia amica studentessa vede tutto questo e mi fa una lavata di testa che Xena l'avrebbe bannata!!! haha No davvero, mi ha psicanalizzata facendomi vedere tutti i miei punti deboli nei miei pensieri che mi facevano divenatare vittima (perchè fare la vittima ci fa sentire bene!) .
E mi esorta a prendere gli insegnamenti e metterli in pratica. Beh, io capisco, blocco i vecchi pensieri e comincio a usare alcune discipline insegnate alla scuola ( che sono basate sulla focalizzazione). Beh due settimane dopo mi chiama una mia amica che lavora nell'ambiente musicale e mi chiede se posso aiutarla a fare un lavoro durante un concerto di un grande artista straniero. Morale, guadagno 300 euro in un giorno e trovo così i soldi che mi mancavano per l'event!
Quindi ribadisco ancora una volta, quando io noto alcuni modi di parlare non lo faccio per psicanalizzare nessuno, ma è davvero importante vedere e rendersi conto di quello che emettiamo coi pensieri, perchè (visto che Mauro ha visto the Secret) per la legge di attrazione, c'è una specie di genio che è l'universo e che dice: "Ogni tuo desiderio è un ordine"!

E dico anche una cosa che sicuramente fa piacere sapere: quello che può sembrare il problema che gli animali non hanno ma noi si, si chiama Libero arbitrio e ci permette di fare esperienze nuove e di evolvere, volendo. Very Happy

-------------------------

... condivido PIENAMENTE quello che dici...

... infatti... se hai tempo... fatti un giro a leggerti i miei post negli altri "Topic" di questa sezione "CRESCITA PERSONALE / SPIRITUALE"...

... ne troverai di MOLTO... interessanti... e forse SAPRAI APPREZZARLI più che ALTRI... Laughing Wink

-------------------------

... dico spesso di "emule"... per più motivi :

- su emule ci sono in condivisione... per gli argomenti che trattiamo.. TANTI files.. a "libera circolazione"... tipo file scaricati da Google.visdeo, YouTube, siti vari etc... OTTIMO MATERIALE INFORMATIVO a libera circolazione...

- la crescita di CONSAPEVOLEZZA necessaria ADESSO... è ben superiore a "qualche libro"...

- il materiale informativo tipo "seminario video"... e molto più pratico che i libri... per avere una conoscenza a giro di orizzonte... poi se uno desidera approfondire... i libri ci vogliono... ma per trasmettere i CONCETTI IMPORTANTI... i video vanno MOLTO BENE...

- "last but NOT least"... :

... come dovresti SAPERE... siamo NEI "TEMPI FINALI"...

... quando saranno tirate "le somme"...

... NON vorrei che qualcuno possa accampare la scusa... "ma NON avevo i soldi...per INFORMARMI"...


--------------

... E' il MOMENTO di spendere i "5 denari"... che ad OGNUNOI di NOI... sono stati dati...


... come già è stato detto:

..."...al mometo del ritorno del "Padrone"... a CHI ha... SARA' DATO...

... ci invece ha "seppellito" i suoi 5 denari... sarà TOLTO TUTTO..."


... queste NON sono "mie" parole.... piange con fazzolett Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Ven 29 Ago 2008 - 18:33

Cavoli guarda, 'sti "tempi finali" me li sono fatti arrivare quasi fino alla nausea. Sinceramente ho deciso che non mi preparo proprio a niente! Lavoro su me stessa che per quanto mi riguarda è come lavorare sul mondo stesso visto che si dice che siamo tutti UNO! Laughing

E toglimi una curiosità, chi sarebbe il Padrone che sta per tornare? Spero non parli di Geova eh!! risatasaltellante

(Scusate l' O.T. che più O.T. non si può!


Ultima modifica di Roberta il Ven 29 Ago 2008 - 18:34, modificato 2 volte
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Ven 29 Ago 2008 - 18:33

ottimo..Mauro!! In effetti non si potrà dire non avevo soldi... tu la via l'hai indicata, ed i tempi stringono a quel che si dice...2012 è qui che arriva !! Poi, devo dire a Roberta che, anche se può apparire poco credibile , di questi tempi soldi in tasca ce ne son pochi e non è facile accantonare cifre importanti per utilizzarle ai corsi...Ovvio che si devono fare scelte, e non ci si può concedere tutto, però a volte ci si può "permettere" davvero poco oltre allo stretto necessario... piange con fazzolett
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Ven 29 Ago 2008 - 19:33

Wink ho capito... - lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 179621 inizio da subito... sunny
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Ven 29 Ago 2008 - 19:47

Ohhh sicuramente ce la fai!!! Io lo so! pollice alto
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Ven 29 Ago 2008 - 23:10

Roberta ha scritto:
E toglimi una curiosità, chi sarebbe il Padrone che sta per tornare? Spero non parli di Geova eh!! risatasaltellante

(Scusate l' O.T. che più O.T. non si può!

---------------------------

... NO... "io SO da aROMA" ... Laughing Laughing Laughing Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da XENA il Sab 30 Ago 2008 - 0:00

MAURO LORE ha scritto:
Roberta ha scritto:

...
"Non esiste niente di impossibile, esiste solo pensiero limitato!" -Ramtha-

R

-------------------------------

... in QUESTA FRASE.... c' E'... "TUTTO"... Laughing Wink


bè ma per dire e pensare questo mica ci vuole stò Ramtha Wink

cmq quoto lo stesso Very Happy

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da pierluigi il Sab 30 Ago 2008 - 22:52

Oh bene c'è molta "carne al fuoco", mi divertirò un pò a scrivere...
Bhè intanto un salutone a Roberta, abiti a Milano?,
me ne sono accorto da poco, li ci ho lavorato diversi anni
abitando a voghera, ora risiedendo sempre li, faccio l'insegnante nella
provincia di Alessandria, lavoro
che mi permette piu tempo libero da poter dedicare all'evoluzione di coscienza,
al sogno del Cristo.....
Chissa forse un gorno ci incontriamo e facciamo un bel FOCUS collettivo
per spazzare via tutto l'inquinamento di Milano e magari di tutto il
pianeta Terra: AH! AH! AH! AH! :) :) :) :)
E poi un saluto a Mauro con il suo pensiero sintetico e potente,
a Mara caro essere, a Grazia a cui dico forza
"salta sul tuo cavallo dorato e vola verso l'orizzonte", a Xena che mi ricorda
una Dea guerriera che cavalca tra i boschi, e a Minerva che a quel che vedo a
deciso di amare se stessa e di questo non posso che congratularmi......
Andiamo per argomenti.
Lobo Frontale - abitudini che divengono parte dell'essere - Joe Dispensa
Quel libro che hai consigliato Roberta, l'ho comprato anche io, per ora lo guardato
quà e la, ma questo ora come ora è dovuto al mio attuale modo di "leggere" o
"scrivere", non leggo o scrivo più come prima, prima leggevo e scrivevo di più,
ora diverso tempo lo dedico al Focus, in fondo tutto il pensiero esistente,
di tutti i pensatori dell'universo, è scritto nel NON-SPAZIO-TEMPO dell'eternità,
e voglio imparare a "leggere" e "scrivere" l'eternità consapevolmente e questo
accade col FOCUS sull'evoluzione di coscienza.....
Comuque Joe Dispensa mi sembra metta bene in luce i meccanismi neurali che vengono
attivati con un pensiero e che producono un ondata di sostanze chimiche che
finiscono nel corpo e producono il nostro "sentire" e come si diventa dipendenti
da questo "sentire" e come il "pensiero nuovo" nasca dal modo usuale di
sentire e questo non fa altro che riprodurre lo stesso sentire....... E la ruota,
pensiero che proviene dalla consapevolezza usuale
che attiva l'usuale rete neurale che
emana le sostanze chimiche che ci danno un certo "sentire" e poi di nuovo
pensiero che proviene dalla consapevolezza usuale e cosi via in ripetizione.......,
diventa un circuito
stabile che scende fino al subconscio; in sostanza un circuito stabile
che diventa stato d'essere......... E questo per certi "sentire" deleteri come
stanchezza psichica, depressione, etc., sono una solenne fregatura.........
Vorrei spiegarmi meglio, chiamiamo S lo stato di consapevolezza che attualmente siamo,
P pensiero che emerge da S,
R la rete neurale che riflette lo stato di consapevolezza S, M le molecole
di emozioni
che nascano dalle sostanze chimiche che vengono emesse dalla rete neurale R,
E le emozioni che scaturiscono dall'interazione di quelle molecole con le
parti del corpo che finiscono per darci il nostro "sentire"......
In sostanza per tali emozioni negative e deleterie si innesca un meccanismo che
viviamo inconsapevolmente in cui si realizza questo (il simbolo -> è sinonimo
di "genera"):
S -> P -> R -> M -> E -> S -> P -> R -> M -> E -> S -> P -> R -> M -> E -> S -> ..............
In sostanza abbiamo un continuo stabile malessere psichico, dove P come pensiero
"negativo" viene anche stimolato dagli eventi dello
spazio e dal tempo in cui viviamo,
ma non solo, può nascere "spontaneamente" nell'individuo nel suo regno
interiore senza alcun stimolo
come evento esterno.........
Sta di fatto che siamo sempre noi con il nostro pensiero "negativo",
nella inconsapevolezza del nostro pensiero e del fatto che siamo talmente
"attaccati" a quel pensiero e alle sostanze chimiche che produce, che quando
iniziamo a ribellarci, cominciamo a sentirci a disagio per effetto del fatto che
andiamo "contro" il paradigma cerebrale che abbiamo costruito negli anni; andiamo
"contro" al cervello per come lo abbiamo costruito....... Gli stati
di consapevolezza S non sono propriamente il cervello, sono piuttosto la
funzione di ogni atomo del cervello e del corpo, sono quello che chiamiamo
l'aura intorno al corpo (parlo dell'aura intorno al corpo abbastanza
"serenamente" perche sono testimone dell'aurea intorno agli alberi vista di
notte oppure intorno alle montagne sul profilo dell'orizzonte, oppure l'aura del
mio corpo - naturalmente fino a un certo grado di coscienza e non oltre per ora).
Tutto cio l'ho sperimentato ad esempio con la mia ossessione e il mio dubbio, e
a volte sperimento ancora "l'ossessione", è quella che fino ad ora "mi ha
impedito", suppongo, il pieno e totale accesso alle dimensione oltre la materia.....
So cosa vuol dire sperimentare stati psichici "negativi" Grazia, li ho sperimentati
anche io, ma ora sto volando via, verso l'infinito e puoi farlo anche tu.....
Quindi bisogna interrompere la catena di cui sopra ri-programmandosi fino
a ri-programmare i programmi inconsci a cui continuamente obbediamo
ciecamente e che viviamo senza rendercene conto, iniziare e osservare il
pensiero e il retro-pensiero che spesso viviamo senza esserne consapevoli......
Il Lobo frontale è la "sede" nel cervello dove viene focalizzato l'intento
e imparare un FOCUS, UN ATTENZIONE, in cui agiamo per vivvere il nostro intento
attraverso l'uso consapevole del lobo frontale, a quel che ho visto, produce
esperienze fantastiche, di trasformazione, di trasformazione alchemica di
se stessi..... Qualunque pensiero vogliamo fare divenire realtà, ripeto
qualunque, se iniziamo a focalizzarlo cercando di prenderne visione nel lobo
frontale di quel pensiero, finiremo per arrivare a SENTIRE IN UNA CERTA MISURA,
- DIPENDE DALLA NOSTRA VOLONTA E INTENSITA DI INTENTO - QUEL PENSIERO NEL
NOSTRO CORPO........ E nel nostro sentire inizia a esserci un cambiamento....
Mi permetto di dire che secondo me, quel libro, Grazia (quello indicato da
Roberta), "ti calza a pennello",
anche se l'ho letto poco, ma comunque ho letto e in una certa misura
sperimentato diversi insegnamenti di Ramtha, e Joe Dispensa è uno scienziato
che è stato allievo di Ramtha......
Poi c'è tutto un discorso nel cervello di collegamento tra lobro frontale,
cervello medio, cervelletto, mente subconscia che è un qualcosa che attualmente
mi sta prendendo molto, è molto utile, ma è anche molto lungo il discorso.....
Ci tengo a dire che potrebbe sembrare da quel che dico, che "sppia molto
dell'argomento", e non è cosi, so quello che so, quello che ho contemplato e
fino a un certo punto sperimentato, ma sono conscio dell'infinito sconosciuto
che ho di fronte a me, e a volte la consapevolezza di questo infinito sconosciuto,
mi lascia veramente stupefatto e basito....... Essere consapevoli dello sconosciuto,
non vuol dire conoscerlo, altrimenti non sarebbe sconosciuto, significa
semplicemente "toccare con mano" la presenza dello sconosciuto nella propria
vita.........

Quindi se con il lobo frontale inizi a focalizzzare "salute radiosa", cara Grazia,
se hai coraggio, volonta e intento, inizierai a sperimentare delle varizioni
"positive" nel tuo modo di percepirti e di sentirti, e se continui col focus
"salute radiosa", piano piano l'esperienza che ne scaturisce scende nel subconscio
e diventa un tuo modo di essere, un modo usuale di vivere, focalizzare,
sperimentare, essere l'esperienza...... Ma occhio ai blocchi su questa via,
la tua negazione, il tuo atteggiamento "negativo" conscio e inconscio, quello
è sempre pronto a "screditare" tutto...... Ma se hai coraggio, ti basta focalizzare
nel lobo frontale cose come: "voglio divenire consapevole dei miei blocchi
emozionali e di pensiero "negativi" e lo voglio per farne saggezza completa
e per superarli per sempre". Se manterrai nel lobo frontale visioni
che corrispondono ai pensieri sopraddetti, alla fine scioglerai i tuoi blocchi
e li sostituirai con un nuovo sentire: il sentire del pensiero "salute radiosa".
E il tuo corpo-mente sara rigenerato alla "SALUTE RADIOSA".

Tempi Finali
E per quanto riguarda i tempi fnali, anche questo è un argomento che ci riguarda molto e riguarda
ognuno di noi soprattutto per cosa intendiamo per "tempio finali".
Io penso che è abbastanza osservabile, nella societa, nella economia, politica, nella
natura stessa e nel suo movimento, come tutto stia accellerando in un evoluzione
che evolve rapidamente..... Trovo abbastanza sensato pensare che la Terra e l'umanita cosi
come sono oggi, con il modello che viviamo oggi, non c'è certo un futuro millenario, ma
penso che la Terra e l'umanita passeranno attraverso una ri-strutturazione, ri-generazione....
Sulle modalita di come tutto questa accade farei attenzione......
Sul sito che abbiamo condiviso, Roberta, ad un certo punto c'è stata una sorta di "diatriba" su
quello che accadrà, sinceramente penso che nessuno sa con certezza,
veramente quello che accadrà, ne Ramtha, ne scienziati, ne nessuno...... Si alcuni sono
piu consapevoli di altri, si alcuni hanno una chiara visione futura nel momento presente, come
potrebbe essere un Ramtha, ma il momento presente "successivo" tutto può cambiare......,
e il momento presente della Terra e della sua umanita descrive un futuro che è frutto
della consapevolezza collettiva attuale sulla Terra (potrebbe includere anche eventuali
extraterrestri che ci "girano intorno")......
Voglio dire se la consapevolezza collettiva presente sulla Terra cambia (includo anche la
consapevolezza del pianeta stesso), il futuro cambia, perchè il futuro è scritto nel
momento presente e nella consapevolezza collettica che è quel momento presente......
Ad esempio ora potremmo scorrere lungo una certa linea di tempo quantica, ma se cambia
il momento presente perchè cambia la consapevolezza collettiva, la linea di tempo quantica
cambia e gli eventi che vviamo cambiano...... Penso questo, penso che ci siano diversi
gruppi umani con consapevolezze profondamente diverse e che creino futuri collettivi
diversi; penso che una Nuova Terra di gioia e meraviglie per alcuni accadrà perchè
il regno dei cieli è nei sentimenti di diverse persone, poche rispetto alla maggioranza
umana ma come questo possa accadere a livello complessivo farei attenzione...... Se tutti
hanno cio che meritano agli occhi dell'eternità, sembra quasi di pensare che i diversi
gruppi umani, con differenti livelli di coscienza, non staranno piu insieme quasi che
la Terra non fosse semplicemenete una sfera tridimensionale con un tempo, ma un
pianeta che esiste a diversi livelli dimensionali di consapevolezza, ciascuno con un
suo tempo quantico, e ognuno va in questo o in quello a seconda del suo livello di
coscienza........
Comunque farei attenzione a dire del 2012 una sorta di punto di svolta, senz'altro nei
prossimi anni, vivremo eventi ri-strutturanti l'umanita ma in che modo non ne ho per ora
idea...... Potrebbero esserci eventi traumatici ma forse anche non cosi traumatici come
potrebbe sembrare........
Sta sera ad esempio ho avuto il piacere di incontrare una bambina di 5 mesi; non ho mai visto
una bimba cosi piena di gioia, una Dea che nel corpo di bambina appena nata, sprizzava
gioia da tutti i pori, in ogni gesto....... Due occhi vivi, intelligenti, pieni di
gioia e di coscienza, un allegria sfrenata.......... Non ho potuto fare a meno di
chiedermi cosa sai nella tua anima del futuro che io non so? Dalla sua semplicita
gioiosa sembra che ella abbia un futuro pieno di gioia e meraviglia.....
Una bambina cosi piena di meraviglia e gioia non l'ho mai vista, sembra lanciata
in un futuro di meraviglie..... I bimbi vengono dallo sconosciuto, portano con se
un avventura extracorporea in altra dimensione con cui hanno coniato una mappa temporale
di quello che vogliono sperimentare....... Che mappa a coniato per il suo futuro quella
bimba piena di gioia? sembra un futuro divino, un futuro di fantasia mitica, il suo sorriso
era cosi vitale che chi le stà attorno, anche il piu incallito dei depressi, non puo
meravigliarsi della sua gioia....... Cosa sà qella bimba piena di gioia, figlia di
mia cugina che noi non sappiamo a proposito del futuro?
Circa un mese e mezzo fa, prima degli eventi della guerra in Ossezia, nel caucoaso,
in meditazione profonda, ho ricevuto un pensiero del tipo: "il mondo ha perso il suo equilibrio",
poi, mi sembra, "l'europa sott'acqua"
e poi un immagine con un uomo con gli stivali immersi nell'acqua fino
un po sotto le ginocchia o giu di li, anche se queste informazioni
l'ho vissute un po confusamente...... Tuttavia queste informazioni non sono l'indicazione di
un futuro in modo chiaro, sono informazioni generiche e danno ampio margine di interpretazione,
indicano semplicemente un "instabilita" del mondo a livello geologico, climatico, etc.,
o sociale, politico, e non ci vuole la meditazione per capirlo.......
Un caro saluto da Varzi
Ciao
Piernulla

pierluigi
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschio
Numero di messaggi : 31
Età : 48
Località : Voghera
Data d'iscrizione : 19.08.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Mar 2 Set 2008 - 12:26

Vi posto un video preso da una delle lezioni tenute durante un event.
Chi parla è Mike (master general della scuola) chi traduce è Valeria (studentessa italiana che si occupa insieme ad altri delle traduzioni simultanee durante le lezioni)
Questo è un piccolo assaggio di quello che si fa durante un normalissimo giorno a Sportilia .



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

P.S. Mi sono divertita a fare un giochino.
4 giorni di corso costano 500 dollari (circa 350 euro)
350 euro diviso 4 fa 87,5 euro al giorno
87,5 euro diviso le 10 ore medie di lavoro al girono fa 8,75 euro all'ora
8,75 euro diviso 60 minuti fa 0,145 euro
Il video dura circa 8 minuti, quindi alla scuola sentirete lezioni di questo genere per 8 minuti a 1,16 euro!
Sono un genio! hahahahahaha ... scusate Shocked isteria
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Mar 2 Set 2008 - 14:05

ne ho guardati 2 sulla capacità della mente di influenzare la realtà... Certo che occorre un buon allenamento!! Rolling Eyes Sono diversi anni che leggo argomenti sul genere...ho fatto anche esperimenti su me stessa con una buona dose di autoconvincimento...Del tipo, comportarmi come se ciò che desideravo fosse già accaduto : dal problema più banale sino alla cosa più seria ed importante... CI mettevo tutta la mia convinzione, te lo giuro, sorprendendomi di me stessa ! Però, alla fine mi dicevo : non è servito a nulla...non è accaduto nulla di ciò che volevo con tutta me stessa... Comunque, ho la testa dura...Ci riproverò, chissà ancora quante volte...Tanto l'alternativa qual'è?????? - lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 727784
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Mar 2 Set 2008 - 14:09

...e sai cosa aggiungo? Che se non avessi problemi non ancora risolti in famiglia...lo farei subito un corso di quelli da te indicati!!! Immediatamente!!! Ne avrei davvero bisogno!!!! Non è escluso che se farò in tempo ad iscrivermi all'ultimo momento...a novembre io ci sarò!!! Rolling Eyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Mar 2 Set 2008 - 14:32

Si Grazia ho presentissima la sensazione che si prova a focalizzarsi su una cosa per un sacco di tempo e non vederla realizzata, un' arrabbiatura!!!
argh

Ma se diamo così importanza al tempo, saremmo sempre soggetti a lui, il che vuol dire che più pensiamo che una cosa ci sta mettendo tanto ad arrivare e più ci metterà tanto ad arrivare! Ehh lo so, sembra una presa per i fondelli, ma se riesci a vedere questo meccanismo senza giudizio, ti renderai conto che è parte della nostra libertà! Il nostro libero arbitrio sta proprio nel fatto che essendo divini per diritto di nascita (bello eh? hehe), tutto quello che dichiariamo è Legge agli occhi di Dio!
Chiedi e ti sarà dato, funziona sempre, ma sempre, ma sempre, ma sempre!
E tu sei una splendida creatura, che come avevo percepito dalle prime volte, sprizzi una gioia di fondo che prima o poi verrà ricompensata secondo questa legge!
queen
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Mar 2 Set 2008 - 15:00

Woww!!! Roberta, questo si che è parlare!!!! invio baci
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da mara il Mar 2 Set 2008 - 15:26

Grazia se ci vai dimmelo!Magari possiamo farla assieme questa esperienza. bacetto

mara
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 5443
Età : 46
Località : san mauro
Data d'iscrizione : 18.05.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Mar 2 Set 2008 - 15:44

Roberta ha scritto:Vi posto un video preso da una delle lezioni tenute durante un event.
Chi parla è Mike (master general della scuola) chi traduce è Valeria (studentessa italiana che si occupa insieme ad altri delle traduzioni simultanee durante le lezioni)
Questo è un piccolo assaggio di quello che si fa durante un normalissimo giorno a Sportilia .



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

P.S. Mi sono divertita a fare un giochino.
4 giorni di corso costano 500 dollari (circa 350 euro)
350 euro diviso 4 fa 87,5 euro al giorno
87,5 euro diviso le 10 ore medie di lavoro al girono fa 8,75 euro all'ora
8,75 euro diviso 60 minuti fa 0,145 euro
Il video dura circa 8 minuti, quindi alla scuola sentirete lezioni di questo genere per 8 minuti a 1,16 euro!
Sono un genio! hahahahahaha ... scusate Shocked isteria


--------------------

... a titolo informativo...

... per CHI volesse approfondire..

... l'intero seminario da cui e stato tratto questo brano postato su YouTube, si trova su " emule" ... insieme ad altri... Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Mar 2 Set 2008 - 15:59

grazie Mara per la proposta!! Eh si, ..sarebbe bello e comincio sin da ora a pensare che sarà possibile farlo...chissà che non veniamo ascoltate dal cosmo e ci diano ciò che chiediamo...COme ho già detto ho bisogno quanto meno che in famiglia non ci siano problemi particolari...basterebbe che continuasse la stabilità di mia mamma Rolling Eyes
Poi i soldi...beh rinuncerò ad altre spese...magari lo considererò il mio regalo di Natale anticipato Very Happy
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da XENA il Mer 3 Set 2008 - 19:45

pierluigi ha scritto: E poi un saluto a Mauro con il suo pensiero sintetico e potente,
a Mara caro essere, a Grazia a cui dico forza
"salta sul tuo cavallo dorato e vola verso l'orizzonte", a Xena che mi ricorda
una Dea guerriera che cavalca tra i boschi, e a Minerva che a quel che vedo a
deciso di amare se stessa e di questo non posso che congratularmi......


Non potevo far passare inosservato lo charme di questo caro essere
grazie Pierluigi Very Happy

___________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
XENA
XENA
AdminSalute
AdminSalute

Femmina
Numero di messaggi : 10982
Località : scheda madre
Data d'iscrizione : 22.12.07

http://salutenaturale.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Ospite il Mer 17 Set 2008 - 13:25

Roberta ... Pierluigi ....

Tutto bene ? Wink

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Ven 19 Set 2008 - 17:45

Io benissimo!
Sono un pò presa col lavoro (lavoro in un'agenzia fotografica) e con la storia dell'Alitalia e di tutte queste nuove belle notizie quotidiane ho sempre un pò da fare.
E poi mi sto organizzando per l'event di novembre, perchè da lunedì sono aperte le iscrizioni! jocolor
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Ven 19 Set 2008 - 17:47

Ciao Roberta...ci sei mancata! Avevo chiesto informazioni circa l'iscrizione per il corso...però ahimè quando mi è arrivata la mail di risposta ho capito che non è roba per me... il costo è davvero fuori da ogni mia possibilità... Rolling Eyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Lun 22 Set 2008 - 14:53

Ciao Grazia! Beh dai, magari lo farai la prossima volta, tanto di corsi beginner credo ne facciano mediamente 2 all'anno!
Nel mentre sono qui vi linko un sito che io ho trovato molto interessante.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Vi troverete tutto il film "The secret" che vi consiglio VIVAMENTE, il film: "What the bleep we know" che è stato realizzato da studenti del Ram, e una serie di video sul "simbolismo" che vi aprirà gli occhi (come ha fatto con me qualche giorno fa) su tutto quello che ci circonda ma non vediamo, nonchè un video sulla focalizzazione che io mi guardo tutti i giorno, perchè lo trovo davvero bellissimo!

Buona visione ragazzi!
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da minerva il Dom 28 Set 2008 - 21:07

Roberta, vorrei un aiuto a capire, se come si spiega la legge dell'attrazione ci rimanda cio' che pensiamo e/o chiediamo, cio' di cui ci convinciamo, gli ebrei che hanno subito l'olocausto, i bambini che vengono violentati, tutte le vittime di queste brutture si erano messi in una condizione mentale di ricevere quelle cose?
Non è assolutamente polemica la mia, ma visto che sto tentando di imparare da The Secret e non cavo un ragno dal buco, anzi mi affiorano dubbi e incertezze e ho bisogno allora del vostro aiuto.
Grazie.
minerva
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Lun 29 Set 2008 - 13:54

Anche io, Minerva, ho letto il libro The secret"...mentre lo leggevo, mi sembrava di volare...Mi convincevo che le cose di cui si parla nel libro sono giuste, vere...UN VERO SEGRETO DA UTILIZZARE !!!!
Però poi...ti scontri continuamente con la realtà...che purtroppo non è quella che il libro vuol farci credere... Io ci penso positivo, talvolta me ne convinco così tanto che mi sembra di essere una pazza...visto che poi la realtà è esattamente all'opposto di ciò che io spero o di ciò che desidererei...Per non appesantire le cose...esempio tra i tanti: la mia cagnolina...Sono 20 giorni che pure lei non sta bene...C'è chi dirà "..eheheh pure il cane mò!!!" Però per me il mio cane è un componente della mia famiglia e se sta male mi preoccupo...Bene...ogni giorno, alla lista dei problemi se ne aggiunge uno nuovo..così di seguito, da più di un anno a sta parte...Ed allora, il mio pensiero positivo...dove lo metto?? Ho pensato persino di andare dai frati a farmi benedire...piange con fazzolett
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da minerva il Lun 29 Set 2008 - 14:01

Non è semplice mettere in pratica determinate filosofie e convincersi che possano accadere certe cose quando giornalmente tutto contraddice tutto.
La mia domanda comunque è sempre la solita, anche per EFT si raccomanda la positività, di non dire mai NON, tutto quello che pensi ti arriva, allora guardando la mail dell'olocausto che mi stranisce sempre per mesi penso, tutte quelle anime che caspita di pensieri avevano fatto perchè gli arrivasse tale disgrazia.
Mi raccomando non pensiate ad una mia polemica, ho bisogno invece di capire e di risposte.
minerva
minerva
Utente Senior
Utente Senior

Femmina
Numero di messaggi : 2498
Età : 56
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Lun 29 Set 2008 - 14:07

...proprio così, Minerva!! Come si fa a convincersi contro ogni evidenza?? Io mi dico, "ma si, va tutto bene!!!" poi mi scontro con la realtà...Cosa faccio, continuo a pensare che tutto è OK??? Come faccio a non essere angosciata se la realtà è così diversa da come il mio cuore vorrebbe? Posso anche uscire nuda in pieno inverno e convincermi che è estate...però poi sarà la polmonite a mettermi davanti alla cruda realtà che l'estate è finita !
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 29 Set 2008 - 14:28

grazia ha scritto:...proprio così, Minerva!! Come si fa a convincersi contro ogni evidenza?? Io mi dico, "ma si, va tutto bene!!!" poi mi scontro con la realtà...Cosa faccio, continuo a pensare che tutto è OK??? Come faccio a non essere angosciata se la realtà è così diversa da come il mio cuore vorrebbe? Posso anche uscire nuda in pieno inverno e convincermi che è estate...però poi sarà la polmonite a mettermi davanti alla cruda realtà che l'estate è finita !


-----------------------------------

... "allarga"... gli "orizzonti"....


... altrimeti... "i conti"... NON Ti "quadreranno"... mai... Very Happy Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 29 Set 2008 - 14:47

grazia ha scritto:...proprio così, Minerva!! Come si fa a convincersi contro ogni evidenza?? Io mi dico, "ma si, va tutto bene!!!" poi mi scontro con la realtà...Cosa faccio, continuo a pensare che tutto è OK??? Come faccio a non essere angosciata se la realtà è così diversa da come il mio cuore vorrebbe? Posso anche uscire nuda in pieno inverno e convincermi che è estate...però poi sarà la polmonite a mettermi davanti alla cruda realtà che l'estate è finita !

----------------------------

... diamo per "scontato"... che la "Vita" ... ci sia dovuta...


... ERRORE ...


... adesso SIAMO... MA...


... potremmo anche NON ESSERE...


... e nel NON ESSERE...

... certo NON conoscerenno il "dolore"... ma NEMMENO la bellezza di un' ALBA... o di un TRAMONTO...

... non conosceremmo la "notte".... MA NEANCHE il GIORNO...


--------------------------------------------


... nessuno CI obbliga... a VIVERE...


... ma PRIMA di SCEGLIERE di NON VIVERE e andare nel NULLA...



... io... personalmente... CI penserei... MOLTO BENE... Laughing Laughing Wink



------------------------------


... perchè... "in FONDO... in FONDO..."

... se CI "pensiamo bene"...


... se uno CAPISCE...


... NON c'è DISGRAZIA... che POSSA offuscare.... la BELLEZZA DEL PROGETTO DIVINO / CREAZIONE... Wink


... la Bellezza... di ESSERE VIVI...


... la Bellezza di ESSERE... e poter PARTECIPARE... al PROGETTO DIVINO / CREAZIONE...

----------------------------


... e come dicono "i Saggi"... "TUTTO... è BENE"...


... (...ma per arrivare a capire "questa frase"... dobbiamo prima ALLARGARE... "l'orizonte" della NS. CONSAPEVOLEZZA")...


Laughing Wink
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Lun 29 Set 2008 - 16:50

Mauro caro, le tue parole sono sempre di una bellezza indiscutibile.. Sono come l'acqua per la sete, sono come un balsamo sulla ferita, sono come il sole dopo la pioggia... Sono come il libro THE SECRET , inducono in uno stato di
serena attesa... Hai ragione, la vita di per sè dovrebbe bastare a renderci contenti di "partecipare" a questo immenso progetto...Però il dolore fa male...ed anche se lo vuoi ignorare, questi martella... Martella sull'anima se hai propensione alla depressione e martella sul fisico che hai problemi di malattie fisiche...Guarda, con l'esperienza di questo ultimo anno, sono arrivata anche a smettere di soffrire per un amore finito male dopo di 15 anni di vita di coppia...Sono arrivata a non soffrire più per una vita professionale che mi è andata distrutta 5 anni fa e su cui continuavo a rimurginare sino a che la malattia di mia mamma non mi ha fatto capire che si è autorizzati a piangere per altre ragioni...Però, non sono ancora arrivata
ad accettare che ci si ammala e che si può anche morire...Su questo, Mauro, devo ancora lavorare, lavorare e lavorare..e l'angoscia resta... piange con fazzolett
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da MAURO LORE il Lun 29 Set 2008 - 18:42

grazia ha scritto:Mauro caro, le tue parole sono sempre di una bellezza indiscutibile.. Sono come l'acqua per la sete, sono come un balsamo sulla ferita, sono come il sole dopo la pioggia... Sono come il libro THE SECRET , inducono in uno stato di
serena attesa... Hai ragione, la vita di per sè dovrebbe bastare a renderci contenti di "partecipare" a questo immenso progetto...Però il dolore fa male...ed anche se lo vuoi ignorare, questi martella... Martella sull'anima se hai propensione alla depressione e martella sul fisico che hai problemi di malattie fisiche...Guarda, con l'esperienza di questo ultimo anno, sono arrivata anche a smettere di soffrire per un amore finito male dopo di 15 anni di vita di coppia...Sono arrivata a non soffrire più per una vita professionale che mi è andata distrutta 5 anni fa e su cui continuavo a rimurginare sino a che la malattia di mia mamma non mi ha fatto capire che si è autorizzati a piangere per altre ragioni...Però, non sono ancora arrivata
ad accettare che ci si ammala e che si può anche morire...Su questo, Mauro, devo ancora lavorare, lavorare e lavorare..e l'angoscia resta... piange con fazzolett

--------------------------------


... NON potrebbe ESISTERE il Giorno... se NON esistesse la NOTTE...

... NON potrebbe ESITERE il "Bene"... se NON esistesse il "MALE"...

... "Yin / Yang"...


... sembrano opposti... ma sono "i due aspetti... di UNA sola Cosa"... (il Cerchio Vuoto)...


... "Tutto cio che Nasce... Muore"... è una delle Leggi Fondamentali del "Duale"...


... possono variare solo i "Tempi"...


... la Vita più lunga... può durare al massimo... Un "Giorno di Brahmam / una Creazione"...


... l'unica cosa "che NON rode il tarlo e NON mangia il verme"... è lo Spirito UNO...


... ma questo è OLTRE il DUALE...

-----------------------------------

... io... la vedo così : ...

... Noi siamo il "guidatore"... NON la "Macchina"...


... quando la "Macchina" che ci permette di fare "Esperienza" di questo Mondo Duale/Materiale... si rompe...

... il "guidatore /Anima Indivuata"... l'abbandona... e se ne và... nel "mondo sottile"...

... poi, decide come, dove, e quando... prendere un'altra "Macchia"...

... per continuare il percorso Esperienzale in questo Mondo Duale/Materiale ...

---------------------------

... ma.. a chi NON crede alla Re-Incarnazione,... e crede che viviamo UNA SOLA Vita...

... suggerisco di NON perdersi il prossimo ANNO SANTO ...

... venire a Roma... portarci un bel pò di soldi... (che abbiamo bisogno) ...

... ed assicurarsi così... una bella poltrona di PRIMA FILA... nel "paradiso"... Laughing Laughing Laughing Wink

... è la cosa "migliore"...
MAURO LORE
MAURO LORE
forista esperto
forista esperto

Maschio
Numero di messaggi : 940
Località : Roma
Data d'iscrizione : 30.12.07

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Lun 29 Set 2008 - 18:59

Io spero..nella reincarnazione! E' l'unica ragione per cui riesco ad accettare il male che c'è nel mondo...Attribuendo una qualche "responsabilità" personale per una vita di sofferenza, riesco ad accettare le differenze di destino...Diversamente, non mi riesce di accettare che un Padre misericordioso, secondo una sua ottica imperscrutabile, possa affibbiare ad alcuni una vita di sofferenza, ad altri una vita di successo, fortuna e salute... Se non ci fosse qualcosa prima di questa vita a determinare come questa sarà...come si può riconoscere una bontà infinita nella disparità di destini, e di fortune cui si assiste in questo mondo???? Perchè un bimbo che non ha mai fatto nulla e viene al mondo indifeso, deve essere accolto con uno squarto nel cuore o nella testa per un intervento salvavita che deve riparare un danno di madre natura che lo ha fatto nascere con un handicap? Perchè un bimbo cui non si possono attribuire colpe, (reincarnazione a parte) deve morire di leucemia a 3 anni? Allora, la misericordia del Padre dov'è??? La reincarnazione spiega almeno queste cose, dà una giustificazione a tutte queste "ingiustizie"...Però Mauro, pur credendo nella reincarnazione, non si può restare freddi di fronte al dolore, anche se immaginiamo che ci sia già un altro vestito pronto, in cui calarci dopo la morte per rinascere magari dopo il famoso periodo del brado (credo si chiami così ??). Nè possiamo consolarci rapidamente quando perdiamo qualcuno a noi caro immaginando che magari sta preparandosi per una altra reincarnazione... Abbiamo bisogno di contatto fisico , umano... Insomma, per poter arrivare ad una forza interiore che ti faccia accettare la vita così com'è , occorre lavorare sulla propria mente, quasi costringerla a negare l'evidenza e costruire giorno dopo giorno le nuove convinzioni che ci faranno da stampella nei giorni bui...
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Mar 7 Ott 2008 - 15:23

Ciao ragazzi,
dunque, la storia dell'Olocausto, come di tutte le situazioni in cui ci sembra che ci sia un'ingiustizia divina, sono, come sempre, prese ad esempio quando non si riesce a comprendere davvero cos'è la Vita e il suo più profondo significato ( che a dire il vero poi dobbiamo ancora scoprire e sperimentare in molti).
Io credo che il punto più importante per rispondere a Minerva sia che siamo ancora molto legati al pensiero per cui il dolore è male e il piacere è bene. Ma facendo così, non ci rendiamo conto che creiamo di base una separazione da quello che è Dio che porterà inevitabilmente ad un contrasto interiore.
Siamo noi che diamo un giudizio positivo o negativo alle cose, Dio non giudica, e Dio è in tutti, o meglio, non c'è niente che non sia Dio, quindi anche l'Olocausto è una rappresentazione e manifestazione di Dio stesso! Siamo noi che rifiutiamo questa ipotesi e facendo così, in verità, la rafforziamo!
Di solito si cerca di aiutare gli altri, perchè si spera di avere così un certo riscatto, e non ci si rende conto che è perchè fondamentalmente usiamo l'energia del vittimismo e vogliamo a tutti i costi avere ragione, così che qualcuno si accorga di quanto siamo buoni e ci venga a salvare.
Del resto è sempre più facile dare la colpa o responsabilità agli altri piuttosto che ammettere o voler semplicemente cominciare a pensare che le cose le creiamo noi. Ma siccome, prendersi la responsabilità di una vita vuota o fatta di mancanza prevede una presa di posizione potente, di solito ci riduciamo a guardare un bambino morente e dire che se Dio fosse misericordioso non succederebbe, che se i potenti del mondo cercassero la pace, nessun bambino soffrirebbe, che se ci fossero più soldi nessuno morirebbe di fame e cose così che poi è una proiezione di quanto noi pensiamo che se noi soffriamo è colpa degli altri!
Ma che voi lo vogliate vedere oppure no, queste sono solo scuse.
Quei bambini, quelle persone, chiunque voi vediate soffrire sono esseri divini, come tutti noi, e non solo hanno la possibilità di cambiare la loro sofferenza in gioia, ma sanno esattamente cosa stanno facendo!
Non biasimate i potenti del mondo per la povertà che creano, perchè, secondo la legge di attrazione, facendo così, date loro più potere.
Non cercate di salvare gli altri, solo perchè così la vostra coscienza si mette in pace, perchè spessissimo gli altri non vogliono essere salvati! Guardate dentro di voi, perchè il bisogno di salvare gli altri nasconde un urlo di pietà che chiede che siate voi ad essere salvati!
Siate voi la gioia che chiedete, siate voi la ricchezza che volete, siate la bellezza, l'amore, l'abbondanza e tutto ciò che volete vedere nel mondo, perchè ognuno di noi è connesso a tutti gli altri e quello che fate a voi lo fate all'universo intero!

Vi lascio un video che ho trovato in questi giorni che io ho trovato davvero stimolante ( Esther Hicks, che vedete nel video, ha pubblicato un video che si intitola "La legge d'attrazione")
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Mar 7 Ott 2008 - 16:43

[quote="Roberta"]



Quei bambini, quelle persone, chiunque voi vediate soffrire sono esseri divini, come tutti noi, e non solo hanno la possibilità di cambiare la loro sofferenza in gioia, ma sanno esattamente cosa stanno facendo!

Beh, se guardiamo la malattia di un bimbo, a parte la teoria sulla reincarnazione, per la quale questa sofferenza egli se l'è scelta, non riesco a vedere come un infante possa cambiare la propria sofferenza in gioia... Come può conoscere le eventuali leggi dell'attrazione, secondo le quali per vivere felici occorrono particolari atteggiamenti mentali, per attirare la positività nella propria vita, se ad esempio ha solo 2 o 3 anni ? Chi gliele insegna?

[b]Guardate dentro di voi, perchè il bisogno di salvare gli altri nasconde un urlo di pietà che chiede che siate voi ad essere salvati!
[/b]
In effetti, se prendiamo le parole del Cristo, dovremmo fare al nostro prossimo ciò che vorremmo fosse fatto a noi...

Siate voi la gioia che chiedete, siate voi la ricchezza che volete, siate la bellezza, l'amore, l'abbondanza e tutto ciò che volete vedere nel mondo, perchè ognuno di noi è connesso a tutti gli altri e quello che fate a voi lo fate all'universo intero!

Bellissima sollecitazione! Peccato però che sia così difficile esser gioia quando la vita bombarda a destra e manca e toglie ogni giorno qualcosa... Insomma, cara Roberta, riconosco la bellezza di queste teorie, alla stessa stregua della bellezza della favola di Alice nel paese delle meraviglie...A livello teorico quadra tutto, o quasi...ma la realtà è molto più complessa...Eppure , credimi...quanto ci provo!!!!
Rolling Eyes
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Mar 7 Ott 2008 - 16:56

Ciao Grazia!
credo che il punto sia che io guardo il lato divino che è in tutti noi quando affermo che anche i bambini sanno cosa stanno facendo, perchè credo che quel bambino sia un'entità molto antica in verità, mentre tu guardi il lato prettamente "umano" il che ovviamente ci mette su due posizioni diverse e quindi quasi diametralmente opposte. Questo però non impedisce nè a me, nè a te di vedere le cose scambiandoci di posto, dipende solo dalla nostra volontà di farlo e per intenderci, quando guardo le cose dal lato umano piango anche io nel vedere bimbi che soffrono o animali massacrati o cose così, non è che non mi commuovo o che non provo empatia o compassione.
E "fate agli altri ciò che vorreste fosse fatto a voi" lo condivido in linea di massima, ma non, come dicevo prima, quando serve solo a pulirsi la coscienza, perchè è come un gatto che si morde la coda; facendo così stai permettendo agli altri di fare lo stesso con te!
E infine, davvero, più di tutto, credo sia importante fare ciò che sentite giusto per voi! Se hai bisogno di vedere che c'è una linea "teorica" e una "realtà" allora stai facendo di nuovo una separazione, ma credimi, è corretto che tu lo faccia, corretto per te!
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da pierluigi il Mar 7 Ott 2008 - 17:02

Un saluto a tutti.
L'olocausto o altre "disgrazie" umane non sono altro che Dio, nel senso che ogni essere nella sua divinita, ha scelto questo dolore prima della sua venuta in questa vita; certi eventi drammatici della vita di un individuo credo che siano programmati dall'individuo stesso prima della sua venuta in vita, prima di nascere, come esperienza da vivere nel corpo che riflette una condizione del suo vissuto precedente...... Voglio dre, il dolore è una condizione umana creata, uno stato emotivo dove siamo ANALOGICAMENTE UNO con la nostra creazione senza renderci conto che in qualche modo lo stiamo volendo; quando siamo nel dolore e pensiamo in termini di dolore stiamo attirando a noi stessi esperienze di dolore...... Vedo questo in me stesso, molto chiaramente, perche sono riuscito a creare un altro livello mentale dove vivo il futuro di me stesso in cui non sono piu dolore o sopparvvivenza o mancanza, ma sono creazione istantanea; e questo livello mentale, a furia di focalizzarlo, penso sia divenuto una qualche rete neurale nella mia testa, visto che a partire da esso creo esperienze di sensazioni e vibbrazione di gioia nel mio corpo...... Poi accade che mi "allontano" dal focus su questo MAGICO LIVELLO MENTALE CHE HO CREATO, torno al lavoro, al tempo in cui vivo, alla frenesia e alhè, faccio scattare pensieri pesanti tipici di questa vita, e ripiombo nello stress che a volte diventa disagio fisico, febbre o mal di stomaco...... Ma chi fa tutto cio? Io stesso, a partire da un pensiero che riguarda una mia reazione all'ambiente che osservo o alla mia vita o al mio corpo, etc., e che si manifesta...... Quel magico livello mentale che ho creato mi dimostra che attualmente sto vivendo in 2 stati di consapevolezza, con uno sono in un futuro meraviglioso e con l'altro sono ancora nel passato, ma a furia di focalizzare, il magico livello mentale sta pervadendo la mia vita......., e si manifesta all'alba di un momento magari inaspettato...... Quando si è immersi nel dolore non ci si rende conto; provate a leggere Evolvi il tuo cervello di Joe Dispensa ( sto leggendo la sua parte finale quella sul lobo frontale e nuova mente e nuova vita); tenete presente che i libri di Ramtha sono piu evocativi di questo, piu potenti, ma forse Joe è piu abbondante di spiegazioni sul cervello e sulla mente ed è piu alla portata dell'umano che abbiamo creato in quanto Dio Creatore........ Ramtha è piu semplice e punta diretto alla realizzazione Cristica (Il Dio/Uomo/Donna realizzato e forse per qualcuno il libro di Joe può servire come fase intermedia). O forse potreste decidere di usare i libri di ramtha e il libro di Joe in contemporanea (tenete presente che Joe è allievo della scuola di ramtha).
Bisogna imporsi con la volonta, creare un momento di pace della nostra vita in cui ci esercitiamo mentalmente a essere un futuro libero dal dolore e piano piano si forma un nuovo livello mentale che riconosciamo perche ci da delle sensazioni nel corpo che parlano di un nuovo noi stessi; a questo punto bisogna solo andare avanti fino alla realizzazione finale nell'esercizio mentale di vederci in uno scenario futuro per come lo vogliamo........
Il dramma del mondo lo siamo, e il dolore fa parte delle scelte consapevoli o inconsapevoli dell'uomo, scelte che per capirle, bisogna divenire consapevoli delle proprie vite passate e della vita in itinere tra una vita e l'altra........... Ma l'immortalita nel corpo che ora siamo nello spirito, è una possibilita che otteniamo quando creiamo una mente in cui siamo un noi stessi futuro immortale e lo accettiamo, allora si realizza, allora si realizza la chimica nel corpo dell'immortalita.......
Un saluto a tutti
Piernulla

pierluigi
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Maschio
Numero di messaggi : 31
Età : 48
Località : Voghera
Data d'iscrizione : 19.08.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Mar 7 Ott 2008 - 17:04

No, Roberta..non dico sia corretto perchè è una vera sofferenza vivere così...Dio sa quanto vorrei vedere con occhi diversi la realtà che mi circonda...Non pensare sia una mia presa di posizione consapevole, voluta...
No...io ci lotto quotidianamente!!! Però se provo a raccontar a me stessa come
essendo positiva posso attirare a me le cose buone della vita, ecco che mio malgrado mi devo scontrare con la cruda realtà in cui, ad esempio, da un anno a sta parte è un susseguirsi di eventi affatto gradevoli e felici...che uno dopo l'altro mettono a dura prova i miei nervi... piange con fazzolett
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Ospite il Mar 7 Ott 2008 - 17:30

Temprano il tuo carattere Grazia e ti fanno diventare la bella persona che sei .

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Mar 7 Ott 2008 - 17:50

Ok Grazia, io capisco che tu hai un bisogno profondo di sentirti capita e magari consolata, ma io, ormai sai bene, non sono proprio la tipa più in linea con questo.
Quindi ora dico quello che mi viene spontaneo dirti, perchè è ciò che penso, anche se so già che sono le tipiche cose che alzano il polverone e non piacciono mai molto a nessuno.
Prendi tutto quello che segue come un modo mio di scuotere un pò la gabbia usando "di proposito" un tono leggermente sostenuto!!!


Pronta?


No, Roberta..non dico sia corretto perchè è una vera sofferenza vivere
così...
Allora smetti di vivere così! Smetti!!! Adesso!
Niente ti impedisce di cambiare a parte i tuoi sensi di colpa! Che sono tuoi, non degli altri e che gli altri usano solo ed esclusivamente per ricevere la tua energia, che tu decidi di emanare!

Dio sa quanto vorrei vedere con occhi diversi la realtà che mi
circonda...
Dio non lo sa! Dio sa solo ciò che sai tu!
Dovresti provare a smettere di pensare che c'è qualcuno lassù che sa e che non fa niente per te!

Non pensare sia una mia presa di posizione consapevole,
voluta...
Invece la penso esattamente così!! E' una tua posizione consapevole, voluta e deliberata!

No...io ci lotto quotidianamente!!!
Ecco, tu lotti! Questa rientra nella legge di attrazione sai! Cosa pensi? Che ci siano cose che la legge di attrazione decide di prendere e altre no? mmmh, non funziona così!
Se lotti...attiri lotta! ( anche solo se lo scrivi!)

Però se provo a raccontar a me stessa come
essendo
positiva posso attirare a me le cose buone della vita, ecco che mio
malgrado mi devo scontrare con la cruda realtà in cui, ad esempio, da
un anno a sta parte è un susseguirsi di eventi affatto gradevoli e
felici...che uno dopo l'altro mettono a dura prova i miei nervi...
Non è tuo malgrado! E' ciò che ti sei creata, perchè è ciò che pensi tu meriti!
Dai troppa importanza al mondo che ti circonda! Quello che c'è fuori è più importante di te! Ma non riesci a vedere che quello che vivi oggi è la manifestazione dei pensieri di ieri e che se vuoi che il tuo domani sia migliore per te, dovrai pensare al meglio oggi al di là di quello che vedi intorno a te! E' più chiaro così?


Ok... Io mi sono divertita ad usare 'sti toni!!! hehehe Spero anche tu!
Sai che mi sei sempre piaciuta vero? A questo punto ti meriti un bacio da me e un grande ringraziamento!
Love!!!!
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da grazia il Mar 7 Ott 2008 - 18:11

So che ciò che scrivi lo pensi davvero...diversamente , chi te lo farebbe fare?
Non mi fai arrabbiare, tutt'altro...Repetita Juvant... Wink
grazia
grazia
Utente Senior
Utente Senior

Numero di messaggi : 2515
Data d'iscrizione : 28.03.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Roberta il Mar 7 Ott 2008 - 18:20

hahaha! Siii! Evviva la legge di ripetizione!
Anche quella di associazione non è male! hehehe

Una ola a te e una al Dr. Joe Dispenza va!

A ri baci!

R
Roberta
Roberta
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto

Femmina
Numero di messaggi : 45
Età : 49
Località : Milano
Data d'iscrizione : 24.07.08

Torna in alto Andare in basso

- lettera di "Ramtha" -  è troppo ?! - Pagina 4 Empty Re: - lettera di "Ramtha" - è troppo ?!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum